Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Cara Yonex ti scrivo...

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cara Yonex ti scrivo...

Messaggio Da onehandedbackhand il Dom 10 Apr 2016 - 11:04

Da sempre si è stati concordi sul fatto che la casa nipponica fosse sinonimo di qualità anche per l'utente finale del circolo di tennis e io ho sposato in pieno questo progetto nei miei trascorsi agonistici fin dalla mitica RD7, passando per le chirurgiche RDX500 e via dicendo. Oggi purtroppo non è più così per me. Pacifico il fatto che tutte le racchette abbiano subìto un livellamento verso il basso (la head su tutte a mio avviso spostando la produzione dall'Europa alla Cina), guardavo alle Yonex come un'isola felice dove riporre le mie speranze tennistiche e possibilmente differire le mie conoscenze fisioterapiche. Ma cosi non è stato. Le ultime uscite, la linea EZone piu che la VCore, mi hanno deluso; telai fuori specifica, e di molto, e scelte troppo commerciali (soliti piatti 100 profilati, pattern 16x20, rigidi, sotto i 300gr e lontani dai successi del passato) l'hanno livellata alle altre marche. Nel valzer delle racchette moderne, nel frattempo, ho ripreso  a mio avviso, l'ultima "vera" yonex per qualità, stabilità e pienezza di gioco: la Rdis100 da 98" e mi è sembrato di rinascere.. 
Prendete questo post, soprattutto per gli amanti del marchio giapponese, con le debite distanze, è solo uno sfogo domenicale di una giornata piovosa, riflessioni che spero potranno giungere a chi decide che la logica commerciale debba essere solo l'unica fonte di ispirazione nella scelta della produzione di questo bellissimo marchio..
Saluti

onehandedbackhand
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1457
Età : 42
Data d'iscrizione : 27.06.11

Profilo giocatore
Località: latitudine 38.21930 longitudine 15.24048
Livello: amatore (anche nel tennis)! 3.qualcosa FIT
Racchetta: Yonex SV95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cara Yonex ti scrivo...

Messaggio Da Sonny Liston il Dom 10 Apr 2016 - 11:46

Concordo in pieno.

Per me, l'ultima Yonex VERA è stata la rdis 200 tour che, guarda caso, è introvabile.

Ora, verrai scomunicato dalla SETTA YONEX!

Lo hai considerato?

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cara Yonex ti scrivo...

Messaggio Da onehandedbackhand il Dom 10 Apr 2016 - 12:06

Laughing
no Giovanni, gli amanti Yonex (ed io lo sono eccome..) sono persone sapienti che accettano anche le "critiche", inevitabili di questi periodi visto cosa stanno producendo da un biennio a questa parte.
Se hanno la possibilità di provare nella stessa ora di tennis un telaio recente e una RD7 o una R-27 o una RD Ti-70 non potranno che sottoscrivere quanto da me detto. 
Il discorso è ben più ampio e va oltre le righe scritte sopra e abbraccia anche la sfera emozionale dell'utente finale. Provo a spiegarmi meglio e tu, Giovanni potrai capirmi meglio di chiunque altro vista l'età..  Wink
Un tempo a 14 anni si giocava con telai da 350 gr (pensa alle POG), mediamente rigidi e a nessuno balenava l'idea che un telaio così "pesante" potesse inficiare la propria prestazione in un eventuale terzo set. Oggi invece si predilige la manegevolezza ma al contempo si chiede al telaio di spingere e che sia "facile"; risultato: telai leggeri, (s)bilanciatissimi in testa, dolori, cronicizzazioni e tendinopatìe varie che un tempo non erano così frequenti nonostante si giocasse con certi fil di ferro (il budello era da professionisti) e armeggi da pesca in kevlar. Ovviamente tutto ciò va a discapito del "sentire la palla" e del gusto pieno (...della vita Laughing  ) in un colpo. Un telaio con RA sotto i 63 al giorno d'oggi per molti "non spinge" mentre vent'anni fa una radical tour da 57 di rigidità era un cannone, ma vallo a spiegare  Sad 
Tutto questo non c'entra solo con Yonex, ci mancherebbe, ma ho come l'impressione che quest'ultima si stia "adeguando" a certe logiche (per me sbagliate) di mercato. In fondo de gustibus...  Rolling Eyes

onehandedbackhand
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1457
Età : 42
Data d'iscrizione : 27.06.11

Profilo giocatore
Località: latitudine 38.21930 longitudine 15.24048
Livello: amatore (anche nel tennis)! 3.qualcosa FIT
Racchetta: Yonex SV95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cara Yonex ti scrivo...

Messaggio Da Ziryab il Dom 10 Apr 2016 - 12:19

@onehandedbackhand ha scritto:Laughing
no Giovanni, gli amanti Yonex (ed io lo sono eccome..) sono persone sapienti che accettano anche le "critiche", inevitabili di questi periodi visto cosa stanno producendo da un biennio a questa parte.
Se hanno la possibilità di provare nella stessa ora di tennis un telaio recente e una RD7 o una R-27 o una RD Ti-70 non potranno che sottoscrivere quanto da me detto. 
Il discorso è ben più ampio e va oltre le righe scritte sopra e abbraccia anche la sfera emozionale dell'utente finale. Provo a spiegarmi meglio e tu, Giovanni potrai capirmi meglio di chiunque altro vista l'età..  Wink
Un tempo a 14 anni si giocava con telai da 350 gr (pensa alle POG), mediamente rigidi e a nessuno balenava l'idea che un telaio così "pesante" potesse inficiare la propria prestazione in un eventuale terzo set. Oggi invece si predilige la manegevolezza ma al contempo si chiede al telaio di spingere e che sia "facile"; risultato: telai leggeri, (s)bilanciatissimi in testa, dolori, cronicizzazioni e tendinopatìe varie che un tempo non erano così frequenti nonostante si giocasse con certi fil di ferro (il budello era da professionisti) e armeggi da pesca in kevlar. Ovviamente tutto ciò va a discapito del "sentire la palla" e del gusto pieno (...della vita Laughing  ) in un colpo. Un telaio con RA sotto i 63 al giorno d'oggi per molti "non spinge" mentre vent'anni fa una radical tour da 57 di rigidità era un cannone, ma vallo a spiegare  Sad 
Tutto questo non c'entra solo con Yonex, ci mancherebbe, ma ho come l'impressione che quest'ultima si stia "adeguando" a certe logiche (per me sbagliate) di mercato. In fondo de gustibus...  Rolling Eyes
Sono d'accordo con te: le ultime Yonex stanno seguendo il trend degli altri marchi.
Del resto sempre di commercio si tratta: quanti telai pensi che venderebbero se continuassero a tenere basso il flex e alto il peso?
Del resto anche altri marchi "storici" come Volkl e Head hanno delocalizzato e livellato molto in basso la loro qualità.
Resta comunque il fatto che ho "curato" molti epicondilitici distrutti da zozzolat con delle ottime Vcore di o eZone Ai...
Riguardo alla cura delle specifiche sono perplesso anche io (vedi la storia delle duel G che ancora non si capisce se debbano essere bilanciate a 31.5 o a 32).

Ziryab
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1892
Data d'iscrizione : 16.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cara Yonex ti scrivo...

Messaggio Da tempesta il Dom 10 Apr 2016 - 13:50

Non conosco le vecchie Yonex perché a livello tennistico sono " giovane" ma in questi 6 anni ne ho imparato ad apprezzare alcune qualità.
Sinceramente provandole tutte quelle che mi hanno dato più noia sono le Head graphene con le quali dopo poche ore ho dolori.
Con Babolat mai avuti problemi,gioco con APD da anni.
Le migliori come morbidezza sono state le Prince exo tour e da pochi gg la scoperta Donnay X dual Silver dall'impatto pazzesco.

Capisco cosa intendi onehand ma oggi il fatturato è il traino e anche 0.50€ in quest'ottica contano.

Leggendo studiando provando ho constatato che tutte le marche stanno andando verso questo trend pertanto sarà sempre peggio.
Per questo sto cercando nei vari mercati i racchette che diano quella morbidezza e sensazioni che oggi sono sparite come le Head pt.

Non ne farei quindi un discorso di giapponesi o meno.

Le V corde e le Ai hanno portato molti problemi come altri telai magari perché male abbinate a corde rigide e lasciate lì per ore ed ore per risparmiare qualche € di incordatura.

Penso che ogni racchetta debba essere provata e giudicata asetticamente senza faziosità dando le proprie sensazioni. E su quelle decidere se acquistare o meno l'attrezzo.

Non sono amante di Babolat anzi ( sinceramente le ritengo le più brutte in giro anche come forme oltre che colori ed infatti le ho customizzate anche come colore) ma mi ci trovo bene e ci gioco senza problemi.

Non credo ormai che dire Made in japan sia sinonimo di maggior qualità perché i cinesi se pagati fanno cose ottime se non a volte migliori dei Giap ( e lo dice uno che con entrambi lavora nel campo oil&gas)

Pertanto sta all'utilizzatore indirizzare il mercato.spesso siamo noi a innamorarci dei nuovi colori, materiali fantomatici e alla prova anche se è indubbio che la qualità sua inferiore ci vogliamo convincere e vogliamo convincere altri della bontà della nuova linea.

Proviamo a essere obiettivi e magari lasciarne tante di più sugli scaffali e forse riusciremo a migliorare qualcosa.... ( lo so è utopia)

Nb. L'unica linea migliorata veramente rispetto alle precedenti secondo me è la Blade con l'utilizzo dell'amplifeel e della braided Le altre?? Mah...forse la dr sulla sai, e la duel G sulla tour G? Per il resto l'unica racchetta che impressiona è la Donnay tra le retail a mio avviso staccandosi dalla concorrenza.

tempesta
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1343
Età : 45
Località : Prato
Data d'iscrizione : 08.11.13

Profilo giocatore
Località: Prato
Livello: 4.3Fit
Racchetta: Donnay XDual Silver 2016!!! 4x APD E altre

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cara Yonex ti scrivo...

Messaggio Da Ziryab il Dom 10 Apr 2016 - 14:59

Secondo me anche le nuove pd sono meglio delle vecchie e a quanto dicono le nuove head pure.
Forse avevano toccato il fondo e cominciavano a perdere clienti.

Ziryab
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1892
Data d'iscrizione : 16.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cara Yonex ti scrivo...

Messaggio Da Tholos66 il Dom 10 Apr 2016 - 18:12

Sono d'accordissimo, Yonex negli ultimi anni segue il trend che vuole racchette più leggere e veloci da muovere, a discapito però della stabilità e precisione. Un esempio per tutte, la VCore Tour F, la peggiore jap da me provata. Non sapevo mai dove sarebbe andata la palla. Concordo con Giovanni, la RdiS 200 HG (320 g) gran telaio, ne ho due e me li tengo stretti. Le ultime Yonex "buone", le VCore Tour 89 e 97 prima serie, insieme alle AI 98. Ma altra cosa comunque rispetto alle vecchie, RDX500, RQiS 1 Tour (ultima 16x18 Yonex, stupenda) , RDTi80, RDis 200. Inoltre, secondo me le nuove racchette "polarizzate" mal si adattano a noi della vecchia scuola, che siamo cresciuti con telai da 350 g, potenti e stabilissimi. Un esempio per tutti, le Prestige Pro Graphene, che riesco a usare con profitto solo aggiungendo 5 g al manico per arretrare il bilanciamento, altrimenti per me sono incontrollabili.

Tholos66
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1340
Località : Cagliari
Data d'iscrizione : 30.05.09

Profilo giocatore
Località: Cagliari
Livello: 4.2 FIT
Racchetta: 2 Yonex VCore Tour F 310 - 2 Yonex Ezone AI98 - 2 Yonex VCore Tour 89 - 2 RDiS200 HG e molte altre...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cara Yonex ti scrivo...

Messaggio Da nw-t il Dom 10 Apr 2016 - 19:02

@Tholos66 ha scritto: Le ultime Yonex "buone", le VCore Tour 89 e 97 prima serie, insieme alle AI 98. Ma altra cosa comunque rispetto alle vecchie, RDX500, RQiS 1 Tour (ultima 16x18 Yonex, stupenda) , RDTi80, RDis 200. Inoltre, secondo me le nuove racchette "polarizzate" mal si adattano a noi della vecchia scuola, che siamo cresciuti con telai da 350 g, potenti e stabilissimi. Un esempio per tutti, le Prestige Pro Graphene, che riesco a usare con profitto solo aggiungendo 5 g al manico per arretrare il bilanciamento, altrimenti per me sono incontrollabili.
Concordiamo con quasi tutti i telai da te elencati...io ho ancora 1 RD Ti80 2 VCore 97 Tour HG/330 gr ...e inoltre le Ai98 racca che mi piace un casino le ho fatte prendere al mio amico Filippo quel seconda categoria con cui t'ho messo in contatto, che guarda caso veniva dalle RQis 1 Tour 95...gran belle racche La prima Prestige Pro Grafene...x me l'han fatta diventare più una Radical che una vera Prestige. X me non ha più il controllo e la cattiveria nei colpi delle vere Prestige. La F io ho delle 93, dopo aver aggiunto 5 gr sotto il passacorde di testa mi piacciono di più delle 89...le trovo molto più versatili/giocabili.

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15453
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cara Yonex ti scrivo...

Messaggio Da jasper il Dom 10 Apr 2016 - 19:23

Io la penso come voi... Tutto questo mito della yonex non l'ho mai condiviso, nessun telaio "moderno" mi ha affascinato!

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4006
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cara Yonex ti scrivo...

Messaggio Da maumau78 il Dom 10 Apr 2016 - 21:46

Scusate se ne approfitto: tra una RDIS 100 (piatto 93) e una RDIS 200 (piatto 98) cosa mi consigliate?

I miei colpi preferiti sono il servizio e il diritto con cui mi piace aprirmi il campo....uso spesso il back...

Sono una a cui piace sentire la palla sul piatto corde...gioco solitamente con un full-gut pacific..adoravo la Blade 93 per intenderci...

Grazie

maumau78
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 308
Età : 38
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 28.10.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello:
Racchetta: Head Radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cara Yonex ti scrivo...

Messaggio Da babolat94 il Dom 10 Apr 2016 - 22:37

@Sonny Liston ha scritto:Concordo in pieno.

Per me, l'ultima Yonex VERA è stata la rdis 200 tour che, guarda caso, è introvabile.

Ora, verrai scomunicato dalla SETTA YONEX!

Lo hai considerato?
Non a caso da buon gustaio è/ era la mia racchetta ufficiale prima dello stop forzato per la caviglia.. Era il massimo, facile quasi come una profilata commerciale ma dalla stabilità e pienezza di racchette molto più agonistiche..

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6161
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cara Yonex ti scrivo...

Messaggio Da maumau78 il Dom 10 Apr 2016 - 22:42

@babolat94 ha scritto:
@Sonny Liston ha scritto:Concordo in pieno.

Per me, l'ultima Yonex VERA è stata la rdis 200 tour che, guarda caso, è introvabile.

Ora, verrai scomunicato dalla SETTA YONEX!

Lo hai considerato?
Non a caso da buon gustaio è/ era la mia racchetta ufficiale prima dello stop forzato per la caviglia.. Era il massimo, facile quasi come una profilata commerciale ma dalla stabilità e pienezza di racchette molto più agonistiche..
la rdis 200 tour è quella da 320g?

maumau78
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 308
Età : 38
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 28.10.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello:
Racchetta: Head Radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cara Yonex ti scrivo...

Messaggio Da Tholos66 il Dom 10 Apr 2016 - 22:43

Ciao @maumau78, sono racchette molto differenti, non solo per la misura del piatto. La rdiS100 93" è schema 16x20, è rigida, feeling simil Wilson, una delle più rigide Yonex di sempre. Ottima se giochi in anticipo. Molto precisa e potente, bellissima esteticamente, ottima per un gioco piatto o leggermente coperto, servizio super.
La 200 HG da 320 g è più flessibile, piatto 98" schema 16x19, racchetta potente e capace di grande spin, con corde e tensione adatta. Ottima sulla risposta al servizio, una delle migliori racchette in questo colpo. A me piace veramente tanto. Meno precisa a rete della 100 mid, ovviamente, ma molto più versatile e certamente più facile. Permette di giocare bene sia piatto che arrotato. Forse la Yonex più sottovalutata ma per me (non solo per me, a quanto leggo in giro) grandissimo telaio.

Tholos66
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1340
Località : Cagliari
Data d'iscrizione : 30.05.09

Profilo giocatore
Località: Cagliari
Livello: 4.2 FIT
Racchetta: 2 Yonex VCore Tour F 310 - 2 Yonex Ezone AI98 - 2 Yonex VCore Tour 89 - 2 RDiS200 HG e molte altre...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cara Yonex ti scrivo...

Messaggio Da maumau78 il Dom 10 Apr 2016 - 22:49

@Tholos66 ha scritto:Ciao @maumau78, sono racchette molto differenti, non solo per la misura del piatto. La rdiS100 93" è schema 16x20, è rigida, feeling simil Wilson, una delle più rigide Yonex di sempre. Ottima se giochi in anticipo. Molto precisa e potente, bellissima esteticamente, ottima per un gioco piatto o leggermente coperto, servizio super.
La 200 HG da 320 g è più flessibile, piatto 98" schema 16x19, racchetta potente e capace di grande spin, con corde e tensione adatta. Ottima sulla risposta al servizio, una delle migliori racchette in questo colpo. A me piace veramente tanto. Meno precisa a rete della 100 mid, ovviamente, ma molto più versatile e certamente più facile. Permette di giocare bene sia piatto che arrotato. Forse la Yonex più sottovalutata ma per me (non solo per me, a quanto leggo in giro) grandissimo telaio.
grazie!

maumau78
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 308
Età : 38
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 28.10.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello:
Racchetta: Head Radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cara Yonex ti scrivo...

Messaggio Da Sonny Liston il Lun 11 Apr 2016 - 7:12

@maumau78 ha scritto:
@babolat94 ha scritto:
@Sonny Liston ha scritto:Concordo in pieno.

Per me, l'ultima Yonex VERA è stata la rdis 200 tour che, guarda caso, è introvabile.

Ora, verrai scomunicato dalla SETTA YONEX!

Lo hai considerato?
Non a caso da buon gustaio è/ era la mia racchetta ufficiale prima dello stop forzato per la caviglia.. Era il massimo, facile quasi come una profilata commerciale ma dalla stabilità e pienezza di racchette molto più agonistiche..
la rdis 200 tour è quella da 320g?


Mi sono intrecciato nella scrittura, volevo dire

Rdis OO2 tour!

Cmq la rdis 200 (320 gr) è un ottimo telaio.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cara Yonex ti scrivo...

Messaggio Da chiros il Lun 11 Apr 2016 - 10:09

Però la Ai98 non è male.
Forse troppo da agonista per noi pippe.

chiros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 956
Data d'iscrizione : 24.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: Adolfo dice 4 ITR
Racchetta: Prince Classic Response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cara Yonex ti scrivo...

Messaggio Da maumau78 il Lun 11 Apr 2016 - 10:59

@Sonny Liston ha scritto:
@maumau78 ha scritto:
@babolat94 ha scritto:
@Sonny Liston ha scritto:Concordo in pieno.

Per me, l'ultima Yonex VERA è stata la rdis 200 tour che, guarda caso, è introvabile.

Ora, verrai scomunicato dalla SETTA YONEX!

Lo hai considerato?
Non a caso da buon gustaio è/ era la mia racchetta ufficiale prima dello stop forzato per la caviglia.. Era il massimo, facile quasi come una profilata commerciale ma dalla stabilità e pienezza di racchette molto più agonistiche..
la rdis 200 tour è quella da 320g?


Mi sono intrecciato nella scrittura, volevo dire

Rdis OO2 tour!

Cmq la rdis 200 (320 gr) è un ottimo telaio.
grazie Sonny la 320gr è morbida ?

perchè ho trovato sia la 295g sia la 320g.....ho letto i vecchi thread e mi sembra che la 320g sia il vero affare...sbaglio?

maumau78
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 308
Età : 38
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 28.10.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello:
Racchetta: Head Radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cara Yonex ti scrivo...

Messaggio Da Sonny Liston il Lun 11 Apr 2016 - 11:06

Non sbagli.
Prendi la 320, e non tornerai indietro: Racca morbidissima, che fa "sentìre" la palla come poche

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cara Yonex ti scrivo...

Messaggio Da fedmex il Lun 11 Apr 2016 - 11:58

In effetti questa cosa del "terzo set" mi sembra una scusa. Secondo me è molto più facile prendere una babolat ( o simile ) di 300 gr e buttarla di là credendosi un tennista. Ne ho visti tanti e sinceramente con tanti ci ho anche perso: ma qui andiamo nell'annosa questione dei "pallettari" e visto che esistono decine di post a riguardo non vi entro ( e comunque li odio, li disprezzo e non stringo loro la mano ).
Qui invece il discorso è diverso: qualità e peso.
Inutile girarsi attorno: la qualità yonex è cambiata e siccome ho visto cose diciamo "particolari" comincio a pensare
1) che la qualità sia crollata ( come vernice per esempio o per il fatto che comprate due vcore xi ho scoperto che una era più lunga di 1 CM abbondante dell'altra)
2) che esistano due produzioni con due linee di distribuzione diverse: prezzi diversi e qualità diversa ( vedi anche tolleranze di 3/4 gr o bilnaciamenti diversi per più di 0,5 cm intollerabili per i puristi del marchio )
Quindi si, a parere mio la qualità è peggiorata. Unita al fatto di un importatore "farfallone" ( per non entrare nella diffamazione ) e una scelta commerciale parecchio dubbia fatta da modelli simili e sovrapponibili.
Caso strano la head da un triennio ha innalzato la qualità e la babolat anche recentemente con le ultime pure ( drive e e aero ). Ricorsi non storici ma commerciali per dirla alla "Vico".
Dicorso peso: ampiamente d'accordo. Mangiamo il brasato mezz'ora prima di giocare e poi ci lamentiamo del foot work o della racchetta?
Alimentazione raffazzonata, preparazione atletica inesistente, attitudine mentale da pensionato-che-guarda-il-cantiere e poi abbiamo velleità sportive?
Cominciamo a "fare" vita da atleta ( ed è difficile alla nostrà età ) vivendo lo sport come andrebbe fatto ( la sola passione non porta a nulla senza sacrificio ) e allora le cose cambieranno.
E lasciamo perdere le racchettine da 300 gr: usiamo attrezzi da tennis ossia per giocare a tennis senza scorciatoie. Spendiamo soldi in maestri ( seri ) e non in trattoria e niente più scuse.
Quindi qualità e scelte a parte, assolutamente favorevoli a racchette pesanti ( quanto dipende da mille fattori quali principalmente il tipo di swing ).
Scusate lo sfogo

fedmex
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1732
Data d'iscrizione : 13.10.10

Profilo giocatore
Località: Chiavari
Livello: disastro ( ma in crescita)
Racchetta: Donnay Pro 1 GT biturbo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cara Yonex ti scrivo...

Messaggio Da maumau78 il Lun 11 Apr 2016 - 14:49

@Sonny Liston ha scritto:Non sbagli.
Prendi la 320, e non tornerai indietro: Racca morbidissima, che fa "sentìre" la palla come poche
Comprata RDis 200 - 320g la incorderò Budello Pacific 1.25 ^__^

Ho trovato solo manico 3 e vero che Yonex è leggermente più piccolo del 3 Head?

maumau78
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 308
Età : 38
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 28.10.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello:
Racchetta: Head Radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cara Yonex ti scrivo...

Messaggio Da miguel il Lun 11 Apr 2016 - 14:52

io uso yonex e devo dire che mi trovo bene ma penso sia qualcosa di soggettivo. la qualità sui modelli che ho usato (rd7, rdx 500, rdis 100 e attualmente ezone xi98) è sempre stata al top.
poi bisogna distinguere tra qualità e qualità: avere una bella verniciatura è ok ma non fa giocare meglio una racchetta, pero' visto il prezzo cui vendono i telai non è male se la racchetta non si scheggia al solo sguardo.
per quanto riguarda invece la qualità diciamo "tecnica" anche yoonex nel corso degli anni ha tirato fuori dei modelli poco riusciti...il problema è che questi cadono velocemente nell'oblio e ci si rocorda solo di quelli perfettamente riusciti.
quindi probabilmente è diminuita la qualità costruttiva mentre quella tecnica è altalenante come lo è sempore stata anche in passato. Diciamo anche che il gioco sempre più monodimensionale ha un po'obbligato tutte le case costruttrici a ripiegare verso un determinato tipo di telaio che forse a molti qui sul forum non piace....

miguel
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 282
Età : 50
Località : torino
Data d'iscrizione : 15.01.09

Profilo giocatore
Località: torino
Livello: decente
Racchetta: ezone xi 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cara Yonex ti scrivo...

Messaggio Da Sonny Liston il Lun 11 Apr 2016 - 15:30

@maumau78 ha scritto:
@Sonny Liston ha scritto:Non sbagli.
Prendi la 320, e non tornerai indietro: Racca morbidissima, che fa "sentìre" la palla come poche
Comprata RDis 200 - 320g la incorderò Budello Pacific 1.25 ^__^

Ho trovato solo manico 3 e vero che Yonex è leggermente più piccolo del 3 Head?

Ottima scelta!

Rdis 200, incordata in budello...

Grande libidine con fiocchi! 

Il manico sembra più piccolo perché il gruppo è più sottile.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cara Yonex ti scrivo...

Messaggio Da maumau78 il Lun 11 Apr 2016 - 15:59

@Sonny Liston ha scritto:
@maumau78 ha scritto:
@Sonny Liston ha scritto:Non sbagli.
Prendi la 320, e non tornerai indietro: Racca morbidissima, che fa "sentìre" la palla come poche
Comprata RDis 200 - 320g la incorderò Budello Pacific 1.25 ^__^

Ho trovato solo manico 3 e vero che Yonex è leggermente più piccolo del 3 Head?

Ottima scelta!

Rdis 200, incordata in budello...

Grande libidine con fiocchi! 

Il manico sembra più piccolo perché il gruppo è più sottile.
Si si dovrei averla pronta per il week end....ho trovato anche una rdis 100 mid quasi quasi....

maumau78
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 308
Età : 38
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 28.10.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello:
Racchetta: Head Radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cara Yonex ti scrivo...

Messaggio Da lorenz90 il Lun 11 Apr 2016 - 16:46

condivido anche io che yonex non ha niente di speciale, è in linea con le altre case a livello di qualità di costruzione ma il controllo qualità è superiore alle altre 

notevole la qualità degli ultimi telai wilson con la nuova graphite anche se di certo non è niente di miracoloso ma la qualità dei materiali l'hanno alzata, di contro il controllo qualità sembra sempre peggio 

baboalt ha migliorato molto con PA e PD

head per me rimane indietro pure con le XT

telai di qualità superiore alla media forse li si trova solo in casa donnay e mantis

lorenz90
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3587
Età : 25
Data d'iscrizione : 23.10.13

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: I.T.R 4 - in miglioramento :D
Racchetta: Yonex SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cara Yonex ti scrivo...

Messaggio Da babolat94 il Lun 11 Apr 2016 - 19:54

beh la babo negli ultimi anni era proprio sprofondata in basso ai minimi storici credo

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6161
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum