Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Nel dritto e rovescio si parla spesso di tenere il '' braccio decontratto'' in parole povere e nella pratica sarebbe ??

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Nel dritto e rovescio si parla spesso di tenere il '' braccio decontratto'' in parole povere e nella pratica sarebbe ??

Messaggio Da neoappassionato il Mar 23 Giu 2015 - 19:31

Io una mezza idea mia la tengo , decontrato = completamente disteso , ma comunque non molle giusto ??? è sbagliato associare decontrazione a braccio floscio Smile ( io vedendo le immagini dei pro e video vedo quelle vene che scoppiano quindi non sono belli contratti ?

neoappassionato
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 215
Data d'iscrizione : 31.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nel dritto e rovescio si parla spesso di tenere il '' braccio decontratto'' in parole povere e nella pratica sarebbe ??

Messaggio Da VANDERGRAF il Mar 23 Giu 2015 - 20:53

le vene possono scoppiare pure per altri motivi e non sono quelle che incidono sulla contrazione, ma semmai i fasci muscolari. anche in questo caso le parole servono a poco. prova a far finta di tirare una palla lungolinea come se dovessi farla arrivare a un ipotetico raccattapalle che sta su quella traiettoria, vedrai che otterrai una traiettoria e una tipologia di swing diverse da quelle che vedi nelle tue partite, a causa della decontrazione.

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nel dritto e rovescio si parla spesso di tenere il '' braccio decontratto'' in parole povere e nella pratica sarebbe ??

Messaggio Da neoappassionato il Mar 23 Giu 2015 - 22:09

hai un abilità a far polemica e a  rispondermi in modo che se io prendesi le tue risposte mi tolgono anche quelle poche certezze che io ho ..... non voglio far polemica prendila come una battuta  Very Happy

neoappassionato
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 215
Data d'iscrizione : 31.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nel dritto e rovescio si parla spesso di tenere il '' braccio decontratto'' in parole povere e nella pratica sarebbe ??

Messaggio Da VANDERGRAF il Mar 23 Giu 2015 - 22:14

se parti prevenuto vedrai sempre la polemica. ti ho solo fatto presente che sono i muscoli che contano nella contrazione, non le vene. e ti ho dato un suggerimento da provare. poi se preferisci altre risposte è un problema tuo, ti scrivo per darti consigli utili, non parole sterili che non servono a niente. che te ne fai di mille cose teoriche se poi non ne trovi nemmeno una da mettere in pratica ? prova a fare quella cosa sul campo e ti renderai conto della validità della mia risposta. poi è inutile che mi scrivi che non hai avuto modo di specificare se il rovescio era a una mano quando sai benissimo che non è così. se invece non vuoi leggermi basta che lo inserisci nelle tue preferenze del profilo. non puoi costringere le persone a scrivere solo risposte che sono di tuo gradimento

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nel dritto e rovescio si parla spesso di tenere il '' braccio decontratto'' in parole povere e nella pratica sarebbe ??

Messaggio Da VANDERGRAF il Mar 23 Giu 2015 - 22:16

le immagini dei pro lasciale perdere, parla col tuo maestro ed affronta le cose con semplicità. i maestri ci sono apposta per evitare che ci si debba impiccare ad imitare i pro senza sapere nemmeno da che parte cominciare

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum