Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» È arrivato il momento di cambiare il mio servizio...
Oggi alle 20:15 Da Dagoberto

» Solinco hyepr G
Oggi alle 20:11 Da xpak

» Nuove colorazioni Wilson
Oggi alle 19:20 Da wildan3a

» Alternative a Solinco Tourbite 1.25
Oggi alle 19:09 Da frear

» Explosive
Oggi alle 19:07 Da Giancarlo Lanzotti

» Momento di sconforto
Oggi alle 18:57 Da frear

» Luxilon Original su..
Oggi alle 18:26 Da ale261005

» TenniStalker.it - cerca tutti i risultati dei match di tennis amatoriali direttamente dai tabelloni FIT
Oggi alle 18:01 Da emish89

» Buonasera a tutti
Oggi alle 17:56 Da zooman78

» String-kong: di che si tratta?
Oggi alle 17:12 Da Andrew85

» Yonex VCore SV
Oggi alle 17:02 Da Zirro

» Dominic Thiem
Oggi alle 16:57 Da micioneforever

» Wilson Burn FST
Oggi alle 16:43 Da frank mano de pedra

» Head Graphene Touch MXG3
Oggi alle 16:17 Da stefano70

» Pro Staff 97 2016
Oggi alle 16:06 Da Paolobms

» problemi al braccio, quale combinazione corde/tensione con Head Instinct MP 2013?
Oggi alle 16:03 Da Giulio Marino

» Corde per Prince Textreme 100P
Oggi alle 15:42 Da lore1310

» racchette cinesi
Oggi alle 15:24 Da Dagoberto

» Valutazione fondamentali in palleggio (3.4 fit)
Oggi alle 15:13 Da Dagoberto

» Corde per Ezone DR 98 310gr
Oggi alle 15:10 Da nw-t

» FORMULA 100 GT 2016
Oggi alle 15:05 Da Pie7388

» Corde per Yonex Ezone DR 100
Oggi alle 15:03 Da Alex100

» PRINCE TENNIS FANS CLUB...sei appassionato Prince? Official Thread
Oggi alle 14:41 Da drichichi@alice.it

» RISPOSTA AL SERVIZIO
Oggi alle 14:31 Da drichichi@alice.it

» Schemino per districarsi tra le Starburn
Oggi alle 14:11 Da drichichi@alice.it

» head radical twintube Os ltd
Oggi alle 13:37 Da Alessandro

» Head graphene touch
Oggi alle 13:31 Da fa

» Corde di serie Wilson Pro Staff 97 LS
Oggi alle 13:31 Da Alessandro

» Quale pattern ATW 2 nodi su Yonex Ezone DR100?
Oggi alle 13:19 Da drichichi@alice.it

» Da Wilson pro open
Oggi alle 12:25 Da Yoro21



Link Amici

Web stats powered by hiperstat.com


19448 Utenti registrati
190 forum attivi
654009 Messaggi
New entry: zooman78

punto contatto sul piatto corde

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

punto contatto sul piatto corde

Messaggio Da pancafit il Sab 4 Apr 2015 - 20:43

Promemoria primo messaggio :

Ciao a tutti.Ma sul piatto corde nel diritto dove avviene il contatto con la palla per dare top spin e tenere la palla in campo? grazie

pancafit
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 159
Data d'iscrizione : 23.09.12

Tornare in alto Andare in basso


Re: punto contatto sul piatto corde

Messaggio Da Ospite il Mer 8 Apr 2015 - 19:36

Articolo davvero pessimo
.
Da cestinare senza esitazione...

Ovviamente apprezzabile l'impegno del forumista nel linkare l'articolo.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: punto contatto sul piatto corde

Messaggio Da mattiaajduetre il Mer 8 Apr 2015 - 19:42

buona serata Forrest Camp
sono favorevole agli esperimenti ma non su un telaio yonex Very Happy Very Happy
buon experimental-tennis
avatar
mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 12660
Età : 22
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: bresä
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: tgt 307.2

Tornare in alto Andare in basso

Re: punto contatto sul piatto corde

Messaggio Da Ziryab il Mer 8 Apr 2015 - 19:49

Ah ho scritto male: non era tennis oxigene ma essential tennis.

Ziryab
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1911
Data d'iscrizione : 16.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: punto contatto sul piatto corde

Messaggio Da andreatennis98 il Mer 8 Apr 2015 - 20:17

@Ziryab ha scritto:Ah ho scritto male: non era tennis oxigene ma essential tennis.
Si si ricordo io, se cerchi over the top myth busted lo trovi sicuro. 
Comunque la foto sì è decentramento era solo per avere un riferimento visivo per cosa pancafit intendesse per colpire nella parte inferiore del piatto corde
avatar
andreatennis98
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2401
Età : 19
Località : Bagheria(Palermo)
Data d'iscrizione : 10.07.13

Profilo giocatore
Località: Bagheria(Palermo)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: punto contatto sul piatto corde

Messaggio Da Forrest Camp il Mer 8 Apr 2015 - 20:40

@mattiaajduetre ha scritto:buona serata Forrest Camp
sono favorevole agli esperimenti ma non su un telaio yonex Very Happy  Very Happy
buon experimental-tennis

Grazie, di solito non sperimento, un telaio mi piace e mi ci trovo o no. 
Esempio Vcore Xi 100 mi ci trovo benissimo ed anche la Prestige Rev Pro che ho recentemente provato, la AI 100 no e sto' cercando di farmela piacere per non scambiarla. 
Il tuo post su Connors, uno dei miei giocatori preferiti per come riusciva ad impattare la palla,  mi ha dato uno spunto e di questo ti ringrazio anche se poi come al solito tornerò alla Vcore.

Forrest Camp
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 55
Località : Magenta
Data d'iscrizione : 31.03.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: punto contatto sul piatto corde

Messaggio Da kingkongy il Mer 8 Apr 2015 - 21:39

La Wilson in alluminio aveva un piatto corde piccolo e praticamente circolare: più facile "pensare" a un asimmetrico. 
Poi Connors era uno che toccava "benino".... Very Happy
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12423
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: punto contatto sul piatto corde

Messaggio Da VANDERGRAF il Mer 8 Apr 2015 - 21:54

beh....nadal....penso che abbia una tale padronanza delle rotazioni che può permettersi pure di colpire leggermente decentrato, sempre che non sia voluto. nella foto poi si nota un'impugnatura estrema, in quei casi l'inclinazione del piatto corde è diversa rispetto ad esempio alla presa più classica, tipo federer. c'è un lavoro muscolare più notevole e l'impatto è più complesso. se pancafit intendeva quel tipo di colpo, può anche essere che trovi quei vantaggi colpendo in quel modo, ma ci vuole un bel braccio per farlo efficacemente su tutti i colpi ad un certo ritmo.
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3265
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger, puma cps e yonex 70cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: punto contatto sul piatto corde

Messaggio Da Veterano il Mer 8 Apr 2015 - 22:02

https://www.youtube.com/watch?v=oHa2GqxDUgk
avatar
Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2130
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: punto contatto sul piatto corde

Messaggio Da kingkongy il Mer 8 Apr 2015 - 22:23

Hihihi Vet...così chissà se ci si intende "definitivamente".
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12423
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: punto contatto sul piatto corde

Messaggio Da Veterano il Mer 8 Apr 2015 - 22:41

Ho seri dubbi eh eh eh
avatar
Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2130
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: punto contatto sul piatto corde

Messaggio Da Kmore il Mer 8 Apr 2015 - 23:01

...io personalmente colpisco con una precisione millimetrica...tra i 60° e i 120°... Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2705
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.1...obiettivo 2017: rimanere 4.1!!!
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: punto contatto sul piatto corde

Messaggio Da Veterano il Mer 8 Apr 2015 - 23:04

Il quiz di oggi potrebbe essere guarda il video e trova le differenze eh eh eh
avatar
Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2130
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: punto contatto sul piatto corde

Messaggio Da pancafit il Mer 8 Apr 2015 - 23:14

un abbraccio ad Andreatennis98 che ha fatto vedere cosa intendevo per parte inferiore. a me pensando di colpire li non mi esce piu la palla , Ma puo esser che colpendo li siccome inverto la rotazione della palla, la faccia della rachetta non mi si apre??

pancafit
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 159
Data d'iscrizione : 23.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: punto contatto sul piatto corde

Messaggio Da VANDERGRAF il Mer 8 Apr 2015 - 23:38

a naso sembrerebbe un tipo di impatto che tende a far andare la palla meno alta, ossia la traiettoria dovrebbe uscire più tesa e meno arcuata, molto più idonea ad esempio per fare un dritto lungolinea piuttosto che un incrociato. tu pancafit riesci a farci tutti i tipi di colpi o la trovi più ostica su certi colpi ?
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3265
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger, puma cps e yonex 70cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: punto contatto sul piatto corde

Messaggio Da pancafit il Mer 8 Apr 2015 - 23:45

bravissimo traiettoria piu tesa e meno arcuata su tutti le direzioni.sembra come che io riesca a star piu sopra alla palla

pancafit
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 159
Data d'iscrizione : 23.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: punto contatto sul piatto corde

Messaggio Da VANDERGRAF il Mer 8 Apr 2015 - 23:55

@pancafit ha scritto:bravissimo traiettoria piu tesa e meno arcuata su tutti le direzioni.sembra come che io riesca a star piu sopra alla palla
azzardo un'ipotesi: è probabile che tu abbia la tendenza a giocare con il busto leggermente all'indietro o che tende ad andare indietro mentre colpisci, quindi se impatti nel modo "accademico" (al centro del piatto) la palla tende ad andare troppo alta e non fa in tempo a ricadere dentro le righe. invece con questa soluzione è come se compensassi quello sbilanciamento ma devi colpire necessariamente la palla ad una altezza più costante, ossia se la colpisci quando è più in basso del tuo punto ideale, ad esempio, rischi che ti vada facilmente in rete
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3265
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger, puma cps e yonex 70cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: punto contatto sul piatto corde

Messaggio Da mattiaajduetre il Gio 9 Apr 2015 - 8:53

buon giorno

ma infatti: preparazioni diverse ma impatti praticamente uguali per tutti
buon tennis
avatar
mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 12660
Età : 22
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: bresä
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: tgt 307.2

Tornare in alto Andare in basso

Re: punto contatto sul piatto corde

Messaggio Da Ziryab il Gio 9 Apr 2015 - 10:29

A me sta cosa dell'off-center mi perplime.
Per me un fuori centro è sempre un errore e mi pare pure improbabile che lo si possa fare apposta...

Ziryab
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1911
Data d'iscrizione : 16.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: punto contatto sul piatto corde

Messaggio Da kingkongy il Gio 9 Apr 2015 - 10:37

I campioni lo possono fare per cercare maggiore rigidità. Lo si può fare con un po' di buona mano nei drop e stop volley. Quando esisteva la demi volée, se cercavi il cross, il consiglio era di prenderla leggermente in punta. 
Per un colpo dal fondo...non vedo l'intenzionalità. Nadal,  poi, meglio che non abusi...visti i suoi problemi di mano e vesciche.
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12423
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: punto contatto sul piatto corde

Messaggio Da VANDERGRAF il Gio 9 Apr 2015 - 11:19

@Ziryab ha scritto:A me sta cosa dell'off-center mi perplime.
Per me un fuori centro è sempre un errore e mi pare pure improbabile che lo si possa fare apposta...
a mio avviso in questi casi non è appropriato parlare di fuori centro perchè bisogna considerare sempre l'assetto complessivo di racchetta e giocatore e la direzione che si vuole dare alla palla da un determinato punto di impatto. ti faccio un esempio: se io (destro) mi trovassi nella parte sinistra del campo e volessi fare un dritto a sventaglio da sinistra a destra su una palla che voglio colpire ad altezza media in fase ascendente, sarebbe per me più logico ed efficace (in rapporto ovviamente al mio modo di colpire in quella situazione) colpire la palla proprio cercando di tenerla più nella parte bassa del piatto corde, ossia nella metà più vicina al terreno, perchè se la colpissi nella zona centrale avrei molte meno probabilità di tenerla in campo. stessa cosa se mi ritrovo a voler fare un lungolinea di dritto su una palla che mi arriva profonda, preferisco colpirla in quel modo quasi di controbalzo. una foto è comunque una situazione statica, nell'efficienza del colpo bisogna valutare le varie angolazioni e le rotazioni, nonchè la tipologia di palla che mi appresto a colpire.
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3265
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger, puma cps e yonex 70cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: punto contatto sul piatto corde

Messaggio Da Ziryab il Gio 9 Apr 2015 - 13:33

Colpendo nella parte bassa del piatto sviluppi un momento torsionale che rende proibitivo il controllo e estremamente ridotta la potenza (ovviamente imho).

Ziryab
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1911
Data d'iscrizione : 16.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: punto contatto sul piatto corde

Messaggio Da Veterano il Gio 9 Apr 2015 - 15:23

Se penso a quanto tempo si perda per centrare bene la palla e colpirla bene,specilamente nei colpi da fondo,sentir dire che i pro scentrano volutamente mi fa venire le lacrime eh eh eh
avatar
Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2130
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: punto contatto sul piatto corde

Messaggio Da andyvakgj il Gio 9 Apr 2015 - 15:24

oh io le stecco apposta per dare l'effetto che torna indietro... Very Happy Very Happy
avatar
andyvakgj
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 951
Età : 48
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: zus custom 100 - pt57e - tgk 238.1 XL - Yonex Regna - tgk 260.1 - pt151 and many more

Tornare in alto Andare in basso

Re: punto contatto sul piatto corde

Messaggio Da VANDERGRAF il Gio 9 Apr 2015 - 21:45

ma infatti il punto non è che i pro scentrano volutamente ma che stiamo confondendo lo scentrare con un discorso molto più complesso. l'effetto tipico di una palla colpita male perchè troppo decentrata è che si ha perdita di controllo e di potenza. questo non avviene invece per tutti quei colpi tipo quello in foto di nadal e tanti altri che sarebbero da approfondire, credo anche nel servizio. è praticamente impossibile che durante ore e ore di gioco a ritmi sostenuti la palla possa essere colpita sempre perfettamente al centro, ma allora come mai solo una minima parte di tutti i colpi giocati si trasforma in parabole anomale derivanti da un errore evidente ? perchè esiste uno sweetspot da misurazione (che comunque arriva a coprire anche alcune corde laterali) ed uno sweetspot effettivo potenziale (ovviamente è una definizione improvvisata). quest'ultimo è fortemente influenzato dalla dinamica del colpo e della palla . se ad esempio una palla viene colpita di controbalzo nei pressi della rete si avranno spesso risultati diversi ma ugualmente efficaci anche colpendo con la parte più in punta o con la parte più laterale, perchè la fase ascendente di una palla "contiene" in sè un'energia sfruttabile dal modo in cui si va a colpirla. mi sembra uno dei casi più rappresentativi, non so se sono riuscito a spiegarmi, ma credo che il risultato di un colpo sia la sommatoria di molte cose e non è detto che risulti efficace solo se la palla viene colpita esattamente nel punto che per definizione viene riconosciuto come la zona dove è meglio impattare. chiaramente più si ha padronanza dell'attrezzo e della gestualità tecnica avanzata e più questo discorso acquista validità
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3265
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger, puma cps e yonex 70cm

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum