Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Cosa guardano i pro prima che iniziano a guardare il punto di impatto nel servizio

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cosa guardano i pro prima che iniziano a guardare il punto di impatto nel servizio

Messaggio Da Fedolester il Ven 15 Gen 2016 - 22:31

Osservando sua maestà roger federer mi sono chiesto.... cosa guara nel servizio quando lancia la palla. Cioè all'inizio nei palleggi guarda la palla, quando la palla si stacca dalla mano sembra andare a cercare subito a fissare il punto di impatto ma nel mezzo cosa guarda? Nel vuoto ? Il punto dove la vuole mandare ? L'avversario?  Un punto nel vuoto ? Io fino ad adesso la metà campo avversario la guardavo solo prima ancora di iniziare i palleggi prelancio. Ho provato a guardare il punto dove mamdare la palla fino a quando la palla non si staccava dalla mano ad altezza spalla ma i risultati non sijo buoni perché mi dimenticavo quasi dove lanciare la palla ma magari chissa è questione di abitudine. Attendo vostre. Saluti

Fedolester
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 228
Località : Potenza
Data d'iscrizione : 13.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa guardano i pro prima che iniziano a guardare il punto di impatto nel servizio

Messaggio Da Michele Forni il Ven 15 Gen 2016 - 22:58

Un film porno sul cellulare....

Michele Forni
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2138
Età : 42
Località : San Giovanni in Persiceto (BO)
Data d'iscrizione : 17.11.13

Profilo giocatore
Località: Monteporzio Catone
Livello: 4.1 tendente al 3.3
Racchetta: Prestige MP 100% graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa guardano i pro prima che iniziano a guardare il punto di impatto nel servizio

Messaggio Da VANDERGRAF il Ven 15 Gen 2016 - 23:13

è probabile che non guardi nulla, non è che deve stare sempre a guardare qualcosa. l'importante è che il movimento sia fluido e poco contratto. se pensi che riesce a colpire una bottiglietta sopra la testa di una persona con il servizio......ha una supervista che va oltre il semplice sguardo

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa guardano i pro prima che iniziano a guardare il punto di impatto nel servizio

Messaggio Da kingkongy il Ven 15 Gen 2016 - 23:16

Ma se non guardano la palla....ha ragione Miky!
Che capperonzoli vuoi che guardino? La pallina! l'ascesa...perché dopo che la pallina sale...come dimostrato da Newton...la pallina scende.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa guardano i pro prima che iniziano a guardare il punto di impatto nel servizio

Messaggio Da Michele Forni il Sab 16 Gen 2016 - 12:28

Certo che fate delle fatte domande....

Michele Forni
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2138
Età : 42
Località : San Giovanni in Persiceto (BO)
Data d'iscrizione : 17.11.13

Profilo giocatore
Località: Monteporzio Catone
Livello: 4.1 tendente al 3.3
Racchetta: Prestige MP 100% graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa guardano i pro prima che iniziano a guardare il punto di impatto nel servizio

Messaggio Da Veterano il Sab 16 Gen 2016 - 12:42

guarda u mare quant e' bello eh eh eh

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa guardano i pro prima che iniziano a guardare il punto di impatto nel servizio

Messaggio Da st13 il Sab 16 Gen 2016 - 13:19

Miche', vedi di non far scappare il buon fedolester  Very Happy

Fed, so per certo che i pro che a turno giocano contro Tsonga, guardano la sua fidanzata durante tutto il match e non solo nel servizio

st13
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 600
Età : 36
Data d'iscrizione : 03.01.14

Profilo giocatore
Località: Cosenza e dintorni
Livello: itr 3.5 - fino a 4.3 me la gioco
Racchetta: ai 98 - prince classic response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa guardano i pro prima che iniziano a guardare il punto di impatto nel servizio

Messaggio Da Fedolester il Sab 16 Gen 2016 - 14:46

Ma siete andati a vedervi almeno un video prima di rispondere con facile ironia ? E poi che esiste a fare un forum sul tennis con le varie sezioni se non proprio per scendere nei particolari  ? La domanda non è campata in aria. Mi chiedo semplicemente se esiste una tecnica corretta o è soggettivo tutto qui. Un conto è  guardare il campo avversario prima ancora di inziare la fase dei palleggi e poi guardare tutto il tempo la pallina ed infine il punto di impatto un altro è invcece guardare il rettangolo/punto dove la si vuole piazzare fino a quando la palla non è ad altezza spalla per poi solo da questo punto iniziare a guardarla/guardare il punto di impatto. Ma se voi campioni pensate che la domanda sia inutile vi chiedo perdono sono veramente addolarato Sad non lo farò più....passero anchr io a fare ricerche intensive sulla fidanzata di tsonga non sia mai che si scopra un passato a luci rosse allora aivoglia a commenti eruditi su dove guardare!!!!!!

Fedolester
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 228
Località : Potenza
Data d'iscrizione : 13.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa guardano i pro prima che iniziano a guardare il punto di impatto nel servizio

Messaggio Da st13 il Sab 16 Gen 2016 - 15:48

Fedo, non arrabbiarti!! da parte mia non aspettarti consigli, è gia' tanto se colpisco la palla nel servizio  Laughing

ma quello che dice King per me è legge 

in più michele sa il fato suo........ sul porno  pig pig

un abbraccio

st13
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 600
Età : 36
Data d'iscrizione : 03.01.14

Profilo giocatore
Località: Cosenza e dintorni
Livello: itr 3.5 - fino a 4.3 me la gioco
Racchetta: ai 98 - prince classic response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa guardano i pro prima che iniziano a guardare il punto di impatto nel servizio

Messaggio Da st13 il Sab 16 Gen 2016 - 16:05

Ah cacchio!!! C'è anche veterano!!!
Allora ti hanno risposto due luminari del tennis (Kk e vet) ed un luminare del porno (Michele) nonché campiocino di tennis. Aggiungi anche vander che è sempre prodigo di consigli, possiamo dire che hai il gota del forum a tua disposizione

st13
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 600
Età : 36
Data d'iscrizione : 03.01.14

Profilo giocatore
Località: Cosenza e dintorni
Livello: itr 3.5 - fino a 4.3 me la gioco
Racchetta: ai 98 - prince classic response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa guardano i pro prima che iniziano a guardare il punto di impatto nel servizio

Messaggio Da Michele Forni il Sab 16 Gen 2016 - 16:43

@st13 ha scritto:Fedo, non arrabbiarti!! da parte mia non aspettarti consigli, è gia' tanto se colpisco la palla nel servizio  Laughing

ma quello che dice King per me è legge 

in più michele sa il fato suo........ sul porno  pig pig

un abbraccio
So giusto il "fato" mio....

Michele Forni
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2138
Età : 42
Località : San Giovanni in Persiceto (BO)
Data d'iscrizione : 17.11.13

Profilo giocatore
Località: Monteporzio Catone
Livello: 4.1 tendente al 3.3
Racchetta: Prestige MP 100% graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa guardano i pro prima che iniziano a guardare il punto di impatto nel servizio

Messaggio Da st13 il Sab 16 Gen 2016 - 16:45

Very Happy Very Happy Very Happy

inteso come destino

st13
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 600
Età : 36
Data d'iscrizione : 03.01.14

Profilo giocatore
Località: Cosenza e dintorni
Livello: itr 3.5 - fino a 4.3 me la gioco
Racchetta: ai 98 - prince classic response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa guardano i pro prima che iniziano a guardare il punto di impatto nel servizio

Messaggio Da jasper il Sab 16 Gen 2016 - 16:49

@Michele Forni ha scritto:Un film porno sul cellulare....
Very Happy  visto il titolo volevo rispondere cosi anche io

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4011
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa guardano i pro prima che iniziano a guardare il punto di impatto nel servizio

Messaggio Da Michele Forni il Sab 16 Gen 2016 - 17:05

Sinceramente mi sono sbagliato.... Volevo scrivere un film porno sul maxischermo del falco...

Michele Forni
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2138
Età : 42
Località : San Giovanni in Persiceto (BO)
Data d'iscrizione : 17.11.13

Profilo giocatore
Località: Monteporzio Catone
Livello: 4.1 tendente al 3.3
Racchetta: Prestige MP 100% graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa guardano i pro prima che iniziano a guardare il punto di impatto nel servizio

Messaggio Da kingkongy il Sab 16 Gen 2016 - 19:15

Fedolester...daiiiii! È un forum di tennis...un po' di senso dello humor è indispensabile. 
Dai, ritorniamo a chiacchierare. Però cerca di farti capire bene perché rischiamo di fraintendere. Scusa.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa guardano i pro prima che iniziano a guardare il punto di impatto nel servizio

Messaggio Da VANDERGRAF il Sab 16 Gen 2016 - 21:10

@Fedolester ha scritto:Ma siete andati a vedervi almeno un video prima di rispondere con facile ironia ? E poi che esiste a fare un forum sul tennis con le varie sezioni se non proprio per scendere nei particolari  ? La domanda non è campata in aria. Mi chiedo semplicemente se esiste una tecnica corretta o è soggettivo tutto qui. Un conto è  guardare il campo avversario prima ancora di inziare la fase dei palleggi e poi guardare tutto il tempo la pallina ed infine il punto di impatto un altro è invcece guardare il rettangolo/punto dove la si vuole piazzare fino a quando la palla non è ad altezza spalla per poi solo da questo punto iniziare a guardarla/guardare il punto di impatto. Ma se voi campioni pensate che la domanda sia inutile vi chiedo perdono sono veramente addolarato Sad non lo farò più....passero anchr io a fare ricerche intensive sulla fidanzata di tsonga non sia mai che si scopra un passato a luci rosse allora aivoglia a commenti eruditi su dove guardare!!!!!!
io di video del servizio di federer ne ho visti parecchi e ti assicuro che nella mia risposta non c'era nessuna ironia ma solo un'ipotesi che deriva da quello che ho visto e dalle doti straconosciute di roger. del resto non è che hai scelto un tennista a caso, hai scelto un supereroe. ti ho semplicemente risposto che secondo me, a quei livelli, non è necessario che ci sia una logica da imitare nella routine del servizio, perchè stiamo parlando di tennisti che probabilmente potrebbero colpire una palla in volo pure a occhi chiusi semplicemente tendendo a mente i loro meccanismi esecutivi. tranne tsonga che una volta ha anticipato troppo il movimento e ha lisciato la palla che è rimasta sopra la punta della racchetta

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa guardano i pro prima che iniziano a guardare il punto di impatto nel servizio

Messaggio Da kingkongy il Sab 16 Gen 2016 - 21:47

Fedo. Non c'è niente di campato in aria nella tua domanda...è che era troppo bello risponderti come ha fatto Michelino!!! Quando scappa...scappa.
Non c'è un dettame tecnico particolare. Magari ci puoi metter dentro un po' di "occhio dominante" e "visione periferica', però il movimento è talmente complesso che si presta a ogni genere di interpretazione. 
Con un po' di buon senso, si può affermare che la testa che ciondola in basso per guardare la palla e poi in alto per seguirne la traiettoria di lancio (per poi colpirla) è un po' un aggiungere inutili variabili. Meglio cercare e trovare il giusto equilibrio sulle piante dei piedi. 
Son due i passaggi "consigliati" dalla scuola ortodossa: 1) far ondeggiare ("cullare") la racchetta per prendere ritmo e timing (ma fa bene anche all'equilibrio...vedi Panatta); 2) iniziare lo swing con la punta del piede sinistro alzata (distribuzione del peso e "pendolo").
La testa pesa troppo e, portarla fuori dal baricentro, sarebbe uno spreco di energie: meglio dritta e poi a seguire la palla (le masse poi sono in asse verticale, circa). 
Cosa guarda Federer? Ma che minkia ne so?! Ma non lo sa manco lui. In quegli istanti sei in una "bolla" di concentrazione. Magari guarda negli occhi l'avversario, di certo guarda come si è piazzato per illudersi di carpirne le intenzioni, oppure dice a se stesso "faccio un buco a terrà proprio lì". 
Imperscrutabile. E ogni giocatore ha la propria routine.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa guardano i pro prima che iniziano a guardare il punto di impatto nel servizio

Messaggio Da Michele Forni il Sab 16 Gen 2016 - 23:29

Su YouTube c'è un filmato "analisi servizio federer"... Spiega tutto...

Michele Forni
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2138
Età : 42
Località : San Giovanni in Persiceto (BO)
Data d'iscrizione : 17.11.13

Profilo giocatore
Località: Monteporzio Catone
Livello: 4.1 tendente al 3.3
Racchetta: Prestige MP 100% graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa guardano i pro prima che iniziano a guardare il punto di impatto nel servizio

Messaggio Da kingkongy il Dom 17 Gen 2016 - 1:50

Quelle in Italiano (Tripodi)?
No Michelino, il nostro amico fa una domanda leggermente diversa... Ci ho messo un po' a capire.

Fedo dice: c'è una "regola" o una "buona pratica" per la posizione della testa quando la mano sinistra (con in mano la pallina) è ancora in basso, all'altezza del ginocchio sinistro e sta salendo per il lancio???

Tutti sappiamo che all'altezza della spalla, con il braccio che sale, lo sguardo è inchiodato sulla pallina. Fedo diceva: "ma prima, che si guarda?".

YouPorn era un'alternativa...però, se non c'è campo e Federer ha esaurito i Giga...che fa? 
Io ho detto la mia...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa guardano i pro prima che iniziano a guardare il punto di impatto nel servizio

Messaggio Da VANDERGRAF il Dom 17 Gen 2016 - 2:25

ragazzi stiamo parlando di un cristiano che non suda nemmeno dentro a una sauna e vogliamo per forza capire dove guarda ogni millesimo di secondo ?  allora caroline garcia che guarda in cielo come per vedere se piove che cosa sarebbe una dilettante ? eppure la navratilova gli aveva pronosticato un futuro da numero uno, sarà per quello sguardo che non riesce a stare nemmeno in top five ?

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa guardano i pro prima che iniziano a guardare il punto di impatto nel servizio

Messaggio Da Michele Forni il Dom 17 Gen 2016 - 9:19

@VANDERGRAF ha scritto:ragazzi stiamo parlando di un cristiano che non suda nemmeno dentro a una sauna e vogliamo per forza capire dove guarda ogni millesimo di secondo ?  allora caroline garcia che guarda in cielo come per vedere se piove che cosa sarebbe una dilettante ? eppure la navratilova gli aveva pronosticato un futuro da numero uno, sarà per quello sguardo che non riesce a stare nemmeno in top five ?
La Garcia è pronipote della pastorella di Fatima e quando serve guarda in alto sperando che gli appaia pure a lei...

Michele Forni
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2138
Età : 42
Località : San Giovanni in Persiceto (BO)
Data d'iscrizione : 17.11.13

Profilo giocatore
Località: Monteporzio Catone
Livello: 4.1 tendente al 3.3
Racchetta: Prestige MP 100% graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa guardano i pro prima che iniziano a guardare il punto di impatto nel servizio

Messaggio Da Fedolester il Dom 17 Gen 2016 - 15:29

@kingkongy ha scritto:Quelle in Italiano (Tripodi)?
No Michelino, il nostro amico fa una domanda leggermente diversa... Ci ho messo un po' a capire.

Fedo dice: c'è una "regola" o una "buona pratica" per la posizione della testa quando la mano sinistra (con in mano la pallina) è ancora in basso, all'altezza del ginocchio sinistro e sta salendo per il lancio???

Tutti sappiamo che all'altezza della spalla, con il braccio che sale, lo sguardo è inchiodato sulla pallina. Fedo diceva: "ma prima, che si guarda?".

YouPorn era un'alternativa...però, se non c'è campo e Federer ha esaurito i Giga...che fa? 
Io ho detto la mia...
Esatto è quello che voglio dire/chiedere. E badate bene che non mi interssa Federer ma se c'è una regola giusta/da seguire. Poi di solito io utilizzo federer come esempio e come analisi perché rappresenta comunque un tennis in parte classico che è quello utilizzato da una certa generaziome (anche la mia che ho trentanni ma ho fatto i corsi agli inzi degli anni novanta da maestri quindi nati almeno trent'anni prima di me) o comumque più simile al "nostro" rispetto ai vari Nadal.  So benissimo che rappresenta un modello troppo alto da imitare in tutto e per tutto ma se devo vedere qualcumo non vedo che male ci sia partire da lui.il punto non è questo comumque. Il punto è la domanda è se appunto da quando la pallina è in basso finché arriva ad altezza spalla di può vedere il punto di impatto/avversario nell'altra metà campo o è meglio, o la scuola dice,  guardare nel vuoto e al massimo vedere l'altra meta campo solo con la vista periferica. Io ho provato a fare in entrambi i modi negli ultimi giorni. Premesso che io nell'ultimo anno ho sempre guardato nel vuoto, nel guardare nel punto di impatto mentre la palla arrivava ad altezza spalla mi sono trovato male. Ma essendo ovvio che per fare nuove cose ci vuole comunque una certa abitudine mi chiedevo se ci fosse una   "regola" da seguire. Per la cronaca ho chiesto al mio maestro fit ma in trenta secondi mi ha dato due risposte diverse.

Fedolester
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 228
Località : Potenza
Data d'iscrizione : 13.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa guardano i pro prima che iniziano a guardare il punto di impatto nel servizio

Messaggio Da Fedolester il Dom 17 Gen 2016 - 15:37

Che palle ho sbagliato e non posso più modficare. Nel guardare dove la voglio mandare "il bersaglio" e poi passare a guardare il punto di impatto racchetta-pallina mi sono trovato male.

Fedolester
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 228
Località : Potenza
Data d'iscrizione : 13.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa guardano i pro prima che iniziano a guardare il punto di impatto nel servizio

Messaggio Da VANDERGRAF il Dom 17 Gen 2016 - 22:20

il servizio è uno dei colpi più personalizzabili nel tennis, come ti è stato già scritto ogni giocatore ha una sua routine. si possono provare varie routine e quella che ci riesce meglio è quella da seguire. difatti anche il tuo maestro ha dato risposte diverse. essendo un colpo molto complesso ogni routine ha bisogno di tempo e allenamento adeguati, come tu stesso hai evidenziato. non hai specificato il tuo livello che a mio avviso influisce parecchio: un conto è se devi servire a velocità sostenuta con angolazioni complesse e gestendo al meglio sia la prima palla che la seconda; un altro conto è se hai un livello tipo quarta categoria dove servizi di un certo livello sono una rarità. nel primo caso la tua richiesta sarebbe superflua perchè avresti dovuto avere già un percorso di consolidamento e perfezionamento, nel secondo devi saperti arrangiare cercando un compromesso, che può essere il risultato di una presunta regola oppure no, sta a te autoproporti dei modelli-base e poi valutarli nella pratica

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa guardano i pro prima che iniziano a guardare il punto di impatto nel servizio

Messaggio Da VANDERGRAF il Dom 17 Gen 2016 - 22:50

io ad esempio la zona dove far rimbalzare la palla non la guardo proprio durante il servizio, mi limito a pensarla prima e poi mi concentro esclusivamente su quello che è - per me - la cosa più importante, ossia cercare di colpire la palla nel punto più alto possibile spingendo con le gambe in avanti e sollevando entrambi i piedi da terra. questa, tra tutte le varie dinamiche provate, è l'unica che mi permette di generare palle di una certa consistenza, le altre mi mandano fuori tempo o mi danno poca spinta. purtroppo in un ipotetico servizio a regola d'arte, così come viene eseguito oggi a livello pro, ci sono talmente tante cose da fare e a una velocità tale, che a livelli bassi occorre per forza fare una scrematura per adattarlo a esecuzioni più semplici. anche seguendo vari maestri nei loro spazi dedicati a questo colpo, ho visto sempre insegnare servizi meno elaborati, ma in certi casi non per questo meno efficaci

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum