Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

son passato da PD GT a APD GT

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

son passato da PD GT a APD GT

Messaggio Da elan il Mer 18 Ago 2010 - 20:11

ragazzi oggi sono molto soddisfatto !!!! e per questo ringrazio anche il buon hammer , ragazzo simpatico e cordiale , incontrato proprio questa mattina per scambiare la mia PD con una delle sue APD GT ......
dopo vari tentativi con la PD , dove proprio non riuscivo a giocare ,racchetta che come sapete tutti spinge da matti , a me ne serve una dove un pò di forza ce la devo mettere io , non essendo proprio bravo , tante palle in rete o tante fuori campo , mi son detto beh se poi non riesco ad usare neanche la APD , rivenderò pure questa , cosi vai di scambio ......
piccola premessa : in queste sere mi sono visto un sacco di video di nadal e roddick , e video dove testavano la PD e APD , con chris edwards.....curando nei rallenty la posizione delle gambe , ma soprattutto la preparazione del diritto, molto arrotato .....

oggi dopo averci giocato un'ora, non partita ma palleggio, mi si è aperto un'altro mondo , ci ho messo 10/15 min per trovare le misure ma poi più spingevo e più mi uscivano palle belle profonde e pesanti in maggioranza entro i 50 cm dalla riga di fondo e vicino agli angoli , soprattutto nel diritto incrociato verso la parte sx del campo , sempre colpi vicino alla riga....
diritto : rispetto alla PD , trovo che la APD abbia bisogno che il colpo venga portato con più forza (come piace a me ) , da cui però ne esce una palla con più controllo , più precisa
rovesco : io lo porto ad una mano , bene in back mi sembra sia come la PD ma la palle esce meno veloce , con la PD mi schizzava via , passatemi il termine , non sono molto tecnico , mentre colpendo di piatto ci vuole si più forza ma cavolo se con la PD tirevo le bombe di oggi bucavo anche il pallone a fianco , mentre oggi le palle mi rimanevano bene in campo e le indirizzavo quasi come volevo io ......

non ho provato altri colpi avendo solo palleggiato quasi sempre da fondo .....

conclusioni , beh .....se ven/sab/domenica riuscirò a giocare ancora cosi ..... Very Happy ,
stra contento........
qui oh, ho studiato troppo o la racca fa miracoli .......

mi scuso con tutti per il racconto poco tecnico , spero sia riuscito a farmi capire , vorrei sapere se trovate le mie sensazioni esatte

grazie ........ Smile

elan
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2311
Età : 48
Data d'iscrizione : 08.05.10

Profilo giocatore
Località: Mi
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: son passato da PD GT a APD GT

Messaggio Da kezmaz89 il Mer 18 Ago 2010 - 20:23

be la prima sembrano quasi tutte delle bacchette magiche che fanno quello che vuoi...(non so se notate la finezza delle mie metafore.. Laughing ..)...ora deve passare la prova del nove...

kezmaz89
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 592
Età : 26
Località : padova
Data d'iscrizione : 19.05.10

Profilo giocatore
Località: padova
Livello:
Racchetta: TGK 238.4......2 head intelligence prestige mp(1 made in austria..)....

Tornare in alto Andare in basso

Re: son passato da PD GT a APD GT

Messaggio Da elan il Mer 18 Ago 2010 - 20:24

non potendo modificare il messaggio ....rileggendo dopo non son stato molto chiaro

aggiungo che in mano la APD sembra più pesante ma poi durante il gioco la differenza nn si sente infatti , i dati tecnici sono uguali
visto anche che non ho avuto risentimenti nè su braccio nè su spalla


elan
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2311
Età : 48
Data d'iscrizione : 08.05.10

Profilo giocatore
Località: Mi
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: son passato da PD GT a APD GT

Messaggio Da doppiofallo il Mer 18 Ago 2010 - 21:14

Ciao elan, anche io ho avuto sensazioni molto positive con apd, infatti abbiamo scambiato qualche post di commento con hammer, il fatto che i dati siano uguali alla pd ma le palle ora ti vanno dentro secondo me sta anche nel fatto che tu hai osservato le meccaniche dei movimenti con l'una e con l'altra, hai "registrato" i due movimenti e ti sei concentrato di più su quelli che rafa faceva con la apd che hai acquistato, ovvio che il movimento più circolare che compie il braccio di nadal, aiuta a scavalcare meglio la rete e far piombare giu la pallina nei pressi delle righe, sono due racchette di ottima qualità tutte e due,per questo non si spiega secondo me la differenza così grande tra primo e secondo telaio. Occhio che molto dipende anche dalle corde,io l'ho provata con le hurricane 1.25 e potevo beccare la 50 lire, quindi mi raccomando, anche tra qualche giorno, fai dei palleggi mirati, tipo solo incrociato da entrami i lati, o palleggio a metà campo, nel senso che si gioca con una delle due metà o di sinistra o di destra non metà in mezzo al campo, apparentemente sembra che servano a poco, però ti fanno conoscere meglio l'attrezzo i margini di errore che hai tu. Comunque se ti fa sentire sicuro rispetto al vecchio telaio hai risolto già molto,anzi moltissimo Wink Buon divertimento

doppiofallo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1025
Età : 40
Data d'iscrizione : 02.08.10

Profilo giocatore
Località: A sud di goteborg
Livello: Mai più bravo di un 4.1 ma non oltre 4,5
Racchetta: si si , ne ho due!

Tornare in alto Andare in basso

Re: son passato da PD GT a APD GT

Messaggio Da elan il Mer 18 Ago 2010 - 23:35

si beh oggi è andata bene , se va cosi anche nelle prossime ore di gioco , sono sulla buona strada , sicuramente avendo già usato la PD , mi ha aiutato verso l'uso della ADP .
poi credo anche che 1 sett di video sia servita per capire posizioni e movimenti , quindi sono arrivato oggi all'uso della ADP tericamentepiù preparato...
come dici tu , doppiofallo, bisogna provarla da ogni posizione del campo e fare un pò di prove...
comunque anche la ADP spinge , ma in modo diverso , ho recuperato delle palle senza far fatica , come facevo con la PD .....

elan
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2311
Età : 48
Data d'iscrizione : 08.05.10

Profilo giocatore
Località: Mi
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: son passato da PD GT a APD GT

Messaggio Da doppiofallo il Gio 19 Ago 2010 - 0:50

Ciao elan, il mio consiglio è : adesso che hai preso un buon attrezzo, se ti rovi, più avanti fai la "coppia" primo perchè giochi sempre con corde relativamente fresche, se le cambi ogni sei mesi vuol dire che una ha lavorato tre mesi, che più o meno è la media di volte che si dovrebbero cambiare ogni anno giocando 2-3 volte a settimana (più o meno eh!) cosi facendo acquisti un feeling particolare che ti consente di avere la più totale fiducia nel telaio e di riflesso anche nei tuoi colpi. Ricordati che la corda perfetta non esiste, quindi dopo che con una ti trovi abbastanza bene, non cambiarne il modello di frequente magari varia la tensione o il calibro ma non il modello. Ex.. La aeropro che ho provato mi ha dato un feeling straordinario , mi trovavo molto meglio che con le mie, solo che le mie per motivi di braccio ultimamente le ho incordate con un multifilo, l' aeropro invece aveva le hurricane che ormai usavo da anni. E' bastato quello per farmi avere le stesse sensazioni che avevo prima e di corde migliori delle hurricane ce ne saranno una marea, difatti i multifilo si sono rotti, ed ora sono costretto a ricambiarle . Un vecchio adagio diceva: " Sono molto più uguali due racchette di due marche differenti con caratteristiche simili con corde identiche di quanto non lo siano due racchette identiche con corde completamente differenti." Ciao Wink

doppiofallo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1025
Età : 40
Data d'iscrizione : 02.08.10

Profilo giocatore
Località: A sud di goteborg
Livello: Mai più bravo di un 4.1 ma non oltre 4,5
Racchetta: si si , ne ho due!

Tornare in alto Andare in basso

Re: son passato da PD GT a APD GT

Messaggio Da elan il Ven 20 Ago 2010 - 14:14

fra poco alle 15 vado a giocare, ho un'ora anche x domani pomeriggio , 2/3 giorni di fila per usarla in modo continuativo e capire se va bene come la prima volta, spero di ritrovare le stesse sensazione e gioco .......

elan
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2311
Età : 48
Data d'iscrizione : 08.05.10

Profilo giocatore
Località: Mi
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: son passato da PD GT a APD GT

Messaggio Da elan il Ven 20 Ago 2010 - 19:02

seconda ora con la ADP , direi che mi trovo bene , oggi 4 palle in rete e poche palle fuori campo per diritti sbagliati ......
con la PD ne mettevo un sacco in rete e le altre dei gran fuori campo
direi che mi trovo molto bene , vero che sono anche riuscito a cambiare il mio modo di tirare di diritto e ho cambiato l'impugnatura da semi W a western .....e le palle stanno quasi tutte dentro il campo e sono anche riuscito a dare più top ed ad arrotare di più , queste cose le provavo anche con la PD .....ma con risultati pessimi uscivano comunque delle bombe e % alta di errori , invece con questa che all'apparenza spinge di meno , la % di errore è calata tantissimo e ho mantenuto la stessa profondità nel colpo
per quanto riguarda il rovescio la cosa è più difficile , io lo eseguo ad una mano e di back non va tanto male ma quando sbraccio di piatto spesso escono ancora delle gran bombe .....
ho provato a 2 mani ma faccio fatica nell'esecuzione del colpo , però le palle stanno in campo ......

questa sera vai di video sul rovescio , poi domani ancora in campo


la racca la tengo , anzi se ne trovo un'altra la prendo ..... Very Happy

elan
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2311
Età : 48
Data d'iscrizione : 08.05.10

Profilo giocatore
Località: Mi
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: son passato da PD GT a APD GT

Messaggio Da jasper il Ven 20 Ago 2010 - 20:33

io in palleggio mi trovo benissimo, oggi un'ora di allenamento con corde RPM Blast 24 kg e tutto bene, però in partita se non sono rilassato son tutte lunghe!

In quanto a precisione però la trovo sempre molto poco efficace!

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4006
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: son passato da PD GT a APD GT

Messaggio Da elan il Ven 20 Ago 2010 - 20:58

io ho su delle revenge con tensione 24/23 e mi trovo bene ......
per quanto riguarda la precisione , non so se hai provato la PD , questa io la trovo più precisa .....

elan
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2311
Età : 48
Data d'iscrizione : 08.05.10

Profilo giocatore
Località: Mi
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum