Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da netplay il Lun 23 Mar 2015 - 16:59

Promemoria primo messaggio :

ciao cari amici tennisti,
ma secondo voi quando deve "iniziare" l'apertura sul dritto (e sul rovecio)?
a. qundo l'avversario colpisce (al sentire del colpo, inizio lo swing)
b. quando la palla di ritorno sta in corrisponenza della rete
c. quando la pallina di ritorno tocca terra nel tuo campo

fatemi sapereche ne pensate grazie! Sad
io ancora non lo so....

netplay
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 283
Data d'iscrizione : 07.08.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.5
Racchetta: non lo so

Tornare in alto Andare in basso


Re: quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da netplay il Lun 30 Mar 2015 - 13:09

cioè vuoi dire che la palla dei pro è lenta???? Shocked

netplay
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 283
Data d'iscrizione : 07.08.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.5
Racchetta: non lo so

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da kingkongy il Lun 30 Mar 2015 - 13:13

Il contrario ! Dico che ti sembra tutto fatto all'ultimo ma in realtà e' tutto anticipato al massimo! Hanno la metà del tempo per aprire!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da gabr179 il Lun 30 Mar 2015 - 13:14

No, proprio l'opposto... Il ritmo è così elevato da sembrare che aprono al rimbalzo.

gabr179
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1023
Età : 37
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Solinco Protocol 325 - Prince Response 97 - Wilson RF97A - Angell TC95 - Volkl Super G 8 315

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da albs77 il Lun 30 Mar 2015 - 13:34

@netplay ha scritto:graziea tutti per le risposte, facendo un bilancio, la cosa comune a tutte le risposte è che l'apertuta dipende dalle circostanze ma in genere va fatta prima possibile e su questo non ci sono dubbi, ma come ha detto qualcuno a vedere le partite dei pro sembrano che aprano incorrispondenza del rimbalzo della palla 
l'altro dubbio che avevo ea che se uno apriva e portava la racchetta dietro troppo presto, poi rimaneva con il braccio dietro fermo in attesa che la palla si avvicinava e mi sembrava un po'  ridicolo!! cmq grazie a tutti e buon tennis Shocked Smile

Guarda qualche replay sul tubo e capirai.
In ogni casi devi distinguere tra apertura e preparazione del colpo, ovvero backswing.
Secondo me si fa confusione: l'"apertura" va dal cambio impugnatura , alla rotazione delle spalle attraverso l'uso del braccio non dominante.

Con questa posizione, si cerca la palla, ed è qui il segreto dell'arrivare per tempo: la palla si cerca con l'apertura completata.
Il comune giocatore di tennis invece cerca la palla con la racchetta tra le mani e quanto è momento di colpire effettua un unico grande movimento in cui fa tutto: apre, prepara e colpisce. Inutile dire che se la palla ha un minimo di effetto ed esce dal rimbalzo leggermente diversa da come ci arriva ti si sbarellano tutti i timing e ammazzi mosche come non ci fosse un domani.

Quello che invece fanno i pro (e quelli che un minimo sanno giocare) e che succede appena dopo il rimbalzo ,e che probabilmente confondi con l'apertura, si chiama backswing. Cioè a partire dall'apertura fatta si finisce di preparare il colpo facendo il pezzo che manca del "movimento all'indietro" della racchetta.

Quanto ampio, in quanto tempo e con quale forma(swing) dipende dalle valutazioni personali sulla palla in arrivo: la traiettoria della palla e la propria posizione nei confronti della zona di impatto determina il tipo di aggiustamento e di preparazione, che potrebbero addirittura portare al cambio di impugnatura, con conseguente cambio last minute del colpo da effettuare (vedi la classica smorzata di dritto dell'ultimo secondo).

Insomma, l'importante è aprire prima di subito per avere tutto il tempo necessario a preparare il colpo.

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1186
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da albs77 il Lun 30 Mar 2015 - 13:42

Qui djok cerca la palla : come vedi la racchetta sta salendo , le spalle sono ruotate e la mano dominante è pronta a lasciare la racchetta non appena giungerà nei pressi della zona di impatto



Qui fed , nella prima slide, cerca la palla di rovescio. Come si vede nella seconda slide, il completamento viene effettuato quando si è in zona di impatto. Nell'ultima slide , anche se la racchetta va dietro , in realtà siamo già nello swing a colpire.
Il backswing finisce con la posizione della seconda slide.



albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1186
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da kingkongy il Lun 30 Mar 2015 - 14:04

Bravo Albs. Pensavo che il concetto apertura/backswing fosse passato una dozzina di post fa... Beh più di così.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da netplay il Lun 30 Mar 2015 - 16:21

complimenti molto chiaro, quindi le fasi sono (per conferma che ho capito)
1. apertura e ricerca palla appena possibile, testa racchetta alta, mano sinistra che accompagna la racchetta nell'apertura ma poi si stacca
2. backswing (testa racchetta completamente dietro) bassa
3. swing a colpire

Smile

netplay
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 283
Data d'iscrizione : 07.08.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.5
Racchetta: non lo so

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da Veterano il Lun 30 Mar 2015 - 19:42

@kingkongy ha scritto:Netplay...i pro giocano con palle che per coprire la distanza tra racchetta e racchetta impiegano dai 0,4 sec (volée) al 1,5 secondi (scambio) con medie più basse... Ci credo che ti sembra che aprano al rimbalzo...!
Anche loro aprono subito e completano lo swing (massima apertura) prendendo il timing sul rimbalzo (la maggior parte).
Bueno visto che parliamo di timing diciamo che e' praticamente impossibile stabilire una regola fissa.
Il giocatore di alto livello  trova il timing grazie all'esperienza di gioco,che le permette di valutare quando sia il momento giusto per far partire lo swing,ammesso e' concesso che la preparazione ,la ricerca palla ed il caricamento siano fatti come si deve.
Ora si puo prendere un tempo costante per preparare la racchetta in dietro prima di far partire lo swing???Si, appena dopo lo split step il prima possibile, ma non si puo'stabilire un momento preciso per andare a colpire perche' le variabili sono tantissime tanto da non poter stablire una regola fissa.
Per esempio ogni palla arrivera' con differente velocita',altezza,effetto,rimbalzo,che cambiera' a seconda della superficie e rotazione,se arriva da destra e' una cosa se mi arriva da sinistra e' un altra se me lo gioca un destroso e una cosa se invece lo fa un mancino e' un altra.
Poi molto dipende dall'intezione tecnica e da cosa sta succedendo sul campo,cioe' ritardo apposta,perche'tanto per dirne una ,vedo il mio avversario scendere a rete ammesso che io sia arrivato per tempo sulla palla potro' ritardare o meno il timing a colpire,se vedo che  riesce a posizionarsi bene ritardero' al massimo il tempo per giocare il pasante,se invece e' in ritardo anticipo al massimo per prenderlo fuori posizione,e questo ritardo anticipo dipendono sia, da me che dalla situazione di gioco,questo era in base alla situazione di gioco,vedo cosa succede e agisco ritardando o anticipando,stessa storia con avversario che scende a rete,per farlo avvicinare ancora di piu' e passarlo con un bel pallonetto,ritardero' al massimo  ad andare a colpire.Percio' il timing a colpire non puo avere una regola fissa ma si impara solo con l'esperienza ed il talento.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da kingkongy il Lun 30 Mar 2015 - 23:35

Tutto vero Vet. Certo. 
Però un riferimento serve. 
Uno può accorciare o allungare i tempi di ogni parte dello swing ma il ritmo del movimento e' quello. 
Poi l'istinto e il cervello vanno in automatico. Boh, lo confesso, a me il rimbalzo e' sempre servito. Arriva una palla veloce e voglio pure giocare in anticipo? Ora non posso dirti "cosa-come-quando" (ti sto dando straragione), però mi serve. Sarà un feticcio, che ne so?!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da Veterano il Mar 31 Mar 2015 - 1:23

Sicuramente il rimbalzo ti da un segnale che e' quello di incominciare a muovere la racchetta in avanti,ma il quando purtroppo e' determinato da diversi fattori,che possono dipendere da noi (intenzione tecnica) se ci arrivo come si deve con le gambe ad appoggi carichi,oppure se sto recuperando e mi devo difendere e avro' bisogno di piu' spazio tra palla e corpo,oppure attacando dovro stringere campo e palla etc etc etc o sono provocati dall avversario ,mi mette in condizione di dover per forza velocizzare tutto......non dico che il rimbalzo sia una cavolata' anzi.....pero' tutto il resto e' deteriminato da troppi fattori per riuscire a farne una regola generale,tu pero' mi sembra che stai parlando di ritmo di gioco che determina anche un ritmo di movimento,e rende piu' facile la vita dei poveri tennisti,alla fin fine il 90 % dei giocatori non pro e' per la maggiore parte giocatore di ritmo,chiaro cerco di dare ritmo e cosi facendo non devo per forza cambiare timing,sempre che le gambe cerchino bene la palla, ci arrivi bene, valutando per bene l'effetto e la velocita 'di palla eh eh eh......tutto questo per dire che chiaramente non e' che prima di colpire devi analizzare tutte queste cose,e' una cosa automatica che ti riesce con il tempo con un footwork corretto ed una buona ricerca palla, tanta pratica e molto talento.I piu' bravi partendo dal vecchio zio Bjorn vedendoli giocare sembrava che sapessero esattamente dove andarsi a mettere prima che l'avversario colpisse, si ci sono le geometrie di gioco e la situazione che ti dicono dove andare,ma quello che mi colpiva e che riuscivano perfettamente a mettersi al posto giusto e di conseguenza ritardare o anticipare  e se riesci a farlo per la magior aprte delle volte a parte l'essere un gran atleta devi avere una predisposizione naturale ......... e' un po una dote che si puo crescere,ma molto dipende dalle doti che madre natura ci ha dato per quello che riguarda il tennis......ecco credo,anzi sono convinto,che avendo la fortuna di essere dotati da questo punto di vista il tennis lo si concepisca tutto in un altro modo........cosa che mentalmente avevo ed ho ben chiaro,magari fossi stato in grado di avere una visione ed un posizionamento del genere......ho parlato del timing perche' in questi giorni vedendo un ragazzino di 11 anni che si fara' un paio di settimane da noi,sono stato sbalordito da come riusciva a posizionarsi,era veramente molto tempo che non vedevo un talento cosi',peccato sia un po gracilino,ma chissa che metendo un po di kiletti non se ne tiri fuori qualcosa di buono.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da kingkongy il Mar 31 Mar 2015 - 2:37

Vet, non mi sono spiegato. Colpa mia.
Indipendentemente dall'intensità dello scambio, dalla difficoltà di ciò che ricevo e di ciò che voglio tirare, il ritmo del mio colpo....e' "quello". Posso fare uno swing più veloce o più lento ma il mio swing fa sempre quel tic-tac. Quando l'avversario ti fa perdere i "riferimenti", vai fuori timing. 
Il rimbalzo - a me (non voglio generalizzare) - serve proprio per sincronizzarmi; per aumentare la concentrazione sulla palla e sentire lo swing e non "perderlo".

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da netplay il Mar 31 Mar 2015 - 9:23

hola vet! i tuoi post sono sempre un'insegnamento, uno pensa di fare una domanda ingenua su "quando deve iniziare l'apertura"............. e invece sotto sotto ci sono un mare di variabili che fanno di questo sport una complicazione esagerata
come quello dello spot che dice che è lo sport piu' difficile che esista, e ha ragione
io pero' dalla tua risposta avrei da chiederti: come fai a vedere se il tuo avversario scende a rete se tu stai a guardare la palla che arriva? io se punto la palla, il mio avversario esce dal mio campo visivo

netplay
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 283
Data d'iscrizione : 07.08.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.5
Racchetta: non lo so

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da alessandrofalco-1963 il Mar 31 Mar 2015 - 9:45

avte ragione entrambi..anche se il rimbalzo come punto di riferimento per lo swing( effettuazione del colpo) se ho capito bene vale solo ( riporto solo un parere )per le palle non profonde ove i prof hanno tutto il tempo non solo per colpire ma anche di prrepararsi al contatto ( bakswing)-

a mio parere nei colpi non profondi vi e' anticipazione minore( porsi lateralmnete caricare le splalle immagazzinare energia nel corpo  ), viceversa gioca un ruolo predominante per l'effettuazione del colpo e sinanche per la preparazione,  il rimbalzo come detto da King, un esempio
i colpi di attacco dei prof a neta' campo..vedeteli su internet

nei restanti casi (per i colpi profondi )specialmente per i prof e giocatori di alto livello che succede?
ebbene ,  questi anticipano come ha detto bene Albs , benissimo King  e specificato altrettanto Vet, peparandosi prima al contatto ( backswing e' questa la sua funzione)
ma come e' ovvio se questo e' stato effettuato con un buon timing ( ancora Vet) non possono fermarsi per aspettare il rimbalzo( net lo ha evidenziato') come punto di riferimento perche' perderebbero fludita' ma soprattutto il. timing a colpire allora cosa fanno...

per loro e' una cosa semplice iniziano il movimento a colpire aggiustando il tutto registrando il colpo con lo swing..a mio parere

alessandrofalco-1963
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 133
Età : 53
Località : campania sannio
Data d'iscrizione : 11.02.15

Profilo giocatore
Località: sannio
Livello: nc -itr 4
Racchetta: pro kennex

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da alessandrofalco-1963 il Mar 31 Mar 2015 - 9:57

anche perche' le palle arrivano ad una velocita' altissima con tassi di  rotazione in mfp tra i 2000 e 3000 giri( spin)

devono per forza aggiustare il tutto con lo swing.....

alessandrofalco-1963
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 133
Età : 53
Località : campania sannio
Data d'iscrizione : 11.02.15

Profilo giocatore
Località: sannio
Livello: nc -itr 4
Racchetta: pro kennex

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da Veterano il Mar 31 Mar 2015 - 15:16

No alessandro lo swing ed il timing sono due cose ben diferenti ed i pro non aggiustano il timing con lo swing ma cercano nel limite del possibile di mantenere il prorpio swing che sia una palla veloce che sia lenta, alta o a meta' campo.Si ci possono essere degli aggiustamenti ma lo swing nel limite del possibile non cambia,specialmente nei pro che riescono ad essere molto precisi come posizionamento in campo.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da Veterano il Mar 31 Mar 2015 - 15:38

@netplay ha scritto:hola vet! i tuoi post sono sempre un'insegnamento, uno pensa di fare una domanda ingenua su "quando deve iniziare l'apertura"............. e invece sotto sotto ci sono un mare di variabili che fanno di questo sport una complicazione esagerata
come quello dello spot che dice che è lo sport piu' difficile che esista, e ha ragione
io pero' dalla tua risposta avrei da chiederti: come fai a vedere se il tuo avversario scende a rete se tu stai a guardare la palla che arriva? io se punto la palla, il mio avversario esce dal mio campo visivo
Vedi il guardare la palla quando la si colpisce e' ormai chiaro che sia fondamentale,ma anche il vedere il campo ed il giocatore che si ha  di fronte.Ora il tutto succede ovviamente prima di colpire la palla,la situazione di gioco ti dice anche cosa puo fare o meno il tuo avversario in base alla posizione in campo dove andra' a colpire e in linea di massima come riuscira' a posizionarsi a rete,in certi casi quando il gioco si fa veramente veloce, oppure il nostro avversario e' in grado di fare un attacco in controtempo non abbiamo veramente il tempo di vederlo.Il punto e' che piu che vederlo in base alla posizione di campo dove gioca il suo ultimo colpo ,tu devi riuscire a capire cosa puo' fare da li,poi almeno che non sia capace a fare un attacco in contro tempo o la velociata di gioco sia tale da permeterle di scendere a rete con le mani in tasca, con l'esperienza vedrai che le cose ti sarrano piu' chiare,oppure detto in un altro modo le vedrai piu' chiare.......

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da perro il Mar 31 Mar 2015 - 17:00

@netplay ha scritto:hola vet! i tuoi post sono sempre un'insegnamento, uno pensa di fare una domanda ingenua su "quando deve iniziare l'apertura"............. e invece sotto sotto ci sono un mare di variabili che fanno di questo sport una complicazione esagerata
come quello dello spot che dice che è lo sport piu' difficile che esista, e ha ragione
io pero' dalla tua risposta avrei da chiederti: come fai a vedere se il tuo avversario scende a rete se tu stai a guardare la palla che arriva? io se punto la palla, il mio avversario esce dal mio campo visivo

tutti noi abbiamo una visione periferica che ti permettere di cogliere movimenti e spostamenti anche se il ns sguardo non è allineato

perro
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 582
Data d'iscrizione : 03.05.12

Profilo giocatore
Località: Savona
Livello: X
Racchetta: sposato

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da kingkongy il Mar 31 Mar 2015 - 17:13

Eh sì Perro. Concordo.
Le volée e il doppio in generale "sono fatti" di visione periferica. Il "no look" è davvero un caso raro... che ne so, il colpo in mezzo alle gambe, il controbalzo con la racchetta dietro o, in parte, la veronica... ma il nostro occhietto "sbircia".

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da perro il Mar 31 Mar 2015 - 18:34

Sono guarito non scrivo solo più puttanate!

perro
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 582
Data d'iscrizione : 03.05.12

Profilo giocatore
Località: Savona
Livello: X
Racchetta: sposato

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da Veterano il Mer 1 Apr 2015 - 14:58

Tanto per rimanere in tema sul timing e' sul cambio di rotazione leggendo l'articolo che ha postato Albs che concordo al 100% aggiungerei un paio di cosette.
Vediamo un po quanto incide il timing nel cambio di rotazione e quanto sia importante saper gestire tecnicamente il timing a secondo di cosa voglio giocare.
Per prima cosa la variazione e' una decisione tecnica che va presa a tempo,nel senso che gia prima di colpire ho ben chiaro in testa cosa andro' a giocare.Mi sono ricordato il discorso di Vander e del maestro che  su super tennis diceva che in certi casi e' meglio o piu facile cambiare effetto alla palla che continuare con lo stesso.Bueno consideriamo che per passare da un colpo in top spin o slice bisogna cambiare il tipo di presa,trovare una distanza dalla palla differente ed entrare a colpire con un timing differente.Percio' tecnicamente molto piu' difficile che continuare nella stessa direzione ed effetto che mi ha giocato il mio avversario.Cosa' e piu facile fare a questo punto immaginando una situazione dove l'avversario ci gioca costantemente in top spin,oppure al contrario mi gioca sempre in slice.
Anche qua' cambio di grip a parte, e' questione di timing,ossia il cambio da slice a top spin e' molto piu' complicato che da top a slice,per il semplice fatto che per rispondere ad uno slice con un bel top spin devo riuscire ad anticipare il timing,e a secondo di quanto sia alta la palla al rimbalzo che andro a colpire piegarmi bene con le ginocchia ed andare bene sotto la palla.Nel caso contrario cioe' rispondo in slice contro il top spin,il timing sara' piu' in ritardo,percio di gestione molto piu' facile,e con meno difficolta' a cercare gli appoggi,che per lo slice sono meno importanti e precisi,con il top spin sono fondamentali,detto in parole povere e' piu facile uscire da una serie di colpi in top spin che da una serie di slice perche' a prescindere dalla complessita di palla e' piu' facile arrivare in ritardo che arrivare in anticipo,un po come l'apertura.....

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da st13 il Mer 1 Apr 2015 - 15:45

vi leggo sempre con enooooooorme piacere Smile

scusate l OT

st13
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 600
Età : 36
Data d'iscrizione : 03.01.14

Profilo giocatore
Località: Cosenza e dintorni
Livello: itr 3.5 - fino a 4.3 me la gioco
Racchetta: ai 98 - prince classic response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da Veterano il Mer 1 Apr 2015 - 20:53

@perro ha scritto:Sono guarito non scrivo solo più puttanate!
Perro,eh eh eh mi fa ridere perche' in spagnolo riferito ad una persona non e' molto bello chiamarsi perro eh eh eh,detto questo non ti preoccupare che qua di puttanate ne diciamo un po tutti......con un certo senso di logica ma ne diciamo  Wink

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da Dagoberto il Mar 7 Apr 2015 - 16:15

Mi sono messo a leggere questo post in quanto da qualche tempo sto cercando di analizzare proprio le mie dinamiche sull'apertura dei colpi sul rovescio. Infatti, giocando ultimamente sull'erba sintetica, mi sono accorto di arrivare spesso in ritardo sulla palla ed analizzando meglio la situazione ho riscontrato proprio come il timing di apertura fosse incriminabile. Premetto che gioco un tennis alquanto datato, per così dire, nel senso che gioco il tennis che mi hanno insegnato da ragazzino, quindi ben più di 35 anni fa, purtroppo . Quindi presa all continental, colpi piatti o in slice, ma anche in top, ovviamente con inevitabile conseguente piegamento forzato del polso. Premetto ciò perchè le mie conclusioni potranno essere, inevitabilmente, considerate poco pertinenti per chi giochi un tennis, diciamo, più moderno. Ho letto molte cose interessanti, in particolare il fatto di dividere la preparazione del colpo in 3 momenti, ma considerato che ogni modifica tecnica intervenuta su dinamiche già in buona parte consolidate è fatto tutt'altro che semplice o privo di sacrifici (gioco, fondamentalmente, per divertirmi, fare una partitella e cercare di tirare la palla dove voglio io e tutto ciò che mi complica ciò cerco di evitarlo  ), mi oriento sulle soluzioni più semplici e praticabili anche se non estremamente ligie all'ortodossia più accademica. Avendo consolidato negli anni un'apertura molto anticipata sul dritto, nel senso che appena deciso di colpire di dritto cerco di portare la racchetta più indietro possibile l'asciandola in attesa di colpire tutto il tempo necessario senza che ciò mi procuri fastidi, sto cercando, semplicemente, di replicare analoga situazione con il rovescio. Certo, la dinamica è un po' più complicata dalla presenza del braccio sinistro di accompagnamento della racchetta - aspetto che nel diritto non sussiste - che rende il movimento molto anticipato un po' meno naturale anche per dover conciliare un'adeguata fluidità nello spostamento laterale o in avanti per raggiungere l'impatto con la palla. Peraltro, complessità per complessità, mi sembra che questa soluzione possa risultare, alla fine, la meno complicata. In sintesi, appena decidi di colpire di rovescio, come di diritto, avvia l'apertura e, contestualmente, deciderai anche se tenere più o meno alta la testa della racchetta in funzione di come vorrai colpire la palla. L'unico inconveniente è tenere in attesa qualche secondo di troppo, in alcuni casi, la racchetta a penzoloni, per così dire, ma mi sembra, in fondo, il minore dei problemi da gestire rispetto a tutte le altre soluzioni probabilmente molto più efficaci, ma più complesse da meccanizzare, in particolare per chi non parta da zero scratch. Ad maiora.

Dagoberto
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 118
Età : 55
Data d'iscrizione : 10.03.15

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: amatore - ITR 4
Racchetta: Graphite: Yonex Wood: Wilson JK e Dunlop oversize

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da silvan66 il Mar 7 Apr 2015 - 17:33

Ciao


Ultima modifica di silvan66 il Mar 7 Apr 2015 - 17:34, modificato 1 volta (Ragione : errore di battitura)

silvan66
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 826
Età : 50
Data d'iscrizione : 30.03.13

Profilo giocatore
Località: MILANO
Livello: Yonex
Racchetta: IL PRIMO A REGNARE

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da tennisgioco il Dom 19 Apr 2015 - 22:19

l'apertura nel dritto va fatta subito dopo lo split step quando l'avversario ha colpito (appena si legge la traiettoria dell'avversario) stesso discorso vale nel rovescio... io la penso in questo modo http://www.tennisgioco.com/il-dritto/ dividendo la progressione del colpo in punti:
a partire da quando l'avversario sta impattando
1)step
2) primo movimento
3)ricerca palla, stance e massimo caricamento
4)movimento a colpire
5)impatto
6)finale

tennisgioco
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 12.04.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

http://www.tennisgioco.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti

Messaggio Da FedeMonteverdeClub il Mer 2 Dic 2015 - 20:00

@kingkongy @albs77
Molto interessante questo post.
Quindi il movimento va spezzato?
Cioè dal momento in cui apro, al momento in cui inizio lo swing in avanti c'è una pausa? 
In quella pausa va inserito lo backswing, ho capito male? 
Illuminatemi perfavore

FedeMonteverdeClub
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 473
Età : 26
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.08.14

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: N.C.
Racchetta: Wilson BLX Pro Open 2015

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum