Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Mia prova tensione "volandri"

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Mia prova tensione "volandri"

Messaggio Da fedmex il Mer 25 Mag 2016 - 17:35

Oggi ho provato a giocare con la mia pure aero tour mettendo delle corde che odio ( le rpm che tanto mi avanzavano ) a 13 kg. In realtà ho tirato le due centrali a 14 e le restanti verticali a 13. Le orizzontali a 12,5 perchè mi faceva proprio effetto vedere scritto 12!!! Tamburellando con la mano poi la racchetta incordata le sensazioni erano negative: tante vibrazioni e un effetto maracas poco promettente. Invece...
Sul campo la questione è stata diversa: enormemente diversa.
In primo luogo zero tempo di adattamento.
In secondo luogo la palla colpita sembra andare la metà ( ma in realtà a detta degli avversari andava di più ).
L'effetto di insaccamento della palla nel piatto corde è meraviglioso a chi piace: la palla sembra fermarsi letteralmente per poi uscire senza fatica. Controllo ? Ottimo, ma con vari distinguo:
1) se si arriva bene con i piedi la palla che esce è notevole: veloce non so ma pesante da matti.
2) se si arriva male o in ritardo anche un padellone babolat diventa difficile. la palla tende a svolazzare
Caso principe è il back in recupero: o si entra decisi e molto o altrimenti esce di un paio di metri
Dritto e rovescio in top sono fantastici: unica avvertenza: non si può colpire piatto ( molto rischioso ). Ritengo che chi arrota tanto la palla ( al lordo dell'impugnatura ) dovrebbe provare questa tensione. Viceversa chi gioca piatto avrà grandi difficoltà.
Volee invece ottime: il controllo e la confidenza sono nettamente superiori alle aspettative.
Servizio: 10. Punto. Prima piatta ottima e seconda in kick ancora meglio.
L'idea di massima è di avere maggior controllo; percezione probabilmente scientificamente errata ma concretamente tale: ciò aumenta la confidenza e quindi il risultato.
Pensavo sinceramente di abbattere volativi e che avrei tagliato dopo 5 minuti l'armeggio: invece ne sono uscito favorevolmente impressionato. Continuerò così per ora.
Ah dimenticavo: anche una pure aero tour sembra pastosa in questo caso!!! E zero problemi o vibrazioni.

fedmex
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1732
Data d'iscrizione : 13.10.10

Profilo giocatore
Località: Chiavari
Livello: disastro ( ma in crescita)
Racchetta: Donnay Pro 1 GT biturbo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mia prova tensione "volandri"

Messaggio Da KevinKline il Mer 25 Mag 2016 - 18:16

interessante, grazie

KevinKline
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 583
Età : 46
Data d'iscrizione : 26.03.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4a scarso, sempre Infortunato
Racchetta: In cerca di quella perfetta

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mia prova tensione "volandri"

Messaggio Da manuel17787 il Mer 25 Mag 2016 - 18:20

ma teoricamente non dovrebbe diminuire il controllo al diminuire della tensione?  Suspect

manuel17787
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 179
Età : 29
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 27.09.15

Profilo giocatore
Località: Treviso
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Yonex Ezone DR100 / Head Instinct MP XT

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mia prova tensione "volandri"

Messaggio Da fedmex il Mer 25 Mag 2016 - 19:07

Si esatto. Cosí dicono. Ma la sensazione della palla che quasi sembra fermarsi nel piatto mi ha ispirato un maggior controllo e fiducia

fedmex
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1732
Data d'iscrizione : 13.10.10

Profilo giocatore
Località: Chiavari
Livello: disastro ( ma in crescita)
Racchetta: Donnay Pro 1 GT biturbo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mia prova tensione "volandri"

Messaggio Da nw-t il Mer 25 Mag 2016 - 21:07

Ciao Fede, grande bel 3 D x parlare un po di tennis giocato in campo! Anni fa feci la tua stessa prova su una mid Intelligence con delle Firestorm 1,25 a 14 kg. Di solito le tiravo sulla stessa racca a 23 Kg. X me bisogna abituarsi e giocarci x molto tempo...a me non "incantarono".

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15452
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mia prova tensione "volandri"

Messaggio Da drichichi@alice.it il Mer 25 Mag 2016 - 21:42

@fedmexgrandioso!!!!!!!!!!!!

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5474
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mia prova tensione "volandri"

Messaggio Da jasper il Mer 25 Mag 2016 - 23:00

Fede, sei in un periodo di grazia.... Secondo me ti troveresti bene anche con battipanni Smile

Scherzi a parte domani la incordo anche io così Wink

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4006
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mia prova tensione "volandri"

Messaggio Da fedmex il Gio 26 Mag 2016 - 9:41

si...grazia...graziella...e...grazie...al....!!!!Very Happy:D:D

fedmex
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1732
Data d'iscrizione : 13.10.10

Profilo giocatore
Località: Chiavari
Livello: disastro ( ma in crescita)
Racchetta: Donnay Pro 1 GT biturbo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mia prova tensione "volandri"

Messaggio Da nikuz il Gio 26 Mag 2016 - 10:14

Io alzo la posta......
Ma voi, sapete a che tensione spesso giocate??... Ci stupiamo di certe tensioni ma spesso mi arrivano da incordare racchette che al test con raquet tune mi danno tensioni poco sopra i 10 chili!!!!... Io stesso la settimana scorsa ho avuto dei problemi con in incordatura proprio con rpm.. Ho dimenticato la racchetta in macchina eh va beh.. Non mi voglio soffermare troppo.. Però, l'ho usata con successo in una partitella; sentivo in effetti un rumoraccio.. e dopo l'allenamento testo le corde, e sorpresa!! 16kg!!! Quindi non stupiamoci troppo..!! Spessissimo mi dicono "si va bene 23 chili.. Ma io mi trovo bene dopo 4/5 ore di gioco".. Ovvero qundo la tensione magari si è assestata qualche chilo in meno.. Quindi mi chiedo, ma fare direttamente 20kg???

nikuz
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1246
Età : 34
Data d'iscrizione : 02.06.11

Profilo giocatore
Località: Verona
Livello:
Racchetta: Babolat pure drive pro stock

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mia prova tensione "volandri"

Messaggio Da nikuz il Gio 26 Mag 2016 - 10:17

A tal riguardo infatti con un amico.. Gli ho preparato la racchetta a modo mio.. Mi ha lasciato fare è infatti si è trovato subito benissimo.. Ho abbassato la tensione di 2 chili rispetto il suo standard.. Aggiungendo un pre stretch del 5%..

Io penso che tantissimi si troverebbero bene abbassando la tensione di qualche chilo e magari cambiando le corde più spesso...

nikuz
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1246
Età : 34
Data d'iscrizione : 02.06.11

Profilo giocatore
Località: Verona
Livello:
Racchetta: Babolat pure drive pro stock

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mia prova tensione "volandri"

Messaggio Da mestar il Gio 26 Mag 2016 - 10:33

@fedmex ha scritto:Dritto e rovescio in top sono fantastici: unica avvertenza: non si può colpire piatto ( molto rischioso )
Questa è secondo me la "vera" affermazione/informazione!
Chi gioca molto ed esclusivamente arrotato può trarre giovamento da tensioni basse, magari non così basse; se si gioca "anche" piatto ovvero ci si affida spesso al colpo piatto è, appunto, molto rischioso e si mette troppo a rischio la confidenza con l'attrezzo e serenità nel portare i colpi, anche a mio modo di vedere.

mestar
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 304
Età : 37
Data d'iscrizione : 03.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4nc (punti per 4.1)
Racchetta: Wilson Juice blx - Babolat PD Roddick

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mia prova tensione "volandri"

Messaggio Da jasper il Gio 26 Mag 2016 - 12:04

Diciamo che le sensazioni riguardo la tensione sono molto personali.
Io per esempio, che gioco con impugnatura quasi Hawaiana e principalmente in top, uso tensioni alte (tra i 24 e i 25 kg.) e quando ho provato a scendere sino ai 20 kg. ho avuto sensazioni molto negative.

A tensioni estremamente basse non ho mai giocato, proverò!

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4006
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mia prova tensione "volandri"

Messaggio Da tempesta il Gio 26 Mag 2016 - 19:48

Fedex, bel post molto interessante.
Unica cosa il controllo a parità di racchetta e corda con tensione inferiore non può essere maggiore.

Magari rimane un buon controllo ma tra una corda tirata a 13 e una a 25 il controllo sarà sicuramente maggiore con quest'ultima.

tempesta
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1342
Età : 45
Località : Prato
Data d'iscrizione : 08.11.13

Profilo giocatore
Località: Prato
Livello: 4.3Fit
Racchetta: Donnay XDual Silver 2016!!! 4x APD E altre

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mia prova tensione "volandri"

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Gio 26 Mag 2016 - 20:23

@nikuz ha scritto:Io alzo la posta......
Ma voi, sapete a che tensione spesso giocate??... Ci stupiamo di certe tensioni ma spesso mi arrivano da incordare racchette che al test con raquet tune mi danno tensioni poco sopra i 10 chili!!!!... Io stesso la settimana scorsa ho avuto dei problemi con in incordatura proprio con rpm.. Ho dimenticato la racchetta in macchina eh va beh.. Non mi voglio soffermare troppo.. Però, l'ho usata con successo in una partitella; sentivo in effetti un rumoraccio.. e dopo l'allenamento testo le corde, e sorpresa!! 16kg!!! Quindi non stupiamoci troppo..!! Spessissimo mi dicono "si va bene 23 chili.. Ma io mi trovo bene dopo 4/5 ore di gioco".. Ovvero qundo la tensione magari si è assestata qualche chilo in meno.. Quindi mi chiedo, ma fare direttamente 20kg???

Hai perfettamente ragione io gioco con tensioni relativamente basse da 19 a 22, ma le prime  2 3 ore non mi ci trovo mai molto bene....una racchetta incordata a 21 dopo 4 5 ore di gioco a quanto sarà?

massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2631
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mia prova tensione "volandri"

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 26 Mag 2016 - 20:29

...dipende da 1) come/quanto forte giochi 2)la corda come modello e calibro 3)il telaio (rigidità, pattern e dimensioni)

Ovviamente non esiste una regola generale...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40372
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mia prova tensione "volandri"

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Gio 26 Mag 2016 - 21:13

@Eiffel59 ha scritto:...dipende da 1) come/quanto forte giochi 2)la corda come modello e calibro 3)il telaio (rigidità, pattern e dimensioni)

Ovviamente non esiste una regola generale...

Si capisco. Ma toglimi una curiosità: se io incordo la mia DR100 con ptp 1,25 a 18, la stessa racchetta con le stesse corde partendo da 22, nel momento in cui cede la tensione ed arriva a 18 (ammesso e non concesso che le corde siano ancora in buono stato) avrà la stessa resa della prima incordata direttamente a 18? non so se sono riuscito ad essere chiaro.

massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2631
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mia prova tensione "volandri"

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 27 Mag 2016 - 5:49

Sono due cose diverse, e richiedono risposte diverse.

Come già spiegato altre volte, un 18 kg "originario" non è la stessa cosa di un 18 "plasticizzato", perchè ovviamente nel secondo caso le corda anche se in buono stato "meccanico" all'esterno, avranno modificato la propria struttura a livello molecolare.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40372
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mia prova tensione "volandri"

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Ven 27 Mag 2016 - 9:06

infatti ho notato che si comportano in maniera differente! grazie.

massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2631
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mia prova tensione "volandri"

Messaggio Da vitali il Mer 1 Giu 2016 - 12:05

interessantissimo questo post  grazie a tutti.....mi ponevo gli stessi quesiti anch io....pero forse la soluzione é una via di mezzo???  cioé  : incordo una pd2015 con rpm team a 22/22 ma mi trovo meglio dopo 6 /7 ore di gioco.....il che vuol dire che sara scesa almeno a 20 o 19??  be allora dovrei forse incordarle non a 19 ma a 21 o 20.5??  potrebbe essere questa la soluzione??

vitali
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1057
Data d'iscrizione : 06.11.11

Profilo giocatore
Località: Oceano Indiano
Livello: 4.0 ITR 4.1 fit
Racchetta: Volkl organix 10 295, Donnay academy pro os,Dunlop 500 tour, PD2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mia prova tensione "volandri"

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 1 Giu 2016 - 13:33

...facciamo 20.5 per cominciare...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40372
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mia prova tensione "volandri"

Messaggio Da vitali il Mer 1 Giu 2016 - 16:53

grazie mario....

vitali
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1057
Data d'iscrizione : 06.11.11

Profilo giocatore
Località: Oceano Indiano
Livello: 4.0 ITR 4.1 fit
Racchetta: Volkl organix 10 295, Donnay academy pro os,Dunlop 500 tour, PD2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mia prova tensione "volandri"

Messaggio Da vitali il Mer 1 Giu 2016 - 16:55

@Eiffel59 ha scritto:Sono due cose diverse, e richiedono risposte diverse.

Come già spiegato altre volte, un 18 kg "originario" non è la stessa cosa di un 18 "plasticizzato", perchè ovviamente nel secondo caso le corda anche se in buono stato "meccanico" all'esterno, avranno modificato la propria struttura a livello molecolare.
meglio un 18 normale o un 18 plasticizzato??  che differenze si riscontrano sul piano delle sensazione di gioco??

vitali
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1057
Data d'iscrizione : 06.11.11

Profilo giocatore
Località: Oceano Indiano
Livello: 4.0 ITR 4.1 fit
Racchetta: Volkl organix 10 295, Donnay academy pro os,Dunlop 500 tour, PD2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mia prova tensione "volandri"

Messaggio Da drichichi@alice.it il Gio 2 Giu 2016 - 12:16

@tempesta ha scritto:Fedex, bel post molto interessante.
Unica cosa il controllo a parità di racchetta e corda con tensione inferiore non può essere maggiore.

Magari rimane un buon controllo ma tra una corda tirata a 13 e una a 25 il controllo sarà sicuramente maggiore con quest'ultima.
dipende da peso/bilanciamento del telaio anche. Un telaio pesante ma con tensione bassa produce una palla molto cattiva e pesante, in parole povere "un cancello lancia comodini e non mozzarelle" oltre al confort delle articolazioni che dicono Grazie!!!  Very Happy

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5474
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mia prova tensione "volandri"

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 2 Giu 2016 - 17:59

@vitali la prima che hai detto comunque, un 18 plasticizzato non adempie più -o lo fa in misura minima- alla funzione di filtro allo shock.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40372
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mia prova tensione "volandri"

Messaggio Da vitali il Ven 3 Giu 2016 - 6:39

se ho capito bene...pur avendo le stesse sensazioni di gioco il 18 plasticizzato non filtra le vibrazioni: é questo l'inconveniente piu grande....

vitali
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1057
Data d'iscrizione : 06.11.11

Profilo giocatore
Località: Oceano Indiano
Livello: 4.0 ITR 4.1 fit
Racchetta: Volkl organix 10 295, Donnay academy pro os,Dunlop 500 tour, PD2015

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum