Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Incordatura e bilanciamento per Wilson Blade N Code e altre considerazioni.

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Incordatura e bilanciamento per Wilson Blade N Code e altre considerazioni.

Messaggio Da Giulio Pasqualin il Dom 5 Giu 2016 - 23:00

Promemoria primo messaggio :

Buonasera, sono Giulio, ho giocato a tennis da bambino fino ai 18 anni, poi lasciato per circa 5 anni e ora ho ripreso, premetto che ho fatto un sacco di tornei e quando giocavo appunto mi allenavo circa 8 ore a settimana più la partita nel week-end, ho fatto anche parecchi doppi a squadre. Ho sempre giocato ad un livello buono ma non alto. 
Sono alto 1,86 cm e peso 84 kg.

Veniamo al succo, possiedo due Wilson Blade NCode 18x20 (appena cambiato grip, overgrip e antivibrazione) e quando giocavo erano incordate con poliestere a 23/22 kg, ora sono andato dal mio incordatore e mi ha detto che ormai il monofilo è la scelta migliore per controllo, potenza etc...me le ha fatte a 23/22 kg, ora non gioco da un po' e le sensazioni variano ma le sento un po' dure e la pallina mi sembra poco pesante, inoltre ognittanto vanno anche troppo lunghe, ok che devo riprendere le misure...però...che dite abbasso qualche chilo o cambio corde?
Le corde sono Babolat (lui ha solo questa marca) monofilo ottagonali nere, non so se sono le RPM, ma mi ha detto che sono le più rigide che ha...il calibro mi pare 1.25 ma non sono sicuro. Ad ogni modo anche la racchetta è rigidina..ad esempio mi sembra di sentire meglio le palline con la vecchia Head Pro tour 660(più pesante)...però ci ho giocato pochissime volte...
Gioco su campo veloce(cemento) ma anche terra rossa, sempre con palline Babolat Team ATP.

Come gioco, io prediligo servizio piatto, mentre colpisco per la maggior parte da fondo campo e 3/4 e di attacco a metà campo, molto spin sia di stretto che di rovescio, ognittanto anche qualche piatto...gioco a rete pochissimo, qualche pallina corta...ma voleè e smash ancora meno. 

Per il bilanciamento della wilson comunque ho messo una monetina da 10 cent con nastro carta sul manico, così ora è più neutra, perché prima tendeva verso la punta...cos'altro posso fare?

Ho anche due Dunlop revelant 200 G se può essere utile ma non ci ho mai giocato, sono di mio padre...

Eventualmente cosa mi consigliate di fare con la vecchia head? provare altre corde?

Secondo voi per il mio stile è meglio la wilson, la Head o la Dunlop?

Ps anche un consiglio su una nuova racchetta sarebbe gradito, più avanti magari potrei prenderla.

Scusate le molte domande e grazie per l'attenzione.
Giulio.

Giulio Pasqualin
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 05.06.16

Tornare in alto Andare in basso


Re: Incordatura e bilanciamento per Wilson Blade N Code e altre considerazioni.

Messaggio Da Giulio Pasqualin il Dom 26 Giu 2016 - 15:16

@Eiffel59 dunque aggiorno per dire che ho portato intanto ad accordare la mia Head e le due Dunlop.

- Head Prestige 660 con multifilo Head Rip Control a 25 kg
- Dunlop revelation 200g con Luxilon Alu Power 23 kg
- Dunlop revelation 200g con Babolat RPM Blast 23 kg

Probabilmente quel fenomeno del commesso della decathlon mi incorda a due nodi evidentemente (io ho specificato 25/24 head e 23/22 Dunlop) almeno però pago solo le corde e così per provare come sono...

Inoltre mi sto trovando bene con Grip e Overgrip Wilson, rispetto a Babolat e Head.
Magari il prossimo prendo quello Wilson in pelle, per provare...

Come dumper devo dire bene con i babolat, ho preso anche quelli tondi custom oltre a quelli rettangolari e devo dire male con quelli Wilson e Head per la forma.

Per ora così, pian piano potrei sperimentare altre corde mono, multi o budello e altri grip e over e anche il discorso peso e silicone.

Giulio Pasqualin
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 05.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura e bilanciamento per Wilson Blade N Code e altre considerazioni.

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 26 Giu 2016 - 17:39

E per fortuna essendo modelli vecchi non avevano l'obbligo del 4 nodi.... Rolling Eyes

Continua così è fammi/facci sapere i risultati dei primi test...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura e bilanciamento per Wilson Blade N Code e altre considerazioni.

Messaggio Da Giulio Pasqualin il Lun 27 Giu 2016 - 20:31

@Eiffel59, si infatti sia le dunlop che le head sono appunto old school quindi andranno anche bene così...magari l'altra head la faccio con tecnifibre sempre multi, magari a 24 kg...poi vorrei chiederti info in privato su racchette e altro per non andare troppo OT
e ti ringrazio moltissimo per tutto l'aiuto Smile

Giulio Pasqualin
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 05.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura e bilanciamento per Wilson Blade N Code e altre considerazioni.

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 28 Giu 2016 - 6:41

nessun problema ma mi scuso già in anticipo se la risposta non sarà prontissima... Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura e bilanciamento per Wilson Blade N Code e altre considerazioni.

Messaggio Da Giulio Pasqualin il Mar 5 Lug 2016 - 22:23

@Eiffel59 
Dunque ho fatto alcune piccole prove e posso dire che mi trovo bene con le mie due Wilson con corde rpm blast 23/22, sia come maneggevolezza che come peso, inoltre in top e in back le corde vanno divinamente. Una delle due forse si sta plasticizzando e quindi saranno penso da cambiare perché non spinge come prima...

Con le due dunlop a 23 kg dico subito che le ho trovate difficili e parecchio, stecco tanto e hanno un bilanciamento verso la testa che non aiuta la maneggevolezza e la manovrabilità, inoltre quella con il luxilon è una bomba, sembra che escano fucilate, il colpo proprio ha un "scioc" molto forte che con altre corde non sento...poi magari è solo una mia sensazione, altra cosa il grip in pelle Wilson è molto buono ma si sente nelle mani lo spigolo e dopo un po' da fastidio, comunque non è un problema. 

Con le Head mi sono limitato a provare quella con le rip control a 25kg, corde che non mi piacciono molto, più che altro perché non rendono negli effetti e nonostante i 25 kg se le tiri con la mano verso l'esterno sono "elastiche" molto più dei mono...inoltre le Head hanno un manico davvero grande con grip e over anche per le mie mani, credevo fosse meglio ma con quello wilson mi trovo maggiormente(mi pare sia un 2). Poi devo dirlo...pesano una follia, sembra di tenere in mano un mattone...non so incordate ma la differenza con la wilson è abissale (305g nuda più 4 aggiunti da me per la W). Non ho avuto ancora l'occasione di provare l'altra con le Tecnifibre X one ma so che solo di corde ho pagato 25 euro e già le ho viste che sembrano tipo quelle che avevo una volta che si spostano e fanno cric cric non mi entusiasmano.

Come impugnatura però tendo a tenere ognittanto le ultime due dita anche oltre il manico, quindi magari un domani potrei valutare l'acquisto di una racchetta con manico più lungo.

Giulio Pasqualin
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 05.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura e bilanciamento per Wilson Blade N Code e altre considerazioni.

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 6 Lug 2016 - 8:16

Partiamo dal fondo...che le corde si spostino a 25 kg e facciano rumore non è un buon segno...corde vecchie di magazzino e montate male. Idea supportata dal fatto del comportamento delle RIP, che a 25 kg dovrebbero risultare ancora pastose ma non certo "elastiche"...non sono comunque corde da spin, quindi che la presa di rotazione non sia "incredibile" è del tutto normale, anche se, montata correttamente (leggi da mano abile ed alla giusta tensione, meglio se 4 nodi e con le tensioni differenziate V/O) dovrebbe andar meglio.
Alla Head poi si possono cambiare i gusci del manico e portarla eventualmente alla misura voluta.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura e bilanciamento per Wilson Blade N Code e altre considerazioni.

Messaggio Da Giulio Pasqualin il Gio 4 Ago 2016 - 22:49

Mi dispiace di essere andato fuori tema da un po', in caso ci sentiamo in provato.

@Eiffel59 eccomi, non sono sparito ma nel frattempo ho fatto 4 ore con il mio maestro su terra rossa e sono migliorato molto, o meglio ho ritrovato la sensibilità sui colpi, per ora ho fatto molto poco servizio e prevalentemente palleggio dritto e rovescio, dunque il maestro dice che gioco molto in spin e effettivamente vedo che questa mia tendenza si manifesta su ogni colpo, lui dice che la pallina la sente già pesante e forte quindi non serve preoccuparsi momentaneamente di questo aspetto. Il tutto con le Blade. 

Oggi devo dire che ho provato la sua Wilson Burn 100 (ovale da 100, peso 303 grammi senza corde e bilanciamento a 33 cm, 16x19) incordata a 23/22 con corde pro's pro gialle, immagino le Hexaspin twist 1.25. Ebbene mi sono trovato benissimo fin da subito, perdona molto i colpi decentrati, lostesso controllo molto alto, fatico la metà a buttare la palla di la rispetto alla Blade, quindi quando spingo escono palline più potenti e spin incredibile, come fattura mi è sembrata ottima e compatta, bene il peso, con la quale mi trovo e bene anche la sensazione dei materiali, la trovo molto ben fatta e piacevole al tatto. 

Sarei tentato di prenderla (150 euro), poi eventualmente quali corde e a che tensioni e in che calibro renderebbero meglio per lo spin su questa? E con quali customizzazioni sul telaio, con piombo e manico in silicone?
Mi piacerebbe comprare una racchetta da non modificare troppo però eventualmente se si può addirittura migliorare.

Preso dalla mania di racchettite nel frattempo ho deciso di affittare (gratuitamente) nello specifico alcune racchette:

- Yonex VCore Duel G sembra accordata con hexaspin 
- Yonex EZone DR 100 sembra incordata con luxilon allu power 
- Babolat Pure Aero sembra accordata con luxilon allu power

Altro non so, come tensioni.
Ad ogni modo il negozio ha anche Head, Pro Kennex, Wilson, Prince etc quindi sono tutto orecchi per i prossimi noleggi.

Ultima curiosità, varrebbe la pena farsi una Angell o una Zus su misura Eiffel?

Le caratteristiche che mi sento di "volere" sono:

- Piatto corde da 100 o superiore (non andrei oltre 105)
- Pattern corde 16x19 o simile 
- Rigidità 62 ma anche 72 
- Lunghezza telaio 27" vincolato da quelli in commercio, altrimenti personalizzabile, magari un po' più lungo ma non saprei a quanto farlo.
- Forma manico mi trovo bene con Wilson ma non mi sono trovato male neanche con Head e Dunlop
- Dimensione manico 2, massimo 3
- tipo manico, direi con i classici grip e over wilson ma anche cuoio non è male 
- Peso senza corde va benissimo sui 300-305 grammi, potrei spingermi un po oltre ma non troppo, magari a 310...
- Bilanciamento non saprei, mi sono trovato bene a 33 ma anche a 32,5...provare a scendere?

Corde non saprei ma per lo spin c'è di meglio rispetto alle RPM Blast di Babolat?
Tensioni sempre 23/22 o meno 
Calibro direi 1.25 o 1.20

Scusami per il papiro, 
Giulio.

Giulio Pasqualin
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 05.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum