Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

quanto costano le corde?

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

quanto costano le corde?

Messaggio Da ClaudiaCon il Ven 20 Mar 2015 - 10:51

Promemoria primo messaggio :

vorrei sapere il costo delle corde al decathlon soprattutto, ma anche in generale
e quanti m di corda servono per incordare una racchetta 18x19
grazie anticipatamente

ClaudiaCon
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 29
Data d'iscrizione : 11.12.13

Tornare in alto Andare in basso


Re: quanto costano le corde?

Messaggio Da haas81 il Ven 20 Mar 2015 - 16:59

La sig.a in questione ha un passato da agonista, quindi conosce meglio di me e di te il tennis probabilmente...
E tu davvero credi che la minima percentuale di un prodotto diverso dal poliestere nella mescola cambi qualcosa??
E' chiaro che chi non ha mai giocato e non ha esperienza è meglio che monti un multifilo o un syn gut piuttosto che un mono rigido.
Ma è altrettanto evidente che tutto il parlare che si fa delle corde, non è altro che pubblicità per i produttori e i venditori... della plastica...

haas81
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1017
Data d'iscrizione : 15.12.13

Profilo giocatore
Località: Lombardia
Livello: imbarazzante...
Racchetta: Blade 98 16M

Tornare in alto Andare in basso

Re: quanto costano le corde?

Messaggio Da ClaudiaCon il Ven 20 Mar 2015 - 17:39

@gugaste ha scritto:
@ClaudiaCon ha scritto:potrei forse provare anche le red devil pro's pro, che costano un pochino di meno (mai usate da me), che dite? meglio le tecnifibre?

ps, al decathlon non ho trovato niente, avevo urgenza di farle questo weekend ma ormai non lo farò visto che mi deve arrivare l'ordine a casa
mi fa piacere non hai trovato niente ho un'avversione personale verso quel posto, pure dalle mie parti si può dire non abbia quasi più nulla per il tennis..... meglio la tecnifibre
decathlon può andar bene per alcune cose, ma non per tutto
i grip e overgrip artengo non sono male e costano meno di wilson e altre marche, le palline invece da evitare.
l'abbigliamento per running kalenji è ok, ma per le scarpe non sono ben forniti (neanche se vai a prendere scarpe nike o adidas hanno le migliori, un po' come per le racchette)

per rispondere agli altri, capisco  che sia divertente cercare di capire i materiali, tentare approcci scientifici nell'analizzare racchette e corde ma nel mio caso è superfluo
mi è sufficiente una corda standard per andare a giocare ogni tanto il sabato e la domenica.  Non sono Federer.

ClaudiaCon
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 29
Data d'iscrizione : 11.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: quanto costano le corde?

Messaggio Da Sonny Liston il Ven 20 Mar 2015 - 18:56

@haas81 ha scritto:Acida, diretta, cinica e lapidaria. Però se avesse espresso con tatto e con tutti i modi eleganti propri del galateo il suo concetto base, alcuni di noi gli avrebbero dato ragione: le corde, TUTTE le corde sono di plastica. Punto.
Se una che gioca 2 volte al mese per puro divertimento vuole spendere poco, fa benissimo a comprare la plastica che costa meno.
Senza troppi approcci scentifici o calcoli fisici....

Infatti fa benissimo a comprare le Pro's pro red Devil.

Corde onestissime a prezzo eccezionale.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8057
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: quanto costano le corde?

Messaggio Da haas81 il Ven 20 Mar 2015 - 19:33

@Sonny Liston ha scritto:
@haas81 ha scritto:Acida, diretta, cinica e lapidaria. Però se avesse espresso con tatto e con tutti i modi eleganti propri del galateo il suo concetto base, alcuni di noi gli avrebbero dato ragione: le corde, TUTTE le corde sono di plastica. Punto.
Se una che gioca 2 volte al mese per puro divertimento vuole spendere poco, fa benissimo a comprare la plastica che costa meno.
Senza troppi approcci scentifici o calcoli fisici....

Infatti fa benissimo a comprare le Pro's pro red Devil.

Corde onestissime a prezzo eccezionale.

@Sonny. Ultimamente apprezzo i tuoi interventi. Condivido il tuo approccio piuttosto pratico al tennis e ai materiali... ti leggo volentieri. E come me i nuovi del forum

Ti leggo sempre volentieri

haas81
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1017
Località : Lombardia
Data d'iscrizione : 15.12.13

Profilo giocatore
Località: Lombardia
Livello: imbarazzante...
Racchetta: Blade 98 16M

Tornare in alto Andare in basso

Re: quanto costano le corde?

Messaggio Da Sonny Liston il Ven 20 Mar 2015 - 19:57

@haas81 ha scritto:
@Sonny Liston ha scritto:
@haas81 ha scritto:Acida, diretta, cinica e lapidaria. Però se avesse espresso con tatto e con tutti i modi eleganti propri del galateo il suo concetto base, alcuni di noi gli avrebbero dato ragione: le corde, TUTTE le corde sono di plastica. Punto.
Se una che gioca 2 volte al mese per puro divertimento vuole spendere poco, fa benissimo a comprare la plastica che costa meno.
Senza troppi approcci scentifici o calcoli fisici....

Infatti fa benissimo a comprare le Pro's pro red Devil.

Corde onestissime a prezzo eccezionale.

@Sonny. Ultimamente apprezzo i tuoi interventi. Condivido il tuo approccio piuttosto pratico al tennis e ai materiali... ti leggo volentieri. E come me i nuovi del forum

Ti leggo sempre volentieri

Ti ringrazio molto per la stima.

Gioco da quasi 40 anni: ho giocato con tutte le racchette del mondo e centinaia di corde.

Se posso condividere DISINTERESSATAMENTE la mia esperienza sui materiali, lo faccio volentieri.

Un saluto.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8057
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: quanto costano le corde?

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 20 Mar 2015 - 21:19

Beh dai tutto sommato non è andata poi così male..TS60 a 30€ considerando che sono fuori produzione da solo tre anni è quasi un affare...al limite saranno un po' "crispy", che fa tanto "trendy"  What a Face

Il che considerando i telai ( il fatto di essere "vintage"   significa solo che avranno come minimo 60 montaggi pro capite) non cambia poi molto in effetti. Wink

Va bene divertirsi, ma qui si sta parlando di archeologia...

Il risparmio lo posso capire, qui siamo davvero "oltre".

Esistono telai con prestazioni sovrapponibili (che possono essere rese identiche se affidati ad un tecnico degno di tale nome) che nella maggior parte dei casi si possono anche provare. E corde con ottimo rapporto prezzo/prestazioni senza scadere nei fondi di magazzino.


Poi ognuno è ovviamente libero di far ciò che vuole del suo sport/tempo libero... Wink

Have a nice day...


Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40498
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: quanto costano le corde?

Messaggio Da abracadabra78 il Ven 20 Mar 2015 - 21:33

@haas81 ha scritto:La sig.a in questione ha un passato da agonista, quindi conosce meglio di me e di te il tennis probabilmente...
E tu davvero credi che la minima percentuale di un prodotto diverso dal poliestere nella mescola cambi qualcosa??
E' chiaro che chi non ha mai giocato e non ha esperienza è meglio che monti un multifilo o un syn gut piuttosto che un mono rigido.
a..Ma è altrettanto evidente che tutto il parlare che si fa delle corde, non è altro che pubblicità per i produttori e i venditori... della plastica...
be' dai...parlare in modo scientifico della plastica e' interessante...  Very Happy

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: quanto costano le corde?

Messaggio Da haas81 il Ven 20 Mar 2015 - 22:26

@abracadabra78 ha scritto:
@haas81 ha scritto:La sig.a in questione ha un passato da agonista, quindi conosce meglio di me e di te il tennis probabilmente...
E tu davvero credi che la minima percentuale di un prodotto diverso dal poliestere nella mescola cambi qualcosa??
E' chiaro che chi non ha mai giocato e non ha esperienza è meglio che monti un multifilo o un syn gut piuttosto che un mono rigido.
a..Ma è altrettanto evidente che tutto il parlare che si fa delle corde, non è altro che pubblicità per i produttori e i venditori... della plastica...
be' dai...parlare in modo scientifico della plastica e' interessante...  Very Happy

@Abra In fondo i mono cosa sono se non.... plastica?? Very Happy
Quando vuoi fare 2 tiri e sei per lavoro in zona Brescia, scrivi che organizziamo...

haas81
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1017
Località : Lombardia
Data d'iscrizione : 15.12.13

Profilo giocatore
Località: Lombardia
Livello: imbarazzante...
Racchetta: Blade 98 16M

Tornare in alto Andare in basso

Re: quanto costano le corde?

Messaggio Da gugaste il Ven 20 Mar 2015 - 22:58

@ClaudiaCon ha scritto:
@gugaste ha scritto:
@ClaudiaCon ha scritto:potrei forse provare anche le red devil pro's pro, che costano un pochino di meno (mai usate da me), che dite? meglio le tecnifibre?

ps, al decathlon non ho trovato niente, avevo urgenza di farle questo weekend ma ormai non lo farò visto che mi deve arrivare l'ordine a casa
mi fa piacere non hai trovato niente ho un'avversione personale verso quel posto, pure dalle mie parti si può dire non abbia quasi più nulla per il tennis..... meglio la tecnifibre
decathlon può andar bene per alcune cose, ma non per tutto
i grip e overgrip artengo non sono male e costano meno di wilson e altre marche, le palline invece da evitare.
l'abbigliamento per running kalenji è ok, ma per le scarpe non sono ben forniti (neanche se vai a prendere scarpe nike o adidas hanno le migliori, un po' come per le racchette)

per rispondere agli altri, capisco  che sia divertente cercare di capire i materiali, tentare approcci scientifici nell'analizzare racchette e corde ma nel mio caso è superfluo
mi è sufficiente una corda standard per andare a giocare ogni tanto il sabato e la domenica.  Non sono Federer.
se hai pazienza cerca su ebay le corde Oehms, il venditore a volte mette in asta le matasse e si riesce ad acquistare ad un prezzo veramente basso

gugaste
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 667
Età : 37
Data d'iscrizione : 15.07.13

Profilo giocatore
Località: bresciano
Livello: terrificante
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: quanto costano le corde?

Messaggio Da VANDERGRAF il Ven 20 Mar 2015 - 23:16

@ClaudiaCon ha scritto:
@gugaste ha scritto:
@ClaudiaCon ha scritto:potrei forse provare anche le red devil pro's pro, che costano un pochino di meno (mai usate da me), che dite? meglio le tecnifibre?

ps, al decathlon non ho trovato niente, avevo urgenza di farle questo weekend ma ormai non lo farò visto che mi deve arrivare l'ordine a casa
mi fa piacere non hai trovato niente ho un'avversione personale verso quel posto, pure dalle mie parti si può dire non abbia quasi più nulla per il tennis..... meglio la tecnifibre
decathlon può andar bene per alcune cose, ma non per tutto
i grip e overgrip artengo non sono male e costano meno di wilson e altre marche, le palline invece da evitare.
l'abbigliamento per running kalenji è ok, ma per le scarpe non sono ben forniti (neanche se vai a prendere scarpe nike o adidas hanno le migliori, un po' come per le racchette)

per rispondere agli altri, capisco  che sia divertente cercare di capire i materiali, tentare approcci scientifici nell'analizzare racchette e corde ma nel mio caso è superfluo
mi è sufficiente una corda standard per andare a giocare ogni tanto il sabato e la domenica.  Non sono Federer.
dipende da quanto è fornito il decathlon, non tutti hanno gli stessi articoli. gli overgrip artengo vanno bene relativamente, se ti piace sopportare quella puzza terribile che emanano. le palline artengo ne esiste almeno un modello che non è da disprezzare, se non pretendi che una pallina duri in condizioni ottimale più di 7 ore. per farti un esempio sulle scarpe, qui a roma si trovava il modello di punta delle lotto, prezzo di partenza oltre i 100 euro, quindi non è vero che hanno sempre i modelli peggiori. stesso discorso per le racchette, alcuni modelli, ottimi, li trovi anche da decathlon. le corde tecnifibre sono quasi tutte ottime, così come le wilson serie nxt e le babolat xcell

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: quanto costano le corde?

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 20 Mar 2015 - 23:24

@abracadabra78 ha scritto:
@haas81 ha scritto:La sig.a in questione ha un passato da agonista, quindi conosce meglio di me e di te il tennis probabilmente...
E tu davvero credi che la minima percentuale di un prodotto diverso dal poliestere nella mescola cambi qualcosa??
E' chiaro che chi non ha mai giocato e non ha esperienza è meglio che monti un multifilo o un syn gut piuttosto che un mono rigido.
a..Ma è altrettanto evidente che tutto il parlare che si fa delle corde, non è altro che pubblicità per i produttori e i venditori... della plastica...
be' dai...parlare in modo scientifico della plastica e' interessante...  Very Happy
Non hai tutti i torti, non avendo poteri da taumaturgo...
@abracadabra78 ha scritto:ripeto,per me TOCCANDOLE con mano sono indubbiamente meno rigide delle tour spin(meno rigide nn vuol dire che sembrano budello eh  ...ma questo olio di silicone presente dentro la corda mi fa sperare bene anche sul confort in gioco rispetto alla non g).
Very Happy Very Happy Very Happy


Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40498
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: quanto costano le corde?

Messaggio Da VANDERGRAF il Sab 17 Ott 2015 - 21:38

@ClaudiaCon ha scritto:sono un'ex agonista, facevo fare le incordature nel mio ex circolo ma adesso vivo da un'altra parte, ogni tanto gioco ma solo per svago quindi la cosa che mi interessa è spendere meno poossibile
ho la possibilità di incordare da me le racchette ma mi mancano le corde, appunto. 
Non so niente di corde e onestamente non penso che siano così importanti (parere mio, non iniziamo una discussione)
Semplicemente volevo informarmi bene sui prezzi di matasse anche da molti metri, per trovare la soluzione più conveniente economicamente dato che gioco per svago e non mi interessa certo spendere cifre esorbitanti per incordare le  racchette
comunque grazie per le indicazioni sui prezzi
non volevo corde al metro ma cercare di acquistare magari 100m che dovrebbero essere sufficienti per 6 racchette a un prezzo più conveniente che non farmele incordare nel primo circolo che capita
il concetto di convenienza non dipende soltanto dalla spesa per l'acquisto, ma anche dalla durata di un prodotto e, in questo caso, dalla sua attitudine a non generare vibrazioni potenzialmente nocive. che convenienza potresti avere a comprare ad esempio corde monofilo a 5 euro per incordatura piuttosto che 10 euro di multifilamento se poi le prime le devi sostituire entro un terzo del tempo di durata delle seconde ? ma soprattutto dove sta la convenienza se un prodotto acquistato solo per spendere poco ti procura patologie al braccio che comportano riposo forzato o persino spese per le cure ? le risposte serie sono proprio quelle che ti sono sembrate poco serie, perchè tengono conto della tua salute e del modo più corretto per utilizzare le corde. se poi di tutto questo non te ne frega niente, è inutile che chiedi consigli, fai una ricerca sul web per conto tuo e compra quelle che costano di meno.

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum