Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Problema con montaggio del telaio sull'incordatrice

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Problema con montaggio del telaio sull'incordatrice

Messaggio Da Kambei il Sab 10 Ott 2015 - 16:01

Ho da poco comprato un'incordatrice SuperStringer T60 principalmente per i miei telai, ma premetto che "sapevo" già incordare avendo imparato da un amico e da svariati video.

Comunque il problema che mi si presenta è sul montaggio, mi spiego. 

Le braccia di supporto non sono perfettamente simmetriche, e stringendo il pomello (che in questo modello è singolo per ogni "torre") una delle due tocca prima il telaio rispetto all'altra. Così avviene anche per le altre due, e il risultato è che due braccia, ovviamente opposte tra di loro, lavorano, mentre le altre due restano a qualche millimetro dal telaio. 

Aggiungo che ho provato ad allentare le viti che assicurano le braccia alla placca scorrevole che serve a muoverle (spero capisca chi ha presente la macchina pale), in questo modo le braccia si potevano muovere indipendentemente di un po' senza regolare il "pomello" (cosa che facevano già prima, con un po' più di fatica). Poi ho montato una racchetta incordata (non con questa macchina Suspect ), ho fatto aderire i supporti di tutte le braccia al telaio e ho stretto a morte le viti citate prima sperando che si fissassero così... Diciamo che non ha funzionato. Un paio di braccia sono immobili, le altre continuano a spostarsi di quel tanto che basta a rendere il lavoro inutile. Inoltre girare il pomello è diventata un'impresa visto che ogni braccio fa un'attrito pazzesco sulla placchetta scorrevole, pur avendoci messo una buona dose di grasso...

AIUTO!!!

p.s. ho già contattato l'azienda che me l'ha venduta, ma non è italiana, e se possibile eviterei di rispedirgliela per non dover stare senza un altro mese, quindi ogni parere di esperti nel settore o esperienza personale è più che bene accetta.

Grazie in anticipo

Kambei
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 56
Data d'iscrizione : 30.03.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 ITR... 4.5? Booohh
Racchetta: Pro Staff 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema con montaggio del telaio sull'incordatrice

Messaggio Da fablus il Sab 10 Ott 2015 - 20:34

Da quello che leggo credo che il problema riguardi il sistema che fa avanzare le braccia che hanno una diversa corsa. Ti conviene comunque e sempre rimandarla indietro e fartela sostituire sfruttando la garanzia.

fablus
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 731
Età : 47
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 14.04.14

Profilo giocatore
Località: Caserta
Livello: Quando sono in forma un paio di game li vinco
Racchetta: 2 x Volkl Organix 8 Super G 315 gr.

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum