Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

A voi succede?

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

A voi succede?

Messaggio Da marco61 il Gio 11 Giu 2009 - 21:18

Promemoria primo messaggio :

Oggi ho giocato contro un mio caro amico, più o meno del mio livello. Quando giochiamo contro siamo sempre entrambi molto concentrati, proprio perchè spesso ne escono partite molto accanite, e nessuno ci sta a perdere. Mi trovavo 6/2 - 2/1 a favore, palla del 3/1. Gioco una volèe molto profonda vicino a suoi piedi, lui non riesce a ribattere e, con mia sorpresa, chiama la palla fuori, mostrandomi un segno una ventina di centimetri lontano da quello reale. Dal momento che la palla è rimbalzata molto vicina a lui, ho subito avuto il dubbio che mi stesse rubando il punto. Non ho detto nulla, perchè non abbiamo mai avuto parole dentro o fuori dal campo, ed ho fatto finta di niente. Morale: la cosa mi ha dato talmente fastidio che non son più riuscito a giocare, perdendo 10 games di fila e chiudendo poi il secondo e terzo set 6/2 a sfavore.
Il fatto che stessi giocando contro un amico mi ha reso la cosa insopportabile ma, invece di caricarmi per cercare comunque di vincere, mi sono sciolto come neve al sole e non c'è stato verso di uscirne fuori.
Sono uscito dal campo incazzatissimo, non contro di lui ma contro me stesso, per non essere stato capace di reagire ad un episodio che, tutto sommato, avrei dovuto facilmente superare anche perchè stavo giocando molto meglio di lui.
A voi è mai successo qualcosa di simile? E come avete reagito o come reagireste in casi analoghi?

marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso


Re: A voi succede?

Messaggio Da cristiano75 il Lun 22 Giu 2009 - 19:41

Ragazzi io vi dico ciò che penso..
Nn bisogna cadere in queste trappole, bisogna estraniarsi tra tutto, mi hanno sempre insegnato che il tennis è tra me e la palla, quindi me ne frego di cosa fa l'avversario (escludendo il lato tattico/tecninco)... noi dobbiamo sempre rimanere concentrati, guardare il piatto, o per terra...e stare li concentrati!
In quanto al discorso di rubare punti, beh li nn è facile... se lo fa 1amico posso anche pensare che abbia sbagliato di vedere... (tutti sbagliamo).... se uno lo fa più volte, beh si può giocare solo con 1arbitro, c'è poco da fare! Wink

Al contrario di quanto si pensa, il tennista è duro cattivo e freddo! Twisted Evil

cristiano75
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1461
Data d'iscrizione : 17.06.09

Profilo giocatore
Località: Pordenone
Livello: 4.0
Racchetta: Head Radical MG Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: A voi succede?

Messaggio Da Alex il Lun 22 Giu 2009 - 20:03

@cristiano75 ha scritto:...il tennis è tra me e la palla...

Straquoto!

Anche se è facile a dirsi e molto meno a farsi. Razz

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: A voi succede?

Messaggio Da guido76b il Mar 23 Giu 2009 - 11:53

@Alex ha scritto:
@cristiano75 ha scritto:...il tennis è tra me e la palla...

Straquoto!

Anche se è facile a dirsi e molto meno a farsi. Razz
Quoto entrambi Wink

guido76b
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 193
Età : 40
Località : Lombardia (a est di Milano)
Data d'iscrizione : 08.04.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5...
Racchetta: Babolat Pure Drive Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: A voi succede?

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Mar 23 Giu 2009 - 12:22

@cristiano75 ha scritto:
Nn bisogna cadere in queste trappole, bisogna estraniarsi tra tutto, mi hanno sempre insegnato che il tennis è tra me e la palla, quindi me ne frego di cosa fa l'avversario (escludendo il lato tattico/tecninco)... noi dobbiamo sempre rimanere concentrati, guardare il piatto, o per terra...e stare li concentrati!

confermo in toto..ma sai non per tutti è semplice tenere ed avere
una condizione mentale tale da non esser toccati da fattori
esterni;
io come scritto in precedenza l'ho sempre avuta e tramutata a mio vantaggio, questa forza mentale, ma sono stato frotunato ad essere così per natura, deve nascere da noi stessi, dal carattere dico, è difficile farsela inculcare penso.
molti giocatori in allenamento giocano benissimo e concentrati sulla palla,
appena mettono piedi sul campo di un torneo, ecco che "scatta"
qualcosa e la "luce" si spegne..solo per il fatto di fare una partita "vera"..figurati poi quando subentrano anche altri fattori esterni anche non correlati al comportamento del nostro avversario (vedi condizioni atmosferiche avverse, vento, condizione del campo non all'altezza ecc..tutto diventa un "problema"..tutte cose che coinvolgono entrambi i giocatori e molti questo non lo vogliono capire o fanno finta di non capirlo)
invece bisogna che avvegna il contrario, autoesaltarsi dal fatto che si è li sul campo e mettere noi stesso come pubblico esterno, e "guardarsi" in modo da avere il piacere di giocare per noi stessi, senza badare all'avversario od all'essere in partita vera o meno.
ciò alimenta la nostra grinta e fa "stare in partita" senza farsi influenzare..

Al contrario di quanto si pensa, il tennista è duro cattivo e freddo!
no no, io lo penso eccome.. Very Happy un vero "cagnaccio" come me !! Wink Very Happy
ma con l'età mi sono un pò addolcito... Wink

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: A voi succede?

Messaggio Da cristiano75 il Mar 23 Giu 2009 - 21:57

jverdel ha scritto:
@cristiano75 ha scritto:
Nn bisogna cadere in queste trappole, bisogna estraniarsi tra tutto, mi hanno sempre insegnato che il tennis è tra me e la palla, quindi me ne frego di cosa fa l'avversario (escludendo il lato tattico/tecninco)... noi dobbiamo sempre rimanere concentrati, guardare il piatto, o per terra...e stare li concentrati!

confermo in toto..ma sai non per tutti è semplice tenere ed avere
una condizione mentale tale da non esser toccati da fattori
esterni;
..figurati poi quando subentrano anche altri fattori esterni anche non correlati al comportamento del nostro avversario (vedi condizioni atmosferiche avverse, vento, condizione del campo non all'altezza ecc..tutto diventa un "problema"..tutte cose che coinvolgono entrambi i giocatori e molti questo non lo vogliono capire o fanno finta di non capirlo)
invece bisogna che avvegna il contrario, autoesaltarsi dal fatto che si è li sul campo e mettere noi stesso come pubblico esterno, e "guardarsi" in modo da avere il piacere di giocare per noi stessi, senza badare all'avversario od all'essere in partita vera o meno.
ciò alimenta la nostra grinta e fa "stare in partita" senza farsi influenzare..

Sulle condizioni atmosferiche, secondo me è leggermente diverso, xchè delle volte questo possono darti fastidio fisicamente nn solo psicologicamente come possono essere gli atteggiamenti dell'avversario!
Ad esempio se c'è freddo io ne risento, oppure di sera vedo male ed inizio a steccare.... inizio ad andare fuori giri... Suspect


Al contrario di quanto si pensa, il tennista è duro cattivo e freddo!
jverdel ha scritto:no no, io lo penso eccome.. Very Happy un vero "cagnaccio" come me !! Wink Very Happy
ma con l'età mi sono un pò addolcito... Wink

Sai la gente fuori, immagina il tennista tutto fighetto, che "si sporca poco", che corre poco, perchè tanto hai la racchetta in mano che fa tutto (anche il dritto alla federer, xchè in tv, a vederlo sembra moltooo facile)... etc etc... What a Face

cristiano75
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1461
Età : 41
Data d'iscrizione : 17.06.09

Profilo giocatore
Località: Pordenone
Livello: 4.0
Racchetta: Head Radical MG Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: A voi succede?

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Mer 24 Giu 2009 - 14:50

@cristiano75 ha scritto:Sulle condizioni atmosferiche, secondo me è leggermente diverso, xchè delle volte questo possono darti fastidio fisicamente nn solo psicologicamente come possono essere gli atteggiamenti dell'avversario!
Ad esempio se c'è freddo io ne risento, oppure di sera vedo male ed inizio a steccare.... inizio ad andare fuori giri... Suspect

è vero..è come dici..in effetti certe condizioni esterne (non l'avversario)
possono dar fastidio ad uno ma non all'altro o in misura minore..
ma ve ne sono altre, tipo vento forte, che danno fastidio ad entrambi.
io lo dicevo solo perchè mi era capitato varie volte, giocando tornei in club a ridosso del mare proprio (liguria),che l'avversario imprecava e si lamentava del vento..ecc..
come se ce l'avesse solo lui!!! Mad
e ciò è cmq mancanza di rispetto..


Sai la gente fuori, immagina il tennista tutto fighetto, che "si sporca poco", che corre poco, perchè tanto hai la racchetta in mano che fa tutto (anche il dritto alla federer, xchè in tv, a vederlo sembra moltooo facile)... etc etc... What a Face
hehehehe...MAGARI!
fosse così...ma hai ragione..molti pensano ..anzi non lo pensano..lo fanno Very Happy che basta andare in un negozio, prendersi la Wilson K six one tour 90, mettersi la bandana di moda, scarpette, e poi arrivano in campo...gasati come la mmmm...
e al primo tiro di palleggio che vedo...... "casca l'asino"... Very Happy

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: A voi succede?

Messaggio Da Alex il Mer 24 Giu 2009 - 15:06

jverdel ha scritto:
fosse così...ma hai ragione..molti pensano ..anzi non lo pensano..lo fanno Very Happy che basta andare in un negozio, prendersi la Wilson K six one tour 90, mettersi la bandana di moda, scarpette, e poi arrivano in campo...gasati come la mmmm...
e al primo tiro di palleggio che vedo...... "casca l'asino"... Very Happy

Bellissimi quei tipi lì... Very Happy

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: A voi succede?

Messaggio Da cristiano75 il Mer 24 Giu 2009 - 18:46

@Alex ha scritto:
jverdel ha scritto:
fosse così...ma hai ragione..molti pensano ..anzi non lo pensano..lo fanno Very Happy che basta andare in un negozio, prendersi la Wilson K six one tour 90, mettersi la bandana di moda, scarpette, e poi arrivano in campo...gasati come la mmmm...
e al primo tiro di palleggio che vedo...... "casca l'asino"... Very Happy

Bellissimi quei tipi lì... Very Happy

Magari posizionano le palline vicine la riga di fondo... li belle nuove in fila... What a Face

cristiano75
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1461
Età : 41
Data d'iscrizione : 17.06.09

Profilo giocatore
Località: Pordenone
Livello: 4.0
Racchetta: Head Radical MG Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: A voi succede?

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Mer 24 Giu 2009 - 18:58

@cristiano75 ha scritto:
Magari posizionano le palline vicine la riga di fondo... li belle nuove in fila... What a Face

Very Happy Very Happy
è vero mi ero dimenticato..che arrivano anche sempre con un tubo di palle
nuovo di zecca...seppur non le usano quasi Wink

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum