Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Dritto, movimento di chiusura

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Dritto, movimento di chiusura

Messaggio Da Attila17 il Sab 21 Nov 2015 - 12:48

Ciao a tutti,
ho bisogno di un consiglio, l 'altro giorno palleggiando il mio diritto funzionava come sempre.
Gioco presa western e tendo a chiudere bene in alto o dietro la spalla destra( sono mancino)
Poi ho fatto partitella con il mio socio , quindi nulla di impagantivo psicologicamente, e ne avrò sbagliati una ventina..... Shocked 
Mi sono accorto che rimanevo a metà del movimento , non facevo la chiusura......
Secondo voi da cosa dipende?
Se mi concentravo arrivava, se invece lo lasciavo andare , visto che lo trovo un movimento naturale per me....nada!
Non penso dipenda dalla velocità della palla avversaria perchè in palleggio il mio socio lascia andare di più il braccio che in partita....... e quindi?
Questione di piedi o di testa?
Lo so che ci vorrebbe un video, sono che al momento non sono attrezzato, appena riesco lo posto.
Grazie a tutti.

Attila17
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1473
Età : 47
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 3,5-4,0
Racchetta: Prince POG 4 stipes 1987; Prince Tour Pro 100; Prince Warrior 107;Yonex Duel G 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dritto, movimento di chiusura

Messaggio Da defe88 il Lun 23 Nov 2015 - 9:39

@Attila17 ha scritto:Poi ho fatto partitella con il mio socio , quindi nulla di impagantivo psicologicamente, e ne avrò sbagliati una ventina.....  
Mi sono accorto che rimanevo a metà del movimento , non facevo la chiusura......

Secondo me, anche non sapendolo, un minimo impegnativa mentalmente lo è stata questa partitella. Probabilmente il movimento di chiusura non è ancora naturale, o meglio in partita è più facile che si "blocchi" un po' il braccio

defe88
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1213
Età : 28
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 08.12.12

Profilo giocatore
Località: Toscana
Livello: Tra un top4 e un n.c. (più verso l' n.c.)
Racchetta: Dunlop Biomimetic M3.0 ; Wilson K Factor Pro Team

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dritto, movimento di chiusura

Messaggio Da albs77 il Lun 23 Nov 2015 - 9:59

Paura di andare lungo?

Il finale è indice di quanto hai fatto prima: se non viene oppure è strappato vuol dire che freni il braccio e se freni il braccio al momento dell'impatto è perchè hai paura di andare lungo, probabilmente perchè sei in "modalità" partita.


Se ci dici come li hai sbagliati sarà più facile capire.

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1180
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dritto, movimento di chiusura

Messaggio Da kingkongy il Lun 23 Nov 2015 - 10:55

Quando in partita non funziona qualcosa...la colpa è dei fondamentali.
Ovvero il dritto non va in allenamento. A te sembra che vada...ma così non è. Togliti dalla testa che sia un problema psicologico: c'è un'area oscura del tuo cervello che non fa fare il finish perché "non ha sentito prima quello che doveva sentire" e, pertanto, blocca la meccanica del colpo.
Parti allora dal finish e rifai al rallentatore all'indietro la moviola del tuo colpo: il blocco c'è e NON lo senti.
Il consiglio è di allenarti alla minima velocità possibile. Ma proprio piano! Devi sentire tutto, ma proprio tutto. Cerca solo la fluidità e il ritmo. Canticchia, recita filastrocche, mettiti un metronomo in tasca ma cerca solo il timing.
Cercare il timing NON è cercare il tempo. Il tempo è la velocità di esecuzione, il timing è il ritmo con cui assembli lo swing.
Per un'ora non devi manco provare a tirare il colpo. Visualizza nella tua testa l'arrivo della racchetta sulla spalla. Toccati con la racchetta la spalla: devi avere un riferimento fisico.
Il giorno successivo riparti da lì e prova a guadagnare un po' di velocità: stai al 50% di quello che pensi sia il tuo swing.
Vedi se riesci a ritrovare il timing. Poi prova a girare la racchetta più veloce ma visualizza sempre il punto di arrivo, la chiusura.
Prova.... a volte funziona. A volte no. Sono sincero.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dritto, movimento di chiusura

Messaggio Da Attila17 il Lun 23 Nov 2015 - 10:57

Ciao a tutti e due, intanto grazie delle risposte.
Credo abbiate ragione entrambi,
La parte mentale anche se partitella influisce sempre, forse perche non ci perdevo da parecchio mi sono pure innervosito.
Alla fine andavano tutti in rete bassi i dritti.
Per andare lungo ho sempre avuto il problema perchè tendo ad avere un apertura piuttosto ampia del dritto e poi uno swing abbastanza veloce, proprio per quello mi sono preso la Blade 104, visto che è considerata racchetta che non spinge.
Tenete presente che sono alla 4 ora con sta racchetta.
Ma quindi per ovviare devo solo stare concentrato sul movimento in chiusura senza pensare dove mettere la palla? oppure qualche altro suggerimento?
Grazie mille!

Attila17
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1473
Età : 47
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 3,5-4,0
Racchetta: Prince POG 4 stipes 1987; Prince Tour Pro 100; Prince Warrior 107;Yonex Duel G 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dritto, movimento di chiusura

Messaggio Da Attila17 il Lun 23 Nov 2015 - 11:01

Grazie mille King,
stasera ho due orette di tennis e proverò a fare come mi hai detto, vediamo se riesco a migliorarlo.
Penso anche io ci sia un qualcosa che non vada, credo che alla fine farò ancora qualche lezione con il maestro in modo da farmi valutare bene che cosa sbaglio.
Intanto grazie a tutti per i consigli!!

Attila17
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1473
Età : 47
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 3,5-4,0
Racchetta: Prince POG 4 stipes 1987; Prince Tour Pro 100; Prince Warrior 107;Yonex Duel G 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dritto, movimento di chiusura

Messaggio Da kingkongy il Lun 23 Nov 2015 - 11:03

Se sei alla 4 ora è hai perso il timing con la racchetta nuova...allora non ho ragione: ho straragione!
Riparti da zero con il dritto. Vuol dire che hai perso i riferimenti e devi ritrovarli. Se hai preso la 104 "perché non spinge e quindi la palla la metti dentro"... vuol dire che ti sei fatto consigliare malino. Se è una tua elocubrazione, allora, ti devo dare una brutta notizia: la racchetta va alla grande ed è il tuo dritto che non va.
Usciamo da questo equivoco: per carità, ci sono racchette con le quali non si va d'accordo...ma lo swing è quello, non esiste un "aborto". Ci posson essere mille altri problemi ma non il movimento castrato.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dritto, movimento di chiusura

Messaggio Da kingkongy il Lun 23 Nov 2015 - 11:03

Ottimissima idea quella del maestro!!!!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dritto, movimento di chiusura

Messaggio Da Attila17 il Lun 23 Nov 2015 - 11:15

Ciao King,
mi sono spiegato male sulla racchetta, sorry.
La racchetta spinge e bene anche, quando palleggio e  settimana scorsa in partita ( non l'ultima partita) sono usciti dei missili di diritto da paura, sia in risposta vincente sia in palleggio.
Devo dire che mi torvo meglio se uno tira forte , forse perchè mi appoggio.
Comunque , la racchetta spinge, se spingi, ma essendo molto "comoda" ( nn saprei come definirtela) non è un lanciamissili tipo la TFlash che ho avuto.
Ma devo dire che è da un bel po che sto cercando una racchetta come questa e adesso sono felicissimo!
Alla fine , sono stra sicuro che sia il mio timing come hai detto tu, ma anche le gambe sul colpo che devono essere riviste.
Proverò a mettere in pratica i consigli, poi di sicuro passo al mestro, tra l altro qui ad Albissola ne ho uno ( un po matto ) ma veramente eccezzionale Wink
Grazie mille!

Attila17
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1473
Età : 47
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 3,5-4,0
Racchetta: Prince POG 4 stipes 1987; Prince Tour Pro 100; Prince Warrior 107;Yonex Duel G 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dritto, movimento di chiusura

Messaggio Da albs77 il Lun 23 Nov 2015 - 13:54

@Attila17 ha scritto:Ciao a tutti e due, intanto grazie delle risposte.
Credo abbiate ragione entrambi,
La parte mentale anche se partitella influisce sempre, forse perche non ci perdevo da parecchio mi sono pure innervosito.
Alla fine andavano tutti in rete bassi i dritti.
Per andare lungo ho sempre avuto il problema perchè tendo ad avere un apertura piuttosto ampia del dritto e poi uno swing abbastanza veloce, proprio per quello mi sono preso la Blade 104, visto che è considerata racchetta che non spinge.
Tenete presente che sono alla 4 ora con sta racchetta.
Ma quindi per ovviare devo solo stare concentrato sul movimento in chiusura senza pensare dove mettere la palla? oppure qualche altro suggerimento?
Grazie mille!

Esattamente l'opposto.
Il movimento di chiusura non è una meccanica attiva, tanto la palla è già partita per cui potresti ,come disse king una volta, finire con le dita nel naso che andrebbe bene lo stesso.

Il finale è solo espressione dello swing. Cerca di eseguire uno swing fluido, non strappato e lascia andare il braccio, e la chiusura verrà da se.

Ecco magari il pensare di puntare col gomito la zona dove vuoi mandare la pallina aiuta ad effettuare la chiusura, giusto per darti una mano.

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1180
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dritto, movimento di chiusura

Messaggio Da Attila17 il Lun 23 Nov 2015 - 14:51

Grazie Albs,
interessante la cosa del gomito, non l'avevo mai sentita.
Stasera ci provo poi vi dico.
Grazie mille!

Attila17
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1473
Età : 47
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 3,5-4,0
Racchetta: Prince POG 4 stipes 1987; Prince Tour Pro 100; Prince Warrior 107;Yonex Duel G 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dritto, movimento di chiusura

Messaggio Da kingkongy il Lun 23 Nov 2015 - 15:01

Concordo con Albs...anche se tutti in coro ti diciamo: "Fai fare al maestro!".
Lui ti vede, è lì e capirà meglio di tutti noi messi assieme.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dritto, movimento di chiusura

Messaggio Da Attila17 il Lun 23 Nov 2015 - 15:25

Grazie,
di sicuro col maestro ci faccio qualche lezione, ma visto che stasera ha due orette prenotate ne approfitto per cercare di seguire i vostri consigli!
Poi domani vi dico se sono stato in grado o continua la mia pippaggine... Very Happy
Grazie a tutti!

Attila17
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1473
Età : 47
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 3,5-4,0
Racchetta: Prince POG 4 stipes 1987; Prince Tour Pro 100; Prince Warrior 107;Yonex Duel G 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dritto, movimento di chiusura

Messaggio Da albs77 il Mar 24 Nov 2015 - 11:50

Allora? news?

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1180
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dritto, movimento di chiusura

Messaggio Da lawrence90 il Mar 24 Nov 2015 - 13:01

Io consiglierei, come qualcuno ha già fatto, di concentrarsi sulla decontrazione: se ci si mantiene decontratti un minimo è impossibile bloccare la chiusura del colpo che naturalmente avverrà in modo completo. Per aiutare questo processo aggiungerei che per quanto mi riguarda mi è stato utile concentrarmi sul giusto posizionamento rispetto alla palla, così da evitare all'origine assestamenti muscolari forzati e innaturali.

lawrence90
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 184
Data d'iscrizione : 25.07.12

Profilo giocatore
Località: Roma Nord
Livello: FIT: 4.NC (4.5 classifica 2016)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dritto, movimento di chiusura

Messaggio Da Attila17 il Mar 24 Nov 2015 - 13:20

Ciao a tutti,
ieri giocato e devo dire di un qualcosa sono migliorato sul diritto, cercando di applicare tutte le cose che mi avete consigliato.
Di sicuro dovrò farmi vedere da uno bravo ( nel senso di maestro) perchè ieri di colpo non funzionava più il back di rovescio...( tenete presente che ho un dolore alla spalla dx e uso di solito il rovescio bimane, ma a sto punto sto passando a quello monomane, dove il back l'ho sempre fatto, invece in top faccio più fatica).
detto ciò credo dipenda anche da tensione..... nel senso che in palleggio lasciando andare il braccio andava tutto ok.
Vabbè mi tocca lavorarci di brutto, ecco perchè amo sto sport, c'è sempre da fare. Laughing 
Postilla ieri sotto rete ero impassabile, ho giocato benissimo, peccato che ci metto un ora ad arrivare a rete..... Very Happy, poi quando sono li.... veramente bene.
mi toccherà rispolverare il S&V.....
grazie a tutti per i consigli!

Attila17
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1473
Età : 47
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 3,5-4,0
Racchetta: Prince POG 4 stipes 1987; Prince Tour Pro 100; Prince Warrior 107;Yonex Duel G 100

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum