Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Giocatori "uguali"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Giocatori "uguali"

Messaggio Da ElPN il Lun 6 Lug 2015 - 17:49

Buona sera,

Se il mio avversario è tecnicamente, fisicamente e strategicamente uguale a me, quali piccoli vantaggi posso prendere nel pre e durante partita possano essere l ago della bilancia?

ElPN
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 29.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocatori "uguali"

Messaggio Da ElPN il Lun 6 Lug 2015 - 17:59

La domanda forse è un po confusa, vi faccio una cavolata d esempio:

Se i 2 giocatori sono identici quello che la sera prima è andato in discoteca sarà svantaggiato

ElPN
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 29.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocatori "uguali"

Messaggio Da Dave71 il Lun 6 Lug 2015 - 18:28

Forse no, se quello che è andato in discoteca va sempre in discoteca la sera prima di una partita e si riposa come sempre e affronta la partita con tranquillità magari è avvantaggiato rispetto a quello che ha stravolto i suoi ritmi per essere al 100% il giorno del match Suspect.

Non variare nulla, stai sereno e divertiti, ai nostri livelli se riesci a fare quello parti da +15 a ogni game!

Dave71
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 183
Località : Lucca / Torino
Data d'iscrizione : 26.06.14

Profilo giocatore
Località: Lucca | Torino
Livello: ITN 6?
Racchetta: Head Graphene XT Speed MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocatori "uguali"

Messaggio Da ElPN il Lun 6 Lug 2015 - 18:41

Ma io intendevo che è andato la sera e già la mattina doveva giocare ma comunque era un esempio stupido, comunque è solo una curiosità che mi è venuta in nente perché io non ho ancora giocato una partita.
io più che altro pensavo ai livelli super pro ad esempio qualche anno fa nadal e federer erano uguale (stili completamente diversi non mangiatemi ma quello che facevano lo facevano perfettamente questo intendo) quindi cosa potrebbe essere l ago della bilancia ad esempio non molto tempo fa djoko ha detto che a differenza di alcuni suoi colleghi non mangia cioccolata ma datteri per qualche motivo energetico che non ricordo, queste cose qui vorrei sapere ma in un quadro più ampio non consigli sull' alimentazione.

Insomma un po di "cazzimma" tennistica Very Happy

ElPN
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 29.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocatori "uguali"

Messaggio Da kingkongy il Lun 6 Lug 2015 - 18:45

Allora c'è una letteratura non ampia ma devastante sulla relazione sesso e tennis. 
Potresti approfondire "EMPIRICAMENTE" queste teorie... Verifica, verifica.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocatori "uguali"

Messaggio Da ElPN il Lun 6 Lug 2015 - 19:08

Ahaha ma su tutti gli sport c è questa correlazione, soprattutto nel calcio però da quello che ho capito quello va bene nel POST non nel PRE Smile

ElPN
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 29.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocatori "uguali"

Messaggio Da Michele Forni il Lun 6 Lug 2015 - 20:52

Mettigli il veleno nel Gatorade...

Michele Forni
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2138
Età : 42
Località : San Giovanni in Persiceto (BO)
Data d'iscrizione : 17.11.13

Profilo giocatore
Località: Monteporzio Catone
Livello: 4.1 tendente al 3.3
Racchetta: Prestige MP 100% graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocatori "uguali"

Messaggio Da VANDERGRAF il Lun 6 Lug 2015 - 21:10

se tutti conoscessero i vantaggi da prendere li prenderebbero tutti e si annullerebbero a vicenda, non ti pare ? il tennis coinvolge mente e fisico, quindi tutto quello che ti aiuta o anche solo pensi che possa aiutarti in queste due sfere, puoi provarlo e verificarne gli effetti. ma se non hai ancora giocato, io non mi preoccuperei più di tanto, visto che trovare due giocatori uguali come dici tu è difficile pure dopo aver giocato cento partite. nadal e federer è l'esempio più sballato che si possa fare, uno suda tre litri al minuto e l'altro sembra uscito da una serata di gala pure dopo tre ore di gioco, quindi cosa ci trovi di simile ? sono i nervi che possono far la differenza, la positività mentale, l'autostima, il saper gestire momenti di crisi e tantissime altre cose. ma sono quasi tutte cose che si imparano giocando. poi se deve essere una sagra del cazzeggio, va bene pure mangiare due banane o incordare la racchetta ogni 4 ore di gioco, ma quello dipende anche dalle tue possibilità e dalle tue ambizioni. sicuramente fare una vita da atleta è meglio che non farla, tranne rare eccezioni derivanti da madre natura, come mc enroe o pietrangeli

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocatori "uguali"

Messaggio Da ElPN il Lun 6 Lug 2015 - 23:14

Hai ragione, se i segreti fossero pubblici non sarebbero più segreti Wink comunque mi sono spigato male, ma il succo è questo: 
Un top player, sapendo di dover giocare contro un giocatore forte come lui (ma con stili differenti) dà molta importanza a fattori comunemente non considerati del tipo "non mi limito a comprare il gatorade, ma compro il gatorade pinco palla perché ha queste caratteristiche particolari" o nemmeno loro le prendono in considerazione?

ElPN
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 29.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocatori "uguali"

Messaggio Da VANDERGRAF il Mar 7 Lug 2015 - 0:03

avevo capito il concetto, ma rimane valida la mia risposta precedente. è tutto molto soggettivo se si va oltre l'aspetto puramente tecnico-tattico. ci sono giocatori che programmano al massimo la preparazione al rendimento, comprese diete specifiche; altri invece sono più "normali" perchè magari non avvertono queste necessità o hanno già sperimentato che non gli portano miglioramenti effettivi. per non parlare di gesti scaramantici prima e durante la partita. diverso è invece il caso di tutti quei giocatori che usano una sorta di guerra di nervi, ossia una serie di gesti e atteggiamenti volti a intaccare la tenuta nervosa dell'avversario, su questo brad gilbert ha scritto addirittura un libro. il tennis è uno sport talmente complesso e i giocatori sono stati e sono così tanti che puoi trovare di tutto, prima e adesso. di certo non potrai sapere da questa discussione cosa può essere utile A TE. e non sarebbe nemmeno saggio apprendere cose di questo genere prima ancora di iniziare a fare partite, perchè la necessità eventuale nasce dalle situazioni, non viceversa.

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocatori "uguali"

Messaggio Da kingkongy il Mar 7 Lug 2015 - 6:39

Beh Eipn, ti poni dilemmi amletici e col tempo imparerai a prendere questi tuoi interrogativi con una risata (se ti va bene) o molto sul serio (se ti va male). Sappi che la statistica dice che hai molte più probabilità che "ti vada male".... Hihihi
Se proprio andiamo di cazzegging, due giocatori "uguali" in campo son due galli nello stesso pollaio ovvero due Alfa Dog  nello stesso branco.  Le alternative sono pertanto due:  1) O ci si sfida sui contenuti tecnici e/o atletici 2) oppure è una sfida a chi "comanda"...e qui va tutto a... "meretrici". Salta tutto e il match prende pieghe inaspettate.
Circa i "trucchi" non ce ne sono: tutti sanno tutto. La "magia", invece, va e viene ma nessuno ci ha mai capito una fava alpestre! 
Very Happy


Ultima modifica di kingkongy il Mer 8 Lug 2015 - 2:18, modificato 1 volta

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocatori "uguali"

Messaggio Da Crisidelm il Mar 7 Lug 2015 - 10:25

Chi ha il carattere più forte, chi sa rimanere più concentrato.

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocatori "uguali"

Messaggio Da gp75 il Mar 7 Lug 2015 - 12:19

Mente libera e braccio sciolto.

gp75
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 142
Età : 41
Data d'iscrizione : 25.10.12

Profilo giocatore
Località: dove c'è da giocare
Livello: sempre da migliorare, ora FIT 4.1, ITR sempre 4.0
Racchetta: Babolat Aereoprodrive 2013 e PD Team 2005

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum