Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Quale macchina incordatrice scegliere.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Quale macchina incordatrice scegliere.

Messaggio Da beppe127 il Ven 3 Giu 2016 - 22:38

Ho deciso di acquistare una macchina per incordare le mie racchette in quanto rompendo in media ogni 4/5 giorni non ho voglia di andare sempre dall'incordatore; non solo per una questione economica, visto che mi chiede solo 5 euro ad incordatura; ma perchè sta diventando quasi un secondo lavoro quello di contattarlo, trovare un momento per andare da lui, poi organizzare il ritiro della racchetta; Insomma, pur essendo lui una bravissima persona e sempre disponibile, non mi va di disturbarlo continuamente, sto iniziando a sentirmi in difficoltà.

Fatta questa premessa, vorrei comprarmi una macchina per incordare che abbia queste caratteristiche:

1) Elettronica
2) Di buona qualità (Ho letto di rischi per il telaio e per le corde in caso di macchina e pinze non all'altezza).
3) Costo massimo intorno ai 1.000 euro, massimo 1.200 se proprio dovesse valerne la pena; (considerando 5 euro ad incordatura per 7/8 racchette al mese me la ripagherei in un paio d'anni)
4) Non troppo ingombrante
5) Disponibile anche a prenderne una usata.
6) Se possibile con garanzia italiana o comunque con pezzi di ricambio facili da reperire.

Incorderei solo per me; quindi non più di 10 telai al mese considerando qualche prova.

L'unica macchina di cui ho trovato info interessanti e video esplicativi è questa sotto:

Protennis 480Plus elettronica compatta al costo di 1.200 euro.

Avete suggerimenti ed altre macchine da consigliarmi?

beppe127
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 17.02.15

Profilo giocatore
Località: Roma (Ostia)
Livello: 3.4 fit
Racchetta: Babolat pure aero 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale macchina incordatrice scegliere.

Messaggio Da T_Muster il Mer 27 Lug 2016 - 17:32

ciao vorrei evitare di aprire altri post, quindi spero di esserti d'aiuto, e spero come sempre che coloro che hanno maggiore esperienza e sono professionisti del settore possano togliere certi dubbi.

Ho parlato proprio in questi giorni con un istruttore IRSA, il quale mi ha sconsigliato le elettroniche economiche, vale molto di più acquistare una macchina di alto livello ma usata... mi ha detto anche che Babolat è l'unico marchio che garantisce un'ottima assistenza sulle macchine incordatrici in Italia grazie ad un suo tecnico, tutte le altre in caso di guasto vanno spedite in assistenza fuori...

ultimo consiglio dato è che se il budget è inferiore ai 1000€, una scelta buona è la manuale a manovella, sicuramente più precisa e pratica di quella a contrappeso... (a tale proposito vorrei sentire proprio il parere di qualcuno del forum).

...dunque anche io sto girando per l'acquisto e dovendo cominciare adesso una elettronica professionale mi sembra eccessiva.. d'altra parte però la scelta di una macchina manuale a manovella sembrerebbe andare controcorrente rispetto all'attuale tendenza e non saprei che marchio e modello scegliere... ho visto delle Tyger...Mah

T_Muster
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 144
Data d'iscrizione : 29.09.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale macchina incordatrice scegliere.

Messaggio Da vinvic il Lun 8 Ago 2016 - 12:02

Anche io sono mio interessato all'acquisto. 
vale  anche per me il discorso economico  ( 8 euro ad incordatura...)
sto sui 750 euro all'anno...in due anni recupero sicuro l'acquisto  di una incordatrice  di medio alto livello. 
Ma cosa comprare5 .?

vinvic
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 59
Età : 39
Località : Gragnano
Data d'iscrizione : 01.09.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.3 Fit
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum