Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da Lukas il Mer 9 Dic 2015 - 22:33

Promemoria primo messaggio :

ciao a tutti qualcuno mi può aiutare? al momento sto giocando con una Adidas Ariane preistorica (profilo stretto) con piatto 97 cmq e peso (incordata) 310 grammi... volendola cambiare all'inizio ero partito con l'idea di una oversize (Wilson Juice 108, peso incordata 295 grammi) in modo che mi aiutasse a steccare meno e a tirare più forte dato che sono quasi un principiante... però mi sto accorgendo giocando sempre di più che ci sto facendo la mano a una racchetta diciamo pesantina, secondo voi sarebbe un azzardo prendere magari una Juice 100 (che pesa 304 grammi) e che ha bilanciamento 32 anziché 34.5 come la 108 e cercare magari di abiturami piano piano già con quella?
cioè non vorrei che su dritti molto potenti degli avversari mi trovassi con una racchetta troppo "leggera" per controbattere...
grazie per ogni aiuto

Lukas
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 116
Data d'iscrizione : 17.11.15

Tornare in alto Andare in basso


Re: al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da VANDERGRAF il Ven 11 Dic 2015 - 21:03

@Lukas ha scritto:e va be cercherò di rivenderla male che vada, sono già preparato a questa eventualità dopo tutto ciò che mi avete detto (ma almeno avrò un metro di paragone per la rigidità dato che peggio di questa non ce ne dovrebbero essere)... quello che mi chiedo è: come fa a essere così difficile da gestire se è una racchetta tra le meno costose e, almeno per quanto ho potuto leggere nelle didascalie, destinata a giocatori di livello basso-intermedio?
manico ho chiesto L3...
della serie...."se mi viene l'epicondilite con questa racchetta, sono sicuro che in futuro meglio evitare racchette così rigide" .... altrimenti saresti rimasto col dubbio. scusa, ma come cavolo ragioni ?

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da Lukas il Ven 11 Dic 2015 - 21:07

quali sono le prime avvisaglie di epicondilite? perché al momento io avverto solo un deciso dolore alla spalla quando servo e un po' al palmo della mano quando stringo il manico... penso che il manico sia giusto come misura, per quanto ho potuto leggere qui solo Babolat fa manici più grandi dello standard (L2 che sarebbero L3)

Lukas
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 116
Data d'iscrizione : 17.11.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da VANDERGRAF il Ven 11 Dic 2015 - 21:12

boh....rimango basito per quello che scrivi. la misura non è una cosa che si può pensare, o la sai o non la sai. quando impugni con la presa a martello deve rimanere lo spazio libero per infilare un dito indice dell'altra mano, nè più spazio, nè meno spazio. puoi assestarlo cambiando grip e/o applicando overgrip ma se sbagli nettamente la misura di partenza qualsiasi assestamento comporterà un aumento o una diminuzione di peso eccessivi che andranno ad incidere sul bilanciamento della racchetta, snaturandola. questa prova devi farla prima di acquistare la racchetta, direttamente su quella racchetta se non hai certezze nelle verifiche fatte su altri modelli recenti.

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da Lukas il Ven 11 Dic 2015 - 21:15

eh ma se qui a Cagliari non c'è quel modello... non c'è nemmeno da mistertennis (ho mandato una mail ieri non è più in produzione questo modello) figuriamoci qui... questa l'ho trovata su SportOneTennis di Catania e ne hanno solo due...
finchè non la provo è tutto un punto interrogativo purtroppo... stavo guardando anche la Wilson Ultra (appena uscita) ma 200 euro per una racchetta non li spendo...


Ultima modifica di Lukas il Ven 11 Dic 2015 - 21:18, modificato 1 volta

Lukas
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 116
Data d'iscrizione : 17.11.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da VANDERGRAF il Ven 11 Dic 2015 - 21:17

uno schema corde aperto significa che la palla quando viene colpita riceve la spinta da una maglia di corde meno fitta. ne consegue un minore controllo direzionale e di profondità. perchè su un piatto 100 avrai meno corde verticali e meno corde orizzontali, rispetto ai più diffusi schemi tipo 16x19 o 18x20. aumentano le rotazioni, teoricamente, ma se poi sei costretto a metterci corde multifilamento, le fai diminuire, quindi attenui anche gli ipotetici vantaggi. a che serve avere una potenziale macchina da spin se poi non puoi premere sull'acceleratore mantenendo la giusta direzione in curva ?

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da Lukas il Ven 11 Dic 2015 - 21:20

ma le corde multifilamento non dovrebbero dare maggiore potenza (proprio perché elastiche) rispetto alle monofilo (che danno più controllo)?

Lukas
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 116
Data d'iscrizione : 17.11.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da VANDERGRAF il Ven 11 Dic 2015 - 21:23

@Lukas ha scritto:eh ma se qui a Cagliari non c'è quel modello... non c'è nemmeno da mistertennis figuriamoci qui... questa l'ho trovata su SportOneTennis di Catania e ne hanno solo due...
a maggior ragione era l'ideale per te comprare di persona da quell'annuncio che ti avevo segnalato. così potevi misurare il manico nella tua mano, prima di confermare l'acquisto. e potevi vedere pure che corde c'erano montate per valutare un ulteriore risparmio. se fosse stato un monofilo lo avresti potuto comunque utilizzare per una decina di ore, viceversa per un multifilamento lo potevi usare fino a rottura corde. tra l'altro come colorazione e grafica è pure meglio quella prince rispetto alla juice, che sembra un giocattolo (ma qui ovviamente si tratta di gusti personali).  il problema è che spesso ci si fa prendere la mano e non si guardano tante cose, nel caso tuo tutte direi. stiamo parlando di un divertimento ma se ci puoi aggiungere un minimo di criterio nelle scelte penso che non guasti, altrimenti a cosa serve parlarne con altre persone ?  se usi sempre questo metodo non farai mai progressi perchè dai per scontate troppe cose e alla fine fai di testa tua

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da VANDERGRAF il Ven 11 Dic 2015 - 21:26

@Lukas ha scritto:ma le corde multifilamento non dovrebbero dare maggiore potenza (proprio perché elastiche) rispetto alle monofilo (che danno più controllo)?
appunto, come ti ho scritto, sono poco indicate per uno schema corde aperto e una racchetta così rigida. se aggiungi potenza a potenza hai una potenza fuori controllo. ogni caratteristica deve trovare la compensazione, altrimenti non potrai mai avere controllo e potenza insieme. una racchetta molto rigida con schema corde aperto si gestisce meglio con corde monofilo, a meno che tu non sia superbravo nel gestire i colpi in topspin.

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da Lukas il Ven 11 Dic 2015 - 21:29

si l'ho vista quella prince arancione che mi hai detto su subito (anzi ce n'erano due una da 40 e una da 70) ma non mi ispiravano... da come me la state demolendo 'sta Juice sembra un oggetto misterioso neanche più una racchetta da tennis... penso che quando arriverà avrò paura anche di aprire il pacco e di prenderla in mano Laughing

Lukas
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 116
Data d'iscrizione : 17.11.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da Lukas il Ven 11 Dic 2015 - 21:31

@VANDERGRAF ha scritto:
@Lukas ha scritto:ma le corde multifilamento non dovrebbero dare maggiore potenza (proprio perché elastiche) rispetto alle monofilo (che danno più controllo)?
appunto, come ti ho scritto, sono poco indicate per uno schema corde aperto e una racchetta così rigida. se aggiungi potenza a potenza hai una potenza fuori controllo. ogni caratteristica deve trovare la compensazione, altrimenti non potrai mai avere controllo e potenza insieme. una racchetta molto rigida con schema corde aperto si gestisce meglio con corde monofilo, a meno che tu non sia superbravo nel gestire i colpi in topspin.
azz adesso ho capito... si qui mi sa che hai ragione. Ma allora perché mi hanno consigliato le TF XR1 e non corde monofilo? boh mi hanno detto che sono adatte a quel telaio...
ma l'alternativa con le monofilo era quello di irrigidire ancora di più il tutto... racchetta iper rigida corde dure... povero braccio...

Lukas
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 116
Data d'iscrizione : 17.11.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da VANDERGRAF il Ven 11 Dic 2015 - 21:36

@Lukas ha scritto:si l'ho vista quella prince arancione che mi hai detto su subito (anzi ce n'erano due una da 40 e una da 70) ma non mi ispiravano... da come me la state demolendo 'sta Juice sembra un oggetto misterioso neanche più una racchetta da tennis... penso che quando arriverà avrò paura anche di aprire il pacco e di prenderla in mano Laughing
tranquillo, si sta parlando solo per approfondire, non sarà di certo una racchetta a farti giocare male. è solo che dici delle cose assurde, ti stai preoccupando solo della potenza, e il controllo ? un campo da tennis ha delle righe, non è infinito. non ti ispiravano che significa ? io solo per il prezzo l'avrei presa a occhi chiusi, che poi non erano chiusi perchè la potevi visionare di persona. e dal vivo le racchette fanno sempre un effetto diverso rispetto alle foto. il tennis è uno sport molto complesso, se vuoi fare scelte oculate devi saper gestire una serie molto nutrita di informazioni, altrimenti sono dialoghi che non servono a nulla. te lo avevo detto sin dall'inizio, ma come vedi è servito a ben poco. evidentemente non sei portato per questo genere di cose, niente di male, ci mancherebbe. ma allora tanto vale non chiedere nulla a nessuno

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da VANDERGRAF il Ven 11 Dic 2015 - 21:40

@Lukas ha scritto:
@VANDERGRAF ha scritto:
@Lukas ha scritto:ma le corde multifilamento non dovrebbero dare maggiore potenza (proprio perché elastiche) rispetto alle monofilo (che danno più controllo)?
appunto, come ti ho scritto, sono poco indicate per uno schema corde aperto e una racchetta così rigida. se aggiungi potenza a potenza hai una potenza fuori controllo. ogni caratteristica deve trovare la compensazione, altrimenti non potrai mai avere controllo e potenza insieme. una racchetta molto rigida con schema corde aperto si gestisce meglio con corde monofilo, a meno che tu non sia superbravo nel gestire i colpi in topspin.
azz adesso ho capito... si qui mi sa che hai ragione. Ma allora perché mi hanno consigliato le TF XR1 e non corde monofilo? boh mi hanno detto che sono adatte a quel telaio...
ma l'alternativa con le monofilo era quello di irrigidire ancora di più il tutto... racchetta iper rigida corde dure... povero braccio...
aridaje ! non puoi mettere corde monofilo su un telaio così rigido, vanno bene le corde multifilamento se sei in grado di gestirle su quel tipo di telaio e se trovi la tensione giusta, che generalmente è più alta di quella che ti hanno messo. ma dipende tutto da come giochi, nessuno può saperlo a priori. qualsiasi cosa devi verificarla sul campo e poi eventualemente personalizzarla. senza contare che le corde monofilo devi sostituirle massimo ogni 15 ore, mentre le multifilamento puoi usarle fino a rottura, ma non per trenta anni e non lasciandole inattive per periodi lunghi

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da Lukas il Ven 11 Dic 2015 - 21:41

a me i vostri consigli sono comunque serviti per es. il tuo che mi hai detto che una racchetta da 304 gr non è mai un azzardo io prima avevo in testa la 108 che è più leggera e bilanciata in testa... ma anche quelli di Attila...

Lukas
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 116
Data d'iscrizione : 17.11.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da VANDERGRAF il Ven 11 Dic 2015 - 21:45

senti lukas, lasciamo stare che è meglio. hai comprato una racchetta fregandotene dei rischi per il braccio, sottovalutando la misura del manico e scegliendo uno schema corde che non hai mai provato e che è particolare. profilata e rigida, molto diversa da quella con cui giocavi. cosa altro volevi fare per essere approssimativo ? in più hai totalmente ignorato l'opportunità di anche solo visionarne una straconsigliata ad un prezzo irripetibile perchè non ti ispirava. mi sembra che qualsiasi altra parola sia del tutto inutile. buona fortuna con la juice. ti saluto, tanto è solo tempo perso

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da Lukas il Ven 11 Dic 2015 - 21:47

@VANDERGRAF ha scritto:
vanno bene le corde multifilamento se sei in grado di gestirle su quel tipo di telaio e se trovi la tensione giusta, che generalmente è più alta di quella che ti hanno messo
tu pensa io (da perfetto ignorante ma mixando un po' tutto ciò che ho letto qui nei vari thread) ho proposto 24kg (verticali)/23 kg (orizzontali) e loro mi hanno detto che andavano bene come tensioni Laughing la media perfetta (in base alla min max della casa) sarebbe stata 25... così aggiungiamo ancora un po' di potenza a potenza... temo che tutti i dritti finiranno sui teloni... no però io queste Tecnifibre non vorrei tenerle troppo boh... è stato giusto per non lasciare le Sensation di serie... avevo proposto anche le Head Rip bianche (Eiffel ne aveva parlato bene) ma loro hanno insistito che i loro tecnici avevano consigliato le TF XR1

Lukas
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 116
Data d'iscrizione : 17.11.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da Lukas il Ven 11 Dic 2015 - 21:53

e va beh ma io mica ho tutti i parametri che avete voi per poter fare una scelta mirata, cercate di capire non offendetevi Neutral
io ho letto un po qua e un po la e sono andato d'intuito... non potevo fare altro... poi vi farò sapere... comunque grazie...

Lukas
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 116
Data d'iscrizione : 17.11.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da VANDERGRAF il Ven 11 Dic 2015 - 21:59

@Lukas ha scritto:e va beh ma io mica ho tutti i parametri che avete voi per poter fare una scelta mirata, cercate di capire non offendetevi Neutral
io ho letto un po qua e un po la e sono andato d'intuito... non potevo fare altro... poi vi farò sapere... comunque grazie...
ma per favore, non diciamo eresie. ti ho messo in guardia dalla rigidità alta e tu hai scelto la più alta possibile. ti ho detto che per chi viene da una racchetta con profilo sottile è meglio evitare una profilata e tu hai scelto una profilata. invece di scegliere uno schema corde normale ne hai scelto uno particolare. ti ho consigliato una racchetta che ti faceva pure spendere pochissimo e non ti andava bene. ti ho persino detto che avresti fatto meglio a dare prima una seconda possibilità alla tua adidas aumentandola di peso o cambiando le corde, per vedere se erano quelli i problemi. e ora mi vieni dire che non potevi fare altro ?!  mah.....roba da matti.....ci vuole una faccia come il .....

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da VANDERGRAF il Ven 11 Dic 2015 - 22:07

la verità è che a te piaceva l'estetica della juice e pur di averla ad un buon prezzo hai scelto la versione con quello schema corde, altro che storie ! e te ne sei fregato di tutto il resto. bel modo di chiedere supporto su un forum ! gli altri investono il loro tempo per darti i migliori suggerimenti possibili, fanno persino delle ricerche al posto tuo e tu compri una racchetta solo perchè ci sei andato in fissa. ma non facevi più bella figura a dirlo chiaramente ? "comprerò una juice perchè è l'unica racchetta che mi piace" . altre motivazioni non sono state evidenziate, quindi esalta la verità che è molto più dignitosa di pretesti ridicoli

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da Lukas il Ven 11 Dic 2015 - 22:56

a dire il vero io mi sono letto tutto il thread della Juice qui sul forum (e l'ho pure stampato)...veramente tante pagine... può darsi che indirettamente mi sia fatto influenzare da quello... ero iuntenzionato sin dall'inizioa  scegliere o Head o Wilson o babolat e credimi per un paio di giorni ho passato in rassegna molti modelli... su mistertennis... cercando quelli in offerta principalmente (quindi modelli magari anche vecchi) e infatti la mia prima idea era una Drive 115 Babolat...

Lukas
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 116
Data d'iscrizione : 17.11.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da Lukas il Ven 11 Dic 2015 - 23:09

in modo da restare sotto un tetto massimo di spesa di 70-80 euro.
Il punto è che non volevo stressarvi troppo con le domande... mi sono letto anche il thread sulla 300x100 più controllosa e ci sono pareri diversi, come si fa? non è che io mi diverta a stressare la gente con le domande... poi divento veramente insistente e qualcuno si può scocciare

Lukas
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 116
Data d'iscrizione : 17.11.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da Lukas il Ven 11 Dic 2015 - 23:13

poi ho notato che la maggior parte delle volte quelli ignoranti in materia come me vengono un po' snobbati (ma può darsi sia solo un'impressione) e infatti molte domande dove si chiede consiglio sull'acquisto di una racchetta hanno 0
o max 1 risposta... dato che mi son fatto più di un giro ho pensato che forse era il caso di farmi un'idea mia leggendo qua e la le risposte date agli altri...

Lukas
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 116
Data d'iscrizione : 17.11.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da VANDERGRAF il Ven 11 Dic 2015 - 23:41

@Lukas ha scritto:poi ho notato che la maggior parte delle volte quelli ignoranti in materia come me vengono un po' snobbati (ma può darsi sia solo un'impressione) e infatti molte domande dove si chiede consiglio sull'acquisto di una racchetta hanno 0
o max 1 risposta... dato che mi son fatto più di un giro ho pensato che forse era il caso di farmi un'idea mia leggendo qua e la le risposte date agli altri...
se leggi tutto quello che ti ho scritto in questa discussione non puoi avere la sensazione di essere snobbato, casomai il contrario, sono stato pure troppo disponibile e premuroso,  quindi perchè riferirsi a cose distanti da questo dibattito ? ti ripeto, hai un grosso difetto che è emerso in modo evidente: non tieni conto di quello che ti viene scritto, su dieci informazioni utili ne tieni in mente solo due o tre e concludi le tue scelte solo in base a quelle, ignorando tutto il resto. ci può stare benissimo che scegli una racchetta perchè ti piace molto esteticamente, ma allora cerca di considerare pure il fatto che stai, in buona fede, facendo perdere tempo ad altre persone, che vorrebbero darti un orientamento più adeguato alla tua situazione e più completo. perchè devi cercare giustificazioni che non stanno nè in cielo nè in terra. o sei molto distratto nel leggere oppure fai parte di quelle persone che chiedono consigli, ne ricevono, ma poi non ne tengono conto, andando addirittura in direzione opposta. tutto questo è sostanzialmente poco corretto dal punto di vista umano, perchè basterebbe dire che oltre a ringraziare preferisci scegliere a modo tuo, senza motivi concreti. tu invece hai detto tutt'altro, hai voluto far vedere che non avevi gli strumenti idonei per scegliere, quando invece questi strumenti li avevi tutti qui ben sviluppati, dal sottoscritto. in certi casi non c'è nulla di male a dire come stanno le cose, ma rigirare la frittata è sinonimo di mancanza di rispetto. se invece non hai rigirato nulla, ti invito, per le prossime volte, ad essere più attento a quello che ti viene scritto e a non dare mai nulla per scontato, visto che sei, purtroppo per te, totalmente inesperto in materia.

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da ThirdEye_ il Sab 12 Dic 2015 - 0:03

Mi sta esplodendo il cervello. Smile

ThirdEye_
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1400
Età : 38
Data d'iscrizione : 26.09.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.5 - 4.0
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 16M Ltd; 2x Wilson Pro Staff 97 RFA.

Tornare in alto Andare in basso

Re: al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da Lukas il Sab 12 Dic 2015 - 0:03

Perché non mi hai cercato una scheda di quella Prince su subito e magari così potevo fare un confronto delle caratteristiche? non sono riuscito a leggere nemmeno il modello sull'arcata... guarda io comunque non ho ancora pagato in teoria sono ancora in tempo per cambiare idea... ci siamo solo accordati per telaio e corde su ebay (ma posso sempre trovare una scusa anche se non ci farei una bella figura dato che vedono comunque il mio nickname)... magari se riesci a stare però o su Head o su Babolat o su Wilson ecco (non so perché ma le Prince e le Pro Kennex non mi piacciono molto)... senza sforare un tetto max di 100 euro, e magari una racchetta in offerta (su cui ci sia una buona % di sconto)... io avevo pensato anche alla PureDrive 107... ma costa 160 euro... e poi dovresti trovarmi anche le corde più adatte, la tensione più adatta... spiegarmi perché... finora solo te ho trovato disponibile a seguirmi in questi labirinti mentali fatti di supposizioni...

Lukas
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 116
Data d'iscrizione : 17.11.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da VANDERGRAF il Sab 12 Dic 2015 - 0:09

@Lukas ha scritto:in modo da restare sotto un tetto massimo di spesa di 70-80 euro.
Il punto è che non volevo stressarvi troppo con le domande... mi sono letto anche il thread sulla 300x100 più controllosa e ci sono pareri diversi, come si fa? non è che io mi diverta a stressare la gente con le domande... poi divento veramente insistente e qualcuno si può scocciare
te l'ho detto pure io che troverai sempre pareri diversi su ogni racchetta, perchè la resa dipende da chi la usa, ma ci sono delle costanti da tenere ben presenti se si vuole acquistare per la prima volta una racchetta più "seria" senza correre rischi di doverla subito cambiare per inadeguatezza o eccessivo stress del braccio. e quando la rivendi ci perdi come minimo il 40 per cento di quello che l'hai pagata. prima cosa valutare la misura del manico. quando ti ho parlato di comfort ottenuto con l'overgrip tu mi hai risposto che hai sempre usato solo il grip in cuoio ma non ti è mai scivolata la racchetta; il comfort non è solo aderenza ma anche assorbimento delle vibrazioni; usare solo il grip in cuoio è la scelta peggiore ai fini delle vibrazioni. una racchetta rigida ti aiuta nella spinta ma ti stressa parecchio il braccio se non sei ben allenato, se presenti già patologie e se ci abbini corde troppo rigide o non le cambi con i tempi giusti. dello schema corde abbiamo già parlato, fitto significa controllo e meno spin, aperto significa più spin, più spinta ma meno controllo. il peso dipende molto dall'abitudine e dal bilanciamento, non ci sono limiti teorici, devi verificarlo sul campo; ma una racchetta al di sotto dei 300 grammi netti è quasi sempre sbilanciata in testa e assorbe peggio le vibrazioni.
un profilo grosso ti aiuta a spingere ma ti toglie sensibilità e feeling. un'inerzia troppo alta (swingweight) ti ostacola nella fluidità. le corde monofilo sono per i professionisti, agli amatori conviene sempre un multifilamento, sia per la durata che per il comfort. gli ovali oversize richiedono tensioni corde più alte perchè hanno meno controllo. sono tutti parametri esposti nel sito tennis warehouse europe per ogni modello, se hai l'accortezza di visionarli ti abitui a orientarti e a conoscere i valori medi e quelli estremi.

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: al punto in cui sono meglio oversize e leggerina (Wilson Juice 108) oppure una 300x100 (Wilson Juice 100)?

Messaggio Da VANDERGRAF il Sab 12 Dic 2015 - 0:12

@Lukas ha scritto:Perché non mi hai cercato una scheda di quella Prince su subito e magari così potevo fare un confronto delle caratteristiche? non sono riuscito a leggere nemmeno il modello sull'arcata... guarda io comunque non ho ancora pagato in teoria sono ancora in tempo per cambiare idea... ci siamo solo accordati per telaio e corde su ebay (ma posso sempre trovare una scusa anche se non ci farei una bella figura dato che vedono comunque il mio nickname)... magari se riesci a stare però o su Head o su Babolat o su Wilson ecco (non so perché ma le Prince e le Pro Kennex non mi piacciono molto)... senza sforare un tetto max di 100 euro, e magari una racchetta in offerta (su cui ci sia una buona % di sconto)... io avevo pensato anche alla PureDrive 107... ma costa 160 euro... e poi dovresti trovarmi anche le corde più adatte, la tensione più adatta... spiegarmi perché... finora solo te ho trovato disponibile a seguirmi in questi labirinti mentali fatti di supposizioni...
l'ho cercata ma non l'ho trovata, stava a te chiedere informazioni al venditore. parametri che poi avresti visionato stampati sul telaio, come avviene per tutte le racchette. peso, bilanciamento, dimensioni piatto e via dicendo. una volta appreso il nome esatto del modello avresti potuto chiedere qui eventuali dati mancanti (eiffel sa tutto di tutto). quello che potevo fare l'ho già fatto, ora mi sembra del tutto inutile. conferma il tuo acquisto e vedi come ti trovi, ma giocaci almeno 4 ore prima di valutare qualsiasi cosa

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum