Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

la racchetta ideale ...

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

la racchetta ideale ...

Messaggio Da riccardo vivona il Mar 24 Mar 2015 - 18:35

praticamente io ora inseriro i parametri e vi chiedero, ai piu esperti , di consigliarmi qualche racchetta che possa essere coerente con essi

allora: peso tra 305 e 310 non incordata
swingwheit non so di preciso cosa sia ma da quello che si puo intuire credo che sia l attrito che si ha durante lo swing ... mi piacerebbe una racchetta con un attrito abbastanza basso 
bilanciamento tra 32.5 e 33.5 insomma una racchetta per regolaristi da fondo campo
lunghezza standard
piatto corde preferibilmente 100 ... al massimo 98
schema corde 16*19 ma con rigidita molto bassa 
 le caratteristiche che deve avere questa racchetta sono: controllo 65 power 35... che favorisca il top e anche confortevole 

lo so che sono esigente ma spero voi possiate aiutarmi 
grazie e buon tennis  sunny bounce

riccardo vivona
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 277
Età : 19
Data d'iscrizione : 04.08.14

Profilo giocatore
Località: castellammare del golfo
Livello: 4.35 ITR
Racchetta: Tecnifibre t-flash 315 atp 2014

Tornare in alto Andare in basso

Re: la racchetta ideale ...

Messaggio Da ThirdEye_ il Mar 24 Mar 2015 - 19:14

La Blade che hai in firma Very Happy

ThirdEye_
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1400
Età : 38
Data d'iscrizione : 26.09.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.5 - 4.0
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 16M Ltd; 2x Wilson Pro Staff 97 RFA.

Tornare in alto Andare in basso

Re: la racchetta ideale ...

Messaggio Da andrea18537 il Mar 24 Mar 2015 - 21:26

apd

andrea18537
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 234
Età : 41
Data d'iscrizione : 23.05.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.1 fit
Racchetta: aeropro drive 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: la racchetta ideale ...

Messaggio Da VANDERGRAF il Mar 24 Mar 2015 - 22:26

che intendi per schema corde con rigidità bassa e per controllo 65 power 35 ?  comunque esiste uno strumento che si chiama racquet finder (digitalo su google) dove puoi inserire alcuni parametri e ti fa vedere le racchette corrispondenti. il bilanciamento non credo c'entri molto con l'essere regolaristi da fondo campo. hai dimenticato profilo e rigidità del telaio, che insieme allo swingweight incidono molto sulla capacità della racchetta di generare spinta. hai dimenticato anche l'aspetto corde, perchè in base alle corde che preferisci eventualmente usare ci sono racchette che si addicono meglio a quelle corde piuttosto di altre

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: la racchetta ideale ...

Messaggio Da riccardo vivona il Mar 24 Mar 2015 - 23:27

La bassa rigiditá e riferita al telaio vandergraf ... Power 35 e controllo 65 sono le caratteristiche che cerco nella racchetta
... Le corde che io uso sono le xtennis big booster power 2 e le head rip control
... Sul profilo del telaio andrei su uno spessore intermedio non troppi sottile ma neanche troppo 'abbombato' lasciatemi passare il termine

riccardo vivona
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 277
Età : 19
Data d'iscrizione : 04.08.14

Profilo giocatore
Località: castellammare del golfo
Livello: 4.35 ITR
Racchetta: Tecnifibre t-flash 315 atp 2014

Tornare in alto Andare in basso

Re: la racchetta ideale ...

Messaggio Da kingkongy il Mar 24 Mar 2015 - 23:31

Controllo 65 e Power 35 sono parametri "fantamink"....

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: la racchetta ideale ...

Messaggio Da VANDERGRAF il Mer 25 Mar 2015 - 0:02

si, infatti, non capisco dove li hai presi. e in genere se sono scritti da qualche parte sono sempre poco attendibili. su che scala poi ? da 1 a 100 ? una racchetta power 35 per regolarista da fondo campo vorrebbe dire, in quel caso, che tiri sempre mozzarelle. poi se usi head rip control ancora peggio. praticamente un telaio come quello che hai descritto prenderebbe la spinta quasi esclusivamente dalle dimensioni del piatto corde. intanto ti consiglio di passare alle corde head intellitour, sono ugualmente confortevoli e hanno maggiore spinta, mantenendo lo stesso controllo

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: la racchetta ideale ...

Messaggio Da ThirdEye_ il Mer 25 Mar 2015 - 9:38

Intende dire che vorrebbe un rapporto Potenza/Controllo 35%/65%, cioè sbilanciato a favore di un maggior controllo, l'ho capito perfino io. :-)
Qualunque racchetta a profilo medio-sottile basata sullo stampo H22 (TFight, Prestige, Pro Staff...) mantiene quel tipo di rapporto. La potenza che serve ce la deve mettere il braccio.
Per me sta bene con la Blade che ha in firma.

ThirdEye_
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1400
Età : 38
Data d'iscrizione : 26.09.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.5 - 4.0
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 16M Ltd; 2x Wilson Pro Staff 97 RFA.

Tornare in alto Andare in basso

Re: la racchetta ideale ...

Messaggio Da VANDERGRAF il Mer 25 Mar 2015 - 9:55

@ThirdEye_ ha scritto:Intende dire che vorrebbe un rapporto Potenza/Controllo 35%/65%, cioè sbilanciato a favore di un maggior controllo, l'ho capito perfino io. :-)
Qualunque racchetta a profilo medio-sottile basata sullo stampo H22 (TFight, Prestige, Pro Staff...) mantiene quel tipo di rapporto. La potenza che serve ce la deve mettere il braccio.
Per me sta bene con la Blade che ha in firma.
se non aggiunge il simbolo della percentuale si potrebbe scambiare con i valori espressi su alcune recensioni alle voci power e controllo. e siccome di cose ambigue ce ne erano anche altre, ho preferito chiedere.

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: la racchetta ideale ...

Messaggio Da kingkongy il Mer 25 Mar 2015 - 10:40

In ogni caso io mi ero perso!! Lo ammetto, ero in zona Power Factor ed ero tra le targhette colorate dei "supermercati".
Perdono .

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: la racchetta ideale ...

Messaggio Da albs77 il Mer 25 Mar 2015 - 10:42

Insomma una racchetta da pallettari Very Happy

la prince tour pro 100 o equivalenti. La prince fa spesso modelli con piatto 100/98 e molto morbidi, vedi le "vecchie" rebel o le exo3 100

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1186
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: la racchetta ideale ...

Messaggio Da Roger66 il Mer 25 Mar 2015 - 11:03

direi che rientra nelle caratteristiche anche la q-tour 300 (anche la vecchia 295) Cool

Roger66
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 326
Età : 50
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 01.02.10

Profilo giocatore
Località: Bologna
Livello: FIT 4.1 O45 2015
Racchetta: Pro Kennex QTOUR

Tornare in alto Andare in basso

Re: la racchetta ideale ...

Messaggio Da riccardo vivona il Mer 25 Mar 2015 - 14:52

Ahah una racchetta da pallettari nooo daiii sono uno che se la gioca a viso aperto non palletto ...menonale che ce thirdeye che ha capito quello che volevo dire ... Voglio una racchetta tutt altro che da pallettari ne voglio una stabile da fondo campo e che abbia poca potenza ma che favorisca il controllo ... Le percentuali sono 35-65 non ci vuole molto a capirlo

riccardo vivona
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 277
Età : 19
Data d'iscrizione : 04.08.14

Profilo giocatore
Località: castellammare del golfo
Livello: 4.35 ITR
Racchetta: Tecnifibre t-flash 315 atp 2014

Tornare in alto Andare in basso

Re: la racchetta ideale ...

Messaggio Da albs77 il Mer 25 Mar 2015 - 16:40

@riccardo vivona ha scritto:Ahah una racchetta da pallettari nooo daiii sono uno che se la gioca a viso aperto non palletto ...menonale che ce thirdeye che ha capito quello che volevo dire ... Voglio una racchetta tutt altro che da pallettari ne voglio una stabile da fondo campo e che abbia poca potenza ma che favorisca il controllo ... Le percentuali sono 35-65 non ci vuole molto a capirlo

Non ci voleva nemmeno molto a capire che c'era una faccina, era uno scherzetto, una provocazione.
E se proprio vogliamo dirla tutta, la tua richiesta è fallace in partenza, perchè una racchetta con quel peso che predilige il controllo non avrà MAI un bilanciamento così avanzato.

Ma tu che capisci di racchette e sai distinguere i buoni consigli, prenditi la blade si, si,guarda è proprio il telaio adatto a chi cerca controllo ,basta vedere tra i PRO chi la impugna,maestri del tocco, anzi starei attento che non sia eccessivo il controllo.

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1186
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: la racchetta ideale ...

Messaggio Da riccardo vivona il Mer 25 Mar 2015 - 17:10

Grazie mille albs 77

riccardo vivona
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 277
Età : 19
Data d'iscrizione : 04.08.14

Profilo giocatore
Località: castellammare del golfo
Livello: 4.35 ITR
Racchetta: Tecnifibre t-flash 315 atp 2014

Tornare in alto Andare in basso

Re: la racchetta ideale ...

Messaggio Da riccardo vivona il Mer 25 Mar 2015 - 20:32

Secondo voi come sarebbe la head ig speed 300 ...per intenderci quella dopo la biancona ... Anche se ha una rigidità elevata ha un bilanciamento un po più basso ... Per 90€ ne varrebbe la pena provarla?

riccardo vivona
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 277
Età : 19
Data d'iscrizione : 04.08.14

Profilo giocatore
Località: castellammare del golfo
Livello: 4.35 ITR
Racchetta: Tecnifibre t-flash 315 atp 2014

Tornare in alto Andare in basso

Re: la racchetta ideale ...

Messaggio Da riccardo vivona il Mer 25 Mar 2015 - 20:33

Da fondo campo sarebbe più solida?

riccardo vivona
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 277
Età : 19
Data d'iscrizione : 04.08.14

Profilo giocatore
Località: castellammare del golfo
Livello: 4.35 ITR
Racchetta: Tecnifibre t-flash 315 atp 2014

Tornare in alto Andare in basso

Re: la racchetta ideale ...

Messaggio Da VANDERGRAF il Mer 25 Mar 2015 - 20:42

@riccardo vivona ha scritto:Ahah una racchetta da pallettari nooo daiii sono uno che se la gioca a viso aperto non palletto ...menonale che ce thirdeye che ha capito quello che volevo dire ... Voglio una racchetta tutt altro che da pallettari ne voglio una stabile da fondo campo e che abbia poca potenza ma che favorisca il controllo ... Le percentuali sono 35-65 non ci vuole molto a capirlo
proprio oggi hanno trasmesso su supertennis una recensione della tecnifibre tfight 300 dove parlavano di quelle voci che ti dicevo, power e controllo. e avevano una scala autonoma da 1 a 100 dove la somma non è necessariamente 100. se qualcuno ti fa notare una cosa c'è un motivo, i consigli si danno cercando di capire, non per farti un dispetto o per dimostrare di essere tonti

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: la racchetta ideale ...

Messaggio Da riccardo vivona il Mer 25 Mar 2015 - 20:52

Si ho capito ma l importante è che ora avete capito cosa intendevo dire Smile
Riprendendo la mia ultima domanda ... La ig speed 300 anche se rigida potrebbe essere migliore da fondo campo? Tanto poi non e una spesa colossale ... Anche se fallisce non ho perso nulla o quasi Smile

riccardo vivona
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 277
Età : 19
Data d'iscrizione : 04.08.14

Profilo giocatore
Località: castellammare del golfo
Livello: 4.35 ITR
Racchetta: Tecnifibre t-flash 315 atp 2014

Tornare in alto Andare in basso

Re: la racchetta ideale ...

Messaggio Da VANDERGRAF il Mer 25 Mar 2015 - 21:28

@riccardo vivona ha scritto:Si ho capito ma l importante è che ora avete capito cosa intendevo dire Smile
Riprendendo la mia ultima domanda ... La ig speed 300 anche se rigida potrebbe essere migliore da fondo campo? Tanto poi non e una spesa colossale ... Anche se fallisce non ho perso nulla o quasi Smile
no, l'importante è che prendi nella giusta considerazione gli altri e quello che ti scrivono, magari pure ringraziando, visto che si tratta di un aiuto.

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: la racchetta ideale ...

Messaggio Da riccardo vivona il Mer 25 Mar 2015 - 21:45

Scusami ma mi stai sembrando un poco esagerato ho capito quello che volevi dire mica ora devo dirti grazie per una cosa che tu non hai capito io ho sempre ringraziato quelli che rispondono in maniera coerente alle mie domande ti chiedo di non alimentare la discussione e rovinare il 3d
Saluti

riccardo vivona
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 277
Età : 19
Data d'iscrizione : 04.08.14

Profilo giocatore
Località: castellammare del golfo
Livello: 4.35 ITR
Racchetta: Tecnifibre t-flash 315 atp 2014

Tornare in alto Andare in basso

Re: la racchetta ideale ...

Messaggio Da VANDERGRAF il Mer 25 Mar 2015 - 21:56

@riccardo vivona ha scritto:Scusami ma mi stai sembrando un poco esagerato ho capito quello che volevi dire mica ora devo dirti grazie per una cosa che tu non hai capito io ho sempre ringraziato quelli che rispondono in maniera coerente alle mie domande ti chiedo di non alimentare la discussione e rovinare il 3d
Saluti
se vai a rileggere le cose che ho scritto, ti ho consigliato uno strumento di ricerca e un tipo di corde e non hai speso una parola in merito. il 3d te lo stai rovinando da solo, facendo considerazioni offensive sull'intelligenza di chi pensi che non abbia capito (e continui pure a ribadirlo)  quando ti ho già spiegato il motivo per cui quello che avevi scritto poteva avere più di una interpretazione

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: la racchetta ideale ...

Messaggio Da albs77 il Gio 26 Mar 2015 - 10:43

@riccardo vivona ha scritto:Si ho capito ma l importante è che ora avete capito cosa intendevo dire Smile
Riprendendo la mia ultima domanda ... La ig speed 300 anche se rigida potrebbe essere migliore da fondo campo? Tanto poi non e una spesa colossale ... Anche se fallisce non ho perso nulla o quasi Smile

Vediamo: profilo stretto ma stabile, mediamente morbida, 16x19-20, questo significa inerzia di un certo livello, direi intorno ai 320.

in casa head : speed mp , prestige S,
in casa babolat: pure strike 16x19, pure control
in casa prince: exo3 100, tour 100, exo3 rebel 98
prokennex: qtour 295/300.

Delle altre case non ne conosco

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1186
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: la racchetta ideale ...

Messaggio Da VANDERGRAF il Gio 26 Mar 2015 - 11:35

albs scusa l'intromissione, ma le richieste parlano di profilo intermedio, non stretto. e di inerzia bassa, 320 non è di certo bassa. il profilo dovrebbe essere 21 o 22 e l'inerzia da 300 a 310. la exo rebel 98 che hai citato, con cui ho giocato, ha un'inerzia da misurazione effettiva intorno ai 330, decisamente alta ed è una racchetta che di controllo ne ha ben poco perchè ha un peso di 300 grammi con bilanciamento verso la testa e sistema passacorde particolare, ha più spinta e rotazioni che controllo. il controllo 65 per cento lo ottieni soprattutto con racchette a bilanciamento neutro o verso il manico e schema corde fitto, 18x20

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: la racchetta ideale ...

Messaggio Da VANDERGRAF il Gio 26 Mar 2015 - 11:45

resta poi il discorso generale che vale per tutti: nessuna racchetta è "preventivabile" se si ha un livello di quarta categoria. la resa non è un risultato matematico, si può giocare meglio con una racchetta che pensavamo inadatta piuttosto che con una studiata a tavolino. questo perchè è assai difficile sapere prima di giocarci come renderà una racchetta in relazione alle nostre capacità tecnico-fisiche. e per ogni giocatore può avere una resa diversa. l'inerzia o swingweight poi è un dato assai difficile da preventivare in quanto ogni racchetta ha un suo punto di flessione ed una sua distribuzione del peso, a prescindere dal bilanciamento, per cui il nostro swing potrebbe essere agevolato da inerzia alta o bassa a seconda di tutte le caratteristiche che influiscono sullo swing e non è detto che questa agevolazione vada bene per tutti i tipi di colpi.

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum