Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Capire cosa funziona meglio in una racchetta rispetto ad un'altra?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Capire cosa funziona meglio in una racchetta rispetto ad un'altra?

Messaggio Da Theo_84 il Ven 28 Ago 2015 - 11:38

Ciao a tutti,

volevo domandare ai più esperti una consulenza per imparare un po' a capire le differenze fra racchette e cosa fa la differenza fra l'una e l'altra quando sembrano apparentemente abbastanza simili. So che ci sono discussioni infinite su queste cose ma comunque non ho ancora ben chiare alcune cose. La domanda suonerà un po' sciocca ma ci capisco ancora poco.

Porto il mio esempio per spiegarmi meglio: per diversi mesi (da principiante zero totale, a minimo sindacale) ho usato una Babolat Pure Drive Lite del 2012 che mi aiutato a prendere confidenza con palle e racchette, ma che prestissimo (pure sperimentando un paio di incordature diverse) mi è venuta a noia per quanta fatica facessi a farci un po' tutto. Maneggevolissima ma assai poco giocabile in un contesto diverso dai primi allenamenti.

Sono quindi passato a una ProKennex Q5 295 del 2013 e mi si è aperto un mondo per quanto mi ci trovi bene - bella spinta, controllo pazzesco, mi fa ributtare in campo tutto, anche palle assurde per il mio livello (tipo che so, rispondere a lob in rovescio  scoordinato al limite del telone). Contestualmente ho anche cambiato tipo di rovescio, da due a una mano, e con la PK viene una favola.

La cosa mi fa ovviamente contento ma volevo chiedere un aiuto per capire cosa in particolare fa la differenza, anche per regolarmi in futuro o come riferimento per altri lettori. Questione di quei 20 grammi di peso in più? Il bilanciamento leggermente diverso? L'inerzia diversa? 

Sono curioso perché mi è capitato di provare racchette con specifiche simili alla PK ma mi sono sempre trovato un po' male, o le sentivo più pesanti, o bilanciate in un modo a me scomodo, o pochissimo maneggevoli...

Le specifiche sono o dovrebbero essere queste (i pesi da incordate sono calcolati da me):

Babolat PD Lite (con Wilson Syngut Power 1.30/24kg):

Head Size:100
Weight (unstrung)278
Weight (strung)292
Balance:33
Length27
String Pattern16x19
Swingweight298
Stiffness67
Pickup weight96,36

ProKennex (con Head Rip Control mi sembra a 23 o 24 kg):

Head Size:100
Weight (unstrung)295
Weight (strung)312
Balance:31,5 mm / 8 HL
Length27
String Pattern16x20
Swingweight290
Stiffness67
Pickup weight98,28

Theo_84
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 214
Età : 32
Località : Milano
Data d'iscrizione : 11.06.15

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4 NC
Racchetta: Yonex VCore Duel G 100

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum