Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Racchetta che "spinge"...concetto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Racchetta che "spinge"...concetto

Messaggio Da Guanzy il Sab 26 Set 2015 - 14:15

Ciao a tutti,
Vorrei che qualcuno gentilmente mi chiarisse questo concetto.
Qual'è la racchetta che spinge e perchè...??!!
Spiego meglio la mia domanda...Head Extreme (concetto profilata) e Head Prestige MP (concetto non profilata)...è opinione comune che la Extreme spinga di più..ma cosa vuol dire nel pratico...?io penso che significhi che con meno forza la palla cammina di più...??e non che se spingo con entrambe...la palla esce più veloce con la profilata..
Giusto?
Grazie
Lorenzo

Guanzy
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1123
Età : 50
Data d'iscrizione : 07.09.10

Profilo giocatore
Località: Como
Livello:
Racchetta: Head Prestige Youtek MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta che "spinge"...concetto

Messaggio Da VANDERGRAF il Dom 27 Set 2015 - 8:40

nell'attrezzatura tennistica esistono due caratteristiche fondamentali e contrapposte: la potenza o spinta e il controllo. sia nei telai che nelle corde si cerca di esaltare uno o l'altro o di trovare un equilibrio, spesso racchette molto potenti hanno poco controllo e viceversa. ci sono caratteristiche che generano spinta: rigidità alta, profilo spesso, piatto corde grande, bilanciamento avanzato, inerzia alta, schema corde aperto. oltre ovviamente ai materiali usati e alla distribuzione del peso lungo tutto il telaio. una racchetta che ha queste caratteristiche spinge di più in confronto alle altre, perchè è stata progettata per farlo. e lo puoi notare se ci giochi. chiaramente non deve essere abbinata a corde troppo votate al controllo altrimenti noterai molto meno questa spinta. immagina due martelli, uno con la parte che batte piccola e leggera, l'altro con la parte che batte grande e pesante. con quale dei due il chiodo entrerà nel muro più velocemente ? ovviamente il secondo. è un esempio riduttivo e semplificativo, ma è solo per farti capire il concetto. significa che un attrezzo con determinate caratteristiche quando impatta una pallina genera spinta in relazione alle sue caratteristiche. chiaramente ci deve essere compatibilità con chi governa l'attrezzo, perchè se ti dò un martello che non riesci nemmeno a muovere per tre volte consecutive per quanto è pesante in testa, rischi solo di dartelo sul dito e di farti male al polso

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum