Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Variabili che influenzano le vibrazioni delle corde(escluso l'antivibrazione)

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Variabili che influenzano le vibrazioni delle corde(escluso l'antivibrazione)

Messaggio Da Mauro978 il Mer 8 Lug 2015 - 9:48

Salve a tutti, arrivo subito al punto: non riesco a fare a meno del comfort dell'antivibrazione, ma per motivi puramente estetici mi piacerebbe avere il piatto corde dallo stile minimalista(diciamo pure un vezzo Smile), privo sia di inchiostro che di dampener. Immagino che le vibrazioni dipendano dal tipo di corda(materiali e calibro) e siano anche direttamente proporzionali alla tensione delle stesse, nonché inversamente alla densità del pattern. In pratica: maggiore è la tensione, maggiori saranno le vibrazioni(a parità delle altri condizioni); viceversa, più denso è il pattern e/o più ristretto l'ovale, minori saranno le vibrazioni(a parità di altro). Chiederei gentilmente una conferma delle mie ipotesi e magari una sintesi dei fattori che influenzano il tema in oggetto.

Mauro978
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 137
Data d'iscrizione : 11.04.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variabili che influenzano le vibrazioni delle corde(escluso l'antivibrazione)

Messaggio Da kingkongy il Mer 8 Lug 2015 - 13:16

A braccio, tra le variabili:
Schema corde di montaggio
Capacità incordatore
Scelte tecniche incordatore
Esecuzione
Affinità-abbinamento tra corda e telaio (!!!!)
Set up telaio
Bipede che usa il telaio

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variabili che influenzano le vibrazioni delle corde(escluso l'antivibrazione)

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 8 Lug 2015 - 13:46

Non è solo la corda a vibrare, è l'insieme.
Se è generalmente vero che un telaio più piccolo vibra ad una frequenza inferiore a parità di tutti i parametri (con eccezioni ma poco diffuse) è anche vero che l'influenza dello stesso è pari all'incirca al 25% dell'insieme.
Molto più influenti le corde, e lì le eccezioni si sprecano, specie con il diffondersi di corde ad alta tecnologia soprattutto tra multifili e compositi.
Proprio per quello però diventa estremamente difficile stabilire una regola generale...
Normalmente misuriamo le frequenze vibranti  dei singoli abbinamenti caso per caso.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variabili che influenzano le vibrazioni delle corde(escluso l'antivibrazione)

Messaggio Da Crisidelm il Mer 8 Lug 2015 - 13:48

E comunque, i normali antivibro praticamente mutano solo il rumore

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variabili che influenzano le vibrazioni delle corde(escluso l'antivibrazione)

Messaggio Da Giulio Marino il Mer 8 Lug 2015 - 14:42

Ma è certo che gli antivibro non migliorano per nulla il comfort? Io ho il custom dump della babolat e usandolo un pò di differenza mi sembra di sentirla.. altra domanda: cosa cambia se lo si mette solo tra le due verticali centrali o se si "prende" anche la prima orizzontale? Io lo uso solo tra le verticali perché mi sembra che facendo prendere anche l'orizzontale l'impatto diventi più duro.. cambia qualcosa in termini di efficacia?

Giulio Marino
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 519
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 29.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variabili che influenzano le vibrazioni delle corde(escluso l'antivibrazione)

Messaggio Da jagui il Mer 8 Lug 2015 - 14:46

Gli antivibro non mutano solo il rumore, questa è un'affermazione priva di senso, dal momento che il rumore è una conseguenza delle vibrazioni.

jagui
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1460
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 04.03.11

Profilo giocatore
Località: Roma Nord
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Babolat Pure Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variabili che influenzano le vibrazioni delle corde(escluso l'antivibrazione)

Messaggio Da Turbolz il Mer 8 Lug 2015 - 15:50

@Giulio Marino ha scritto:Ma è certo che gli antivibro non migliorano per nulla il comfort? Io ho il custom dump della babolat e usandolo un pò di differenza mi sembra di sentirla.. altra domanda: cosa cambia se lo si mette solo tra le due verticali centrali o se si "prende" anche la prima orizzontale? Io lo uso solo tra le verticali perché mi sembra che facendo prendere anche l'orizzontale l'impatto diventi più duro..  cambia qualcosa in termini di efficacia?
Quoto. Proprio ieri ho provato a togliere l'elastichino che uso come antivibro ( gli faccio prendere orizzontali e verticali) ...ho avuto nettamente la sensazione di un piatto corde più' morbido e di un dwell time maggiore. Più' controllo...a spese di uno "sbleng" comunque sopportabile.
Bo? 
Lo avevo letto sulle recensioni delle Zus che erano meglio senza antivibro. Sembra proprio di si.

Turbolz
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1691
Località : Verona-Cremona
Data d'iscrizione : 27.07.10

Profilo giocatore
Località: Verona-Cremona
Livello: 4.3 Fit (infortunato
Racchetta: ZUS 100 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variabili che influenzano le vibrazioni delle corde(escluso l'antivibrazione)

Messaggio Da Crisidelm il Mer 8 Lug 2015 - 17:13

Vero, oltre che a mutare il suono (e quindi come detto correttamente da jagui, anche in parte le vibrazioni ma senza smorzarle in modo veramente efficace) tendono a far innalzare leggermente la tensione delle corde su cui sono incastrati/allacciati (quindi le verticali centrali) e quindi danno un senso di rigidità maggiore. Un caso a parte gli antivibra che siano composti anche da una parte metallica libera di vibrare a propria volta: questi sono molto più efficaci, ma anche ben più pesanti...

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variabili che influenzano le vibrazioni delle corde(escluso l'antivibrazione)

Messaggio Da Turbolz il Mer 8 Lug 2015 - 17:18

JICrisidelm ha scritto:Vero, oltre che a mutare il suono (e quindi come detto correttamente da jagui, anche in parte le vibrazioni ma senza smorzarle in modo veramente efficace) tendono a far innalzare leggermente la tensione delle corde su cui sono incastrati/allacciati (quindi le verticali centrali) e quindi danno un senso di rigidità maggiore. Un caso a parte gli antivibra che siano composti anche da una parte metallica libera di vibrare a propria volta: questi sono molto più efficaci, ma anche ben più pesanti...
Curioso.Antivibra con metallo.Mi metti un link o una foto? Grazie Wink

Turbolz
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1691
Località : Verona-Cremona
Data d'iscrizione : 27.07.10

Profilo giocatore
Località: Verona-Cremona
Livello: 4.3 Fit (infortunato
Racchetta: ZUS 100 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variabili che influenzano le vibrazioni delle corde(escluso l'antivibrazione)

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 8 Lug 2015 - 19:52

Babolat Vibrakill ed RVS ad esempio....

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variabili che influenzano le vibrazioni delle corde(escluso l'antivibrazione)

Messaggio Da Turbolz il Mer 8 Lug 2015 - 21:00

Tanks Master Smile Smile Smile

Turbolz
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1691
Località : Verona-Cremona
Data d'iscrizione : 27.07.10

Profilo giocatore
Località: Verona-Cremona
Livello: 4.3 Fit (infortunato
Racchetta: ZUS 100 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variabili che influenzano le vibrazioni delle corde(escluso l'antivibrazione)

Messaggio Da Mauro978 il Gio 9 Lug 2015 - 1:50

Tutto molto interessante, ma in effetti avrei dovuto specificare che la mia attenzione è rivolta esclusivamente a quello sgradevole effetto sonoro...per usare un'onomatopea, lo "sdeng". E' possibile gestirlo in qualche modo senza l'uso dell'antivibrazione o è valutabile caso per caso come per le vibrazioni nel loro complesso?

Mauro978
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 137
Data d'iscrizione : 11.04.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variabili che influenzano le vibrazioni delle corde(escluso l'antivibrazione)

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 9 Lug 2015 - 7:39

Evidentemente la tua combinazione telaio/corde/tensione non lo permette o non te ne lamenteresti.
Con determinati telai -variando interazione di corde e tensioni- è possibile ridurlo in maniera marcata al punto di renderlo meno "spiacevole", ma:

-non su tutti
-bisogna vedere poi come ti trovi a livello di giocabilità...

Tieni poi conto che certe interazioni possono cambiare variando un particolare magari ritenuto insignificante: un esempio abbastanza vistoso è quello della Graphene Radical MP e della sua versione Limited Edition, racchette uguali costruttivamente che adottano però un passacorde diverso (per colore e soprattutto materiale): la frequenza base del telaio risulta diversa "di suo" (nove punti meno, da 152 Hz a 143) ma quello che cambia in maniera sorprendente è l'interazione con le corde, che a seconda di modello e tensione a parità di tutti i parametri diminuiscono la frequenza vibrante financo di 98 Hz con le combinazioni finora testate:
Un telaio amato da molti per le sue prestazioni ed odiato da altrettanti per il suo rumore metallico all'impatto si trasforma, non c'è da sorprendersi che la LE siano praticamente finite da tempo e che tanti abbiano cambiato il passacorde originario con quello della stessa...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variabili che influenzano le vibrazioni delle corde(escluso l'antivibrazione)

Messaggio Da kingkongy il Gio 9 Lug 2015 - 7:51

98 Hz?!?!?! Cavoli! Budello in verticale?

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variabili che influenzano le vibrazioni delle corde(escluso l'antivibrazione)

Messaggio Da Turbolz il Gio 9 Lug 2015 - 9:45

Molto interessante.Visto che parliamo di "sdeng", volevo dire che giocando, l'altro giorno, senza elastichino, lo sentivo un po (ho i power-pad che un po dovrebbero attutirlo), ma quando ho chiesto a chi giocava con me ed a chi stava dietro e di fianco a guardare se sentivano lo "sdeng" ho avuto solo risposte negative (sentivano il solito bel suono della mia Zus Wink ).
Comunque la racchetta e' la 100 RA62 18x20 315gr 31,5cm con Softpower6 1.20 4nodi tirata 19,5/20,5Kg .

Ve lo scrivo xche' magari puo' essere interessante anche x il Master Smile

Ciao

Turbolz
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1691
Località : Verona-Cremona
Data d'iscrizione : 27.07.10

Profilo giocatore
Località: Verona-Cremona
Livello: 4.3 Fit (infortunato
Racchetta: ZUS 100 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variabili che influenzano le vibrazioni delle corde(escluso l'antivibrazione)

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 9 Lug 2015 - 13:13

@kingkongy  si e le nostre AQP in orizzontale.

Mai provato con la 4G, penso sarebbero una sorpresa Smile

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variabili che influenzano le vibrazioni delle corde(escluso l'antivibrazione)

Messaggio Da kingkongy il Gio 9 Lug 2015 - 13:57

Porca miseria Mario, sei arrivato sotto i 100 Hz !!! Considerato il tempo di permanenza della palla sul piatto corde, sei vicino ad avere un effetto trampolino dalla "armonizzazione" corda-telaio! Sei al limite...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variabili che influenzano le vibrazioni delle corde(escluso l'antivibrazione)

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 9 Lug 2015 - 14:34

Al limite, ma con una tensione che molti non riescono ad usare.
Se trovassi una corda più rigida e stabile, ma al contempo elastica, ci saremmo.

Spero molto nella nuova Element di LXN (la sostituta della M2) ma ho già "bruciato" i 4 demo...

Adesso nulla almeno fino a settembre... Sad

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variabili che influenzano le vibrazioni delle corde(escluso l'antivibrazione)

Messaggio Da kingkongy il Gio 9 Lug 2015 - 14:48

Molto molto interessante come evoluzione. C'è anche da immaginarsi telai che escono di fabbrica con armeggi "consigliati"...e produttori di corde che indicano "ottimizzato per..." e il tipo di telaio.
Domanda scema: lavorando di masse puntiformi (alta densità) sui "nodi" del telaio, si riesce con le racchette attuali a modificare le risonanze ...per far lavorare meglio le corde? Credibile o troppo "brigoso"?

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variabili che influenzano le vibrazioni delle corde(escluso l'antivibrazione)

Messaggio Da Turbolz il Gio 9 Lug 2015 - 15:13

Ragazzi non vi seguo piu' Smile 
Come faccio a calcolare la frequenza di una racchetta? E del connubbio corde telaio? (Scusate l'OT)
Mario sulla tua ZUS quale e' a livello di frequenza e rendimento (numericamente) la corda migliore?

Turbolz
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1691
Località : Verona-Cremona
Data d'iscrizione : 27.07.10

Profilo giocatore
Località: Verona-Cremona
Livello: 4.3 Fit (infortunato
Racchetta: ZUS 100 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variabili che influenzano le vibrazioni delle corde(escluso l'antivibrazione)

Messaggio Da kingkongy il Gio 9 Lug 2015 - 15:19

Sorry Turbo, siamo andati un po' in Zona Cesarini "pippe atomiche".
Per le risonanze serve strumentazione Babolat o FlexInfinity (che costano come un miniappartamento)...
Per Zus, a spanne, direi un bel ibrido con budello non trattato in verticale ma, credo, si sia sotto i 18 Kg.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variabili che influenzano le vibrazioni delle corde(escluso l'antivibrazione)

Messaggio Da Turbolz il Gio 9 Lug 2015 - 15:24

Tanks KK Smile
Be' 18kg?? Tentar non nuoce (ma prima finisco le Softpower6) Wink

Turbolz
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1691
Località : Verona-Cremona
Data d'iscrizione : 27.07.10

Profilo giocatore
Località: Verona-Cremona
Livello: 4.3 Fit (infortunato
Racchetta: ZUS 100 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variabili che influenzano le vibrazioni delle corde(escluso l'antivibrazione)

Messaggio Da kingkongy il Gio 9 Lug 2015 - 15:34

in ogni caso MOLTO MEGLIO chiedere a Mario... con la sua Genesis 100 16x19 credo abbia provato decine di abbinamenti.
C'è però da fare dei distinguo, perché Marietto ha fissato lui il Flex Point principale del telaio e l'ovale (suo) lavora in maniera abbastanza diversa. Abbastanza tanto.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variabili che influenzano le vibrazioni delle corde(escluso l'antivibrazione)

Messaggio Da kingkongy il Gio 9 Lug 2015 - 15:37

Un altro che ha parecchi dati è Raff Barbalonga... Però non so se ha approfondito il tema delle risonanze.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variabili che influenzano le vibrazioni delle corde(escluso l'antivibrazione)

Messaggio Da Turbolz il Gio 9 Lug 2015 - 16:22

@kingkongy ha scritto:in ogni caso MOLTO MEGLIO chiedere a Mario... con la sua Genesis 100 16x19 credo abbia provato decine di abbinamenti.
C'è però da fare dei distinguo, perché Marietto ha fissato lui il Flex Point principale del telaio e l'ovale (suo) lavora in maniera abbastanza diversa. Abbastanza tanto.
Ok  grazie Smile

Turbolz
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1691
Località : Verona-Cremona
Data d'iscrizione : 27.07.10

Profilo giocatore
Località: Verona-Cremona
Livello: 4.3 Fit (infortunato
Racchetta: ZUS 100 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum