Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Pure Drive 2015 ed effetti collaterali

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Pure Drive 2015 ed effetti collaterali

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Sab 16 Gen 2016 - 11:51

Gioco non da molto con la PD2015, quasi contemporaneamente mi è comparso un dolore alla spalla destra diciamo nella parte anteriore della spalla. Non è un dolore che mi impedisce di giocare, anzi quando gioco non lo sento neanche, ma dopo si ed ho paura possa degenerare in qualcosa di più fastidioso. So che la rigidità della PD è elevata, ma in genere non si dovrebbe riflettere più sul gomito? mi è parso di capire che in genere il dolore della spalla dipenda più da inerzie elevate e quella della PD è piuttosto bassa. Come corde ho alternato Alu Power soft e Yonex Pro tour pro 1,25 (tensione 22), tra l'altro stranamente mi pare mi dia molta più noia alla spalla la configurazione con corde yonex (in teoria credo si tratti di una corda molto morbida). Le corde le cambio al massimo dopo 10/12 ore quindi non dovrebbe essere quello il problema. Qualche parere? può centrare la racchetta o no?

massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2631
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Drive 2015 ed effetti collaterali

Messaggio Da fablus il Sab 16 Gen 2016 - 14:43

Ciao Massimiliano, potrebbe essere un'infiammazione dei tendini della cuffia dei rotatori. Io se fossi in te mi fermerei per un pò per non aggravare la situazione e soprattutto farei una visita ortopedica ed eventuali indagini per capire qual'è il reale problema. Onestamente non credo che il dolore sia direttamente legato alla PD o alle particolari corde che stai utilizzando.

fablus
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 732
Età : 47
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 14.04.14

Profilo giocatore
Località: Caserta
Livello: Quando sono in forma un paio di game li vinco
Racchetta: 2 x Volkl Organix 8 Super G 315 gr.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Drive 2015 ed effetti collaterali

Messaggio Da gino's il Sab 16 Gen 2016 - 14:53

Ciao. ....non so se possa essere vero ma ieri sera parlavo con un mio vecchio amico tennista partenopeo di 53 anni ex scuola Nargiso per intenderci ex B ora 4.2 falso con un torneo l anno il quale mi diceva che lui oltre a non cambiare mail telaio da anni incorda in mono full a 25 kg perché le basse tensioni portano a maggiori vibrazioni del piatto corde.....e conseguentemente dolori gomito spalla
Non so più a chi credere.
Altro giovanr agonista del mio circolo 2.6 sponsorizzato Mantis mi dice il contrario e usa full mono a bassa tensione ca 21 kg perché lavoran meglio.
Un po di confusione in effetti le due scuole di pensiero han creato
Io da anni incordo a 23 su profilati e non con corde mono morbide per non sbagliare.
Ma meglio mono rigido a bassa tensione o mono morbido a media-alta tensione per le vibrazioni telaio?

gino's
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 907
Età : 50
Località : Padova
Data d'iscrizione : 08.03.13

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: Buono
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Drive 2015 ed effetti collaterali

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Sab 16 Gen 2016 - 15:13

@fablus ha scritto:Ciao Massimiliano, potrebbe essere un'infiammazione dei tendini della cuffia dei rotatori. Io se fossi in te mi fermerei per un pò per non aggravare la situazione e soprattutto farei una visita ortopedica ed eventuali indagini per capire qual'è il reale problema. Onestamente non credo che il dolore sia direttamente legato alla PD o alle particolari corde che stai utilizzando.

Probabile che sia come dici tu, sono rimasto fermo una settimana e per un mesetto ho giocato poco, di rifermarmi adesso proprio non mi va Mad chiaramente se vedo che il problema aumenta sarò costretto a fermarmi comunque. Thanks Fabio

massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2631
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Drive 2015 ed effetti collaterali

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Sab 16 Gen 2016 - 15:16

@gino's ha scritto:Ciao. ....non so se possa essere vero ma ieri sera parlavo con un mio vecchio amico tennista partenopeo di 53 anni ex scuola Nargiso per intenderci ex B ora 4.2 falso con un torneo l anno il quale mi diceva che lui oltre a non cambiare mail telaio da anni incorda in mono full a 25 kg perché le basse tensioni portano a maggiori vibrazioni del piatto corde.....e conseguentemente dolori gomito spalla
Non so più a chi credere.
Altro giovanr agonista del mio circolo 2.6 sponsorizzato Mantis mi dice il contrario e usa full mono a bassa tensione ca 21 kg perché lavoran meglio.
Un po di confusione in effetti le due scuole di pensiero han creato
Io da anni incordo a 23 su profilati e non con corde mono morbide per non sbagliare.
Ma meglio mono rigido a bassa tensione o mono morbido a media-alta tensione per le vibrazioni telaio?
Io penso che con i monofili se stai medio-basso è sempre meglio.

massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2631
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Drive 2015 ed effetti collaterali

Messaggio Da Robbyc il Sab 16 Gen 2016 - 15:46

Io preferisco giocare sempre con racchette con rigidità bassa, monofifi morbidi (anche ibridati) e tensioni basse... appena cambio uno di questi parametri (anche di poco) comincio a sentire pure io dei dolorini che poi si fanno più insistenti e mi tocca fermarmi! spero non sia questo il tuo caso....
il dolore alla spalla secondo la mia esperienza potrebbe essere benissimo causato dalla maggiore rigidita di corde o racchetta....

Robbyc
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 832
Età : 40
Data d'iscrizione : 12.03.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.3 fit
Racchetta: PD 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Drive 2015 ed effetti collaterali

Messaggio Da david-1 il Dom 17 Gen 2016 - 21:43

@massimiliano.derespinis ha scritto:Gioco non da molto con la PD2015, quasi contemporaneamente mi è comparso un dolore alla spalla destra diciamo nella parte anteriore della spalla. Non è un dolore che mi impedisce di giocare, anzi quando gioco non lo sento neanche, ma dopo si ed ho paura possa degenerare in qualcosa di più fastidioso. So che la rigidità della PD è elevata, ma in genere non si dovrebbe riflettere più sul gomito? mi è parso di capire che in genere il dolore della spalla dipenda più da inerzie elevate e quella della PD è piuttosto bassa. Come corde ho alternato Alu Power soft e Yonex Pro tour pro 1,25 (tensione 22), tra l'altro stranamente mi pare mi dia molta più noia alla spalla la configurazione con corde yonex (in teoria credo si tratti di una corda molto morbida). Le corde le cambio al massimo dopo 10/12 ore quindi non dovrebbe essere quello il problema. Qualche parere? può centrare la racchetta o no?
Ciao Massimiliano.
Stai attento a quel dolore.... io dopo 10 anni con una Head abbastanza leggera e amatoriale sono passato in Novembre, con grande soddisfazione, a Wilson Blade 98S.
Allora, adesso non so dare la colpa alla scarsissima preparazione fisica, al poco riscaldamento, alla racchetta, alle corde diverse, insomma.... dolore alla spalla nella parte anteriore, ma solo il giorno dopo, nel gioco nessun dolore.
Come te volevo aspettare, e difatti ho aspettato un paio di settimane giocando poco, ma giocando. Venerdi sono andato da un ortopedico che mi ha fatto dei test di sforzo e movimento sentenziando: lesione, seppur apparentemente leggera, al tendine sovraspinoso della cuffia dei rotori.
In settimana farò la risonanza, ma intanto mi ha assolutamente proibito di giocare e fare sforzi di qualunque tipo, e mi ha dato Arcoxia 90 mg per 7 gg (antinfiammatorio per articolazioni).
Sono piuttosto confuso, triste e incredulo. Sono in una fase complicata, dove cerco di dare la colpa a qualcosa, e sono tristemente nel dubbio se doveva succedere per la scarsa preparazione e per l'età, 41 anni tra 50 gg, ma anche vorrei sapere se le nuove racchette non fanno per me, oppure sono le corde diverse, oppure che ne so, seppur ho giocato uno dei più bei tennis della mia vita.
Tutto per dire.... abbiamo una storia in comune: cambio racchetta e dolore alla spalla. Fermati e fatti vedere, se si rompe il suddetto sovraspinoso sono cazzi amari....

david-1
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 31
Data d'iscrizione : 08.01.16

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.2 FIT
Racchetta: Wilson Blade 98S 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Drive 2015 ed effetti collaterali

Messaggio Da maumau78 il Dom 17 Gen 2016 - 22:00

Credo di poter dire la mia. Stesso problema infiammazione sovraspinato e cuffia dei rotatori a settembre 2014...pausa + tecar per sfiammare. Usavo una PD Team no cortex del 2005 - RA 71 se non erro - con dei full mono tirati a 23/22 (Tour Bite, PHT, Lux Alu Power).....lungo stop quindi e sinceramente depresso avevo paura di dover smettere....

Riprendo a giocare a Dicembre 2014 (faccio tuttora esercizi con elastici prima e dopo il tennis ndr) provo con la PD...niente anche ibridando quando inizio a servire sento dei piccoli fastidi.....faccio l'unica cosa logica provo un telaio completamente differente e altre corde....

Ora uso una Radical MP (RA 64) con full Budello o x-one......dopo circa 1 anno zero dolori o fastidi e vi garantisco che sono uno che sul servizio e sul diritto spinge e non si risparmia...inoltre il feeling e decisamente migliore sinceramente non sento la mancanza dei mono almeno per il mio stile di gioco....magari in ibrido solo per la partita potrei tenere una racchetta ibridata nella sacca

Questo il mio piccolo contributo...

maumau78
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 308
Età : 38
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 28.10.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello:
Racchetta: Head Radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Drive 2015 ed effetti collaterali

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Dom 17 Gen 2016 - 22:03

@david-1 ha scritto:
@massimiliano.derespinis ha scritto:Gioco non da molto con la PD2015, quasi contemporaneamente mi è comparso un dolore alla spalla destra diciamo nella parte anteriore della spalla. Non è un dolore che mi impedisce di giocare, anzi quando gioco non lo sento neanche, ma dopo si ed ho paura possa degenerare in qualcosa di più fastidioso. So che la rigidità della PD è elevata, ma in genere non si dovrebbe riflettere più sul gomito? mi è parso di capire che in genere il dolore della spalla dipenda più da inerzie elevate e quella della PD è piuttosto bassa. Come corde ho alternato Alu Power soft e Yonex Pro tour pro 1,25 (tensione 22), tra l'altro stranamente mi pare mi dia molta più noia alla spalla la configurazione con corde yonex (in teoria credo si tratti di una corda molto morbida). Le corde le cambio al massimo dopo 10/12 ore quindi non dovrebbe essere quello il problema. Qualche parere? può centrare la racchetta o no?
Ciao Massimiliano.
Stai attento a quel dolore.... io dopo 10 anni con una Head abbastanza leggera e amatoriale sono passato in Novembre, con grande soddisfazione, a Wilson Blade 98S.
Allora, adesso non so dare la colpa alla scarsissima preparazione fisica, al poco riscaldamento, alla racchetta, alle corde diverse, insomma.... dolore alla spalla nella parte anteriore, ma solo il giorno dopo, nel gioco nessun dolore.
Come te volevo aspettare, e difatti ho aspettato un paio di settimane giocando poco, ma giocando. Venerdi sono andato da un ortopedico che mi ha fatto dei test di sforzo e movimento sentenziando: lesione, seppur apparentemente leggera, al tendine sovraspinoso della cuffia dei rotori.
In settimana farò la risonanza, ma intanto mi ha assolutamente proibito di giocare e fare sforzi di qualunque tipo, e mi ha dato Arcoxia 90 mg per 7 gg (antinfiammatorio per articolazioni).
Sono piuttosto confuso, triste e incredulo. Sono in una fase complicata, dove cerco di dare la colpa a qualcosa, e sono tristemente nel dubbio se doveva succedere per la scarsa preparazione e per l'età, 41 anni tra 50 gg, ma anche vorrei sapere se le nuove racchette non fanno per me, oppure sono le corde diverse, oppure che ne so, seppur ho giocato uno dei più bei tennis della mia vita.
Tutto per dire.... abbiamo una storia in comune: cambio racchetta e dolore alla spalla. Fermati e fatti vedere, se si rompe il suddetto sovraspinoso sono cazzi amari....
Ti ringrazio per la premura. Se la diagnosi dovesse confermarsi quella di una lesione leggera ti ha già detto qual è la prognosi? potrebbe bastare una settimana di antinfiammatori? tienimi aggiornato se puoi

massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2631
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Drive 2015 ed effetti collaterali

Messaggio Da maumau78 il Dom 17 Gen 2016 - 22:13

@massimiliano.derespinis ha scritto:
@david-1 ha scritto:
@massimiliano.derespinis ha scritto:Gioco non da molto con la PD2015, quasi contemporaneamente mi è comparso un dolore alla spalla destra diciamo nella parte anteriore della spalla. Non è un dolore che mi impedisce di giocare, anzi quando gioco non lo sento neanche, ma dopo si ed ho paura possa degenerare in qualcosa di più fastidioso. So che la rigidità della PD è elevata, ma in genere non si dovrebbe riflettere più sul gomito? mi è parso di capire che in genere il dolore della spalla dipenda più da inerzie elevate e quella della PD è piuttosto bassa. Come corde ho alternato Alu Power soft e Yonex Pro tour pro 1,25 (tensione 22), tra l'altro stranamente mi pare mi dia molta più noia alla spalla la configurazione con corde yonex (in teoria credo si tratti di una corda molto morbida). Le corde le cambio al massimo dopo 10/12 ore quindi non dovrebbe essere quello il problema. Qualche parere? può centrare la racchetta o no?
Ciao Massimiliano.
Stai attento a quel dolore.... io dopo 10 anni con una Head abbastanza leggera e amatoriale sono passato in Novembre, con grande soddisfazione, a Wilson Blade 98S.
Allora, adesso non so dare la colpa alla scarsissima preparazione fisica, al poco riscaldamento, alla racchetta, alle corde diverse, insomma.... dolore alla spalla nella parte anteriore, ma solo il giorno dopo, nel gioco nessun dolore.
Come te volevo aspettare, e difatti ho aspettato un paio di settimane giocando poco, ma giocando. Venerdi sono andato da un ortopedico che mi ha fatto dei test di sforzo e movimento sentenziando: lesione, seppur apparentemente leggera, al tendine sovraspinoso della cuffia dei rotori.
In settimana farò la risonanza, ma intanto mi ha assolutamente proibito di giocare e fare sforzi di qualunque tipo, e mi ha dato Arcoxia 90 mg per 7 gg (antinfiammatorio per articolazioni).
Sono piuttosto confuso, triste e incredulo. Sono in una fase complicata, dove cerco di dare la colpa a qualcosa, e sono tristemente nel dubbio se doveva succedere per la scarsa preparazione e per l'età, 41 anni tra 50 gg, ma anche vorrei sapere se le nuove racchette non fanno per me, oppure sono le corde diverse, oppure che ne so, seppur ho giocato uno dei più bei tennis della mia vita.
Tutto per dire.... abbiamo una storia in comune: cambio racchetta e dolore alla spalla. Fermati e fatti vedere, se si rompe il suddetto sovraspinoso sono cazzi amari....
Ti ringrazio per la premura. Se la diagnosi dovesse confermarsi quella di una lesione leggera ti ha già detto qual è la prognosi? potrebbe bastare una settimana di antinfiammatori? tienimi aggiornato se puoi

FANS = Antiinfiammatori  coprono il problema ma non lo risolvono ahime.....io avevo solo infiammazione e almeno 1 mese di stop + tecar + ginnastica con gli elastici me li sono fatti....chi mi aveva in cura e stato molto bravo mi ha giustamente consigliato di non giocarci sopra non sottovalutate il problema e ai primi dolori andate da un pravo ortopedico e/o fisiatra


Poi mi piacerbbe sapere perchè ho tanti amici fermi o con problemi simili e quasi tutti usano PD o Aero Pro.....casualità sicuramente ^_^

maumau78
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 308
Età : 38
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 28.10.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello:
Racchetta: Head Radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Drive 2015 ed effetti collaterali

Messaggio Da david-1 il Lun 18 Gen 2016 - 0:47


Ti ringrazio per la premura. Se la diagnosi dovesse confermarsi quella di una lesione leggera ti ha già detto qual è la prognosi? potrebbe bastare una settimana di antinfiammatori? tienimi aggiornato se puoi
Dovrò aspettare la risonanza. Potrebbe essere solo infiammazione, quindi la cosa sarebbe rapida (2-3 settimane), ma se c'è una lesione anche lieve allora si arriva a 3-4-5 settimane.
Nei casi più gravi bisogna operare in artroscopia per pulire l'articolazione e verificare la lesione.
Ma senza risonanza è IMPOSSIBILE sbilanciarsi.  Rolling Eyes

david-1
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 31
Data d'iscrizione : 08.01.16

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.2 FIT
Racchetta: Wilson Blade 98S 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Drive 2015 ed effetti collaterali

Messaggio Da Sonny Liston il Lun 18 Gen 2016 - 6:24

@gino's ha scritto:Ciao. ....non so se possa essere vero ma ieri sera parlavo con un mio vecchio amico tennista partenopeo di 53 anni ex scuola Nargiso per intenderci ex B ora 4.2 falso con un torneo l anno il quale mi diceva che lui oltre a non cambiare mail telaio da anni incorda in mono full a 25 kg perché le basse tensioni portano a maggiori vibrazioni del piatto corde.....e conseguentemente dolori gomito spalla
Non so più a chi credere.

Il tuo amico ex B sa sicuramente giocare a tennis.

Ed  e' altrettanto certo che, di racchette e corde NON CAPISCE UN CAXXO DI NIENTE.

Non ascoltare NULLA di quello che ti dice.

Incordare a 25 in mono con problemi alla spalla e' un suicidio.

Quasi sicuramente avrai problemi alla cuffia.

In quel caso:

1. Riposo
2. Non servire e non fare colpi sopra la spalla (drirto e rovescio non dovrebbero darti problemi).
3. Racca flessibile, e leggera.
4. Ideale budello, in seconda battuta multi di qualita'.

Come racca ti suggerisco kennex ki 5 (295) o Prince Tour 100 (la prima se giochi tutto campo, la seconda se sei arrotino).
Con la prince potresti azzardare mono morbido a tensioni BASSE.

Ho diversi amici che, con problemi simili al tuo, sono stati costretti a smettere di giocare, oppure sottoporsi ad intervento chirurgico alla spalla.

In bocca al lupo.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Drive 2015 ed effetti collaterali

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Lun 18 Gen 2016 - 14:05

@Sonny Liston ha scritto:uasi sicuramente avrai problemi alla cuffia.

In quel caso:

1. Riposo
2. Non servire e non fare colpi sopra la spalla (drirto e rovescio non dovrebbero darti problemi).
3. Racca flessibile, e leggera.
4. Ideale budello, in seconda battuta multi di qualita'.

Come racca ti suggerisco kennex ki 5 (295) o Prince Tour 100 (la prima se giochi tutto campo, la seconda se sei arrotino).
Con la prince potresti azzardare mono morbido a tensioni BASSE.

Ho diversi amici che, con problemi simili al tuo, sono stati costretti a smettere di giocare, oppure sottoporsi ad intervento chirurgico alla spalla.

In bocca al lupo.
Accidenti! ma non dipende anche dall'entità del dolore? sinceramente non lo definirei neanche un dolore, ma un fastidio persistente. Faccio fatica a spiegarlo, anche perchè la soglia del dolore è molto soggettiva. Vabbè intanto vedo di fare una risonanza. Thanks.
p.s. il problema è che con le racchette morbide la palla non mi va un caxxo, già con le rigide ho i miei problemi....

massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2631
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Drive 2015 ed effetti collaterali

Messaggio Da fablus il Lun 18 Gen 2016 - 14:13

@massimiliano.derespinis ha scritto:
p.s. il problema è che con le racchette morbide la palla non mi va un caxxo, già con le rigide ho i miei problemi....

che te ne frega Massimiliano....  la salute è più importante!!
io in passato per aver sottovalutato lo stesso tuo dolore alla spalla ed aver continuato a giocare sono dovuto rimanere fermo per circa quattro mesi

fablus
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 732
Età : 47
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 14.04.14

Profilo giocatore
Località: Caserta
Livello: Quando sono in forma un paio di game li vinco
Racchetta: 2 x Volkl Organix 8 Super G 315 gr.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Drive 2015 ed effetti collaterali

Messaggio Da cialisforever il Lun 18 Gen 2016 - 16:00

Ti ha detto tutto Sonny...se non vuoi fare la mia fine.
Ma la cosa grave che non si possono dare deoi consigli " scellerati" come quelli del tuo amico B2...in pratica se lo ascoltavi tempo 10 ore e la tua spalla era bella che andata!!
Ma come cxxxx si fà dico...

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Età : 48
Località : Arce (Frosinone)
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Drive 2015 ed effetti collaterali

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Lun 18 Gen 2016 - 17:00

@cialisforever ha scritto:Ti ha detto tutto Sonny...se non vuoi fare la mia fine.
Ma la cosa grave che non si possono dare deoi consigli " scellerati" come quelli del tuo amico B2...in pratica se lo ascoltavi tempo 10 ore e la tua spalla era bella che andata!!
Ma come cxxxx si fà dico...
non è mio amico, per fortuna!

massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2631
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Drive 2015 ed effetti collaterali

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Lun 18 Gen 2016 - 17:07

@fablus ha scritto:
@massimiliano.derespinis ha scritto:
p.s. il problema è che con le racchette morbide la palla non mi va un caxxo, già con le rigide ho i miei problemi....

che te ne frega Massimiliano....  la salute è più importante!!
io in passato per aver sottovalutato lo stesso tuo dolore alla spalla ed aver continuato a giocare sono dovuto rimanere fermo per circa quattro mesi

si certo, il problema è che non son sicuro dipenda dalla racchetta. Sono stato un po' lacunoso nel dare informazioni. Qualche mese fa mi son messo a fare a casa un po' di pesi "fai da me", un giorno ho aumentato evidentemente troppo ed ho cominciato a sentir male a spalla posteriore, anteriore e nella parte superiore del petto (tutto sul lato dx). Sono stato fermo una settimana ed andava meglio, poi ho giocato fino ad ora, ma max 2 3 ore a settimana. L'unico dolore/fastidio che mi è rimasto dopo la settimana di riposo è alla spalla dx anteriore. Quando gioco non sento niente, poi dopo circa 1 ora comincio a risentire questo fastidio. Non avevo ancora preso antiinfiammatori, finora. Ho cominciato adesso.

massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2631
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Drive 2015 ed effetti collaterali

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Lun 18 Gen 2016 - 17:13

Credo che siano passati 2 mesi da quando ho cominciato a sentire il dolore. Domani faccio una partita di 1 ora e mezzo, mercoledi 1 ora di allenamento tirata. Penso che se la situazione è abbastanza seria dovrebbe aumentarmi, se rimane solo il solito fastidio potrebbe essere una caxxata no?

massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2631
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Drive 2015 ed effetti collaterali

Messaggio Da maumau78 il Lun 18 Gen 2016 - 17:22

@massimiliano.derespinis ha scritto:Credo che siano passati 2 mesi da quando ho cominciato a sentire il dolore. Domani faccio una partita di 1 ora e mezzo, mercoledi 1 ora di allenamento tirata. Penso che se la situazione è abbastanza seria dovrebbe aumentarmi, se rimane solo il solito fastidio potrebbe essere una caxxata no?

Non te la prendere Massimiliano....ma sembra che ti aspetti che ti diciamo di non preoccuparti....purtroppo non è così io ci ho giocato sopra e i risultati li puoi leggere nel mio post sopra. Nel mio caso il dolore è partito come un fastidio....poi è degenerato....magari non è il tuo caso lo spero.

Fare almeno un ecografia ti porta via 15-30  minuti e 50€.....falla almeno si riesce ad avere un primo quadro della situazione. Io sono andato in uno studio privato prenotata lunedì e fatta il mercoledì....

Poi speriamo che non sia nulla chiaramente!

Saluti

maumau78
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 308
Età : 38
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 28.10.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello:
Racchetta: Head Radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Drive 2015 ed effetti collaterali

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Lun 18 Gen 2016 - 17:24

@maumau78 ha scritto:
@massimiliano.derespinis ha scritto:Credo che siano passati 2 mesi da quando ho cominciato a sentire il dolore. Domani faccio una partita di 1 ora e mezzo, mercoledi 1 ora di allenamento tirata. Penso che se la situazione è abbastanza seria dovrebbe aumentarmi, se rimane solo il solito fastidio potrebbe essere una caxxata no?

Non te la prendere Massimiliano....ma sembra che ti aspetti che ti diciamo di non preoccuparti....purtroppo non è così io ci ho giocato sopra e i risultati li puoi leggere nel mio post sopra. Nel mio caso il dolore è partito come un fastidio....poi è degenerato....magari non è il tuo caso lo spero.

Fare almeno un ecografia ti porta via 15-30  minuti e 50€.....falla almeno si riesce ad avere un primo quadro della situazione. Io sono andato in uno studio privato prenotata lunedì e fatta il mercoledì....

Poi speriamo che non sia nulla chiaramente!

Saluti
hai ragione, la faccio.

massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2631
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Drive 2015 ed effetti collaterali

Messaggio Da maumau78 il Lun 18 Gen 2016 - 17:29

@massimiliano.derespinis ha scritto:
@maumau78 ha scritto:
@massimiliano.derespinis ha scritto:Credo che siano passati 2 mesi da quando ho cominciato a sentire il dolore. Domani faccio una partita di 1 ora e mezzo, mercoledi 1 ora di allenamento tirata. Penso che se la situazione è abbastanza seria dovrebbe aumentarmi, se rimane solo il solito fastidio potrebbe essere una caxxata no?

Non te la prendere Massimiliano....ma sembra che ti aspetti che ti diciamo di non preoccuparti....purtroppo non è così io ci ho giocato sopra e i risultati li puoi leggere nel mio post sopra. Nel mio caso il dolore è partito come un fastidio....poi è degenerato....magari non è il tuo caso lo spero.

Fare almeno un ecografia ti porta via 15-30  minuti e 50€.....falla almeno si riesce ad avere un primo quadro della situazione. Io sono andato in uno studio privato prenotata lunedì e fatta il mercoledì....

Poi speriamo che non sia nulla chiaramente!

Saluti
hai ragione, la faccio.

Ottima scelta
Ti posso chiedere se vedi una spalla più alta dell'altra? Di solito basta mettersi a torso nudo davanti ad uno specchio...me lo faceva fare il fisiatra.....

maumau78
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 308
Età : 38
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 28.10.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello:
Racchetta: Head Radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Drive 2015 ed effetti collaterali

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Lun 18 Gen 2016 - 17:48

Direi di no, mi sembrano uguali. Tu ricordi dopo quanto tempo il fastidio ti è degenerato in dolore? quando avevi solo fastidio ti dava noia qualcosa, tipo alzare il braccio ecc. ecc.?

massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2631
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Drive 2015 ed effetti collaterali

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Lun 18 Gen 2016 - 18:13

@Sonny Liston ha scritto:
@gino's ha scritto:Ciao. ....non so se possa essere vero ma ieri sera parlavo con un mio vecchio amico tennista partenopeo di 53 anni ex scuola Nargiso per intenderci ex B ora 4.2 falso con un torneo l anno il quale mi diceva che lui oltre a non cambiare mail telaio da anni incorda in mono full a 25 kg perché le basse tensioni portano a maggiori vibrazioni del piatto corde.....e conseguentemente dolori gomito spalla
Non so più a chi credere.

Il tuo amico ex B sa sicuramente giocare a tennis.

Ed  e' altrettanto certo che, di racchette e corde NON CAPISCE UN CAXXO DI NIENTE.

Non ascoltare NULLA di quello che ti dice.

Incordare a 25 in mono con problemi alla spalla e' un suicidio.

Quasi sicuramente avrai problemi alla cuffia.

In quel caso:

1. Riposo
2. Non servire e non fare colpi sopra la spalla (drirto e rovescio non dovrebbero darti problemi).
3. Racca flessibile, e leggera.
4. Ideale budello, in seconda battuta multi di qualita'.

Come racca ti suggerisco kennex ki 5 (295) o Prince Tour 100 (la prima se giochi tutto campo, la seconda se sei arrotino).
Con la prince potresti azzardare mono morbido a tensioni BASSE.

Ho diversi amici che, con problemi simili al tuo, sono stati costretti a smettere di giocare, oppure sottoporsi ad intervento chirurgico alla spalla.

In bocca al lupo.
E' questa qui Giova?

http://www.tenniswarehouse-europe.com/Racchetta_Prince_Tour_100T/descpageRCPRINCEH-PTO100-IT.html

massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2631
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Drive 2015 ed effetti collaterali

Messaggio Da maumau78 il Lun 18 Gen 2016 - 19:57

@massimiliano.derespinis ha scritto:Direi di no, mi sembrano uguali. Tu ricordi dopo quanto tempo il fastidio ti è degenerato in dolore? quando avevi solo fastidio ti dava noia qualcosa, tipo alzare il braccio ecc. ecc.?

Ottimo che non vi siano particolari differenze..la mia era decisamente più alta....il fisiatra si diede come obiettivo "livellarle" 

Allora primi fastidi a fine agosto 2014.....esplosione fine settembre 2014 se non erro...
...l'apice lo raggiunsi quando non riuscivo quasi ad alzare il braccio..chiesi al mio compagno di gioco di sfilarmi la maglietta dopo una partita  :-(

maumau78
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 308
Età : 38
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 28.10.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello:
Racchetta: Head Radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Drive 2015 ed effetti collaterali

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Lun 18 Gen 2016 - 20:21

@maumau78 ha scritto:
@massimiliano.derespinis ha scritto:Direi di no, mi sembrano uguali. Tu ricordi dopo quanto tempo il fastidio ti è degenerato in dolore? quando avevi solo fastidio ti dava noia qualcosa, tipo alzare il braccio ecc. ecc.?

Ottimo che non vi siano particolari differenze..la mia era decisamente più alta....il fisiatra si diede come obiettivo "livellarle" 

Allora primi fastidi a fine agosto 2014.....esplosione fine settembre 2014 se non erro...
...l'apice lo raggiunsi quando non riuscivo quasi ad alzare il braccio..chiesi al mio compagno di gioco di sfilarmi la maglietta dopo una partita  :-(
Beh io il fastidio l'ho da 2 mesi, non vorrei essere troppo ottimista, ma credo che a me non sia così grave

massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2631
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum