Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Macchina Incordatrice

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Macchina Incordatrice

Messaggio Da maumau78 il Gio 28 Gen 2016 - 9:18

Promemoria primo messaggio :

Buongiorno a tutti,

vorrei imparare ad incordare le mie racchette Head Radical con schema 16x19, uso prevalentemente Multi o Budello...qualche volta ibrido con dei mono ma poche volte. Non farò quasi mai dei full mono per intenderci...e le racchette sono per me o forse qualche amico

Che macchina mi consigliate tra queste due e perchè?

http://www.tennis-planet.it/tyger-stringeco-410.html
http://www.tennis-planet.it/tyger-tyger-eco-45.html

Inizialmente pensavo di seguire dei tutorial online....per poi fare almeno un corso per migliorare la tecnica dove posso fare dei corsi per migliorare ?

Grazie in anticipo a tutti

maumau78
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 308
Età : 38
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 28.10.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello:
Racchetta: Head Radical MP

Tornare in alto Andare in basso


Re: Macchina Incordatrice

Messaggio Da nw-t il Lun 8 Feb 2016 - 14:23

Si giusto...ma volevo più far notare che le torri x fattura e funzioni sono identiche. I sistema di FERMO/regolazione non cambia una virgola la funzionalità delle torri. E 600 euro son 600 euro.

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15453
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchina Incordatrice

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 8 Feb 2016 - 14:30

Anche la parte elettronica è diversa, ed è la maggioranza della differenza di costo. E per le torri, una cosa è una regolazione simultanea, altra svitare, sbloccare, riavvitare.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40387
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchina Incordatrice

Messaggio Da nw-t il Lun 8 Feb 2016 - 14:44

Chi la compra x 600 euro in più alla parte di regolazione torri credo "guardi" MOLTO poco...tanto più che con quella più di 3 massimo 4 telai in 1 giorno non penso sia il caso di farli...e dovresti trovarli tutti e 4 diversi come grandezza piatto x sistemare sempre 1 delle torri. X 600 euro su una parte elettronica migliore...IO ci penserei MOLTO bene prima di spenderli. 600 di differenza rimangono un bel GAP

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15453
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchina Incordatrice

Messaggio Da Lucasss il Lun 8 Feb 2016 - 19:18

@Eiffel59 ha scritto:La differenza ovviamente c'è. soprattutto nell'elettronica e nel sistema di regolazione delle torri.

Poi dipende tutto dalla tua "presunzione di lavoro".


Se pensi di stare tra i 350 ed i 1000 di cui due consecutivi giornalieri. passa alla più cara.
Prima di tutto grazie ad entrambi per le risposte.

Successivamente: sto cercando di comprendere, essendo totalmente a digiuno di incordature, perché un paio di telai consecutivi da incordare può rappresentare un problema per una macchina più economica come la 480P

Lucasss
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 262
Età : 37
Località : Tatooine
Data d'iscrizione : 04.10.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchina Incordatrice

Messaggio Da lorenz90 il Lun 8 Feb 2016 - 19:49

@Lucasss ha scritto:
@Eiffel59 ha scritto:La differenza ovviamente c'è. soprattutto nell'elettronica e nel sistema di regolazione delle torri.

Poi dipende tutto dalla tua "presunzione di lavoro".


Se pensi di stare tra i 350 ed i 1000 di cui due consecutivi giornalieri. passa alla più cara.
Prima di tutto grazie ad entrambi per le risposte.

Successivamente: sto cercando di comprendere, essendo totalmente a digiuno di incordature, perché un paio di telai consecutivi da incordare può rappresentare un problema per una macchina più economica come la 480P
si surriscalda l'elettronica di controllo della tensione e si stara, penso il motivo principale sia questo

lorenz90
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3587
Età : 25
Data d'iscrizione : 23.10.13

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: I.T.R 4 - in miglioramento :D
Racchetta: Yonex SV100

Tornare in alto Andare in basso

consiglio

Messaggio Da antarion il Lun 8 Feb 2016 - 20:07

Ciao a tutti, non apro un altro thread per non intasare il forum, tanto l'argomento è lo stesso... quale macchina incordatrice acquistare  Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad

Vorrei iniziare a cimentarmi nel mondo delle incordature. Lo farei principalmente per me stesso e per qualche amico.
Ho già letto alcune cose sulle macchine incordatrici ma vorrei un vostro parere in virtù del budget a disposizioni e delle considerazioni che ho fatto.
Il budget che avevo in mente all'inizio era sulle 500-700 euro ma ho già letto che le elettroniche in questa fascia sono scadenti a meno che non si trovi un buon usato, ma purtroppo al momento non c'è nulla di interessante in giro Wink d'altro canto non posso spendere più di 1.000 cash  Sad

Quindi la domanda sarebbe questa:
- Meglio iniziare con una manuale?! in questo caso quale mi consigliate, considerando la qualità del lavoro finale e soprattutto limitando i rischi di rovinare le racchette, con possibilità di incordare anche monofilo senza troppi problemi?! (tempo a parte) e magari aspettare più in là qualche occasione sull'usato?

Con una manuale riuscirei comunque ad avvicinarmi il più possibile al risultato desiderato?

Vale la pena acquistare la stringeco 410 indicata sopra?! oppure una manuale? sempre in termini di buon lavoro finale.

Magari qualcuno riuscirebbe, in base alle proprie esperienze o conoscenze, a fare una specie di lista?!

Veramente non so cosa acquistare, leggi qui, leggi di la e sto diventando pazzo  affraid affraid affraid

antarion
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchina Incordatrice

Messaggio Da nw-t il Lun 8 Feb 2016 - 20:23

@lorenz90 ha scritto:si surriscalda l'elettronica di controllo della tensione e si stara, penso il motivo principale sia questo
Io la StringEco 410 è 4 anni che ce l'ho...incordature ne ho fatte parecchie in questi 4 anni e anche 3 al giorno... controllo la taratura ogni 3 mesi e non ho mai dovuto ritararla.

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15453
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchina Incordatrice

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 8 Feb 2016 - 20:30

Come detto sopra, dipende tutto da necessità ed ambizioni.

Quanti telai intendi fare? Hai cognizioni di incordatura? 

Se la risposta alla seconda è "no", prima di pensare ad un eventuale acquisto sarebbe meglio pensare ad un buon corso di incordatura anche base...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40387
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchina Incordatrice

Messaggio Da antarion il Lun 8 Feb 2016 - 20:45

grazie mille per la risposta Wink.
Io devo ancora iniziare ma ho già preso accordi per fare un corso.
Il problema è che finchè non acquisto la macchina inutile che mi metto a fare il corso altrimenti non saprei con quale mezzo provare Smile

Per questo dovrei riuscire a ridurre le ipotesi di acquisto a 2-3 modelli e decidere su quelli.
Ho letto sopra che alcune macchine elettroniche da 500-600 euro sono sconsigliate e chi addirittura dice che in proporzione è meglio una manuale Smile.
Diciamo che sto cercando un qualcosa che mi consenta di imparare ma soprattutto di riuscire ad ottenere un buon lavoro finale anche dopo che avrò imparato. Che non perda tensione e che sia veritiera.

antarion
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchina Incordatrice

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 8 Feb 2016 - 20:52

Che sia "veritiera" può essere controllato con un semplice dinamometro.

In quanto al non perdere tensione dipende si anche dalla qualità della macchina (pinze ed ingranaggeria o parte elettronica) ma soprattutto da corda e qualità del montaggio...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40387
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchina Incordatrice

Messaggio Da antarion il Lun 8 Feb 2016 - 21:00

Grazie ancora per l'intervento Eiffel.
Tralasciando il problema corde, dovendo solamente scegliere una macchina che sia affidabile, con ottime pinze e ingranaggi e che comunque possa anche essere utile anche in futuro, in base alla tua esperienza su cosa ti orienteresti?

antarion
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchina Incordatrice

Messaggio Da Lucasss il Lun 8 Feb 2016 - 21:34

@antarion ha scritto:
Il problema è che finchè non acquisto la macchina inutile che mi metto a fare il corso altrimenti non saprei con quale mezzo provare Smile
Idem

Lucasss
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 262
Età : 37
Località : Tatooine
Data d'iscrizione : 04.10.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchina Incordatrice

Messaggio Da antarion il Lun 8 Feb 2016 - 21:48

Ci vorrebbe il miglior rapporto qualità prezzo sulle 500... Ma non ho idea di quale sia meglio o peggio.

antarion
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchina Incordatrice

Messaggio Da antarion il Lun 8 Feb 2016 - 21:57

La pro s pro 700tx la sconsigliate?

antarion
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchina Incordatrice

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 9 Feb 2016 - 6:55

Ampiamente.
Motore di prima generazione (a reostato... Shocked) dopo 70/80 incordature al massimo la molla di contrasto -di qualità infima- è già da sostituire ed a quel punto la macchina è già starata, pinze in acciaio a basso tenore di carbonio non diamantate, piatto stampato con regolazione dei bracci non centralizzata, supporti telaio in plastica, tamburo rotante di disegno giurassico...continuo?  Suspect

Chiedi un qualcosa sfruttabile anche per il futuro...questa non lo è manco per il presente  Evil or Very Mad

Vuoi una macchina affidabile? Sotto i mille euro nel nuovo non troverai nulla se non manuali di alta gamma.

Vuoi fare esperienza? Comprati una manuale usata anche semplice (basta che abbia sei punti di blocco). Non pretendere poi di usarla in seguito se non come soluzione di emergenza...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40387
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Ottimk

Messaggio Da antarion il Mar 9 Feb 2016 - 9:29

Grazie mille, mi hai convinto senza aggiungere altro ahah Smile... Con quellw caratteristiche ho trovato la tenniapro 442a che se non sbaglio ha anche le pinze diamantate..... Ho trovato anche la cb10 ma sembra qualitativamente un po inferiore o sbaglio?... Magari ci sono altri modelli che potrebbero andare bene? Grazie per i consigli

antarion
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchina Incordatrice

Messaggio Da jasper il Mar 9 Feb 2016 - 9:33

Mario, volendo prendere una macchina di livello la 600LCD che te ne pare? L'hai mai usata?

Restando su quelle cifre, cos'altro su potrebbe trovare?

Grazie

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4006
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchina Incordatrice

Messaggio Da antarion il Mar 9 Feb 2016 - 9:45

Avrei trovato anche questa tipologia

antarion
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchina Incordatrice

Messaggio Da antarion il Mar 9 Feb 2016 - 10:47

Allacciandomi alla domanda iniziale, alle due sopra aggiungerei la peotennis 442.... Tra le tre quale potrebbe essere la scaletta dalla migliore alla peggiore? Potrebbero esserci alternative interessanti?
Grazie a tutti

antarion
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchina Incordatrice

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 9 Feb 2016 - 13:40

Potendo scegliere, la Protennis, visto che a 20€ meno ha pinza di qualità superiore...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40387
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchina Incordatrice

Messaggio Da antarion il Mar 9 Feb 2016 - 14:11

Grazie Eiffel Wink.... E avresti in mente una eventuale alternativa alla protennis in questione?.... Comunque riuacirei ci si riuscirebbe con la protennis sopra ad incordare monofilo decentemente?

antarion
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchina Incordatrice

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 9 Feb 2016 - 14:16

@jasper la 600 LCD è un'ottima macchina, molto vicina ai top di gamma (intesi come macchine da torneo) ma non "pari" alle stesse.
Vero che ho provato solo il prototipo di un collega lo scorso anno, vero che molto probabilmente la versione finale è stata affinata nei piccoli problemi (ad esempio su più incordature consecutive la macchina sembrava meno "fluida", soprattutto nelle pinze) però...nella versione finale ci sono ancora i blocchi di tenuta laterale inseriti ed avvitati anzichè montati di testa.
magari sono caXXate...non quando fai 4000 e più telai all'anno, però.
E' comunque una delle macchine migliori dopo le "supertop", ed a mio modo di vedere superiore alle tanto diffuse Sensor...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40387
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchina Incordatrice

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 9 Feb 2016 - 14:25

@antarion non dipende dalla macchina ma dall'incordatore e dalla sua tecnica.

Un buon incordatore fa un ottimo lavoro anche su un "trattore" da 150€.
Uno pessimo, un lavoro indecente anche su una Victor VE-80 che costa 100 volte tanto...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40387
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchina Incordatrice

Messaggio Da antarion il Mar 9 Feb 2016 - 14:36

Su quello non avevo dubbi Wink... Però visto che bisogna svuotare il portafoglio è sempre meglio fare la migliore scelta rapporto qualità prezzo... La protennis 442 non mi dispiace.... Se però ci fosse qualcos altro di analogo potrei andare a considerle Wink

antarion
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchina Incordatrice

Messaggio Da antarion il Mar 9 Feb 2016 - 23:00

Per EIFFEL59, ti ho inviato un messaggio privato, tante volte ci sono stati problemi e non è arrivato? grazie

antarion
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchina Incordatrice

Messaggio Da Lucasss il Mer 10 Feb 2016 - 0:41

Scusate ma a parte il corso di formazione IRSA ne esistono altri validi?
l'IRSA più vicino a dove risiedo io sta a 2 ore e mezza di strada. Neanche a Roma organizzano incontri con i formatori.

Lucasss
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 262
Età : 37
Località : Tatooine
Data d'iscrizione : 04.10.14

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum