Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

sovratensione nodi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

sovratensione nodi

Messaggio Da manricox il Lun 31 Ago 2015 - 14:33

buon giorno come da titolo pongo la domanda, pare che vi siano 2 scuole di pensiero circa la sovratensione dei nodi, vi e chi sovratensiona il nodo al 12/13% e ce chi arriva dal 15 a 20%
la domanda sorge spontanea, dove risiede la verità?
grazie a chi mi vorra togliere questo dubbio Smile

manricox
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 431
Data d'iscrizione : 13.06.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: sovratensione nodi

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 31 Ago 2015 - 14:39

Nessuna "verità", solo che sovratensionando maggiormente è minore il rischio di perdita di tensione anche in caso di nodo non esattamente perfetto...e si rimane ancora (ampiamente) nei limiti di tolleranza sulla resistenza delle fibre.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40412
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: sovratensione nodi

Messaggio Da manricox il Lun 31 Ago 2015 - 14:53

@Eiffel59 ha scritto:Nessuna "verità", solo che sovratensionando maggiormente è minore il rischio di perdita di tensione anche in caso di nodo non esattamente perfetto...e si rimane ancora (ampiamente) nei limiti di tolleranza sulla resistenza delle fibre.
grazie Eiffel, sei sempre prezioso, e che il 20% mi pareva una enormità? Smile

manricox
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 431
Data d'iscrizione : 13.06.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: sovratensione nodi

Messaggio Da abracadabra78 il Lun 31 Ago 2015 - 15:04

@manricox ha scritto:
@Eiffel59 ha scritto:Nessuna "verità", solo che sovratensionando maggiormente è minore il rischio di perdita di tensione anche in caso di nodo non esattamente perfetto...e si rimane ancora (ampiamente) nei limiti di tolleranza sulla resistenza delle fibre.
grazie Eiffel, sei sempre prezioso, e che il 20% mi pareva una enormità? Smile
non esiste una percentuale giusta e un'altra sbagliata,anche perche' cambia davvero poco e non tutti fanno allo stesso modo,in ogni caso la baiardo di fabbrica e' impostata sul 20%

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: sovratensione nodi

Messaggio Da manricox il Lun 31 Ago 2015 - 17:49

@abracadabra78 ha scritto:
@manricox ha scritto:
@Eiffel59 ha scritto:Nessuna "verità", solo che sovratensionando maggiormente è minore il rischio di perdita di tensione anche in caso di nodo non esattamente perfetto...e si rimane ancora (ampiamente) nei limiti di tolleranza sulla resistenza delle fibre.
grazie Eiffel, sei sempre prezioso, e che il 20% mi pareva una enormità? Smile
non esiste una percentuale giusta e un'altra sbagliata,anche perche' cambia davvero poco e non tutti fanno allo stesso modo,in ogni caso la baiardo di fabbrica e' impostata sul 20%
io in genere uso il 12/13% a seconda del tipo di corda e della distanza tra il foro di uscita della corda e il tie off, in altre occasioni ho usato una percentuale un pochino piu alta, ma la prima domanda era piuttosto specifica, e riguardava il loop sulle apd e pd babolat, quanto sovratensionare piu o meno la setitma corda al tie off sulla sesta, so che molti usano sempre in caso di loop sovratensionare le 2 ultime verticali per ogni lato, la mia macchina di default era impostata al 10%, conosco qualche altro incordatore ERSA pro  strincer che usano un range tra il 15 e il 20%

manricox
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 431
Data d'iscrizione : 13.06.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: sovratensione nodi

Messaggio Da 1977simo il Gio 24 Set 2015 - 11:21

Scusate se riesumo questo posto un po' datato, ma nel mio caso, forse per inesperienza nel fare i nodi o per limiti della mia macchina manuale a contrappeso, riesco a mantenere bene la tensione che imposto e ad ottenerla effettivamente sull'attrezzo finito, solo se sovratensiono le ultime due code prima del nodo, sia mains sia cross. E' corretto operare in questo modo? Ho provato a sovratensionare solo l'ultima del 20% ma quando l'incordatura si stabilizza mi rimane sempre un paio di kg scarsi sotto la tensione che volevo. Grazie in anticipo per la risposta

1977simo
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 7
Età : 39
Località : Mondavio
Data d'iscrizione : 06.11.13

Profilo giocatore
Località: San Michele al Fiume (PU)
Livello: Scarso ma ce la metto tutta
Racchetta: ProKennex Q5 295

Tornare in alto Andare in basso

Re: sovratensione nodi

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 24 Set 2015 - 13:42

Probabilmente si creano troppi attriti nello scorrimento delle orizzontali oltre ai problema dei nodi...che per inciso sarebbero la cosa da curare di più in un montaggio, seguita dalla giusta tecnica riguardo a passaggi e raddrizzamento.
Comunque puoi continuare con il tuo sistema, i attesa di perfezionare i tuoi nodi...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40412
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: sovratensione nodi

Messaggio Da Ursus il Gio 24 Set 2015 - 13:58

E
Prendendo spunto dal sistema di incordatura con metodo proporzionale, tensionando maggiormente le corde dei nodi che sono quasi sempre le esterne e quindi le più corte, non si rischia di esagerare ?
Non è forse più corretto fare magari un doppio tensionamento allo stesso valore ?

Ursus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1752
Età : 50
Località : Modena
Data d'iscrizione : 13.12.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: 4.4
Racchetta: Prince: Tour 16x18 / Exo3 Tour 16x18 Head: MG Extreme Teflon

Tornare in alto Andare in basso

Re: sovratensione nodi

Messaggio Da Leutonio il Gio 24 Set 2015 - 14:34

@1977simo ha scritto:Scusate se riesumo questo posto un po' datato, ma nel mio caso, forse per inesperienza nel fare i nodi o per limiti della mia macchina manuale a contrappeso, riesco a mantenere bene la tensione che imposto e ad ottenerla effettivamente sull'attrezzo finito, solo se sovratensiono le ultime due code prima del nodo, sia mains sia cross. E' corretto operare in questo modo? Ho provato a sovratensionare solo l'ultima del 20% ma quando l'incordatura si stabilizza mi rimane sempre un paio di kg scarsi sotto la tensione che volevo. Grazie in anticipo per la risposta

Simo come ti ho detto domenica nel corso ERSA, non si sovratensionano le ultime due verticali esterne.
Si fa esclusivamente quando si sta eseguendo la manovra del "loop", esempio Babolat PD/APD (non 2015).
Con la macchina che hai non puoi pensare di eseguire un lavoro totalmente corretto.
Infine, come ben ricordato da Mario, chiudere bene i nodi e allineare "in real-time" le corde, contano sicuramente di più che sovratensionare.
Io utilizzo il 12% ma riesco a chiudere nodi Parnell anche a mano, sia con poly che con nylon. Servono manualità ed esperienza e migliaia di racchette incordate oltre ad una macchina decente.

Trazionare due volte la stessa corda è fondamentale ma sulle orizzontali, non sulle verticali. Quando chiudi la prima orizzontale e l'ultima orizzontale (quelle dei nodi), una doppia trazione (la prima a tensione di riferimento e la seconda con sovratensione nodo) è assolutamente da fare.
Nel box (atw 2 nodi) l'orizzontale che chiude il nodo va sovratensionata addirittura +5kg dato l'attrito presente.

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: sovratensione nodi

Messaggio Da manricox il Gio 24 Set 2015 - 14:58

grazie Michele, sempre preziosi i tuoi suggerimento Smile

manricox
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 431
Data d'iscrizione : 13.06.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: sovratensione nodi

Messaggio Da 1977simo il Gio 24 Set 2015 - 16:11

Ora mi è tutto piu' chiaro. Proverò a tensionare la prima e l'ultima cross alla tensione desiderata e poi a sovratensionare. Questo passaggio non lo avevo colto. Grazie tutti per i consigli e a te Michele in particolare, il tuo corso mi è stato utilissimo! Le prime due racchette che ho fatto sono molto meglio delle precedenti e di questo passo ci vediamo a Novembre!

1977simo
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 7
Età : 39
Località : Mondavio
Data d'iscrizione : 06.11.13

Profilo giocatore
Località: San Michele al Fiume (PU)
Livello: Scarso ma ce la metto tutta
Racchetta: ProKennex Q5 295

Tornare in alto Andare in basso

Re: sovratensione nodi

Messaggio Da 1977simo il Mar 3 Nov 2015 - 12:05

@1977simo ha scritto:Ora mi è tutto piu' chiaro. Proverò a tensionare la prima e l'ultima cross alla tensione desiderata e poi a sovratensionare. Questo passaggio non lo avevo colto. Grazie tutti per i consigli e a te Michele in particolare, il tuo corso mi è stato utilissimo! Le prime due racchette che ho fatto sono molto meglio delle precedenti e di questo passo ci vediamo a Novembre!

Volevo dire Mains non Cross!

1977simo
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 7
Età : 39
Località : Mondavio
Data d'iscrizione : 06.11.13

Profilo giocatore
Località: San Michele al Fiume (PU)
Livello: Scarso ma ce la metto tutta
Racchetta: ProKennex Q5 295

Tornare in alto Andare in basso

Re: sovratensione nodi

Messaggio Da Gianluca Peddis il Mar 3 Nov 2015 - 16:18

@Leutonio ha scritto:
@1977simo ha scritto:Scusate se riesumo questo posto un po' datato, ma nel mio caso, forse per inesperienza nel fare i nodi o per limiti della mia macchina manuale a contrappeso, riesco a mantenere bene la tensione che imposto e ad ottenerla effettivamente sull'attrezzo finito, solo se sovratensiono le ultime due code prima del nodo, sia mains sia cross. E' corretto operare in questo modo? Ho provato a sovratensionare solo l'ultima del 20% ma quando l'incordatura si stabilizza mi rimane sempre un paio di kg scarsi sotto la tensione che volevo. Grazie in anticipo per la risposta

Simo come ti ho detto domenica nel corso ERSA, non si sovratensionano le ultime due verticali esterne.
Si fa esclusivamente quando si sta eseguendo la manovra del "loop", esempio Babolat PD/APD (non 2015).
Con la macchina che hai non puoi pensare di eseguire un lavoro totalmente corretto.
Infine, come ben ricordato da Mario, chiudere bene i nodi e allineare "in real-time" le corde, contano sicuramente di più che sovratensionare.
Io utilizzo il 12% ma riesco a chiudere nodi Parnell anche a mano, sia con poly che con nylon. Servono manualità ed esperienza e migliaia di racchette incordate oltre ad una macchina decente.

Trazionare due volte la stessa corda è fondamentale ma sulle orizzontali, non sulle verticali. Quando chiudi la prima orizzontale e l'ultima orizzontale (quelle dei nodi), una doppia trazione (la prima a tensione di riferimento e la seconda con sovratensione nodo) è assolutamente da fare.
Nel box (atw 2 nodi) l'orizzontale che chiude il nodo va sovratensionata addirittura +5kg dato l'attrito presente.
La domanda nasce spontanea...immaginiamo le V a 22 kg...se io sovratensiono l'ultima corda di un 12% supponiamo, andiamo a tirarla più o meno a 24,5 kg. La settima corda andrebbe sovratensionata in riferimento ai 22 kg di tutte le V, oppure rispetto ai 24,5 kg ? Perchè se sovratensiono in base ai 22 kg non ci sarebbe differenza di tensione tra ultima e penultima corda, dove va chiusa con il nodo...Grazie

Gianluca Peddis
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 573
Età : 44
Località : Sanluri ( CA )
Data d'iscrizione : 07.08.12

Profilo giocatore
Località: Sanluri ( CA )
Livello: Rematore professionista
Racchetta: Donnay x-p Dual ( Custom by Medri ) !!!

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum