Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Avere una battuta da seve volley

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Avere una battuta da seve volley

Messaggio Da ELVIS1 il Ven 3 Apr 2015 - 16:34

Allora chiedo consiglio  quante  ore  si  deve  allenare  la  battuta  per  avere  un  servizio   decente che  ti  permete  di  fare  serve  volley  adesso  ho  la  clasifica   4,4    e  penso  che  in  quarta  categoria  se  hai  un  buon servizio  chiudi  molti  punti    aspeto   vostre  risposte  

ELVIS1
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 120
Data d'iscrizione : 29.04.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avere una battuta da seve volley

Messaggio Da elprincipe85 il Ven 3 Apr 2015 - 16:52

Ciao, secondo me dipende tanto dalle tua predisposizione ma sopratutto dalla bravura del tuo maestro. io, ad esempio, nel servizio ho il mio punto debole, partivo da zero due anni fa senza la minima predisposizione e sino a due mesi fa pensavo di non poter più migliorare, perchè a detta della mia maestra era cosi, e secondo lei avevo raggiunto il massimo che potessi fare, ed era comunque un buon compromesso per poter giocare in 4°categoria. da due settimane mi sto allenando con un maestro che invece sta lavorando quasi esclusivamente su quello, avendo comunque una buona solidità sugli altri colpi(che continuo comunque ad allenare) e vedo gia dei benefici o comunque una strada da seguire per migliorare il colpo. Aggiungo una piccola riflessione che mi viene da una spunto fornitomi dal nuovo maestro: la maggior parte dei maestri italiani allenano il servizio nei minuti finali della lezione, gli americani, ad esempio, danno moooolta più importanza a suo dire, al colpo, dando molto più spazio al suo insegnamento..... Come mai? Sarebbe mica una strada da seguire?

elprincipe85
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 187
Età : 31
Località : Lodi
Data d'iscrizione : 27.08.14

Profilo giocatore
Località: lodi
Livello: 4.5 fit
Racchetta: RF97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avere una battuta da seve volley

Messaggio Da ELVIS1 il Ven 3 Apr 2015 - 17:01

Hai  perfetamente  ragione  infati  io mi  alleno  con  maestro  nazionale 2  volte  a  settimana e  solo  qualche  volta  ci  fa  allenare  il  servizio  nei  minuti  finali    e  dopo  quando  fai  le  partite  cometti  molti  doppi  falli   e  batute  ridicole   infati  ho  deciso  con  il  cesto  da  solo  di  fare  le  battute

ELVIS1
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 120
Data d'iscrizione : 29.04.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avere una battuta da seve volley

Messaggio Da elprincipe85 il Ven 3 Apr 2015 - 17:18

si, una buona soluzione, ma se fai il cesto anche dieci ore ma nessuno coregge i difetti, annulli o rallenti tantissimo la crescita del colpo

elprincipe85
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 187
Età : 31
Località : Lodi
Data d'iscrizione : 27.08.14

Profilo giocatore
Località: lodi
Livello: 4.5 fit
Racchetta: RF97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avere una battuta da seve volley

Messaggio Da ELVIS1 il Ven 3 Apr 2015 - 17:20

Se no  come  devo  fare

ELVIS1
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 120
Data d'iscrizione : 29.04.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avere una battuta da seve volley

Messaggio Da elprincipe85 il Ven 3 Apr 2015 - 17:23

eh non so se esistano metodi alternativi, io ho avuto la fortuna di trovare un maestro nazionale che ha una coscienza critica e si adatta all'allievo che ha davanti, alle sue esigenze e aspirazioni, talvolta uscendo dai canoni classici che la fit trasmette ai maestri. magari esigere, visto che paghi, dal maestro che ti sistemi la meccanica del colpo aiuterà sicuramente. Nel senso che se il colpo non è naturale, magari non lo sarà mai ma almeno migliora sicuramente. il mio servizio probabilmente non sarà mai il mio miglior colpo ma i margini di miglioramento e il metodo per farlo lui l'ha trovato, tutto qua

elprincipe85
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 187
Età : 31
Località : Lodi
Data d'iscrizione : 27.08.14

Profilo giocatore
Località: lodi
Livello: 4.5 fit
Racchetta: RF97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avere una battuta da seve volley

Messaggio Da ThirdEye_ il Ven 3 Apr 2015 - 17:25

Continua col cesto in maniera autonoma e mostra al maestro i progressi di volta in volta, anche se si limita ai minuti finali. Un maestro è fondamentale, come già detto da altri, per correggere gli errori, ma oltre a quello servono cesti e cesti di palle, lo sto sperimentando su me stesso.

ThirdEye_
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1397
Età : 38
Data d'iscrizione : 26.09.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.5 - 4.0
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 16M Ltd; 2x Wilson Pro Staff 97 RFA.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avere una battuta da seve volley

Messaggio Da ELVIS1 il Ven 3 Apr 2015 - 17:41

Grazie  per  i  consigli   infatti  se  uno  vuole  migliorare  e  se  non  ha  capacita  economiche  deve  fare  da  solo  perche  in  generale  per  i  maestri  e  un  lavoro,  finische  ora  e  ciao   anzi  piu  non  impari  e  meglio  per  loro  o  per  qualquno  che  ha  veramente  passione   e  diverso  come  nel  caso  di  elprincipe

ELVIS1
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 120
Data d'iscrizione : 29.04.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avere una battuta da seve volley

Messaggio Da elprincipe85 il Ven 3 Apr 2015 - 17:43

si ma io non è che fabbrico danaro eh, ti ho dato quel consiglio dopo che te hai detto di fare due lezioni a settimana col maestro. benvengano i cesti ma due ore a settimana col maestro a disposizione costano tanto, allora mi chiedo perchè non sfruttarle come voglio io? tutto qua

elprincipe85
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 187
Età : 31
Località : Lodi
Data d'iscrizione : 27.08.14

Profilo giocatore
Località: lodi
Livello: 4.5 fit
Racchetta: RF97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avere una battuta da seve volley

Messaggio Da ELVIS1 il Ven 3 Apr 2015 - 17:45

ma  infati  hai  ragione  e  hai  trovato  il  maestro  giusto

ELVIS1
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 120
Data d'iscrizione : 29.04.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avere una battuta da seve volley

Messaggio Da alessandrofalco-1963 il Sab 4 Apr 2015 - 9:37

@ELVIS1 ha scritto:Allora chiedo consiglio  quante  ore  si  deve  allenare  la  battuta  per  avere  un  servizio   decente che  ti  permete  di  fare  serve  volley  adesso  ho  la  clasifica   4,4    e  penso  che  in  quarta  categoria  se  hai  un  buon servizio  chiudi  molti  punti    aspeto   vostre  risposte  
allora se il dirtto ed il rovescio sono consolidati dovresti allenare , e' una mia idea  , almeno il doppio o il triplo del tempo dedicato agli altri colpi -

argomentando il tutto cosi:

se fai due ore alla settimana,una ora deve andare per il servizio con il cesto, l'allenamneto funziona cosi': cognizione del colpo ( indicazione del maestro), correzione degli errori eseguendo le ripetute ( indicazione del maestro)cercando di diminuire gli errori, consolidamento del colpo ovvero conseguire l'automatismo, se fatto bene dopo 1000 ripetizioni, ne consegue
che all'inizio dovrai mediante step ( lancio, postura, spalle lavoro, finitura , back swingdella battuta)fare almeno 50-100 colpi a sessione e, quindi almeno mezz'ora - 1 ora a seduta -se no di piu' 
cio' varia a secondo dei punti di partenza, a nio avviso partiamo tutti da zero, per questo ci vuole molto lavoro all'inizio non 5-10 minuti che non si va da nessuna parte...

il lavoro di cui sopra se fatto bene forse potrebbe togliere anche l'intera ora a disposizione e nessuno e' disposto a fare un ora di battuta senza sparare le palle con il diritto ed il rovescio, non diamo sempre la colpa ai maestri.....

rispondendo poi al collega sui minuti iniziali della scuola americana o finali della scuola italiana, io direi che per sviluppare un buon serve , non dobbiamo considerare il tempo 5-10 minuti( questo si chiama riscaldamento non allenamento)
ma il lavoro mediante step di cui sopra..che potrebbe, per l'appunto impiegare richiedere,  a secondo dei punti di partenza e della capacita' dell'allievo di diminuire l'errore correggendo l'esecuione , la stessa intera lezione.....
conclusione

alessandrofalco-1963
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 133
Età : 53
Località : campania sannio
Data d'iscrizione : 11.02.15

Profilo giocatore
Località: sannio
Livello: nc -itr 4
Racchetta: pro kennex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avere una battuta da seve volley

Messaggio Da alessandrofalco-1963 il Sab 4 Apr 2015 - 9:46

@elprincipe85 ha scritto:Ciao, secondo me dipende tanto dalle tua predisposizione ma sopratutto dalla bravura del tuo maestro. io, ad esempio, nel servizio ho il mio punto debole, partivo da zero due anni fa senza la minima predisposizione e sino a due mesi fa pensavo di non poter più migliorare, perchè a detta della mia maestra era cosi, e secondo lei avevo raggiunto il massimo che potessi fare, ed era comunque un buon compromesso per poter giocare in 4°categoria. da due settimane mi sto allenando con un maestro che invece sta lavorando quasi esclusivamente su quello, avendo comunque una buona solidità sugli altri colpi(che continuo comunque ad allenare) e vedo gia dei benefici o comunque una strada da seguire per migliorare il colpo. Aggiungo una piccola riflessione che mi viene da una spunto fornitomi dal nuovo maestro: la maggior parte dei maestri italiani allenano il servizio nei minuti finali della lezione, gli americani, ad esempio, danno moooolta più importanza a suo dire, al colpo, dando molto più spazio al suo insegnamento..... Come mai? Sarebbe mica una strada da seguire?
scusa potresti indicare nell'ora di lezione lo spazio dedicato alla battuta??ed il tipo ,semmai , di lavoro svolto?'

alessandrofalco-1963
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 133
Età : 53
Località : campania sannio
Data d'iscrizione : 11.02.15

Profilo giocatore
Località: sannio
Livello: nc -itr 4
Racchetta: pro kennex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avere una battuta da seve volley

Messaggio Da elprincipe85 il Sab 4 Apr 2015 - 11:00

Ciao Alessandro, se riesco nei prossimi giorni posto qualche video degli esercizi. In breve si svolge così, dopo un po di riscaldamento ci buttiamo subito sul servizio. Con esercizi specifici dal lancio di palla al movimento dei piedi per arrivare alla spinta, fino alla chiusura del colpo con la mano sinistra che va a prendere la racchetta, non so se mi spiego in una posizione simile alla preparazione del rovescio a una mano. Di solito, ma attenzione si tratta delle ultime due settimane, quindi non so come si andrà avanti, occupiamo la prima mezz'ora sul servizio. All'interno della mezz'ora mette anche dei momenti di breve video analisi sul colpo appena svolto che mi aiutano a rendermi conto di come sto eseguendo l'esercizio. Cosa nuovissima per me non essendomi mai filmato prima. I due esercizi più  grttonati sono il lancio di palla nel quale sono deficitario e l'altro è andare a simulare il colpo sincronizzando nel miglior modo possibile la spinta dei piedi per arrivare al momento dell'impatto con la massima energia da trasferire sul colpo. Non so se sono stato chiaro, comunque adesso sono sul cellulare ma appena riesco metto qualche video se magari a qualcuno può servire da spunto come allenamento

elprincipe85
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 187
Età : 31
Località : Lodi
Data d'iscrizione : 27.08.14

Profilo giocatore
Località: lodi
Livello: 4.5 fit
Racchetta: RF97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avere una battuta da seve volley

Messaggio Da Ziryab il Sab 4 Apr 2015 - 11:02

Io sempre avuto una battuta potente molto potente giocando però mi sono reso conto che c'era gente che battendo molto più piano di me riusciva a tenere molto più facilmente il servizio e quindi ho cominciato a farmi delle domande.
Che cos'è un servizio efficace?
Tanto per cominciare anche  battendo fortissimo se la palla finisce sulla racchetta di un giocatore esperto ma anche semplicemente freddo a sufficienza si corre addirittura il rischio di una risposta vincente.
Da qui la prima considerazione ossia che la potenza è nulla senza controllo.
La seconda considerazione è che battendo tutto potenza quindi tendenzialmente piatto a meno che non sia particolarmente altiè difficile tenerne in campo una buona percentuale; bisogna partire quindi dal presupposto che si batterà una buona percentuale di seconde e qui cominciano i problemi: è possibile avere una buona percentuale al servizio senza avere una buona seconda? la risposta è ovviamente no!!!
Avere una pessima seconda di servizio come spesso capita influenza, anche psicologicamente il rendimento della prima, soprattutto se si ha un avversario in grado di entrare in campo e chiudere su una seconda floscia.
Come si fa ad avere una seconda di servizio efficace o efficiente?
E qui torna il discorso della precisione e a questo si aggiunge quello degli effetti: Gli tiro un bel kikkone sul lato del rovescio oppure uno Slice al corpo o ancora uno slice a buttarlo fuori dal campo ma questo presuppone un'ottima padronanza degli effetti e del piazzamento della palla.
Ecco perché pur avendo il servizio più potente del circolo a parte gli agonisti ma forse neanche, ogni volta che non trovo l'avversario con cui giocare prenoto comunque il campo e sono anche contento di passare un ora intera ad allenarmi sul servizio.
Il mio obiettivi almeno per ora sono: 1)padroneggiare alla perfezione gli effetti;
2) acquisire la maggior precisione possibile nel piazzamento; 3) raggiungere una percentuale vicina al 100% sulla seconda di servizio.
Una volta raggiunti questi obiettivi riprenderò ad allenare la prima cercando di enfatizzare la velocità di palla mantenendo la precisione.
Spero di esserti stato utile.
buon tennis!!!

Ziryab
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1892
Data d'iscrizione : 16.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avere una battuta da seve volley

Messaggio Da ELVIS1 il Sab 4 Apr 2015 - 17:55

Grazie   sei  grande  adesso  ho  le  cose  chiare  devo   perfecsionare  la  seconda   e  dopo  comincero  con  la  prima  pero  devo  anche  cambiare  maestro  perche  in  due  anni  non  hai  una discreta  battuta  anche  un  po  colpa  sua

ELVIS1
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 120
Data d'iscrizione : 29.04.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avere una battuta da seve volley

Messaggio Da Luchino 67 il Dom 5 Apr 2015 - 19:19

Ciao, io son almeno 20 anni che faccio serve & volley e la mia classifica la puoi vedere in firma. Non ho mai preso lezioni da maestri ma ho fatto ore e ore di allenamento contro il muro provando molto il servizio. Sono solo alto 1.67 per cui la potenza non è il mio forte, ma cerco di piazzare bene e piatto e soprattutto profondo sul lato debole dell'avversario. Fondamentale il lancio di palla....dedicagli molto tempo, devi essere sicuro ed automatico.... assolutamente d'accordo che una buona seconda ti libera la mente per rischiare di più la prima. Poi dopo tante ma tante partite ti posso assicurare che il servizio al corpo è il migliore per il tipo di gioco che vuoi fare....certa gente va totalmente in crisi....un altro consiglio è quello di allenare lo smash che ti migliora la coordinazione del movimento del servizio...io son bassuccio, ma lo smash è il mio colpo migliore...faccio passare la voglia di lobbarmi a chi ci prova due o tre volte...............comunque privilegia la padronanza degli effetti perchè un servizio arrotato e abbastanza forte è molto più fastidioso da rispondere ( magari lo avessi, ma la mia spalla non me lo permette )...

Luchino 67
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 173
Età : 49
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: 4-1 Fit
Racchetta: Kobra fx Prince Rebel 98 exo3

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avere una battuta da seve volley

Messaggio Da Ziryab il Dom 5 Apr 2015 - 19:38

Bravo Luchino!!!
Hai messo l'accento su una cosa che avevo dimenticato: il lancio di palla è davvero fondamentale!!!

Ziryab
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1892
Data d'iscrizione : 16.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avere una battuta da seve volley

Messaggio Da manodepedra il Dom 5 Apr 2015 - 20:39

Elvis1   se vuoi un servizio che ti permetta di fare serve and volley non puoi servire piatto,anche ad altissimo livello i giocatori da rete fanno pochi ace in quanto non servono la fucilata per cercare direttamente il punto ma servono una palla lavorata (kick o slice) a 3\4 di velocita' che permetta loro di prendere la rete.Se tiri la pallata piatta  basta che il tuo avversario risponda e non arrivi neanche a meta' campo... Se e' tua intenzione fare serve and volley in 4^ categoria ,dove vedo molti rischi a causa dei pallonetti che quasi tutti i quarta sanno fare bene,devi imparare a servire in kick o slice ,quindi curare moltissimo il lancio di palla e l'impugnatura,non restare assolutamente sul servizio a fine movimento ed avere molta padronanza del movimento dei piedi , devi caricare  molto le gambe al momento del servizio per poi scaricarle per  essere gia' proiettato verso la rete.Fondamentale e' anche avere una buona muscolatura dorsale ed addominale che permetta di inarcare la schiena per dare maggior spinta ed effetto.
La durata dell'allenamento e'' molto personale ,l'importante e' che qualcuno ti insegni la sequenza corretta dei movimenti con sincronia gambe braccia.
Dai commenti degli altri utenti vedo che e' stato tralasciata una cosa fondamentale ,il  sapere dove posizionarsi in campo per coprire bene la rete, puoi servire  benissimo ma se sei messo male in campo non fai un punto....

manodepedra
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 318
Data d'iscrizione : 17.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avere una battuta da seve volley

Messaggio Da Luchino 67 il Dom 5 Apr 2015 - 21:00

Già....e parlo per esperienza personale....ho avuto un periodo che, causa utilizzo di farmaci particolari, avevo perso la coordinazione di alcuni movimenti. Ripetevo il lancio 3 4 volte a game e servivo della terze al posto della prima e delle seconde.....al rallenty: non vincevo più una partita...mi rispondevano bene anche gli under 10 Laughing Laughing Laughing Razz Razz Razz. Assolutamente vero anche quello che dice manodepedra: cura tantissimo il movimento dei piedi durante la discesa a rete e impara bene a fare il cosidetto stop....non è fondamentale...è IMPERATIVO !!

Luchino 67
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 173
Età : 49
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: 4-1 Fit
Racchetta: Kobra fx Prince Rebel 98 exo3

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avere una battuta da seve volley

Messaggio Da Veterano il Dom 5 Apr 2015 - 21:42

Prima di pensare al serve and volley il servizio deve funzionare ben da fondo,con l'utilizzo di tutti gli effetti.......poi pensiamo ad andare a rete,prendendo il tempo con l'avversario fermandosi facendo lo step e cercando poi la vole'..........

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avere una battuta da seve volley

Messaggio Da Luchino 67 il Dom 5 Apr 2015 - 21:56

Chiedeva suggerimenti per il serve&volley e noi abbiam detto la nostra..........ovvio che con un servizio che funziona, non hai neanche bisogno di andar a rete, il più delle volte, almeno in quarta categoria...........

Luchino 67
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 173
Età : 49
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: 4-1 Fit
Racchetta: Kobra fx Prince Rebel 98 exo3

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avere una battuta da seve volley

Messaggio Da Ziryab il Dom 5 Apr 2015 - 22:06

Veramente noi ci eravamo concentrati sul topic, che sarebbe il servizio e non la parte successiva (ossia la discesa a rete).
Sicuramente hai fatto delle considerazioni interessanti ma c'è qualcosa che non mi suona bene: tu dici che se si batte piatto a tutta velocità non ve la pena scendere a rete e a me sta cosa non mi pare giusta.
Se batto una prima a 180km o più, ben piazzata anche se completamente piatta e magari sul lato debole dell'avversario, questi non necessariamente mi risponderà con un vincente; è più probabile a mio avviso che l, ammesso che non si faccia ace, l'altro se la cavi bloccando o restituendo una palla con la punta della racchetta quindi lenta e alta.
In questo caso lanciarsi a rete e chiudere il punto a me pare certamente più efficace che aspettare a fondo campo per poi dover riprendere il gioco su una palla "brutta" e senza peso.
Il tutto ovviamente IMHO.
Scendere a rete su una palla lenta, anche se carica di effetto e ben piazzata, può essere altrettanto rischioso (anzi di più secondo me) che su un piattone tirato a tutta birra.
Resta chiaro che comunque si batta, una palla servita sul piatto dell'avversario non offre grandi chances di S&V.

Ziryab
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1892
Data d'iscrizione : 16.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avere una battuta da seve volley

Messaggio Da Luchino 67 il Dom 5 Apr 2015 - 22:18

Se ti riferisci a me, io non ho detto che se servi bene non val la pena di scendere a rete ( son un serve & volley, vuoi che non lo sappia ). Rispondevo a veterano, ed intendevo dire che in quarta categoria, se hai un gran servizio, il 90% delle volte la palla non ti torna neanche indietro........

Luchino 67
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 173
Età : 49
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: 4-1 Fit
Racchetta: Kobra fx Prince Rebel 98 exo3

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avere una battuta da seve volley

Messaggio Da Ziryab il Dom 5 Apr 2015 - 22:26

@Luchino 67 ha scritto:Se ti riferisci a me, io non ho detto che se servi bene non val la pena di scendere a rete ( son un serve & volley, vuoi che non lo sappia ). Rispondevo a veterano, ed intendevo dire che in quarta categoria, se hai un gran servizio, il 90% delle volte la palla non ti torna neanche indietro........
Ovviamente non mi riferivo a te (con te avevo già scritto di essere d'accordo) ma a mano de pedra, ma effettivamente non era tanto chiaro visto che avete scritto tre o quattro post mentre rispondevo io ^_^

Ziryab
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1892
Data d'iscrizione : 16.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avere una battuta da seve volley

Messaggio Da Luchino 67 il Dom 5 Apr 2015 - 22:30

Anche nel scrivere post................ conta la velocità Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

Luchino 67
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 173
Età : 49
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: 4-1 Fit
Racchetta: Kobra fx Prince Rebel 98 exo3

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum