Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Si98 + Revolve = Epitrocleite?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Si98 + Revolve = Epitrocleite?

Messaggio Da johnnyyo il Sab 17 Ott 2015 - 15:03

Ciao a tutti,
premetto che potevo postare questo sia sotto 'corde Wilson', ché nella sezione dedicata ai problemi fisici, ma alla fine ho optato per mamma Yonex visto il legame consolidato Smile


Scherzi a parte, mi trovo da un paio di mesi con leggera epitrocleite, complici il gran numero di ore/allenamenti/tornei, cambio racchetta (da Vcore 100s a Si 98) e cambio corda (da Yonex PTHG a Wilson Revolve 1.25).
Sono un po' triste perché non ho mai giocato così bene nella mia vita, da mesi ottengo ottimi risultati, mi aspetta domani una finale e sono a un passo dal salto in III cat... Ma il gomito duole!
Il male è leggero e lo sento principalmente in due situazioni: 1. quando mi oppongo a una pallata molto forte sulla volèe di dritto, 2. quando servo la prima a TUTTA BIRRA (o smash)

Secondo voi il set-up è troppo DURO per le mie articolazioni? In passato non ho mai avuto problemi simili e non giocavo proprio con del burro... Ah, dimenticavo: tesione sempre da MASSIMO 22/21 a 20/19.

Ultimo dato, mi seguono due maestri al circolo, tra cui una ragazza ex WTA per il team agonistico, e non hanno notato particolari problematiche di esecuzione tecnica da causare questo...

Che mi dite!?!? Io vorrei evitare il multi perché proprio non mi trovo, gioco molto arrotato...

johnnyyo
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 685
Località : Beverly Parma
Data d'iscrizione : 24.01.12

Profilo giocatore
Località: Beverly Parma
Livello: 4.1
Racchetta: Yonex VCore Si98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Si98 + Revolve = Epitrocleite?

Messaggio Da johnnyyo il Lun 26 Ott 2015 - 10:16

Non mi ha aiutato nessunooo buuuuuuu Sad

johnnyyo
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 685
Località : Beverly Parma
Data d'iscrizione : 24.01.12

Profilo giocatore
Località: Beverly Parma
Livello: 4.1
Racchetta: Yonex VCore Si98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Si98 + Revolve = Epitrocleite?

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 26 Ott 2015 - 10:28

Non l'avevo proprio vista, anzi il sistema non mi segnalava il post come nuovo..e non è la prima volta  scratch

Comunque..il setup non penso proprio che c'entri, a meno che tu non tenga le corde molto a lungo prima di cambiarle (oltre le canoniche 20 ore per intenderci...).

A seguire: controlla che il grip non sia "cotto", uno troppo usato ha la parte antishock ormai andata.

E per finire un'occhiata anche al passacorde, se ci sono grommet tagliati o nei quali la corda vada a contatto col telaio lo shock aumenta e non di poco...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Si98 + Revolve = Epitrocleite?

Messaggio Da abracadabra78 il Lun 26 Ott 2015 - 12:30

@johnnyyo ha scritto:Ciao a tutti,
premetto che potevo postare questo sia sotto 'corde Wilson', ché nella sezione dedicata ai problemi fisici, ma alla fine ho optato per mamma Yonex visto il legame consolidato Smile


Scherzi a parte, mi trovo da un paio di mesi con leggera epitrocleite, complici il gran numero di ore/allenamenti/tornei, cambio racchetta (da Vcore 100s a Si 98) e cambio corda (da Yonex PTHG a Wilson Revolve 1.25).
Sono un po' triste perché non ho mai giocato così bene nella mia vita, da mesi ottengo ottimi risultati, mi aspetta domani una finale e sono a un passo dal salto in III cat... Ma il gomito duole!
Il male è leggero e lo sento principalmente in due situazioni: 1. quando mi oppongo a una pallata molto forte sulla volèe di dritto, 2. quando servo la prima a TUTTA BIRRA (o smash)

Secondo voi il set-up è troppo DURO per le mie articolazioni? In passato non ho mai avuto problemi simili e non giocavo proprio con del burro... Ah, dimenticavo: tesione sempre da MASSIMO 22/21 a 20/19.

Ultimo dato, mi seguono due maestri al circolo, tra cui una ragazza ex WTA per il team agonistico, e non hanno notato particolari problematiche di esecuzione tecnica da causare questo...

Che mi dite!?!? Io vorrei evitare il multi perché proprio non mi trovo, gioco molto arrotato...
ciao...la racchetta(che ho provato quest'estate)e' un po' un chiodo,puo' essere che se nn prendi al centro la pallina  causi qualche vibrazione dannosa,anche il maestro seconda categoria con cui facevo lezione aveva dei piccoli fastidi,la racchetta era quasi nuova.......intanto prova a cambiare corda,magari mettici una head lynx che ha confort e spinta,cosi' per capire se i problemi derivano dalla corda o dalla racchetta

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum