Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

durata incordatura a "riposo forzato"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

durata incordatura a "riposo forzato"

Messaggio Da flubber il Mar 30 Giu 2015 - 14:55

ciao a tutti,
per il riacutizzarsi di una tendinopatia alla spalla sarò costretto ad un riposo forzato dal tennis di almeno 2 mesi...forse anche 3  Sad Sad
avendo un paio di racchette incordate da poco (una full multi, l'altra ibrido mono/multi) con pochissime ore di gioco sulle spalle, mi domandavo quindi cosa accade all'incordatura lasciandole ferme (ovviamente al fresco) per tutto questo tempo....saranno comunque da tagliare oppure qualche ora riusciranno ancora a farmela fare?

flubber
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 126
Età : 42
Data d'iscrizione : 22.05.14

Profilo giocatore
Località: Mantova / Suzzara / Guastalla / Gonzaga
Livello: 4.NC / I.T.R. 4.0
Racchetta: Prince Pro Tour 100 / Wilson Pro Open 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: durata incordatura a "riposo forzato"

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 30 Giu 2015 - 21:12

Se per poche ore d'uso si intendono tre/quattro, al riutilizzo potrebbero essere ancora sfruttabili.
Ma se siamo oltre le dieci ore... No

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40396
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: durata incordatura a "riposo forzato"

Messaggio Da flubber il Mar 30 Giu 2015 - 22:12

Beh, oltre le 10 ore non me lo sarei aspettato neppure io....

flubber
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 126
Età : 42
Data d'iscrizione : 22.05.14

Profilo giocatore
Località: Mantova / Suzzara / Guastalla / Gonzaga
Livello: 4.NC / I.T.R. 4.0
Racchetta: Prince Pro Tour 100 / Wilson Pro Open 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: durata incordatura a "riposo forzato"

Messaggio Da jasper il Mer 1 Lug 2015 - 12:30

Bhè la full multi non vedo quale problema potrebbe esserci Wink
Ho amici, anche 4.1, che col multi ci giocano anche un anno Smile
Per l'ibrido forse c'è comunque il multi che smorza un pò l'eventuale crollo del mono... io la proverei!

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4006
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: durata incordatura a "riposo forzato"

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 1 Lug 2015 - 13:52

Nessun problema, a patto che non ci giochino ogni tre mesi Wink
Il problema non è tanto la perdita di tensione, quanto il fatto che non usandola si "ferma" irrigidendosi ma ad una tensione più bassa, e ripartendo ha uno shock che ne riduce ancor più la vivacità...
Per l'ibrido, dipende dalla combinazione e dalla tensione.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40396
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: durata incordatura a "riposo forzato"

Messaggio Da flubber il Mer 1 Lug 2015 - 14:19

aquapower / tecnoace nx
entrambe 22,5 kg
una solo ora di gioco sul groppone.... Mad

flubber
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 126
Età : 42
Data d'iscrizione : 22.05.14

Profilo giocatore
Località: Mantova / Suzzara / Guastalla / Gonzaga
Livello: 4.NC / I.T.R. 4.0
Racchetta: Prince Pro Tour 100 / Wilson Pro Open 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: durata incordatura a "riposo forzato"

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 1 Lug 2015 - 14:25

Un'ora di uso e due corde abbastanza stabili..ce la può fare Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40396
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: durata incordatura a "riposo forzato"

Messaggio Da flubber il Mer 1 Lug 2015 - 14:31

sono contento!  Wink
grazie

flubber
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 126
Età : 42
Data d'iscrizione : 22.05.14

Profilo giocatore
Località: Mantova / Suzzara / Guastalla / Gonzaga
Livello: 4.NC / I.T.R. 4.0
Racchetta: Prince Pro Tour 100 / Wilson Pro Open 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: durata incordatura a "riposo forzato"

Messaggio Da paoletto il Mar 7 Lug 2015 - 8:38

@Eiffel59 ha scritto:Nessun problema, a patto che non ci giochino ogni tre mesi Wink
Il problema non è tanto la perdita di tensione, quanto il fatto che non usandola si "ferma" irrigidendosi ma ad una tensione più bassa, e ripartendo ha uno shock che ne riduce ancor più la vivacità...
Per l'ibrido, dipende dalla combinazione e dalla tensione.

Ciao Mario, domanda: vale lo stesso discorso anche per i budelli?
Oppure il budello, che gia' da quanto capisco ha una certa stabilizzazione della tensione dopo un po, magari trattato con prodotti appositi/olio alla lanolina, riesce a mantenersi in forma anche dopo periodi di stop?

paoletto
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 371
Data d'iscrizione : 02.03.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: N.C.
Racchetta: i.Prestige MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: durata incordatura a "riposo forzato"

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 7 Lug 2015 - 8:41

Anche il budello "secca", ma molto meno e se ben curato quasi nulla... Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40396
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: durata incordatura a "riposo forzato"

Messaggio Da paoletto il Mar 7 Lug 2015 - 9:29

grazie mille Smile

paoletto
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 371
Data d'iscrizione : 02.03.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: N.C.
Racchetta: i.Prestige MP

Tornare in alto Andare in basso

vorrei capire meglio

Messaggio Da febo il Lun 13 Lug 2015 - 23:44

cosa si intende per corde "ferme", io ho delle corde multi, che ho su da tantissimo tempo, con lunghe  pause nell'uso, 

Le racchette cmq le ho sempre conservate in un borsone termico che dovrebbe proteggerle, ho una sensazione di "legnosità" (non riesco a rendere meglio l'idea), impatto fastidioso, sensibilità perduta, non sento confidenza con la palla e sto giocando molto male, però siccome mi sembra più razionale addebitare a me la colpa più che al set up non sono intervenuto sulle corde, che tra l'altro sono integre, non hanno segni di sfilacciamento...io di solito ho delle tgv che cambio quando sono evidentemente sfibrate, in questo caso invece sono delle multi della prince, non ricordo precisamente il modello... potrei essere incorso in quell'irrigidimento di cui parlate?

Febo

febo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 197
Data d'iscrizione : 01.10.11

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: 2.5 ITR (autovalutazione)
Racchetta: wilson pro staff classic

Tornare in alto Andare in basso

Re: durata incordatura a "riposo forzato"

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 14 Lug 2015 - 6:34

Se parliamo di intervalli come quelli sopra accennati...sicuramente.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40396
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: durata incordatura a "riposo forzato"

Messaggio Da paoletto il Mar 21 Lug 2015 - 11:53

un ultima cosa: per la conservazione dei budelli meglio lanolina pura, olio di silicone/spray al silicone, o teflon, da passare sulle corde con lo straccio?

paoletto
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 371
Data d'iscrizione : 02.03.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: N.C.
Racchetta: i.Prestige MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: durata incordatura a "riposo forzato"

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 21 Lug 2015 - 13:48

Il teflon non c'entra nulla col budello, e col silicone bisogna andare con molta attenzione...
L'olio di lanolina, ma pure oli come il Johnson vanno bene, a patto che vengano fatti ben assorbire e gli eccessi rimossi...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40396
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum