Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultimi argomenti
» Pro staff 97s versione 2017
Oggi a 7:37 Da Davide79

» Lo stress di una partita di torneo
Oggi a 7:28 Da Sonny Liston

» Consiglio nuovo borsone
Oggi a 7:01 Da misterrovescio

» Il mistero della Scivolata su terra
Oggi a 0:48 Da kingkongy

» Scelta della racchetta
Oggi a 0:37 Da PistolPete

» Sindrome da conflitto
Oggi a 0:28 Da francoscarso

» stessa attrezzatura dei campioni
Oggi a 0:22 Da demetrio75

» Nole Djokovic
Ieri a 23:53 Da andrea scimiterna

» Sdeng!
Ieri a 23:48 Da Bexent

» PRINCE TENNIS FANS CLUB...sei appassionato Prince? Official Tread
Ieri a 22:53 Da demetrio75

» Sports Direct vende Dunlop a Sumitomo (Dunlop Jpn)!
Ieri a 22:48 Da doppiofallo

» Budello Babolat vs touch
Ieri a 22:13 Da Fra884

» da wilson pro open a yonex DR98 DR100 ?
Ieri a 22:12 Da flubber

» Telaio Pure Drive Wimbledon 2016 filato
Ieri a 22:08 Da andrago78

» Head prestige 2016
Ieri a 22:01 Da Fra884

» Versione più agonistica delle Starburn turbo 6?
Ieri a 21:43 Da Orion19

» Mia prova tensione "volandri"
Ieri a 21:42 Da drichichi@alice.it

» Problemi agli addominali
Ieri a 21:40 Da demetrio75

» un po' di musica ..
Ieri a 21:35 Da VANDERGRAF

» Girare il mondo con il tennis,possibile?
Ieri a 21:25 Da wetton76

» Personaggi da circolo: il cacciatore di vittorie
Ieri a 21:15 Da wetton76

» Wilson Revolve Spin
Ieri a 20:43 Da onehandedbackhand

» Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"
Ieri a 20:41 Da VANDERGRAF

» 15% di SCONTO EXTRA sui SALDI di Tennis Warehouse Europe!
Ieri a 18:56 Da Alessandro

» Coppia wilson pro staff 97 2017 come nuove
Ieri a 18:13 Da gilgamesh

» Solinco Barbwire
Ieri a 18:07 Da Briantrust

» Solinco hyepr G
Ieri a 18:06 Da gabr179

» APD 2013
Ieri a 17:11 Da PistolPete

» Corde per Vcore duel G 100
Ieri a 16:39 Da Fabione

» Vendo Yonex DR 98 L2 o scambio
Ieri a 16:13 Da honogiulio



Link Amici

Web stats powered by hiperstat.com


19030 Utenti registrati
186 forum attivi
638959 Messaggi
New entry: andrago78

String-kong: di che si tratta?

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

String-kong: di che si tratta?

Messaggio Da babolat94 il Sab 5 Mar 2016 - 21:47

Promemoria primo messaggio :

Ho visto su fb che tra poco ci sarà il lancio di questo nuovo marchio? Che corde sono quelle di kk Very Happy? Qualche anticipazione dal punto di vista qualitativo generale (magari su tipologia grezzi, costruzione ecc.). Gradito parere di esperti. Grazie

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6187
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso


Re: String-kong: di che si tratta?

Messaggio Da jasper il Mer 16 Nov 2016 - 16:18

Sarebbe interessante avere riscontro della Yeti 1,26, magari su telai profilati o semiprofilati!

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4026
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: String-kong: di che si tratta?

Messaggio Da albs77 il Mer 16 Nov 2016 - 16:20

@jasper ha scritto:Casualmente sei un IRSA Stringer Very Happy

Scherzi a parte qualcuno può recensire queste corde?

Nulla è casuale: lo sono IRSA ed è proprio grazie all'associazione che sono venuto a conoscenza di queste corde: ho visto la matassa in casa dal mio tutor e poi sono andato a curiosare sul loro sito. Cosa c'è che  non va in questo? meno male direi.
Se poi dovessi scoprire che non mi piacciono lo dirò senza problemi, dopotutto un giudizio nel merito è proprio quello che cerca il buon venditore.

Il tipo di "casualità" a cui tu alludi invece io la vedo proprio in chi ci vede "altro" e guardacaso IRSA magari non è ... sai le solite beghe da bambini delle elementari, che se non sei della stessa parrocchia allora gli si ingrossa il senso di inferiorità e mi vanno in competizione, come appunto un moccioso di 6 anni.

A me che invece sono un uomo e un appassionato di tennis mi fa semplicemente piacere che vi sia un nuovo prodotto italiano e gli auguro tutto il successo del mondo.

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1208
Età : 39
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: String-kong: di che si tratta?

Messaggio Da SpecialOne10 il Mer 16 Nov 2016 - 17:03

io senza dire niente ho fatto provare le gorill-1 ad un terza categoria.
dopo la prima ora è molto soddisfatto, tanto che pensava che fosse le sue corde che usa abitualmente (che sempre un monofilo nero è...) Smile

SpecialOne10
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 573
Età : 36
Località : Marche (MC-AN-FM)
Data d'iscrizione : 21.07.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: String-kong: di che si tratta?

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 16 Nov 2016 - 19:05

@albs77 marchio italiano ok, prodotto italiano un bel par di ciùfoli. ..altrimenti sulle nostre mettiamo il simbolo del Marchesato del Monferrato.. Very Happy

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40852
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: String-kong: di che si tratta?

Messaggio Da jasper il Gio 17 Nov 2016 - 8:09

@albs77
Il "casualmente" si allacciava a quanto avevo scritto nelle pagine precedenti, nessun pregiudizio del caso, considera infatti che anche io stavo pensando di qualificarmi come Pro Stringer.... 

Poi son dell'idea che la scelta commerciale, di questo si è discusso e non vedo perchè non si possa farlo, di "appoggiarsi" e in qualche modo "legarsi" agli incordatori IRSA mi pare un'ottima scelta, la migliore e forse unica che possa portare a qualche risultato.

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4026
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: String-kong: di che si tratta?

Messaggio Da nw-t il Gio 17 Nov 2016 - 10:30

Da quel che so son fatte nelle stesse fabbriche che producono x Solinco.

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15570
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: String-kong: di che si tratta?

Messaggio Da albs77 il Mar 6 Dic 2016 - 10:35

Provate la yeti 1.26 , la proposta più agonistica del lotto dei mono.
Calibro nominale 1.26, a vista forse un pelo più grande o forse il bianco ingrossa, corda compatta. Si incorda molto facile, non si attorciglia, scorre più che bene, si allunga pochissimo (prevedibile).

Incordata a 19 kg su racchetta in firma, 2 nodi atw, velocità di trazione media.
Dt un po' alto a fine incordatura rispetto l'atteso, a rimarcare quanto sia tosta la corda.
A livello di sensazioni, la prima cosa che mi è venuta in mente è stata la deouble ar raptor, giocandoci un oretta poi mi ha ricordato anche la alu power.

Una grandissima corda, forse la migliore che abbia mai provato.

Pur essendo rigida sulla carta l'impatto è bello compatto, ovviamente non vibra, e assolutamente confortevole. Certo il piatto corde è bello tosto, per cui i fuori centro non sono senza conseguenze, ma l'impatto ha un che di pastoso.

Probabilmente avrei dovuto incordare un kg in meno o forse due, perché i primi 20 minuti molti dritti mi finivano in rete.

E in questo mi ricorda la raptor: non perdona i colpi poco decisi, devi pestare.

Poi la situazione è andata migliorando. Forse ho capito io come usarla, forse lei si è addolcita un po', sta di fatto che ho cominciato a spingere di gusto.
Se la impatti bene e spingi la palla esce cattivissima, molto pesante, con uno schiocco degno della alu power, tanto che alcune volte sono anche andato lungo per via dell'"over drive" restituito da un colpo in pieno sweetspot.

A livello di precisione e direzionabilità siamo su livelli veramente eccellenti.

La confidenza nello swing mi ha permesso di tornare alla mia impugnatura westerm e di colpire a tutto braccio senza la paura di non stare in campo.
Nonostante sia liscia le rotazioni escono pesanti, forse manca solo un po' di grip sulla palla per cui nelle esecuzioni lente bisogna stare attenti alla traiettoria che non si alza ma basta prenderci la mano.

In sostanza corda molto agonistica, richiede sforzo fisico e attenzione, ma ripaga con tanta cattiveria e rigore direzionale assoluto: tenersi molto bassi di tensione.

Se siete alla ricerca di una corda di controllo che vi permetta di spingere in sicurezza fateci una prova perché secondo me merita moltissimo.

Secondo me è anche un ottima base per ibrido se la si vuole stemperare con qualcosa di più docile.

Bel lavoro String Kong!

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1208
Età : 39
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: String-kong: di che si tratta?

Messaggio Da albs77 il Mer 21 Dic 2016 - 14:28

Provato anche quello che credo sarà il vero best seller, la gorill-1 (nome fantastico).

Montata a 22/22 su Yonex dr 98.

Magnifica. Corda che ha praticamente tutto. Controllo, velocità di palla, progressività, comfort, feel un po' ovattato quel tanto che basta per essere si comoda ma diretta, spin anch'esso progressivo.

Ha un rivestimento particolare che fa molto attrito con la palla, ma pochissimo con la corda.

Paragonata ,in campo, alla Wilson revolve nera, montanta sull'altra dr98.

Il Gorillone batte la Revolve 62 62 (e a me piace molto la revolve).

Una corda secondo me di fascia altissima e potrebbe tranquillamente sostituire 3/4 di tutti i mono esistenti.

Non posso dire nulla per la durata dopo due ore, ma se i test di pro-t-one che sono pubblicati a prova della qualità di questo armeggio saranno confermati in campo, e mi aspetto ovviamente che lo siano visto il calibro della persona e della strumentazione usata, abbiamo anche una tenuta di tensione stellare.

Non credo si possa volere molto di più da una corda.

Mentre la Yeti 1.26 è dedicata ad un pubblico ben specifico, di gente che pesta duro e che magari monta 4g e affini, Il Gorillone potrebbe essere una delle migliori soluzioni per più o meno qualsiasi giocatore , dal quarta all' agonista di punta, sia per un gioco piatto che in top.

Consiglio molto caldamente di farvi un giro, per provare di persona.
Secondo me siamo di fronte a dei prodotti di qualità davvero molto ma molto elevata, meglio anche di tante corde top di gamma.

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1208
Età : 39
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: String-kong: di che si tratta?

Messaggio Da nw-t il Mer 21 Dic 2016 - 14:33

@nw-t ha scritto:Da quel che so son fatte nelle stesse fabbriche che producono x Solinco.

Da ulteriori info... No

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15570
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: String-kong: di che si tratta?

Messaggio Da Voloidion il Mer 21 Dic 2016 - 15:53

@nw-t ha scritto:
@nw-t ha scritto:Da quel che so son fatte nelle stesse fabbriche che producono x Solinco.

Da ulteriori info... No
Quindi????

Le hai Provate??

Voloidion
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 112
Età : 51
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 08.09.10

Profilo giocatore
Località: Bergamo
Livello: ITR 3.68
Racchetta: Volkl V sense 8 315/ Volkl Organix 7 310

Tornare in alto Andare in basso

Re: String-kong: di che si tratta?

Messaggio Da gugaste il Mar 10 Gen 2017 - 11:38

ho provato la Orango, tensione 21.5/21 su Head Radical XT MP, sono un modesto 4a cat. (4.2) dal gioco vario con poca rotazione, la corda mi è piaciuta dal primo impatto per la sua reattività

gugaste
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 672
Età : 38
Data d'iscrizione : 15.07.13

Profilo giocatore
Località: bresciano
Livello: terrificante
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: String-kong: di che si tratta?

Messaggio Da drichichi@alice.it il Mar 10 Gen 2017 - 12:22

Invece dei multi Bonobo 1,30 e Gibbon 1,30 cosa mi dite? Grazie

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5713
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!! Prince - Yonex - Zus - Head (la Zebra).

Tornare in alto Andare in basso

Re: String-kong: di che si tratta?

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 10 Gen 2017 - 13:43

La Gibbon è simile alla TaNX e la Bonobo alla Dunlop DNA...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40852
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: String-kong: di che si tratta?

Messaggio Da phoenixsuper il Mar 10 Gen 2017 - 16:04

@gugaste a me la Orango è piaciuta solo le prime 2 ore ... poi si è plasticizzata in maniera fulminea .. meglio la Gorill-1 ma è più rigida ed agonistica

phoenixsuper
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 260
Data d'iscrizione : 21.01.16

Profilo giocatore
Località: Ancona
Livello: ITR 4
Racchetta: Yonex SV 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: String-kong: di che si tratta?

Messaggio Da Matusa il Mar 10 Gen 2017 - 18:13

La String-Kong inizia ad essere conosciuta anche all'estero:

https://www.mijnracket.nl/snaren-bespannen/string-kong-gorill-1-1-24-bespanning-getest/

Riporto la sintesi del test.


Getest door:
Naam: Mike
Speelsterkte: 4/4
Type speler: wat klassiekere speler, vlakke groundstrokes, genereert zelf weinig spin. Tot voor kort schouderproblemen gehad
Racket: Prince Textreme Warrior 107 (107 sq/inch, 16/19 bespanpatroon)
Hardheid bespanning: 24/23 kg bij een bespanrange van 23-27 kilo
Testduur: 3.5 uur

Beoordeling:
Duurzaamheid: 7.5
Spanningsbehoud: 8
Spin/slice: 7.5
Balgevoel: 8
Power: 8.5
Controle: 8
Comfort/armvriendelijkheid: 9

Chiaro, no?  

Matusa
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 80
Località : profondo Nord-est
Data d'iscrizione : 26.10.16

Profilo giocatore
Località: Nord-est
Livello: NC, ITR 4.0
Racchetta: Angell TC100, Yonex Vcore SV98, Head Youtek Speed Pro, Prince Spectrum Comp 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: String-kong: di che si tratta?

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 10 Gen 2017 - 19:30

Meno duro del dialetto bresciano della zona di Lumezzane, ergo comprensibilissimo What a Face

Comunque, in effetti la Gorill-1 per un quarta la vedo più indicata su un telaio di quel genere (midover/over), su telai più piccoli meglio una corda più morbida.

I miei complimenti comunque ad Ivan...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40852
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum