Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Mi sono rotto...

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Mi sono rotto...

Messaggio Da AXEL il Ven 26 Giu 2009 - 11:58

... e purtroppo non solo in quel senso No

Stamattina ho ritirato i risultati della risonanza magnetica fatta due giorni fa...è confermata la lesione al menisco laterale del ginocchio destro Sad
Per il momento riposo assoluto (niente sport ) e credo che a breve mi dovrò operare Sad
Scusate lo sfogo, volevo condividere con voi questa cosa.

AXEL
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 381
Età : 46
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.12.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR : 3,5/4,0 (Bho!)
Racchetta: Alla ricerca del sacro Graal

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi sono rotto...

Messaggio Da oedem il Ven 26 Giu 2009 - 12:05

cavolo, mi dispiace Axel!
vabbé, vedila come una vacanza prolungata e penso che tornerai con un ginocchio nuovo...casomai chiedi che ti trasformino nell'uomo bionico Wink

oedem
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1289
Località : sulle falde di un vulcano
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarserrimo
Racchetta: BB Delta Core pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi sono rotto...

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Ven 26 Giu 2009 - 12:09

ciao!
mi dispiace e ti capisco (visto che pur io sono "semirotto" dall'epicondilite e spalla)..però ti posso dire una cosa:
dai 25anni in poi ho pure io problemi al menisco..
al destro..(Da giovane mi operai per una "plica sinoviale" al sx e così caricai tutto il peso sul dx..fino a lesionare in parte il menisco)
e negli anni successivi ho giocato troppo su campi in sintetico così da creare microtraumi..
però non è detto che tu ti debba operare..
dipende dall'entità della lesione e se è vicino agli angoli,
il menisco ha la capacità di autoripararsi vista la maggior capillarizzazione delle estremità del menisco.
può anche darsi che con il riposo e ghiaccio tu possa conviverci..
a me per es. mi dava molto fastidio e molto dolore semplicemente
a stare in piedi -> perchè il peso del corpo scarica lì, e poco a correre o a giocare..bisogna vedere come risponde il tuo menisco..
ma te lo sei rotto per un colpo /trauma ?
perhcè in tal caso ciò che ho detto credo non valga..

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi sono rotto...

Messaggio Da AXEL il Ven 26 Giu 2009 - 12:19

Grazie a tutti e due per la solidarietà Embarassed
Credo di essermelo rotto a seguito di un trauma durante una partita di calcetto, non so bene se a causa di un colpo o per una caduta, cmq dopo mi si era solo gonfiato un pò il ginocchio.
La settimana successiva giocando a tennis nel piegarmi sulle ginocchia ho sentito un crack e un dolore pazzesco, mi sono fermato e consultato un medico che mi ha prescritto una RM con questi risultati. In realtà ora avverto solo un leggero, più che dolore, fastidio al ginocchio soprattutto quando ce l'ho piegato a lungo, stando molto seduto o guidando la vespa ad esempio.
Cmq oggi ho il consulto con il medico e vediamo che mi dice, se operarmi o meno Sad

AXEL
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 381
Età : 46
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.12.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR : 3,5/4,0 (Bho!)
Racchetta: Alla ricerca del sacro Graal

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi sono rotto...

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Ven 26 Giu 2009 - 12:35

@AXEL ha scritto:In realtà ora avverto solo un leggero, più che dolore, fastidio al ginocchio soprattutto quando ce l'ho piegato a lungo, stando molto seduto o guidando la vespa ad esempio.
per me è un buon segno..forse è dovuto al liquido sinoviale derivato dal fatto che ti si era gonfiato e quindi senti quella noia..(A me succedva la stessa cosa quando mi si gonfiava per la plica)

Cmq oggi ho il consulto con il medico e vediamo che mi dice, se operarmi o meno
in bocca al lupo allora !!!

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi sono rotto...

Messaggio Da federervito il Ven 26 Giu 2009 - 12:37

Non posso che dirti IN BOCCA AL LUPO Wink
Poi pensa che comunque il menisco non è un grosso problema sarebbe stato molto peggio un legamento!

federervito
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 885
Età : 34
Località : Bari
Data d'iscrizione : 29.11.08

Profilo giocatore
Località: Bari
Livello: 3,5
Racchetta: pro kennex ki 5 295g

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi sono rotto...

Messaggio Da clemclem il Ven 26 Giu 2009 - 13:12

in bocca al lupo axel !!!!

clemclem
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 689
Data d'iscrizione : 17.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 fit 4.4
Racchetta: head mg radical pro con 6 gr piombo nel manico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi sono rotto...

Messaggio Da Eros il Ven 26 Giu 2009 - 13:17

coraggio axel,

a mio papà, che ha un menisco lesionato hanno detto: "se non fa male, faccia tutto quello che vuole... al peggio si opera".

visto che tu devi già operarti...

Eros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 906
Età : 41
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Melzo/Milano
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi sono rotto...

Messaggio Da guido76b il Ven 26 Giu 2009 - 13:47

@AXEL ha scritto:Grazie a tutti e due per la solidarietà Embarassed
Credo di essermelo rotto a seguito di un trauma durante una partita di calcetto, non so bene se a causa di un colpo o per una caduta, cmq dopo mi si era solo gonfiato un pò il ginocchio.
La settimana successiva giocando a tennis nel piegarmi sulle ginocchia ho sentito un crack e un dolore pazzesco, mi sono fermato e consultato un medico che mi ha prescritto una RM con questi risultati. In realtà ora avverto solo un leggero, più che dolore, fastidio al ginocchio soprattutto quando ce l'ho piegato a lungo, stando molto seduto o guidando la vespa ad esempio.
Cmq oggi ho il consulto con il medico e vediamo che mi dice, se operarmi o meno Sad
Mi dispiace molto.
Se ti può essere d'aiuto ti posso portare il mio esempio.
Anni fa (allora giocavo a calcetto da portiere), alla fine della stagione iniziai ad accusare un dolore sempre più forte al ginocchio sinistro. Dopo le partite non riuscivo neppure a schiacciare il pedale della frizione dal male. Dovetti fermarmi e decisi di andare da un ortopedico che mi consigliò la risonanza magnetica. Emerse una parziale lesione al menisco. Tornai dal medico che mi disse, molto chiaramente: "Hai un piccola lesione al menisco e tutto dipende da te; nel senso che puoi continuare così tranquillamente, senza alcuna controindicazione. Solo se non riuscirai più a conviverci, solo allora, ti consiglio di prendere in considerazione l'operazione". Mi disse anche che spesso il dolore scompare, quindi di stare tranquillo. Rimasi fermo tutta l'estate e poi, piano piano, ripresi ogni attività (compreso lo sci). Il dolore ora mi torna solo quando cambia il tempo, come ai vecchietti Rolling Eyes (è utile perchè non canno una previsione Laughing ). Certo, credo che abbia contribuito molto il fatto che in questi anni mi sia sempre allenato bene (ritengo che questo sia fondamentale per diminuire il rischio di infortuni), fatto sta che ora il ginocchio sta davvero benone.
Ti faccio un grosso in bocca al lupo e spero che il tutto si risolva per il meglio ed il più rapidamente possibile Wink

guido76b
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 193
Età : 40
Località : Lombardia (a est di Milano)
Data d'iscrizione : 08.04.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5...
Racchetta: Babolat Pure Drive Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi sono rotto...

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Ven 26 Giu 2009 - 13:57

concordo in toto con Guido76b..simile situazione mia.
vedrai che riuscirai a conviverci..

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi sono rotto...

Messaggio Da AXEL il Ven 26 Giu 2009 - 15:16

Ragazzi grazie veramente a tutti per la solidarietà sono commosso Sad
Il mio più grosso dilemma è proprio questo, vi spiego.
Anni fa mi è successo la stessa cosa al menisco laterale del ginocchio sx, allora, dietro consiglio dell'ortopedico, decisi di non operarmi e conviverci continuando a fare tutto quello che facevo. Il ginocchio ha retto per parecchio tempo, un paio d'anni credo, fino a che il dolore e il gonfiore erano ingestibili. Morale della favola.... lavorando troppo sul ginocchio malandato mi si era formata una cisti meniscale che aveva coinvolto anche parte del legamento crociato e quindi dovetti operarmi e, a cuasa proprio di questa condotta, non potei fare l'intevento in artroscopia ma dovetti subire un vero e proprio intervento chirurgico.
Ecco ora vorrei evitare una cosa del genere non tanto per l'intervento chirurgico in se quanto per i tempi di recupero che questi comporta, a differenza di un intervento in artroscopia che permette tempi di recupero decisamente più veloci.
Cmq vedro oggi cosa mi dirà il medico e vi farò sapere.

AXEL
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 381
Età : 46
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.12.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR : 3,5/4,0 (Bho!)
Racchetta: Alla ricerca del sacro Graal

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi sono rotto...

Messaggio Da Florian il Ven 26 Giu 2009 - 16:51

In bocca al lupo AXEL, vedrai che con un bel pò di sana pazienza ne uscirai fuori. Wink

Florian
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 924
Età : 54
Località : Torino
Data d'iscrizione : 18.04.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: Wilson [K] SIX.ONE TOUR 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi sono rotto...

Messaggio Da vindelex il Ven 26 Giu 2009 - 17:10

Non buttarti giu' vedrai tornarai a giocare tranquillamente!!!L'operazione al menisco oggi e' fatta anche in day-hospital!
In bocca al lupo!!!

vindelex
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 17
Età : 31
Località : Bari
Data d'iscrizione : 29.11.08

Profilo giocatore
Località: Puglia
Livello: 4A
Racchetta: Dunlop 500 tour Dunlop 300 16/18 in arrivo head radical pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi sono rotto...

Messaggio Da sergio1467 il Ven 26 Giu 2009 - 17:51

mi spiace che ti sia fatto male ma per rincuorarti ti descrivo cosa è capitato a me .
circa 3 anni fà mentre lavoravo in palestra su un salto sento un crac al ginocchio sx ,dolore e leggero gonfiore, dopo una settimana di ghiaccio e riposo tutto sembrava essere tornato normale tranne che per l'accosciata massima che faceva un pò male ,l'estate passata dopo una partita tirata il ginocchio si è gonfiato , dopo un paio di mesi dato che il fastidio non scompariva ho fatto la risonanza che mi diagnosticava una rottura del menisco mediale , intervento il 4 dicembre di quest'anno in artroscopia ,dopo 2 giorni ho cominciato a riabilitarlo e dopo 14 giorniero di nuovo in campo , sono tornato al 100% alla fine di gennaio , in tempo per la serie C Smile . quindi un grande in bocca al lupo e stai tranquillo, se dovrai operarti trovati un buon terapista che ti faccia consigliare al meglio per iniziare subito la riabilitazione . ciao

sergio1467
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 152
Età : 49
Località : Mazara del Vallo (TP)
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4,5-5
Racchetta: - microgel prestige pro-k-blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi sono rotto...

Messaggio Da rossano il Ven 26 Giu 2009 - 22:55

Vorrei metterti in guardia sui medici:
1) alcuni sono interventisti e poco conservativi: pigliano e ti dicono di operarti. non ti dicono, e lo scopri tu dopo una 20ina d'anni, che senza il menisco, la probabilità di sviluppare artriti e artrosi al ginocchio, sono molto alte. Se sei tra i primi 200 del mondo, allora l'operazione ci può anche stare. Se vivi di tennis, intendo. Io non so dirti perchè questi medici, anche di fama nazionale (uno è Ce..oni), sono così interventisti. Mi verrebbe anche da pensare che del tuo ginocchio, ma soprattutto della tua qualità della vita futura, se ne fregano poco, e gli interessa soprattutto fare l'operazione, intascare i soldi della stessa, e farmsi merceces e villa.
2) alcuni, più sensati e onesti, sono conservativi: ti cominciano a dire: """ma lei puo' giocare a tennis un po' meno?..."ma il nuoto non le piace?..." e ti consigliano, come altri sul forum hanno già accennato, di rinforzare il quadricipite (fondamentale) e un po' tutto il tono muscolare di tutto il corpo.
Io, sotto i ferri, ci andrei solo se assolutamente necessario. Finchè non si rompe del tutto (a "manico di secchio", per capirsi"), tienitelo. E' sempre un cuscinetto che attutisce e che fa la sua porca figura nel tuo ginocchio, anche se un po' lesionato.
Certo, se zoppichi H24, se non puoi più guidare, e la qualità della tua vita ne risente in percentuale importante, allora, c'è poco da conservare...)
Auguri.

rossano
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 846
Età : 41
Località : Fasano
Data d'iscrizione : 14.02.09

Profilo giocatore
Località: Fasano
Livello: FIT: 4.6 O35
Racchetta: Yonex DR100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi sono rotto...

Messaggio Da Florian il Ven 26 Giu 2009 - 22:58

@rossano ha scritto:Vorrei metterti in guardia sui medici:
1) alcuni sono interventisti e poco conservativi: pigliano e ti dicono di operarti. non ti dicono, e lo scopri tu dopo una 20ina d'anni, che senza il menisco, la probabilità di sviluppare artriti e artrosi al ginocchio, sono molto alte. Se sei tra i primi 200 del mondo, allora l'operazione ci può anche stare. Se vivi di tennis, intendo. Io non so dirti perchè questi medici, anche di fama nazionale (uno è Ce..oni), sono così interventisti. Mi verrebbe anche da pensare che del tuo ginocchio, ma soprattutto della tua qualità della vita futura, se ne fregano poco, e gli interessa soprattutto fare l'operazione, intascare i soldi della stessa, e farmsi merceces e villa.
2) alcuni, più sensati e onesti, sono conservativi: ti cominciano a dire: """ma lei puo' giocare a tennis un po' meno?..."ma il nuoto non le piace?..." e ti consigliano, come altri sul forum hanno già accennato, di rinforzare il quadricipite (fondamentale) e un po' tutto il tono muscolare di tutto il corpo.
Io, sotto i ferri, ci andrei solo se assolutamente necessario. Finchè non si rompe del tutto (a "manico di secchio", per capirsi"), tienitelo. E' sempre un cuscinetto che attutisce e che fa la sua porca figura nel tuo ginocchio, anche se un po' lesionato.
Certo, se zoppichi H24, se non puoi più guidare, e la qualità della tua vita ne risente in percentuale importante, allora, c'è poco da conservare...)
Auguri.


Non posso far altro che quotare in toto questo posts. Wink

Florian
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 924
Età : 54
Località : Torino
Data d'iscrizione : 18.04.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: Wilson [K] SIX.ONE TOUR 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi sono rotto...

Messaggio Da angelocarbone il Ven 26 Giu 2009 - 23:10

bravo ti sei dato delle regole giuste, a volte meglio non toccare ma a 46 anni vale dempre la pena anche se non si rotti totalmenye!! quindi son per la prima. saluti

angelocarbone
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1927
Età : 47
Località : roma
Data d'iscrizione : 03.06.09

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.5 itr
Racchetta: wilson blade 16x19 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi sono rotto...

Messaggio Da guido76b il Sab 27 Giu 2009 - 11:35

@rossano ha scritto:Vorrei metterti in guardia sui medici:
1) alcuni sono interventisti e poco conservativi: pigliano e ti dicono di operarti. non ti dicono, e lo scopri tu dopo una 20ina d'anni, che senza il menisco, la probabilità di sviluppare artriti e artrosi al ginocchio, sono molto alte. Se sei tra i primi 200 del mondo, allora l'operazione ci può anche stare. Se vivi di tennis, intendo. Io non so dirti perchè questi medici, anche di fama nazionale (uno è Ce..oni), sono così interventisti. Mi verrebbe anche da pensare che del tuo ginocchio, ma soprattutto della tua qualità della vita futura, se ne fregano poco, e gli interessa soprattutto fare l'operazione, intascare i soldi della stessa, e farmsi merceces e villa.
2) alcuni, più sensati e onesti, sono conservativi: ti cominciano a dire: """ma lei puo' giocare a tennis un po' meno?..."ma il nuoto non le piace?..." e ti consigliano, come altri sul forum hanno già accennato, di rinforzare il quadricipite (fondamentale) e un po' tutto il tono muscolare di tutto il corpo.
Io, sotto i ferri, ci andrei solo se assolutamente necessario. Finchè non si rompe del tutto (a "manico di secchio", per capirsi"), tienitelo. E' sempre un cuscinetto che attutisce e che fa la sua porca figura nel tuo ginocchio, anche se un po' lesionato.
Certo, se zoppichi H24, se non puoi più guidare, e la qualità della tua vita ne risente in percentuale importante, allora, c'è poco da conservare...)
Auguri.
Quoto al 100%

guido76b
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 193
Età : 40
Località : Lombardia (a est di Milano)
Data d'iscrizione : 08.04.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5...
Racchetta: Babolat Pure Drive Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi sono rotto...

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Sab 27 Giu 2009 - 14:08

ristraquoto Rossano!
e data l'età (simile alla mia) non posso che concordare sulla seconda parte!

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi sono rotto...

Messaggio Da Alex il Sab 27 Giu 2009 - 20:00

Nooooo!

In bocca al lupo, non mollare.

Siamo tutti qui a tifare per te!

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi sono rotto...

Messaggio Da AXEL il Lun 29 Giu 2009 - 10:06

Ragazzi grazie ancora veramente a tutti per l'appoggio morale, i consigli e la solidarietà. Embarassed
Vi aggiorno sulla situazione del mio ginocchio dopo la visita medica di sabato a seguito della RM.
Allora il medico, che poi è anche una mio amico (sono stato il suo istruttore per il brevetto sub) mi ha detto che la situazione del mio ginocchio dx non è proprio delle migliori. A parte uno sfilacciamento ormai cronicizzato del legamento crociato anteriore, e una "situazione artritica", così l'ha chiamata lui, c'è la lesione abbastanza netta del menisco. Sad
Lui è favorevole all'operazione ma non subito. Mi ha dato una serie di terapie da fare per migliorare la situazione generale del ginocchio, una cura farmacologica per migliore la situazione dal punto di vista cartillagineo, e visto che fra 20 gg vado in ferie (al mare) di nuotare molto, solo al mio rientro dalle ferie rivaluteremo la situazione e se non si è avuto alcun miglioramento, agli inizi di agosto mi opera.
La cosa più triste, ma scontata, è che, a parte nuotare, fino agli inizi di agosto non posso fare alcun tipo di sport (tanto meno giocare a tennis) Sad

Grazie a tutti di nuovo Smile

AXEL
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 381
Età : 46
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.12.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR : 3,5/4,0 (Bho!)
Racchetta: Alla ricerca del sacro Graal

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi sono rotto...

Messaggio Da guido76b il Lun 29 Giu 2009 - 10:26

@AXEL ha scritto:Ragazzi grazie ancora veramente a tutti per l'appoggio morale, i consigli e la solidarietà. Embarassed
Vi aggiorno sulla situazione del mio ginocchio dopo la visita medica di sabato a seguito della RM.
Allora il medico, che poi è anche una mio amico (sono stato il suo istruttore per il brevetto sub) mi ha detto che la situazione del mio ginocchio dx non è proprio delle migliori. A parte uno sfilacciamento ormai cronicizzato del legamento crociato anteriore, e una "situazione artritica", così l'ha chiamata lui, c'è la lesione abbastanza netta del menisco. Sad
Lui è favorevole all'operazione ma non subito. Mi ha dato una serie di terapie da fare per migliorare la situazione generale del ginocchio, una cura farmacologica per migliore la situazione dal punto di vista cartillagineo, e visto che fra 20 gg vado in ferie (al mare) di nuotare molto, solo al mio rientro dalle ferie rivaluteremo la situazione e se non si è avuto alcun miglioramento, agli inizi di agosto mi opera.
La cosa più triste, ma scontata, è che, a parte nuotare, fino agli inizi di agosto non posso fare alcun tipo di sport (tanto meno giocare a tennis) Sad

Grazie a tutti di nuovo Smile
Mi spiace...
In bocca al lupo di nuovo!!!

guido76b
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 193
Età : 40
Località : Lombardia (a est di Milano)
Data d'iscrizione : 08.04.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5...
Racchetta: Babolat Pure Drive Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi sono rotto...

Messaggio Da federervito il Lun 29 Giu 2009 - 10:27

Dai AXEL a settembre tornerai nuovo! Wink

federervito
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 885
Età : 34
Località : Bari
Data d'iscrizione : 29.11.08

Profilo giocatore
Località: Bari
Livello: 3,5
Racchetta: pro kennex ki 5 295g

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi sono rotto...

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Lun 29 Giu 2009 - 14:30

Axel "consoliamoci" così:
visto che neppur io rientrerò in campo troppo presto,
quando ci rimetteremo piede, avremo una tal voglia di giocare
che faremo il mazzo a tutti ! Very Happy

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi sono rotto...

Messaggio Da AXEL il Lun 29 Giu 2009 - 15:09

Io già sto pregustando quel momento....spero di riuscire a essere a posto per settembre Laughing

AXEL
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 381
Età : 46
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.12.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR : 3,5/4,0 (Bho!)
Racchetta: Alla ricerca del sacro Graal

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum