Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Graphene speed pro piatto troppo rigido

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Graphene speed pro piatto troppo rigido

Messaggio Da Hermes93 il Mar 20 Ott 2015 - 19:14

Come da titolo da quando ho preso queste racchette mi trovo bene in tutto ma ho problemi con le corde. Sono un tipo abbastanza atletico e la forza non mi manca affatto ma spesso vedo ragazzini di 12 anni che da fondo tirano più forte di me. Gioco in top con una semi western-western e ho incordato con delle msv focus hex a 21-20 ma la palla cammina pochissimo e mi sembra di giocare con un racchettone. Ho provato la stessa racchetta incordata a 24-23 con le rpm blast e spingeva già di più. Ora vorrei un consiglio su che corde mettere che mi diano una buona durata (le multifilamento sulla flexpoint Radical Tour mi duravano 3-4 ore) e siano esagonali per il top e possibilmente non costino 20€/12m. Ho sentito parlare bene delle msv heptatwist ma non ho preconcetti, consigliatemi in tanti. Grazie anticipatamente. Hermes.

Hermes93
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 20.10.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Graphene speed pro piatto troppo rigido

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 20 Ott 2015 - 20:34

Fammi capire...giochi in top a 21/20 su un 18x20 (e già non è facilissimo, visto che è un telaio nato per tirare botte piatte a tutto braccio) con corde che spingono poco o nulla, passi ad una corda il 30% più rigida (e le tendi 3 kg in più), hai sentito "parlare bene" di una corda che spinna si decentemente ma non è esattamente potente...

Allora...un mono va tagliato entro e non oltre le 20 ore, per cui giocoforza la durata è autolimitata...potresti provare la Solinco Hyper-G 1.20, diciamo a 23/22 4 nodi. E' pentagonale e non esagonale, costa un prezzo umano (circa 12€ più montaggio), dura abbastanza, perde poca tensione, ha buona potenza.

Anche se penso che un telaio diverso aiuterebbe ancor più il tuo tipo di gioco...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40493
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Graphene speed pro piatto troppo rigido

Messaggio Da Hermes93 il Mar 20 Ott 2015 - 20:48

Mi fa piacere ricevere una tua risposta che, per fama di lettura, sei molto apprezzato per i consigli che dai. Ho provato la speed pro di un amico che aveva le rpm blast a 24-23 (non ho incordato le mie con quelle corde a 3kg in piu) e ho avuto la sensazione che spingesse di più, mi sbagliavo quindi secondo te? Non ho detto che le heptatwist sono il top ma probabilmente meglio delle focus hex. Quindi hai consigli per durate maggiori di 20 ore? Proverò queste corde, la tensione non è troppo alta? Il mio movimento è simile a quello di djokovic (non è assolutamente un paragone) nel senso che ho la stessa impugnatura e non esaspero il top a livelli stratosferici, ma non ho nemmeno un'impugnatura e un gioco piatto eastern. Eventualmente che racchetta mi consiglieresti? Grazie

Hermes93
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 20.10.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Graphene speed pro piatto troppo rigido

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 20 Ott 2015 - 21:22

Qualsiasi mono senza eccezione va tagliato entro le venti ore, pena rischi gravi per i legamenti.

La RPM Blast spinge indubbiamente di più di entrambe le MSV -che per materiali impiegati non sono esattamente potenti- ma è pure notevolmente più rigida  (e quindi potenzialmente rischiosa) ed ha una durata dinamica -ovvero il tempo nel quale mantiene inalterate le caratteristiche- decisamente limitata.

La Hyper-G in quel calibro ed a quella tensione è del tutto normale, ma puoi tenderla anche un kg meno senza troppo perderne in caratteristiche, ma non di più o diventa eccessivamente reattiva.

Per il telaio, se quel peso ti si confà, potresti provare la nuova Wilson proStaff 97S, topspin e potenza ai massimi livelli.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40493
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Graphene speed pro piatto troppo rigido

Messaggio Da Hermes93 il Mar 20 Ott 2015 - 21:34

Vabbe ho 22 anni e fortunatamente per ora non ho problemi alle braccia. Quindi la sensazione delle blast era giusta ma la durata non mi si confà. Proverò la hyper g come da te consigliato, grazie mille. Per giocare più di 20 ore quindi non è possibile in sostanza perché il budello naturale si rompe prestissimo, le multifilamento le rompo prestissimo e quindi la migliore è 20 ore di monolito monolito. Per la wilson la proverò se mi capita ma temo sia bilanciata in testa, sbaglio?

Hermes93
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 20.10.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Graphene speed pro piatto troppo rigido

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 21 Ott 2015 - 7:57

Si (incordata da 1.5 a 2.5 cm in più della tua attuale, secondo corde montate) ma offre anche notevoli vantaggi di gioco, quali più spin, potenza e confort. Il controllo è solo lievemente inferiore, in quanto il minor numero di corde è compensato dalla maggior stabilità del telaio.

Lo sweetspot poi è veramente enorme...se la bilanciatura non ti rallenta troppo lo swing, un test da fare.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40493
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Graphene speed pro piatto troppo rigido

Messaggio Da Hermes93 il Mer 21 Ott 2015 - 20:30

La proverò se possibile, grazie mille

Hermes93
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 20.10.15

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum