Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Palle dubbie

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Palle dubbie

Messaggio Da wetton76 il Mar 1 Dic 2015 - 20:58

Ciao a tutti,
penso sia capitato un po' a ciascuno di giocare partite in cui ci sono chiamate quantomeno dubbie da parte del nostro avversario (o potrebbe essere anche il contrario), soprattutto quando è la prima volta che si gioca insieme (es. partita di torneo o anche partita di allenamento).
Come vi comportate in questi casi? Rigiocate il punto, vi fate dare il punto lo stesso (con le brutte Laughing ), o accettate la chiamata?

In generale come si può, a livello mentale, a non farsi condizionare da questi episodi?!!

Tanto per dirne una, l'ultima volta che ho giocato, nel campo a fianco c'erano due giocatori (presumo di quarta) che giocavano credo un torneo, ad un certo punto c'è stata una palla chaimata out e contestata dall'altro, non sò poi come sia andata a finire ...
Thanks, Wink

wetton76
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 871
Località : bufalotta-talenti-conca d'oro (Roma)
Data d'iscrizione : 01.06.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: giocatore di club
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palle dubbie

Messaggio Da Michele Forni il Mar 1 Dic 2015 - 23:15

Nei tornei vige la regola che in caso di palle dubbie puoi chiedere all'avversario di farti vedere il segno. Senza il suo consenso non puoi andare nel suo campo per verificare e in questo caso devi fare intervenire il giudice arbitro. Il problema sorge con avversari scorretti e in presenza di molteplici segni. Nel caso il mio avversario non mi fa verificare il segno adotto una semplice regola: la palla successiva gliela inculo io.

Michele Forni
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2138
Età : 42
Località : San Giovanni in Persiceto (BO)
Data d'iscrizione : 17.11.13

Profilo giocatore
Località: Monteporzio Catone
Livello: 4.1 tendente al 3.3
Racchetta: Prestige MP 100% graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palle dubbie

Messaggio Da gianlugi1978 il Mer 2 Dic 2015 - 8:31

Io solitamente gioco sul veloce dove, ovviamente, non ci sono segni, quindi parto dal presupposto che la chiamata sia sempre "corretta" anche perché incontestabile, altrimenti il "dubbio" mi distrarrebbe. Se mi accorgo che, palesemente, le chiamate del mio avversario sono errate, chiedo al giudice arbitro di far arbitrare la partita. Però, ad onor del vero, situazioni del genere capitano raramente, anzi, è più facile trovare avversari corretti.

gianlugi1978
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1411
Età : 38
Località : Palagiano (Ta)
Data d'iscrizione : 30.06.10

Profilo giocatore
Località: Palagiano (Ta)
Livello: 4.2
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 Ltd 16X19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palle dubbie

Messaggio Da makmilan il Mer 2 Dic 2015 - 11:39

@Michele Forni ha scritto:Nei tornei vige la regola che in caso di palle dubbie puoi chiedere all'avversario di farti vedere il segno. Senza il suo consenso non puoi andare nel suo campo per verificare e in questo caso devi fare intervenire il giudice arbitro. Il problema sorge con avversari scorretti e in presenza di molteplici segni. Nel caso il mio avversario non mi fa verificare il segno adotto una semplice regola: la palla successiva gliela inculo io.

In realtà sono abbastanza sicuro che sia un falso mito la storia che non puoi andare nell'altra metà campo senza che l'avversario ti dia il consenso.
Questa regola vale solo in partite con presenza di giudice di sedia, se la partita è auto-arbitrata hai tutto il diritto di andare dall'altra parte della rete e controllare il segno.

makmilan
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 362
Età : 26
Località : Torino
Data d'iscrizione : 14.11.11

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: 3.4 FIT
Racchetta: Aeropro Drive plus

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palle dubbie

Messaggio Da drichichi@alice.it il Mer 2 Dic 2015 - 11:42

@Michele Forni ha scritto:Nei tornei vige la regola che in caso di palle dubbie puoi chiedere all'avversario di farti vedere il segno. Senza il suo consenso non puoi andare nel suo campo per verificare e in questo caso devi fare intervenire il giudice arbitro. Il problema sorge con avversari scorretti e in presenza di molteplici segni. Nel caso il mio avversario non mi fa verificare il segno adotto una semplice regola: la palla successiva gliela inculo io.
Grande Michele!!!!

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5531
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palle dubbie

Messaggio Da PiryLove il Mer 2 Dic 2015 - 12:41

Torneo o non, se mi accorgo che mi stanno fregando di proposito li ripago con la stessa moneta.  Appena capita una palla dubbia per il mio avversario la chiamo fuori, facendo poi un segno con la testa della racchetta cosi se vuole venire a controllare e' il benvenuto.

PiryLove
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 84
Località : Frosinone
Data d'iscrizione : 15.04.13

Profilo giocatore
Località: Frosinone
Livello: 4.5
Racchetta: Radical Graphene Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palle dubbie

Messaggio Da andyvakgj il Mer 2 Dic 2015 - 13:29

il fatto è che io non riesco a chiamar fuori una palla che è dentro. è più forte di me.

se il mio avversario chiama fuori una palla dubbia accetto la chiamata. se chiama fuori una palla chiaramente buona mi incazzo e pretendo l'intervento del ga ma chiamare fuori a mia volta una palla buona proprio non ce la faccio.

andyvakgj
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 717
Età : 48
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: zus custom 100 - pt57a XL - pt57a - tgk 238.1 XL - tgt 307.2 e tante altre

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palle dubbie

Messaggio Da Michele Forni il Mer 2 Dic 2015 - 13:38

D
@makmilan ha scritto:
@Michele Forni ha scritto:Nei tornei vige la regola che in caso di palle dubbie puoi chiedere all'avversario di farti vedere il segno. Senza il suo consenso non puoi andare nel suo campo per verificare e in questo caso devi fare intervenire il giudice arbitro. Il problema sorge con avversari scorretti e in presenza di molteplici segni. Nel caso il mio avversario non mi fa verificare il segno adotto una semplice regola: la palla successiva gliela inculo io.

In realtà sono abbastanza sicuro che sia un falso mito la storia che non puoi andare nell'altra metà campo senza che l'avversario ti dia il consenso.
Questa regola vale solo in partite con presenza di giudice di sedia, se la partita è auto-arbitrata hai tutto il diritto di andare dall'altra parte della rete e controllare il segno.
Falso mito o no, in un torneo mi sono preso un warning (che manco sapevo che era)...

Michele Forni
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2138
Età : 42
Località : San Giovanni in Persiceto (BO)
Data d'iscrizione : 17.11.13

Profilo giocatore
Località: Monteporzio Catone
Livello: 4.1 tendente al 3.3
Racchetta: Prestige MP 100% graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palle dubbie

Messaggio Da makmilan il Mer 2 Dic 2015 - 13:55

@Michele Forni ha scritto:D
@makmilan ha scritto:
@Michele Forni ha scritto:Nei tornei vige la regola che in caso di palle dubbie puoi chiedere all'avversario di farti vedere il segno. Senza il suo consenso non puoi andare nel suo campo per verificare e in questo caso devi fare intervenire il giudice arbitro. Il problema sorge con avversari scorretti e in presenza di molteplici segni. Nel caso il mio avversario non mi fa verificare il segno adotto una semplice regola: la palla successiva gliela inculo io.

In realtà sono abbastanza sicuro che sia un falso mito la storia che non puoi andare nell'altra metà campo senza che l'avversario ti dia il consenso.
Questa regola vale solo in partite con presenza di giudice di sedia, se la partita è auto-arbitrata hai tutto il diritto di andare dall'altra parte della rete e controllare il segno.
Falso mito o no, in un torneo mi sono preso un warning (che manco sapevo che era)...

Ahahah
Certo, in quel caso se hai preso warning significa che giocavi con giudice di sedia, e se c'è il giudice di sedia allora la regola vale eccome!

makmilan
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 362
Età : 26
Località : Torino
Data d'iscrizione : 14.11.11

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: 3.4 FIT
Racchetta: Aeropro Drive plus

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palle dubbie

Messaggio Da gioamir il Mer 2 Dic 2015 - 17:03

a me condizionano...  a volte sbaglio io e a volte  sbaglia l'avversario spesso senza farlo apposta ,soprattutto nel servizio che so di avere velocino , mi condiziona un po il resto del mach e un po mi rode, non so come farmelo passare velocemente

gioamir
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 549
Età : 43
Località : Roma
Data d'iscrizione : 03.01.14

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.5 fit (dopo un anno e mezzo di tennis)
Racchetta: Blade ,,, boooo alla fine conta il braccio

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palle dubbie

Messaggio Da Michele Forni il Mer 2 Dic 2015 - 22:49

@makmilan ha scritto:
@Michele Forni ha scritto:D
@makmilan ha scritto:
@Michele Forni ha scritto:Nei tornei vige la regola che in caso di palle dubbie puoi chiedere all'avversario di farti vedere il segno. Senza il suo consenso non puoi andare nel suo campo per verificare e in questo caso devi fare intervenire il giudice arbitro. Il problema sorge con avversari scorretti e in presenza di molteplici segni. Nel caso il mio avversario non mi fa verificare il segno adotto una semplice regola: la palla successiva gliela inculo io.

In realtà sono abbastanza sicuro che sia un falso mito la storia che non puoi andare nell'altra metà campo senza che l'avversario ti dia il consenso.
Questa regola vale solo in partite con presenza di giudice di sedia, se la partita è auto-arbitrata hai tutto il diritto di andare dall'altra parte della rete e controllare il segno.
Falso mito o no, in un torneo mi sono preso un warning (che manco sapevo che era)...

Ahahah
Certo, in quel caso se hai preso warning significa che giocavi con giudice di sedia, e se c'è il giudice di sedia allora la regola vale eccome!
No... C'era il giudice arbitro appollaiato sulla tribunetta del tennis di genzano... Il secondo l'ho preso a frascati perché mi sono andato a comprare l'acqua durante un cambio campo!! Forse quella pippa di 4.1 pensava che andavo a fare un "coaching" con il giardiniere pakistano!! Ahahahahahah!!! Non credevo che a 41 anni dovevo chiedere il permesso x comprarmi l'acqua...

Michele Forni
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2138
Età : 42
Località : San Giovanni in Persiceto (BO)
Data d'iscrizione : 17.11.13

Profilo giocatore
Località: Monteporzio Catone
Livello: 4.1 tendente al 3.3
Racchetta: Prestige MP 100% graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palle dubbie

Messaggio Da andyvakgj il Gio 3 Dic 2015 - 9:29

lol! lol! lol!   

     |  |  |  |  |  |
 -- W A R N I N G --  
     |  |  |  |  |  |

lol!  lol! lol!

andyvakgj
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 717
Età : 48
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: zus custom 100 - pt57a XL - pt57a - tgk 238.1 XL - tgt 307.2 e tante altre

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palle dubbie

Messaggio Da Solpemachaco il Ven 18 Dic 2015 - 19:26

Premessa: non gioco tornei, gioco sempre e solo con amici e altri giocatori conosciuti sui campi.
Mentre giochiamo chiamo fuori solo le palle di cui sono assolutamente sicuro, su tutte le altre, quindi se ho un dubbio, gioco come se fosse dentro.
Sulle mie palle solitamente accetto le chiamate e basta, al limite se l'avversario mi dice che ha lui un dubbio si rigioca il punto.
Saluti, Matteo.

Solpemachaco
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 5
Età : 39
Località : Maranello (MO)
Data d'iscrizione : 31.08.15

Profilo giocatore
Località: Maranello (MO)
Livello: Amatoriale
Racchetta: Babolat APD 2013 / Head Graphene Prestige Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palle dubbie

Messaggio Da wetton76 il Dom 20 Dic 2015 - 21:57

@Solpemachaco ha scritto: non gioco tornei, gioco sempre e solo con amici e altri giocatori conosciuti sui campi.

Questa è la chiave di tutto, quando si gioca in amicizia, con persone con cui ci si frequenta un po', non ci sono problemi, al limite si rigioca il punto!

Mentre nelle partite di torneo, ma anche nelle partitelle di "allenamento" (o pseudo-tali), dove si incontrano persone nuove, possono accadere episodi particolari, che trasformano il tennis da svago in seccatura peggio del lavoro!

Tutto comunque deriva dalla nostra educazione, se il nostro avversario fà il punto, anzichè "rosicare", lo si deve accettare con molta tranquillità.
Ricordiamo però che il buon rosicone dell'era internet è sempre in agguato! Laughing

wetton76
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 871
Località : bufalotta-talenti-conca d'oro (Roma)
Data d'iscrizione : 01.06.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: giocatore di club
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palle dubbie

Messaggio Da drichichi@alice.it il Dom 20 Dic 2015 - 21:59

@wetton76 Verissimo! Condivido tutto quello che dici! Io stesso non avendo tempo, per lavoro, di fare tornei, gioco a mille col top dell'agonismo ma mi devo divertire!!! Ergo non voglio idioti che quasi quasi chiamano  "Hawk"  Very Happy

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5531
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palle dubbie

Messaggio Da maurotrevi il Dom 20 Dic 2015 - 23:49

Oggi ho visto uno spezzone di torneo femminile di ragazzine e ho visto un sacco di palle in servizio fuori di poco e non chiamate. 

per fortuna non tutti fanno i furbi.

maurotrevi
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 231
Località : trieste
Data d'iscrizione : 16.11.13

Profilo giocatore
Località: Trieste
Livello: 4.0 itr
Racchetta: PS 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palle dubbie

Messaggio Da emish89 il Lun 21 Dic 2015 - 9:38

@maurotrevi ha scritto:Oggi ho visto uno spezzone di torneo femminile di ragazzine e ho visto un sacco di palle in servizio fuori di poco e non chiamate. 

per fortuna non tutti fanno i furbi.

anche io la maggior parte delle volte vedo chiamate di questo tipo più che rubate in senso negativo, fortunatamente.
purtroppo io non sono d'accordo col rubare il punto all'avversario quando questo lo ruba a me... se iniziassi a fare così non mi sentirei a posto con me stesso!
devo anche dire che non ho mai trovato nessuno scorretto a un livello tale da dire "chiamo il giudice arbitro", al massimo ho avuto la sensazione che tutte quelle vicine alla riga me le chiamasse out, ma già quando arrivo a quei pensieri è perchè non è una buona giornata per il mio tennis Smile

emish89
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 522
Età : 27
Località : pianura padana
Data d'iscrizione : 10.08.14

Profilo giocatore
Località: VC NO
Livello: na schifezz
Racchetta: Head i.Prestige

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palle dubbie

Messaggio Da zuck il Lun 21 Dic 2015 - 10:24

a differenza della maggior parte, io ho il problema contrario: sono io che chiamo le palline out dei miei avversari e molte volte sono dentro. Me ne rendo conto sulla terra, dove sono costretto a regalare un sacco di punti che potrei giocare perché li chiamo fuori e mi fermo. Perché la regola è questa: il punto non si rigioca mai.

zuck
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 72
Età : 46
Località : Genova
Data d'iscrizione : 26.01.15

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: 4.4
Racchetta: Wilson six.one 95 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palle dubbie

Messaggio Da Adolfo il Lun 21 Dic 2015 - 11:38

Io ho risolto il tutto molto semplicemente: se l'avversario mi chiama una palla fuori allora vuol dire che era fuori: sicuramente ha una visuale migliore della mia che sono da tutt'altra parte del campo.

Mi infastidisce quando la stessa assunzione non viene fatta anche dall'altra parte ed in genere, in questo caso, evito di giocare con la persona in oggetto una seconda volta...

Adolfo
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3307
Data d'iscrizione : 07.10.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4
Racchetta: Wilson Pro Open BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palle dubbie

Messaggio Da Michele Forni il Lun 21 Dic 2015 - 13:15

@zuck ha scritto: a differenza della maggior parte, io ho il problema contrario: sono io che chiamo le palline out dei miei avversari e molte volte sono dentro. Me ne rendo conto sulla terra, dove sono costretto a regalare un sacco di punti che potrei giocare perché li chiamo fuori e mi fermo. Perché la regola è questa: il punto non si rigioca mai.
Zuck, visto che hai il morbo della "rubite", dal momento che chiami fuori una palla buona, fagli vedere un segno fuori e prenditi il punto....

Michele Forni
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2138
Età : 42
Località : San Giovanni in Persiceto (BO)
Data d'iscrizione : 17.11.13

Profilo giocatore
Località: Monteporzio Catone
Livello: 4.1 tendente al 3.3
Racchetta: Prestige MP 100% graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palle dubbie

Messaggio Da albs77 il Lun 21 Dic 2015 - 14:37

Comunque non c'è molto da discutere: esiste un regolamento della fit per l'autoarbitraggio, e li c'è scritto tutto chiaramente.
Purtroppo non c'è quasi nessuno che lo conosce e men che meno che lo applica.

Io per primo pur avendolo letto non riesco a ricordare tutto anche perchè è un pò un casino.

Tuttavia per questa specifica situazione ha ragione Michele: tu non puoi attraversare il campo e andare a guardare il segno.
Puoi chiedere di fartelo vedere, e puoi chiedere l'intervento del giudice che però è ininfluente.

Nel senso che se l'avversario mostra un segno qualsiasi il giudice deve darlo per buono e anche se non è in grado di mostrare niente comuqnue il punto è suo.

Solo se era presente e ritiene che il segno non sia quello corretto forse il giudice può far qualcosa, ma quando mai il giudice è presente ad un incontro che non sia la finale?

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1186
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palle dubbie

Messaggio Da gioamir il Lun 21 Dic 2015 - 17:33

un bel colpo dove lambisce la riga chiamato fuori a me rode per il resto non discuto

gioamir
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 549
Età : 43
Località : Roma
Data d'iscrizione : 03.01.14

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.5 fit (dopo un anno e mezzo di tennis)
Racchetta: Blade ,,, boooo alla fine conta il braccio

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palle dubbie

Messaggio Da zuck il Lun 21 Dic 2015 - 18:00

@Michele Forni ha scritto:
@zuck ha scritto: a differenza della maggior parte, io ho il problema contrario: sono io che chiamo le palline out dei miei avversari e molte volte sono dentro. Me ne rendo conto sulla terra, dove sono costretto a regalare un sacco di punti che potrei giocare perché li chiamo fuori e mi fermo. Perché la regola è questa: il punto non si rigioca mai.
Zuck, visto che hai il morbo della "rubite", dal momento che chiami fuori una palla buona, fagli vedere un segno fuori e prenditi il punto....

No, non ce la posso fare! Pensa che in un match contro un ragazzino che ho perso al terzo, il piccolo mi ha detto: "caspita, un adulto corretto!", perché ho chiamato out una palla (tra l'altro importante) e poi mi sono corretto e gli ho dato il punto per palla disturbata.
Ma penso che il regolamento dica di fare così, vero?

zuck
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 72
Età : 46
Località : Genova
Data d'iscrizione : 26.01.15

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: 4.4
Racchetta: Wilson six.one 95 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palle dubbie

Messaggio Da Michele Forni il Lun 21 Dic 2015 - 18:33

Vero in parte... Prendi come esempio il "falco".... Se chiami fuori un vincente e ti accorgi poi che la palla è buona, il punto va all'avversario.... Se non è un vincente e hai risposto (naturalmente in campo), allora si ripete il punto....

Michele Forni
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2138
Età : 42
Località : San Giovanni in Persiceto (BO)
Data d'iscrizione : 17.11.13

Profilo giocatore
Località: Monteporzio Catone
Livello: 4.1 tendente al 3.3
Racchetta: Prestige MP 100% graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palle dubbie

Messaggio Da wetton76 il Lun 21 Dic 2015 - 21:22

@Adolfo ha scritto:Io ho risolto il tutto molto semplicemente: se l'avversario mi chiama una palla fuori allora vuol dire che era fuori: sicuramente ha una visuale migliore della mia che sono da tutt'altra parte del campo.

Mi infastidisce quando la stessa assunzione non viene fatta anche dall'altra parte ed in genere, in questo caso, evito di giocare con la persona in oggetto una seconda volta...

Semmai è più fastidioso rendersi conto che si sta giocando con una persona che pur di vincere fà chiamate "comode" e nel caso ci sia un segno, lui và ad indicare un punto lontano 2 metri oppure un'altro dove non c'è traccia della pallina (parlo di terra battuta).

Io per esempio non ho problemi a far vedere eventuali segni nella mia metà campo o anche a rigiocare un punto nel caso di dubbio, anzi spesso lo dò al mio avversario!

wetton76
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 871
Località : bufalotta-talenti-conca d'oro (Roma)
Data d'iscrizione : 01.06.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: giocatore di club
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum