Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

differenza tra kirshbaum multifibre e tecnifibre xone biphase

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

differenza tra kirshbaum multifibre e tecnifibre xone biphase

Messaggio Da vichi25 il Gio 9 Set 2010 - 12:31

Mi spiegate per favore la differenza tra queste due corde?

vichi25
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 630
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 23.01.10

Profilo giocatore
Località: Palermo
Livello:
Racchetta: Head liquidmetal instinct tour XL

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenza tra kirshbaum multifibre e tecnifibre xone biphase

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 9 Set 2010 - 14:19

Il Touch è un multi "classico", con filamenti longitudinali liberi, guaina in microfili di nylon e rivestimento in resina; la X-One è molto più "tecnologica", i filamenti in Elastyl sono ritorti e coesi mediante un particolare trattamento chimico grazie al quale sono al tempo stesso liberi di muoversi ed interconnessi tra loro, garantendo alte prestazioni in tutti i campi. la finitura esterna comprende una guaina poliuretanica (per maggior confort) ed un rivestimento doppio (biphase) di silicio pirogenato che ne allunga la vita e permette una buona capacità di spin.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenza tra kirshbaum multifibre e tecnifibre xone biphase

Messaggio Da vichi25 il Gio 9 Set 2010 - 14:20

non ho parole...grazie

vichi25
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 630
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 23.01.10

Profilo giocatore
Località: Palermo
Livello:
Racchetta: Head liquidmetal instinct tour XL

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenza tra kirshbaum multifibre e tecnifibre xone biphase

Messaggio Da SuperMc il Gio 9 Set 2010 - 14:22

Mario,

sei un MOSTRO.

SuperMc
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 128
Età : 51
Località : Latina
Data d'iscrizione : 16.06.10

Profilo giocatore
Località: Latina
Livello: 4/4
Racchetta: PT 57 A - TGK 238.1 xl -I prestige m+ - I radical m + PT 630 Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenza tra kirshbaum multifibre e tecnifibre xone biphase

Messaggio Da andrea1672 il Ven 17 Set 2010 - 0:29

Vado leggermente fuori tema, nel senso che parlo delle differenze tra le due corde, ma solo della mia esperienza con le x-one biphase.
Montate dopo un monofilo x-tennis (arancione) che avevo trovato sulla mia prokennex kinetic 295 (usata quasi per nulla): spingono meno del monofilo in questione, ma danno più confort e mi sembra anche un po' più di precisione. Chiaramente, come tutti i multifilamenti, le corde si spostano che è un piacere e stai sempre a rimetterle a posto. Peccato per la durata: 12-15 tra partite e allenamenti e ora il rivestimento è appeso a un paio di fili, tanto che non credo neanche ci scenderò in campo, tanto si romperanno subito al primo tocco un po' spinto.
La versione è quella 1.24.
Preciso che non rompo molto spesso le corde, quindi questa poca durata mi ha un po' stupito.
Vorrei provare le rpm blast della babolat (monofilo nero), sperando che non mi diano troppo fastidio a spalla e tricipite, miei punti dolenti soprattutto sulla prima di servizio.

Ciao a tutti

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenza tra kirshbaum multifibre e tecnifibre xone biphase

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 17 Set 2010 - 7:20

Mettere una RPM su una Kinetic è come usare una Ferrari 430 per fare l'off-road.. Shocked dissento totalmente, di monofili sagomati e con più spinta, oltretutto più confortevoli, ce n'è a dozzine...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenza tra kirshbaum multifibre e tecnifibre xone biphase

Messaggio Da andrea1672 il Ven 17 Set 2010 - 9:57

Ma dici per il braccio, Eiffel? O ci sono altri motivi? Altrimenti cosa mi consigli? Stavo vedendo anche le Xcode (l'ibrido mono-multi) di tecnifibre, per non andare sul mono puro black code... che ne pensi?

Grazie per i consigli

Andrea


andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenza tra kirshbaum multifibre e tecnifibre xone biphase

Messaggio Da vichi25 il Ven 17 Set 2010 - 10:06

@Eiffel59 ha scritto:Mettere una RPM su una Kinetic è come usare una Ferrari 430 per fare l'off-road.. Shocked dissento totalmente, di monofili sagomati e con più spinta, oltretutto più confortevoli, ce n'è a dozzine...
Straquoto, su quel telaio devi usare corde morbide di qualita' secondo me.Le x one sono perfette,12-15 ore non sono poche.Se proprio vuoi passare a monofili (non si rompono subito ma in ogni caso sono da cambiare anche prima di 12-15 ore) prova con mono morbidi tipo polystar energy,sulla ki5 mi sono piaciute.

vichi25
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 630
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 23.01.10

Profilo giocatore
Località: Palermo
Livello:
Racchetta: Head liquidmetal instinct tour XL

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenza tra kirshbaum multifibre e tecnifibre xone biphase

Messaggio Da andrea1672 il Ven 17 Set 2010 - 10:15

Ciao Vichi e grazie per il consiglio. In effetti sono piaciute anche a me, le x-one biphase, anche se non le ho trovate strabilianti come mi aspettavo, visto come le presenta l'azienda costruttrice. Tra l'altro costano veramente tanto (25€). Pensavo alle nuove x-code che sono una via di mezzo tra mono e multi... e se no, proverò anche quelle che tu mi suggerisci.
Grazie ancora... ciao.

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenza tra kirshbaum multifibre e tecnifibre xone biphase

Messaggio Da vichi25 il Ven 17 Set 2010 - 11:22

A quanto hai tirato le x one ?

vichi25
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 630
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 23.01.10

Profilo giocatore
Località: Palermo
Livello:
Racchetta: Head liquidmetal instinct tour XL

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenza tra kirshbaum multifibre e tecnifibre xone biphase

Messaggio Da andrea1672 il Ven 17 Set 2010 - 11:25

23kg... come sempre, per me.

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenza tra kirshbaum multifibre e tecnifibre xone biphase

Messaggio Da vichi25 il Ven 17 Set 2010 - 11:48

E' strano che tu dica che le xone spingono meno del mono che hai provato a parita' di tensione.
Eiffel ti sapra' consigliare meglio.
Io sulla ki5 alternavo x one e budello,con i mono non mi trovavo bene su quel telaio.Un'altra soluzione potrebbe essere l'ibrido ma qua solo Eiffel ti puo' aiutare.

vichi25
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 630
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 23.01.10

Profilo giocatore
Località: Palermo
Livello:
Racchetta: Head liquidmetal instinct tour XL

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenza tra kirshbaum multifibre e tecnifibre xone biphase

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 17 Set 2010 - 13:40

andrea, non solo per il braccio, soprattutto per la resa...la X-Code?...solo se non usi lo spin.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenza tra kirshbaum multifibre e tecnifibre xone biphase

Messaggio Da andrea1672 il Ven 17 Set 2010 - 14:30

Mi sono fatto mettere le Black Code... vediamo: alle brutte ho buttato qualche soldo, se vedo che non va. Mi sembrava di averne letto bene su altri post... vediamo un po': vi faccio sapere. In caso torno alle X-one.
Scusate ancora per il fuori tema del primo post.

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum