Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Incordatura di fabbrica, spiegazione cercasi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Incordatura di fabbrica, spiegazione cercasi

Messaggio Da starsky86 il Ven 27 Mag 2016 - 2:48

Mi sono imbattuto in questa Head Junior incordata di fabbrica e mi sono accorto che nel il passaggio delle prime due corde verticali hanno fatto una specie di loop (come si vede in foto) su entrambi i lati del telaio. Ho ipotizzato che sia stato fatto per giuntare le due estremità del bumper che altrimenti sarebbero rimaste svincolate ma mi chiedo: 

- E' corretto utilizzare questo sistema?
- In quali casi si può utilizzare?
- Nel caso, bisogna sovratensionare le corde interessate come avviene in un loop normale?


starsky86
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 346
Data d'iscrizione : 19.03.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura di fabbrica, spiegazione cercasi

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 27 Mag 2016 - 6:25

Risposta rapida...no/mai/no.

Il lavoro viene eseguito con una macchina pneumatica trazionando 4 corde per volta fino a che non si è raggiunta una specifica durezza di riferimento.

E non esistono (più) macchine pneumatiche commercialmente disponibili (l'ultima è stata la P200 di Prince di cui è cessata la fabbricazione nel 1993).

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura di fabbrica, spiegazione cercasi

Messaggio Da starsky86 il Ven 27 Mag 2016 - 12:01

Fonte inesauribile di informazioni. Ma come mai veniva utilizzato questo sistema a "simil loop" e cosa comporta in termini di negatività l'utilizzo dello stesso dato che non dovrebbe mai essere applicato?

starsky86
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 346
Data d'iscrizione : 19.03.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura di fabbrica, spiegazione cercasi

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 27 Mag 2016 - 13:31

Veniva (ed ancora viene...) utilizzato solo con macchine di quel tipo, e solo su trazioni multiple.
Fosse applicato su trazioni singole sorgerebbero problemi di chiusura delle pinze, di bloccaggio della starting clamp e soprattutto di asimmetricità dello sforzo di montaggio...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura di fabbrica, spiegazione cercasi

Messaggio Da starsky86 il Ven 27 Mag 2016 - 20:41

Chiarissimo!

starsky86
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 346
Data d'iscrizione : 19.03.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum