Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Sweet Spot: come centrarlo ?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sweet Spot: come centrarlo ?

Messaggio Da matteogigli il Ven 6 Ago 2010 - 23:11

Immagino che la domanda sia molto ingenua ma ultimamente ho provato due racchette con ss di dimensioni abbastanza differenti e mi domandavo come ottimizzare l'utilizzo di attrezzi con ss più piccoli.
Se ho capito bene, e qui vi chiedo conferma, utilizzando attrezzi con ss di dimensioni minori, dovrei imparare a colpire la palla in una zona del piatto corde leggermente più basso (verso il manico) rispetto a dove la potrei colpire se lo ss fosse più ampio.
Per fare ciò, dovrei avvicinarmi maggiormente con il corpo alla palla, e di conseguenza imparare ad essere un pò più sulla palla al momento del colpo ?
Sapete se ci sono degli esercizi specifici per migliorare questo aspetto della tecnica ?

matteogigli
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 135
Data d'iscrizione : 03.08.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.0
Racchetta: ProKennex Ki15 PSE - Wilson K Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sweet Spot: come centrarlo ?

Messaggio Da zio Phil il Ven 20 Ago 2010 - 16:20

Giocare, giocare, giocare, giocare perchè, alla fine, il nostro corpo è più intelligente della nostra mente ed impara molto più in fretta che se riempiamo la testa di teorie...
Ciao

zio Phil
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 19.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sweet Spot: come centrarlo ?

Messaggio Da Ospite il Ven 20 Ago 2010 - 16:26

quello che hai detto puo' essere vero, ma attento a non colpirla troppo verso il manico, cioè nessuno di noi sa se l'ha presa nello sweet pot..quindi è tutto relativo

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sweet Spot: come centrarlo ?

Messaggio Da Ospite il Ven 20 Ago 2010 - 18:22

guardando, sempre, la palla




Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sweet Spot: come centrarlo ?

Messaggio Da Veterano il Sab 21 Ago 2010 - 0:48

@matteogigli ha scritto:Immagino che la domanda sia molto ingenua ma ultimamente ho provato due racchette con ss di dimensioni abbastanza differenti e mi domandavo come ottimizzare l'utilizzo di attrezzi con ss più piccoli.
Se ho capito bene, e qui vi chiedo conferma, utilizzando attrezzi con ss di dimensioni minori, dovrei imparare a colpire la palla in una zona del piatto corde leggermente più basso (verso il manico) rispetto a dove la potrei colpire se lo ss fosse più ampio.
Per fare ciò, dovrei avvicinarmi maggiormente con il corpo alla palla, e di conseguenza imparare ad essere un pò più sulla palla al momento del colpo ?
Sapete se ci sono degli esercizi specifici per migliorare questo aspetto della tecnica ?

Il discorso e di cercare di colpire il piu' possibile la palla verso il centro,il famoso guarda la palla,se poi ci riesci da dietro le corde ancora meglio.Le racchette hanno un diferente sweet spot ma te ne accorgi quando le usi sui colpi decentrati,le dimensioni sono relative ci sono racchette con un ovale piccolo che hanno un sweet spot grande e viceversa.
Comunque non diventare pazzo per questo cerca di colpire la palla in centro e vaiiiiiiiii

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1999
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sweet Spot: come centrarlo ?

Messaggio Da matteogigli il Lun 23 Ago 2010 - 10:16

errex2008 ha scritto:guardando, sempre, la palla

Ottima dritta !
Cercherò di metterla in pratica.

Grazie a tutti quanti per le risposte

matteogigli
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 135
Data d'iscrizione : 03.08.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.0
Racchetta: ProKennex Ki15 PSE - Wilson K Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sweet Spot: come centrarlo ?

Messaggio Da Ospite il Lun 23 Ago 2010 - 10:26



Bisogna guardare SEMPRE la pallina, per un motivo molto semplice e spesso dimenticato da noi giocatori di club: guardare la palla (e l' avversario) permette di capire con anticipo quale sarà la traiettoria del suo colpo.
Ovviamente conoscere dove finirà la pallina dell’avversario è un aiuto fondamentale per muoversi quella frazione di secondo prima che permetterà di essere ben posizionato per il proprio colpo.

Inoltre, guardare SEMPRE la palla vuol dire non distogliere lo sguardo quando si sta eseguendo il proprio colpo.

Una delle cause principali della “steccata” è proprio il fatto che il giocatore non guarda la palla che impatta la propria racchetta.


Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sweet Spot: come centrarlo ?

Messaggio Da matteogigli il Ven 24 Set 2010 - 22:34

errex2008 ha scritto:guardando, sempre, la palla
Sarà che sono 'na mezza schiappa, pero' mi devo sforzare tantissimo per guardare la palla al momento dell'impatto.
Non so perchè ma l'istinto mi consente di seguire la palla fino a poco prima l'impatto, ma poi lo sguardo mi sfugge verso il campo avversario.
Ho guardato un pò di slow motion di Federer e si vede chiaramente come lui riesca a mantenere lo sguardo basso addirittura fino al termine della chiusura. A me invece viene di guardare subito dove ho indirizzato il colpo. Prima ancora di aver colpito.
Basta giocare, giocare, giocare; oppure ci sono degli esercizi specifici ?

matteogigli
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 135
Data d'iscrizione : 03.08.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.0
Racchetta: ProKennex Ki15 PSE - Wilson K Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sweet Spot: come centrarlo ?

Messaggio Da vince75 il Sab 25 Set 2010 - 8:44

Sì Matteo, è importantissimo "restare sul colpo" oltra che con i piedi anche con gli occhi, in particolare sul rovescio che ha un punto di impatto quasi obbligato. in questo caso restare con lo sguardo sulla palla ti consente di bloccare la spalla destra(se sei destro) e di "attraversare" la palla con fluidità restando stabile.
Ovviamente questo non è un gesto naturale(ce ne fosse uno Sad ), inizialmente bisogna iniziare dal cesto per avere tutto il tempo di eseguire il movimento con lo sguardo e la testa verso la pallina, via via si potrà guardare con la coda dell'occhio verso il campo avversario ma, all'inizio, non dobbiamo neanche preoccuparci di dove vada a finire il nostro colpo.
io ci provo da un po' ma in partita ci riesco ancora pochissimo Embarassed Smile

vince75
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 15.08.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 ITR
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum