Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Problema eccessiva rigidità piatto corde dopo incordatura

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Problema eccessiva rigidità piatto corde dopo incordatura

Messaggio Da Lucasss il Mar 24 Mag 2016 - 21:52

Cortesemente datemi una mano a capire quale potrebbe essere il problema perché questa cosa mi sta facendo scervellare.

Ho acquistato da un paio di mesi una nuova macchina incordatrice elettronica con constant pull e sin da subito mi sono accorto che il piatto corde generato dall'incordatura con la mia nuova macchina era più rigido, a parità di tensione, rispetto a quello delle precedenti incordature effettuate da terzi con altre macchine.
Successivamente questa impressione l'hanno avuta anche altre persone per le quali ho incordato che a loro volta si sono rivolti fino a quel momento ad incordatori differenti.
I piatti corde, ottenuti dall'incordatura effettuata con altre macchine elettroniche, alcune a trazione rotante come la mia, altre a trazione lineare, risultano più morbidi, alla digitopressione la parte centrale flette un minimo; quando incordo con la mia, non si muove di pezzo, è duro come il marmo e in gioco di conseguenza risulta troppo duro, come se la tensione applicata fosse in realtà di molto superiore.
Di conseguenza ho misurato la tensione di trazione della mia macchina con due dinamometri differenti ed entrambi mi dicono che la macchina è tarata correttamente, anzi diciamo un minimo in difetto rispetto al valore impostato, roba di un paio d'etti.
Ho voluto allora effettuare io stesso un'incordatura su una TF700 utilizzando lo steso telaio (il mio), le stesse corde, la medesima tensione e la stessa tecnica di incordatura e anche in questo caso ho potuto constatare che l'area dello sweet spot risulta meno rigida incordando con la TF700.
Credo, ad oggi, di riuscire ad effettuare una discreta incordatura ed eventualmente commettessi degli errori, eventualmente la tensione dovrebbe risultare minore e non superiore.
Purtroppo non ho un ERT-300 per poter controllare il DT ma anche alla digitopressione il risultato è più che evidente.
Mi sapete per caso dire quale potrebbe essere il motivo?

Lucasss
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 262
Età : 37
Località : Tatooine
Data d'iscrizione : 04.10.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema eccessiva rigidità piatto corde dopo incordatura

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 25 Mag 2016 - 7:32

..che la 7000 è starata?  Suspect

Senza un ERT però è difficile stabilirlo, anche se con il dinamometro potresti comunque confrontare i risultati a pari tensione.

Non a caso quando faccio riferimento a tensioni applicate mi riferisco sempre a tensioni reali.
Anche a tensioni molto basse il telaio appena montato non dovrebbe risultare troppo cedevole... Suspect

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40401
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema eccessiva rigidità piatto corde dopo incordatura

Messaggio Da Lucasss il Mer 25 Mag 2016 - 11:25

Prima di tutto grazie per il tuo supporto.

Successivamente, mi verrebbe da pensare che non solo la TF7000 ha perso qualcosina in termini di tensione della cella di carico ma anche le altre macchine utilizzate dagli incordatori di zona, che hanno tutte qualche annetto sulle spalle (la maggior parte più di una decina).
Però ho letto che la staratura non è così frequente come evento, possibile che siano tutte scese come tensione di trazione e la mia che è nuova invece applichi la tensione reale?

Lucasss
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 262
Età : 37
Località : Tatooine
Data d'iscrizione : 04.10.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema eccessiva rigidità piatto corde dopo incordatura

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 25 Mag 2016 - 13:04

Che la staratura sia un evento raro è discutibile, visti i flussi di corrente quasi mai stabili.
Macchine vieppiù perfezionate possono compensare in diversi modi per brevi periodi, ma la verità è che le macchine, specie di pregio, vanno mantenute costantemente sotto controllo. Personalmente arrivo a controllare la taratura fino a tre volte a settimana, con due come normalità...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40401
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum