Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» Grip + 2 overgrip, è il caso di cambiare misura?
Oggi alle 22:29 Da mattia11

» Tennis & Videogames
Oggi alle 21:57 Da VANDERGRAF

» Nuove Palle Head ATP
Oggi alle 21:55 Da fabioborg

» Giocare con gli occhiali, che fastidio... consigli?
Oggi alle 21:42 Da Ivanlendl

» corde per Vcore SV100
Oggi alle 21:41 Da fabioborg

» Classifica: i tre fattori più importanti nel tennis.
Oggi alle 20:41 Da Dany84

» Head Graphene Touch Extreme MP
Oggi alle 19:20 Da babolat94

» migliori palline
Oggi alle 19:09 Da mikroman

» Textreme tour 100p 18x20
Oggi alle 18:11 Da pasky76

» Che scarpe usi per giocare a tennis?
Oggi alle 17:23 Da Dan64

» corda per vcore xi 100 300g
Oggi alle 16:17 Da Lands85

» custom wilson blade 104 2017
Oggi alle 14:52 Da alexmondial

» softpower
Oggi alle 14:40 Da cabtony

» volkl organix 8 315
Oggi alle 14:25 Da gabr179

» EZONE DR
Oggi alle 14:20 Da Attila17

» x blade 16/19 BBPT o TURBO6
Oggi alle 13:43 Da Papik

» Corde simili alla Luxilon alupower
Oggi alle 13:33 Da Eiffel59

» Solinco hyepr G
Oggi alle 13:29 Da Eiffel59

» Mono a tensioni basse...anzi... basissime
Oggi alle 13:21 Da Eiffel59

» il manico delle dunlop force è pieno o vuoto?
Oggi alle 13:19 Da butch

» Consiglio per cambio modello Yonex
Oggi alle 11:12 Da john

» Budello...quale?
Oggi alle 10:54 Da Dagoberto

» [Thread unico] Roger Federer
Oggi alle 10:41 Da philo vance

» corde per pure aero vs
Oggi alle 8:59 Da dce

» Lime 4 & Lime Rough
Oggi alle 7:49 Da gabr179

» Alexander Zverev
Oggi alle 6:53 Da philo vance

» Alternativa Prince Black 100
Oggi alle 6:26 Da Eiffel59

» Corde Synthetic Gut
Oggi alle 1:26 Da nw-t

» uscita la Ultra
Ieri alle 22:33 Da Ivanlendl

» Consiglio per Yonex vcore duel g 100 (300g)
Ieri alle 22:04 Da ziku99



Link Amici

Web stats powered by hiperstat.com


19627 Utenti registrati
190 forum attivi
661101 Messaggi
New entry: Giovanni Rossi

è meglio grande o piccolo? (il manico)

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

è meglio grande o piccolo? (il manico)

Messaggio Da PistolPete il Mer 24 Feb 2016 - 1:34

Non ho trovato molto materiale in rete perciò vorrei che condivideste le vostre esperienze.
Al di là del metodo classico per trovare la misura ideale per l'impugnatura, in generale vi trovate meglio con un manico grande o piccolo? Quali sono vantaggi e svantaggi?
Io ho sempre giocato con 5 o 4 ingrandito (ma prima i manici erano un po' più piccoli mi sa Very Happy ).
Sulle racchette moderne sempre manico 4 (con overgrip).
Recentemente ho provato un telaio di test con manico 3 e non mi è dispiaciuto.
Addirittura ho giocato con un 2 ed ho apprezzato la grande moibilità che lasciava al polso, anche se ogni tanto la racchetta mi girava un po' in mano.
Certo il 4 mi dà grande stabilità nell'impatto, però...

Aggiungo che per sciogliermi qualche dubbio, avendo preso una coppia di racchette nuove (Head e quindi con manico sostituibile) ne ho presa una 4 e una 3...
avatar
PistolPete
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 512
Località : Roma Garbatella / Caserta
Data d'iscrizione : 09.09.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Head Extreme MPA

Tornare in alto Andare in basso

Re: è meglio grande o piccolo? (il manico)

Messaggio Da gabr179 il Mer 24 Feb 2016 - 4:18

Anch'io uso 4 con overgrip. Avevo comprato a che i palletts 5 ma per pigrizia non li ho mai sostituiti. Quando ero piccolo mi sono lussato il mignolo della mano destra ed ho perso un po' la capacità di stringere gli oggetti e con un manico più piccolo mi gira la racchetta in mano. Ho comunque una mano abbastanza grande, dei guanti prendo sempre taglie XL o anche XXL.
avatar
gabr179
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1426
Età : 37
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Solinco Protocol 325, Prince Response 97, Wilson RF97A, Angell TC95, Volkl SG8 315, POG 4Stripes, Head Radical Tour Zebra 107, Head Radical Tour Agassi LTD

Tornare in alto Andare in basso

Re: è meglio grande o piccolo? (il manico)

Messaggio Da kingkongy il Mer 24 Feb 2016 - 6:58

Pistol-Pete...dipende anche se sei pistol o hammer come impugnatura. Rovescio a una o due mani. Palmo grande o piccolo rispetto alle dita. 
In poche parole, sono kakkietti tuoi! Very Happy
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12494
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: è meglio grande o piccolo? (il manico)

Messaggio Da Ospite il Mer 24 Feb 2016 - 7:17

È una questione, come diceva KK, del tutto personale.

A parità di altezza, Nadal usa un grip 2, Tsonga un 5!

Normalmente, un manico più piccolo del dovuto potrebbe stressare il polso, uno più grande affaticare l'avambraccio.

Il secondo è il "male minore".

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: è meglio grande o piccolo? (il manico)

Messaggio Da Michele Forni il Mer 24 Feb 2016 - 7:55

l'impatto con un manico 4 rispetto ad un 2 è molto più stabile e potente e come dice Sonny non ti si stressa il polso... Conosco un paio di ragazzi che sono out con il polso perché si ostinano a giocare con il 2... Per trovare gli angoli con il manico grosso usi il braccio e non il polso e a volte con palle veloci non fai in tempo a cambiare la direzione del colpo... Concludendo, se giochi con un top carico consiglio il 3, piatto il 4...
Kk, io credevo che a te piacevano i "manici" 5!!
avatar
Michele Forni
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2128
Età : 43
Località : San Giovanni in Persiceto (BO)
Data d'iscrizione : 17.11.13

Profilo giocatore
Località: Monteporzio Catone
Livello: 4.1 tendente al 3.3
Racchetta: Prestige MP 100% graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: è meglio grande o piccolo? (il manico)

Messaggio Da kingkongy il Mer 24 Feb 2016 - 8:31

No grazie buonuomo facciamo con quello che abbiamo ....cheersVery Happy:D
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12494
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: è meglio grande o piccolo? (il manico)

Messaggio Da Michele Forni il Mer 24 Feb 2016 - 13:41

Allora sei di "bocca buona"...
avatar
Michele Forni
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2128
Età : 43
Località : San Giovanni in Persiceto (BO)
Data d'iscrizione : 17.11.13

Profilo giocatore
Località: Monteporzio Catone
Livello: 4.1 tendente al 3.3
Racchetta: Prestige MP 100% graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: è meglio grande o piccolo? (il manico)

Messaggio Da PistolPete il Mer 24 Feb 2016 - 14:08

Grazie a tutti per gli interventi, avete in qualche modo confermato quelle che erano le mie impressioni...

Comunque per questo mese continuerò a sperimentare con 3 e 4, e se dovessi scegliere il 3, magari più in là rifarò qualche esperimento col 2...

P.S: per chi mi ha chiesto dettagli: rovescio monomane con presa eastern, dritto strong eastern/semi-western (non ci faccio sempre molto caso, comunque col manico piccolo praticamente sempre semi-western), predilezione per il gioco a rete (di qui la necessità primaria di stabilità, ma non secondaria quella di maneggevolezza).
avatar
PistolPete
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 512
Località : Roma Garbatella / Caserta
Data d'iscrizione : 09.09.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Head Extreme MPA

Tornare in alto Andare in basso

Re: è meglio grande o piccolo? (il manico)

Messaggio Da albs77 il Mer 24 Feb 2016 - 16:19

Meglio grosso , sopratutto per il rovescio una mano, altrimenti rischi si di farti male il polso.
Tuttavia un manico leggermente più piccolo consente più mobilità con il servizi tagliati, e con il topspin di dritto.

Io al momento ho un 2, ma sto usando un overgrip spesso da 0,8 e la stabilità è aumentata di molto.
avatar
albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1244
Età : 39
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: pacific X feel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: è meglio grande o piccolo? (il manico)

Messaggio Da Fabio1868 il Mer 24 Feb 2016 - 17:00

troppo piccoli mai usati, ho provato il 2 di qualche amico, ma mi sembrava di impugnarla 2 volte e mi pare di tenere in mao un racchettone da beach tennis. quindi...grosso e' meglio...mo' ditemi il contrario Sad

Fabio1868
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 197
Età : 48
Località : roma
Data d'iscrizione : 19.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: è meglio grande o piccolo? (il manico)

Messaggio Da Somerset il Mer 24 Feb 2016 - 17:04

E' un discorso estremamente soggettivo, e di base ha ragione Sonny .. io gioco un manico 3 in cuoio ed usare un overgrip 0.6 o 0.5/0.4 a me cambia parecchio: con il primo più spesso mi sento bene ma non riesco a caricare bene il top di rovescio a una mano, con il secondo più sottile gioco al meglio delle mie capacità ma l'esterno del polso si affatica e tende a dolere .. non ho ancora trovato la soluzione perfetta.
avatar
Somerset
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 81
Età : 34
Località : In movimento
Data d'iscrizione : 27.09.14

Profilo giocatore
Località: Far East
Livello: Tornei 4.0 US
Racchetta: Yonex Duel G 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: è meglio grande o piccolo? (il manico)

Messaggio Da ThirdEye_ il Mer 24 Feb 2016 - 17:50

Io gioco con un 4 più un overgrip di quelli spessi (0.75). Il più grande vantaggio dell'usare un 4 è che sui mercatini le racchette manico 4 sono molto poche, il che ti permette di rimanere più o meno immune alla racchettite.  Razz
avatar
ThirdEye_
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1586
Età : 38
Data d'iscrizione : 26.09.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 16M Ltd; 2x Wilson Pro Staff 97 RFA.

Tornare in alto Andare in basso

Re: è meglio grande o piccolo? (il manico)

Messaggio Da Leutonio il Gio 25 Feb 2016 - 0:01

Sonny Liston ha scritto:Normalmente, un manico più piccolo del dovuto potrebbe stressare il polso, uno più grande affaticare l'avambraccio.

Sonny è esattamente il contrario: un manico troppo piccolo senza dubbio affaticherà l'avambraccio e in alcuni casi provocherà epicondilite a chi gioca il rovescio a una mano, mentre twisterà la racchetta sul dritto.
Il manico grande invece darà minima mobilità del polso, stressandolo parecchio.

Rolling Eyes
avatar
Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2449
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: è meglio grande o piccolo? (il manico)

Messaggio Da ThirdEye_ il Gio 25 Feb 2016 - 0:14

Confermo. Io, che gioco il rovescio a una mano, l'epicondilite l'ho avuta con una racchetta con manico troppo piccolo (3) per la mia mano, appunto. Una volta passato al 4 ho avuto subito sollievo.
avatar
ThirdEye_
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1586
Età : 38
Data d'iscrizione : 26.09.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 16M Ltd; 2x Wilson Pro Staff 97 RFA.

Tornare in alto Andare in basso

Re: è meglio grande o piccolo? (il manico)

Messaggio Da lorenz90 il Gio 25 Feb 2016 - 1:26

io da quando uso grip sottile(1.40mm) + overgrip tiro più forte e ho più fiducia, in pratica ho ridotto il manico di mezza misura rispetto al manico standard L3 grip stock da 1.80mm + overgrip 0.50mm

la racchetta si gira in mano solo se è troppo piccolo il manico altrimenti non si gira

il grip troppo grosso invece fa percepire la racchetta molto più pesante di quello che è in realtà e stanca il braccio almeno parlo di quello che avverto io, e il grip leggermente più piccolo mi aiuta a rilassare maggiormente la presa oltre ad avere maggiore flessione del polso il che mi provoca maggior lag nello swing che è la chiave dei colpi moderni 

tutta questione di fiducia con il manico della racchetta, il grip leggermente sottile (parlo di mezza misura quindi un overgrip) da un mucchio di vantaggi nel mio caso, oltre a quello di percepire meglio gli spigoli del manico

l'epicondilite è molto più probabile derivi da un rovescio ad una mano di pessima qualità tecnica più che da un grip sottile, se poi uniamo tecnica sbagliata senza distensione del braccio sul colpo con grip sottile allora fastidi assicurati
avatar
lorenz90
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3859
Età : 26
Data d'iscrizione : 23.10.13

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: I.T.R 4.5 - in miglioramento :D
Racchetta: Yonex SV100- Wilson Burn 100CV in testing

Tornare in alto Andare in basso

Re: è meglio grande o piccolo? (il manico)

Messaggio Da Leutonio il Gio 25 Feb 2016 - 1:47

@lorenz90 ha scritto:...l'epicondilite è molto più probabile derivi da un rovescio ad una mano di pessima qualità tecnica più che da un grip sottile, se poi uniamo tecnica sbagliata senza distensione del braccio sul colpo con grip sottile allora fastidi assicurati

E' comprovato da dottori, fisioterapisti, osteopati e maestri di tennis federali, che un manico sottile o troppo sottile (per chi gioca il rovescio ad una mano e soprattutto il back di rovescio) porta ad una eccessiva sollecitazione dei muscoli estensori dell'avambraccio provocando l'infiammazione delle inserzioni tendinee e quindi l'epicondilite.

SCONSIGLIO vivamente a tutti coloro che giocano il rovescio ad una mano a qualsiasi livello di gioco di NON diminuire l'impugnatura, di NON sostituire il grip sintetico con un grip di cuoio e di NON rimuovere assolutamente il grip a favore di due overgrip!



Una volta beccata l'epicondilite per colpa di questi esperimenti o di scarsa manutenzione del proprio manico o di errato acquisto della racchetta, potrebbero passare mesi o anni prima di guarire e nel mezzo oltre alla frustrazione nel stare fermi vanno sommate le spese di recupero tra visite, cure e medicine.
Per carità.

avatar
Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2449
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: è meglio grande o piccolo? (il manico)

Messaggio Da lorenz90 il Gio 25 Feb 2016 - 2:06

condivido che il grip sottile per il rovescio ad una mano aumenti i fattori di rischio

anche se rimango convinto sia più il giocatore il problema 

io gioco solo con L3 + grip sottile 1.40+ over, mano media ed altezza 1.76

ho provato L3 grip 1.80 senza over, L3 con grip 1.80 + over, L2 grip 1.80 + over...ma da quando uso il wilson featherthin 1.40 + over mi è cambiato il dritto, il rovescio l'ho bimane e non mi cambia più di tanto 

consiglio di sperimentare potreste rimanere sorpresi Wink  mentre chi gioca con il rovescio ad una mano condivido sia meglio evitare grip sottili
avatar
lorenz90
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3859
Età : 26
Data d'iscrizione : 23.10.13

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: I.T.R 4.5 - in miglioramento :D
Racchetta: Yonex SV100- Wilson Burn 100CV in testing

Tornare in alto Andare in basso

Re: è meglio grande o piccolo? (il manico)

Messaggio Da Leutonio il Gio 25 Feb 2016 - 2:08

Ovvio, se giochi col rovescio bimane allora puoi giocare anche con una cannuccia al posto del manico; il braccio dominante è il sinistro e la gestualità ripetitiva è totalmente opposta e diversa.
Per il rovescio ad UNA MANO occhio ragazzi a non fare caxxate! Consiglio da amico. Wink
avatar
Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2449
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: è meglio grande o piccolo? (il manico)

Messaggio Da Ospite il Gio 25 Feb 2016 - 8:40

@Leutonio ha scritto:
Sonny Liston ha scritto:Normalmente, un manico più piccolo del dovuto potrebbe stressare il polso, uno più grande affaticare l'avambraccio.

Sonny è esattamente il contrario: un manico troppo piccolo senza dubbio affaticherà l'avambraccio e in alcuni casi provocherà epicondilite a chi gioca il rovescio a una mano, mentre twisterà la racchetta sul dritto.
Il manico grande invece darà minima mobilità del polso, stressandolo parecchio.

Rolling Eyes

Questo lo dici tu...

Io non ho detto che il manico grande stressa i TENDINI dell'avambraccio (causando epicondilite)... ho detto che affatica MAGGIORMENTE i MUSCOLI dell'avambraccio, che è cosa MOLTO diversa, Leutonio.

Stringere una circonferenza maggiore richiede maggior forza nei muscoli dell'avambraccio.
Non a caso, chi si allena seriamente per la FORZA DEGLI AVAMBRACCI, usa in palestra appositi bilanceri di diametro maggiorato, più faticosi da sostenere con le mani.

Un manico piccolo stressa maggiormente i TENDINI e le articolazioni, favorendo l'epicondilite.

Sono dell'idea che TUTTI dovrebbero usare il manico più grande che possono usare.


The Effect of Handle Size
Bigger is better for maintaining control.  A large handle size gives more area to apply friction and a wider radius to apply the frictional force in order to resist racquet twisting about its longitudinal axis (Torsion, or Longitudinal Torque) on off-center hits.  Handle size is the circumference (distance around).   It can be increased by adding an overgrip (e.g. Tournagrip ® or moleskin), or by building out the handle under the grip with tape or shims.  Bigger handles should also be better for preventing blisters. 


Big servers, however, prefer smaller handles.  The best thing would be a handle that for groundstrokes had a large circumference at the forefinger, and for serves, a small circumference at the forefinger when you choke down: i.e. a coke-bottle-shaped grip, or rounding off the bevels about 4 cm up the handle to give a tapering smaller circumference at that spot.  There is no reason but herd mentality why handles have remained uniformly octagonal for so long.   This smaller circumference on the serve allows the racquet to cock back farther on the backswing.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: è meglio grande o piccolo? (il manico)

Messaggio Da Ospite il Gio 25 Feb 2016 - 8:51

Aggiungo questa nota, presa da un sito di fisioterapia:

Le dimensioni del manico della racchetta — Se da un lato un manico di diametro ridotto permette un miglior controllo della racchetta, dall’altro gli effetti legati ad una intensa contrazione isometrica e quindi maggiore tensione dei muscoli della mano e dell’avambraccio può incrementare notevolmente gli effetti del sovraccarico sulle giunzioni osteo-tendinee.

Anche un manico troppo grande, non consentendo una presa sicura, costringe il giocatore ad esercitare un maggiore sforzo con la mano e con i muscoli dell’avambraccio.

Come si legge, e come sostengo io:

Manico Piccolo: stress su giunzioni osteo-tendinee
Manico Grande: stress muscoli avambraccio

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: è meglio grande o piccolo? (il manico)

Messaggio Da kingkongy il Gio 25 Feb 2016 - 8:52

Mi piace questa presa di posizione decisa di Michele!
Io adoro cazzeggiare tecnicamente ma ci sono "paletti" che riguardano la salute che valgono più della passione.
Io, però, ribadisco il concetto: la geometria della mano e' davvero unica per ogni giocatore. Pertanto una misura "ci balla". 
Essendo un monomanista pippaiolo estremo, l'impugnatura l'ho sempre "presa" sul rovescio (vedi Sonny e Leutonio) perché gli appoggi delle falangi sono fondamentali. Però, sconsiglierei a chiunque di prendere la mia stessa impugnatura (2), ma proprio a chiunque...perché ci ho messo anni per "farla" e per non contrarre muscoli, per appoggiare bene i bavel e per avvolgere grip e overgrip in "quella" maniera. E non ho mai avuto problemi di gomito e solo una volta problemi di polso.
Detto questo, e' anche vero che giocavo e giochicchio con un'impostazione "vecchia" che sollecita molto meno le articolazioni.


Ultima modifica di kingkongy il Gio 25 Feb 2016 - 8:57, modificato 1 volta
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12494
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: è meglio grande o piccolo? (il manico)

Messaggio Da kingkongy il Gio 25 Feb 2016 - 8:56

Maaaaa...aggiungo, problemi di twisting e vesciche, sì. Consapevolmente.
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12494
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: è meglio grande o piccolo? (il manico)

Messaggio Da Fabio1868 il Mar 15 Mar 2016 - 19:34

dico solo che l'epicondilite lo presa dopo babolat zdrive tour, fermo 6 mesi, e mi ha detto culo. non credo che il grip c'entri al 100%....

Fabio1868
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 197
Età : 48
Località : roma
Data d'iscrizione : 19.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: è meglio grande o piccolo? (il manico)

Messaggio Da salutavosempre il Mer 9 Nov 2016 - 23:11

ad ogni modo le cose mi sembra n collegate

se grande, per "tenerlo" bisogna sforzare di più con la presa, si stressa di più avambraccio...e il tutto va a caricarsi su tendine gomito
da cui, principi di epicondliti ecc.

piccolo, probabilmente fa lavorare un po' di più il polso, ma è innegabile che richieda meno sforzo su avambraccio, che però è proprio quella parte che tramite gli estensori, si collega all'epicondilo lat.

secondo me, troppo grande è peggio, perchè tiene costantemente avambraccio in tensione.
(sia su dritto che su rov a una mano)
avatar
salutavosempre
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 228
Data d'iscrizione : 23.07.16

Profilo giocatore
Località:
Livello: dipende da come mi alzo
Racchetta: Yonex SV100 - Babolat PD Team - Artengo 890

Tornare in alto Andare in basso

Re: è meglio grande o piccolo? (il manico)

Messaggio Da Young.8 il Gio 10 Nov 2016 - 0:27

È più di un anno che cerco di capire cosa sia meglio... Senza avere la pretesa di indicare la via esatta, riporto la mia esperienza ...
La mia epicondilite è comparsa giocando con un manico 3 +  Overgrip... Oltretutto di una babolat, che sembra avere manici leggermente più grandi...

Poi anche su consiglio del maestro, in base alla dimensione della mia mano, sono passato al 2, sempre con over....

Con il 3, anche indossando il tutore il dolore era ingestibile.... 
Con il 2, comunque con il tutore, non ho mai smesso di giocare
avatar
Young.8
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 400
Età : 48
Località : Roma
Data d'iscrizione : 25.10.15

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Sono tornato a scuola
Racchetta: ...partendo dall'attuale, Pro Kennex Q+Tour 300, ProKennex QTour 300, ProKennex QTour 295, Donnay GT100, ZUS gialla, Yonex DR98 310, ZUS nera - Wilson blade 104, ProKennex Q5 295, Pure Drive Lite

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum