Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

Messaggio Da neoappassionato il Sab 18 Lug 2015 - 12:50

Promemoria primo messaggio :

Ho giocato contro una avversario che scendeva sempre a rete a giocare al volo , ovviamente lo passavo con dei lob incrociato , ma cmq mi ha fatto prendere molti rischi , cosi ho perso! tutto dovevo farlo di fretta , lui ha giocato cosi perchè io sono molto più forte di lui da fondo più atletico e i colpi sono più pesanti 


in pratica mi toglieva prp il tempo 

io gli giocavo lungolinea lui con la volle la metteva incrociata stretta 

facevo il cross lui la metteva sotto rete 



quando un avversario veine arete devo stare più vicno alla linea di fondo ? , perchè già alla sua prima volle stretta io mi trovo in diffcioltà

neoappassionato
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 215
Data d'iscrizione : 31.07.13

Tornare in alto Andare in basso


Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

Messaggio Da Luchino 67 il Sab 22 Ago 2015 - 16:14

Se il tuo avversario era un testa rasata occhialuto che a rete si muoveva come un gatto e giocava con una racchetta azzurra................ero io !

Luchino 67
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 173
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: 4-1 Fit
Racchetta: Kobra fx Prince Rebel 98 exo3

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

Messaggio Da Luchino 67 il Sab 22 Ago 2015 - 16:19

E gioco old style, ma non ho una audi ma una swift 1300 diesel............e odio i completi tutti bianchi Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad

Luchino 67
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 173
Età : 49
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: 4-1 Fit
Racchetta: Kobra fx Prince Rebel 98 exo3

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

Messaggio Da Luchino 67 il Sab 22 Ago 2015 - 16:28

@st13 ha scritto:domanda:

se il mio avversario mi batte 3-0 con svariati vincenti, la frase di chiusura del match sarà

1) spero ti acchiappi un attacco di dissenteria;
2) spero che ti acchiappa un attacco di dissenteria;


nel dubbio propenderei per un imperativo "vai a cag..re"
Alla fine di una partita in un torneo di quarta giocata sul velocissimo ( sintetico poliuretano, praticamente marmo ), il mio simpaticissimo avversario, stringendomi la mano mi diceva " tu con me sulla terra non fai 4 game".......
Ritrovato poi sulla terra il risultato è stato 6/3 6/2 per me e gli ho detto " l'altra volta avevi ragione" e lui " su cosa" e io " sul fatto che non facevo 4 game, ne ho fatti 12"....rissa sfiorata.
Ma cosa pretende uno che fa il gioco di un pallettaro senza avere il vero gioco da pallettaro....e poi è alto 1.80 e tira la prima che sembra una seconda.....sperava che sulla terra io non riuscissi ad andare a rete..............mah !

Luchino 67
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 173
Età : 49
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: 4-1 Fit
Racchetta: Kobra fx Prince Rebel 98 exo3

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

Messaggio Da Paolo070 il Sab 22 Ago 2015 - 16:59

@neoappassionato ha scritto:Ho giocato contro una avversario che scendeva sempre a rete a giocare al volo , ovviamente lo passavo con dei lob incrociato , ma cmq mi ha fatto prendere molti rischi , cosi ho perso! tutto dovevo farlo di fretta , lui ha giocato cosi perchè io sono molto più forte di lui da fondo più atletico e i colpi sono più pesanti 


in pratica mi toglieva prp il tempo 

io gli giocavo lungolinea lui con la volle la metteva incrociata stretta 

facevo il cross lui la metteva sotto rete 



quando un avversario veine arete devo stare più vicno alla linea di fondo ? , perchè già alla sua prima volle stretta io mi trovo in diffcioltà

Ti dico la mia miglior tattica: se sei messo bene sulla palla e hai spazio tira il passante se no alza un pallonetto ! Very Happy  

Tienilo lungo più che poi con palle cariche alte sul rovescio.....se non riesci a fare questo gioco perchè lui impone il suo e ti ruba il tempo non c'è nulla da fare...

Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2824
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

Messaggio Da Paolo070 il Sab 22 Ago 2015 - 17:03

@Luchino 67 ha scritto:
@st13 ha scritto:domanda:

se il mio avversario mi batte 3-0 con svariati vincenti, la frase di chiusura del match sarà

1) spero ti acchiappi un attacco di dissenteria;
2) spero che ti acchiappa un attacco di dissenteria;


nel dubbio propenderei per un imperativo "vai a cag..re"
Alla fine di una partita in un torneo di quarta giocata sul velocissimo ( sintetico poliuretano, praticamente marmo ), il mio simpaticissimo avversario, stringendomi la mano mi diceva " tu con me sulla terra non fai 4 game".......
Ritrovato poi sulla terra il risultato è stato 6/3 6/2 per me e gli ho detto " l'altra volta avevi ragione" e lui " su cosa" e io " sul fatto che non facevo 4 game, ne ho fatti 12"....rissa sfiorata.
Ma cosa pretende uno che fa il gioco di un pallettaro senza avere il vero gioco da pallettaro....e poi è alto 1.80 e tira la prima che sembra una seconda.....sperava che sulla terra io non riuscissi ad andare a rete..............mah !

Che PAGLIACCIO !!!!  Uno così non merita nemmeno la tessera.....Per quanto riguarda la prima domanda l'unica frase di chiusura sarà : bravo hai giocato bene. Poi medita se lo hai in qualche modo favorito giocando corto o troppo spesso sul suo colpo migliore.

Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2824
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

Messaggio Da Luchino 67 il Sab 22 Ago 2015 - 17:15

In una partita sulla terra battuta, il mio avversario mi ha sfiancato a forza di passantini stretti incrociati con il back di rovescio.....anche se ormai sapevo che tirava lì, ero costretto a giocare volee basse e non definitive e poi mi passava con il buon dritto che aveva. Ho dovuto smettere di attaccare se non su colpi profondi e difficili da addomesticare con il back per lui, ma alla fine ho perso dopo oltre 2 ore di battaglia per i crampi ad entrambi i polpacci, dovuti a forza di tirar su quei maledetti ma ben giocati passanti stretti............bravo lui.

Luchino 67
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 173
Età : 49
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: 4-1 Fit
Racchetta: Kobra fx Prince Rebel 98 exo3

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

Messaggio Da Michele Forni il Sab 22 Ago 2015 - 17:44

Ma perché andavi a rete....

Michele Forni
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2138
Età : 42
Località : San Giovanni in Persiceto (BO)
Data d'iscrizione : 17.11.13

Profilo giocatore
Località: Monteporzio Catone
Livello: 4.1 tendente al 3.3
Racchetta: Prestige MP 100% graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

Messaggio Da Luchino 67 il Sab 22 Ago 2015 - 18:00

Hai scritto bene....andavo. Ho smesso perchè mi stava rosolando.....nel secondo set ho fatto un gioco più consono alla superficie e complice il suo calo, l'ho portato a casa ed ero avanti di un break ad inizio terzo set.....poi i crampi e la sua intelligenza ( si è messo a giocare smorzate perchè mi ha visto un pò in crisi, ma è giusto così, non è anti sportivo ) mi hanno portato alla sconfitta. Ma va bene, io ho un buon ricordo di quel match, son riuscito ad adeguarmi all'avversario nonostante la superficie fosse la peggiore possibile per il mio gioco di continui attacchi, in pratica son cresciuto nonostante la sconfitta..........

Luchino 67
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 173
Età : 49
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: 4-1 Fit
Racchetta: Kobra fx Prince Rebel 98 exo3

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

Messaggio Da kingkongy il Sab 22 Ago 2015 - 18:01

Boh?! C'è una vena di sadico autolesionismo nel racconto... Se non sai giocare sotto il nastro, non andate a rete e basta (ma in senso assoluto)...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Sab 22 Ago 2015 - 18:25

Eh però chiudere a rete con una bella volèe a volte non ha prezzo ......

_____________________________________________________________


Bookmark and Share

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

Messaggio Da Luchino 67 il Sab 22 Ago 2015 - 18:36

Comunque, per tornar in topic, visto che io sono un attaccante assiduo, posso consigliare in maniera ottimale l'amico che ha aperto questa discussione, tanto non potrete giovarne perchè non giocheremo mai contro Razz Razz.........
Se io sono in vena e riesco ad esprimere un buon gioco di attacco, ho dovuto cambiar i miei piani perchè l'avversario usava le seguenti tattiche:
1) alzava il ritmo del palleggio non dandomi più la possibilità di incontare la palla e seguire in automatico a rete ( ma qui si scopre l'acqua calda ).
2) alzava la traiettoria del palleggio trovando di conseguenza anche più profondità ( e questo ad un attaccante DA molto fastidio ).
3) sul mio servizio rispondeva ben dentro al campo e mi toglieva il mio spazio ideale di impatto nella volee ( cosa non facile da applicare ma chi ci è riuscito mi ha fot.... Sad ).
4) serviva più prime a tre quarti per non farmi attaccare sulla seconda e poi attaccava lui ( e anche questo DA molto fastidio ad un attaccante ).
5) non usava nessuna tattica particolare, ma quando andavo a rete anzichè tirare missili terra aria, mi giocava palline scariche centrali in mezzo ai piedi o sempre incrociate e per me era notte.............
Io personalmente, quando gioco contro un attaccante, mi concentro a rispondere sempre basso e fuori dal centro della rete, perchè anche se la prendi male e ti si alza la traiettoria della risposta, se la giochi lungo linea, da un fastidio micidiale ( provato sulla mia pelle )......
Spero di esser stato utile al nostro amico........ciao ciao e buon tennis
Rispondo contemporaneamente a kingkongy e a GIANLUINI: vado a rete perchè è il mio gioco e proprio perchè chiudere con una gran volee non ha prezzo.....poi se l'altro ti mette sempre in difficoltà perchè è bravo a metterti la palla subito dopo il nastro bravo lui...........eventualmente si cambia tattica, come ho poi fatto in quella partita.

Luchino 67
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 173
Età : 49
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: 4-1 Fit
Racchetta: Kobra fx Prince Rebel 98 exo3

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

Messaggio Da Luchino 67 il Sab 22 Ago 2015 - 18:59

@kingkongy ha scritto:Boh?! C'è una vena di sadico autolesionismo nel racconto... Se non sai giocare sotto il nastro, non andate a rete e basta (ma in senso assoluto)...
Rimango anzichè un pò basito da questa frase.............anche a livello ATP, i giocatori che sanno giocare bene con la palla che gli cade un metro dopo il nastro, sono pochi, se è questo che intendi col dire sotto il nastro...........
Io a rete ci vado perchè so giocarci piuttosto bene.......del resto sono conosciuto nel "circuito" con il soprannome di gatto, o anche mago della rete.....in questo caso l'altro era veramente bravo in questi passantini stretti ed infatti ho dovuto cambiar tattica............

Luchino 67
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 173
Età : 49
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: 4-1 Fit
Racchetta: Kobra fx Prince Rebel 98 exo3

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

Messaggio Da kingkongy il Sab 22 Ago 2015 - 22:11

Sì, sotto il nastro intendo sotto il livello della rete. Visto che è molto difficile controllare i colpi a volo in queste circostanze...meglio non andarci. Tutto qui. Non è una critica, voleva essere una "tautologia" in stile Pazzaglia a Quelli della Notte...
Il "problema" è che il cross è diventato un colpo accessibile anche dai giocatori di Quarta grazie ai nuovi materiali. In poche parole l'attaccante non parte alla pari ma ben svantaggiato perché l'arma anticarro costa meno ed è più facile da usare che un carrarmato...!
C'è però anche da dire che l'avversario non andrebbe messo nelle condizioni di giocare a piacimento nella "terra di nessuno". Però hai trovato quello del formaggio...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

Messaggio Da Luchino 67 il Sab 22 Ago 2015 - 22:57

Beh.....ti garantisco che di quarta che fanno bene i passantini a pelo rete ne trovo pochi, giusto quella volta..... e poi ce ne un altro, mio grandissimo amico, che ha questa grandissima capacità di giocare a filo rete, ci ho vinto una sola volta giocando sul velocissimo e grazie, paradossalmente, ai pochi errori da fondo con il rovescio...........
Del resto il 90% delle mie partite le perdo per la mia scarsa tenuta mentale...e qui non c'è allenamento che tenga !
Ma tante partite le ho vinte per la scarsa propensione degli avversari a saper contrastare chi li attacca.....io lo consiglio sempre ai miei amici di fiondarsi a rete più spesso....tante volte ti danno la volee facile
Poi adesso Federer si è messo a fare chip&charge quasi sempre.......mi dovrà pagare i diritti per il copyrigth Laughing Laughing Laughing....pure adesso con Murray lo sta facendo....

Luchino 67
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 173
Età : 49
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: 4-1 Fit
Racchetta: Kobra fx Prince Rebel 98 exo3

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

Messaggio Da Luchino 67 il Sab 22 Ago 2015 - 23:34

Palla corta sulla seconda di servizio, pallonetto in controbalzo e demi-volee stoppata..........se qualcuno crede ancora che la potenza sia tutto........w il tennis di fantasia e grande Roger !!
Scusate questo OT............

Luchino 67
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 173
Età : 49
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: 4-1 Fit
Racchetta: Kobra fx Prince Rebel 98 exo3

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

Messaggio Da Veterano il Mar 25 Ago 2015 - 23:32

Bueno la risposta te la dai tu stesso.........nel senso che se dopo un colpo ben giocato in attacco vado a rete significa che ho delle buone basi per fare un gioco d'attacco.Il giocare in attaco non significa avere una vole' alla Edberg ma fare un buon colpo d'aproccio per poi chiudere con una facile benedizione.In questo caso cosa si puo' fare......di tutto e di piu', oppure una bene emerita cippa.IL tutto dipende da cosa sai fare tu in campo......se un giocatore riesce sistematicamente a venire facilmente a rete io piu che  chiederemi cosa fare,in senso di contro mossa,io mi chiedereie perche  le permetto di giocare cosi',ossia gioco pòco profondo e pesante e le permetto di attaccare facilmente,si si bravo lui che riesce a sfruttare la situazione come si deve,ma mallissimo io che non riesco a tenerlo lontano dalla rete.......

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1998
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

Messaggio Da Ziryab il Mer 26 Ago 2015 - 1:56

@Veterano ha scritto:Bueno la risposta te la dai tu stesso.........nel senso che se dopo un colpo ben giocato in attacco vado a rete significa che ho delle buone basi per fare un gioco d'attacco.Il giocare in attaco non significa avere una vole' alla Edberg ma fare un buon colpo d'aproccio per poi chiudere con una facile benedizione.In questo caso cosa si puo' fare......di tutto e di piu', oppure una bene emerita cippa.IL tutto dipende da cosa sai fare tu in campo......se un giocatore riesce sistematicamente a venire facilmente a rete io piu che  chiederemi cosa fare,in senso di contro mossa,io mi chiedereie perche  le permetto di giocare cosi',ossia gioco pòco profondo e pesante e le permetto di attaccare facilmente,si si bravo lui che riesce a sfruttare la situazione come si deve,ma mallissimo io che non riesco a tenerlo lontano dalla rete.......
Sacrosante parole.

Ziryab
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1895
Data d'iscrizione : 16.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

Messaggio Da Luchino 67 il Sab 29 Ago 2015 - 16:00

@Veterano ha scritto:Bueno la risposta te la dai tu stesso.........nel senso che se dopo un colpo ben giocato in attacco vado a rete significa che ho delle buone basi per fare un gioco d'attacco.Il giocare in attaco non significa avere una vole' alla Edberg ma fare un buon colpo d'aproccio per poi chiudere con una facile benedizione.In questo caso cosa si puo' fare......di tutto e di piu', oppure una bene emerita cippa.IL tutto dipende da cosa sai fare tu in campo......se un giocatore riesce sistematicamente a venire facilmente a rete io piu che  chiederemi cosa fare,in senso di contro mossa,io mi chiedereie perche  le permetto di giocare cosi',ossia gioco pòco profondo e pesante e le permetto di attaccare facilmente,si si bravo lui che riesce a sfruttare la situazione come si deve,ma mallissimo io che non riesco a tenerlo lontano dalla rete.......
Sottosrcivo ma mi permetto di dire che il vero attaccante va a rete anche senza aver fatto chissà cosa e spesso fa il punto per il fattore sorpresa e per la sua bravura nel giocare buone volee anche su passanti " robusti".........Rino Tommasi diceva che " il vero attaccante va sempre a rete indipendentemente dalla superficie su cui sta giocando, anche fosse sabbia" e lo fa per darti fastidio, se no son tutti capaci di andarsi a prendere il punto a rete dopo che hai cacciato quasi fuori dal campo l'avversario. Io credo che il nostro amico abbia giocato contro un giocatore di questo tipo ( come me ) e questi tipi di giocatori son difficili da tener lontano dalla rete, perchè ci vengono anche se tu non hai giocato ne troppo corto o ne troppo piano....per cui bisogna riuscire ad adottare un gioco che faccia passare la voglia di seguire a rete di continuo, cosa a cui pochi son abituati............

Luchino 67
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 173
Età : 49
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: 4-1 Fit
Racchetta: Kobra fx Prince Rebel 98 exo3

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

Messaggio Da kingkongy il Sab 29 Ago 2015 - 16:24

Io non sono d'accordo. Per nulla. La rete la si "conquista", non ci si va per abitudine. Magari rubando il tempo, ma è sempre un modo per arrivarci senza avere il 100% di probabilità di essere infilzato come uno spiedino di frutta moscia...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

Messaggio Da Luchino 67 il Sab 29 Ago 2015 - 18:14

Ricordandoti che si parla di tennis a livello di quarta categoria, per tener lontano me dalla rete, per esempio, o tiri sempre abbastanza forte, o molto profondo, se no io prendo la rete appena posso poi sono affari tuoi. Fino ai 4/3, giocando così , io me li mangio facile in due set............salendo di classifica diventa un pò meno facile. Semmai io non sono per nulla d'accordo nel sottovalutere spesso e volentieri l'efficacia del gioco di attacco......probabilmente non avete mai giocato contro uno che vi attacca di continuo, mentre io si...ed è molto stressante dover sempre tirare dei quasi vincenti o dei passanti a raffica...............

Luchino 67
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 173
Età : 49
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: 4-1 Fit
Racchetta: Kobra fx Prince Rebel 98 exo3

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

Messaggio Da Veterano il Sab 29 Ago 2015 - 21:18

Be diciamo che la vera mentalita' del giocatore d'attacco doverbbe essere questa cioe' alla prima palla abbordabile a rete sempre.Pero' credo che a nessuno piaccia essere infilzati come dei tordi.IL discorso del serve and volley e dell attacco ad oltranza credo che attualmente paghi di piu' a livelli bassi che a livelli alti.A basso livello probabilmente anche se l'atacco non e' proprio ben fatto probabilmente chi dovra' giocare il passante sara' anche meno bravo nel farlo,ed in questo caso si va a bota di cu.. ,nel senso che se so giocare un vole' decente e so dove andare a mettermi il punto me lo porto a casa lo stesso.Cosa differente se il livello si alza ,o sei veramente bravo a costruirti il punto per andare a rete se no vieni passato come un tordo.......ormai ad alto livello il gioco d'attacco e' piu' una variazione del proprio gioco piu' che una vera tattica di gioco,di bravi giocatori o che possono riuscire a farlo ce ne sono vedi Federer dopo la cura Edberg,ma sempre in maniera abbastanza moderata.Con tutto il rispetto per Rino Tommasi,ma il tempi di quando lui faceva le telecronache sono cambiati,sono cambiati i giocatori le superfici ed i materiali di gioco,e poi sempre a livello personale il fattore sorpresa puo' farti vincere qualche punto,ma ad alti livelli se non fai le cose ben fatte la partita non la porti a casa.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1998
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

Messaggio Da Ziryab il Sab 29 Ago 2015 - 21:33

Io conosco vecchietti che se scendi senza attaccare bene prima ti impallinano nove volte su dieci e senza tirare cannonate.

Ziryab
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1895
Data d'iscrizione : 16.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

Messaggio Da Luchino 67 il Sab 29 Ago 2015 - 21:35

@Veterano ha scritto:Be diciamo che la vera mentalita' del giocatore d'attacco doverbbe essere questa cioe' alla prima palla abbordabile a rete sempre.Pero' credo che a nessuno piaccia essere infilzati come dei tordi.IL discorso del serve and volley e dell attacco ad oltranza credo che attualmente paghi di piu' a livelli bassi che a livelli alti.A basso livello probabilmente anche se l'atacco non e' proprio ben fatto probabilmente chi dovra' giocare il passante sara' anche meno bravo nel farlo,ed in questo caso si va a bota di cu.. ,nel senso che se so giocare un vole' decente e so dove andare a mettermi il punto me lo porto a casa lo stesso.Cosa differente se il livello si alza ,o sei veramente bravo a costruirti il punto per andare a rete se no vieni passato come un tordo.......ormai ad alto livello il gioco d'attacco e' piu' una variazione del proprio gioco piu' che una vera tattica di gioco,di bravi giocatori o che possono riuscire a farlo ce ne sono vedi Federer dopo la cura Edberg,ma sempre in maniera abbastanza moderata.Con tutto il rispetto per Rino Tommasi,ma il tempi di quando lui faceva le telecronache sono cambiati,sono cambiati i giocatori le superfici ed i materiali di gioco,e poi sempre a livello personale il fattore sorpresa puo' farti vincere qualche punto,ma ad alti livelli se non fai le cose ben fatte la partita non la porti a casa.
Non posso che essere d'accordo..........infatti ho specificato che sto parlando a livello di tennis di quarta categoria e che questa tattica paga fino ai 4/3........più su di livello devo preparare meglio l'attacco ma non è che serva poi un colpo mirabilante per dar fastidio a tanti.......Considera che non son più tesserato da 2 anni, ma quest'inverno ho fatto un torneo sociale in cui c'erano dei 4/2 come giocatori di classifica più alta: giocando così, su superficie sintetica, ho portato a casa il torneo.....Io credo che il tennis d'attacco paghi ancora, forse io esagero fin troppo ad andar a rete, ma tante volte ho visto gente che su una palla poco profonda dell'avversario colpisce ben dentro il campo e poi torna indietro....che tristezza, che vuoto tecnico, si perdono uno dei colpi più belli e soddisfacenti del tennis......

Luchino 67
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 173
Età : 49
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: 4-1 Fit
Racchetta: Kobra fx Prince Rebel 98 exo3

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum