Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Non so più dove sbattere la testa

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Non so più dove sbattere la testa

Messaggio Da defe88 il Mar 24 Feb 2015 - 13:25

Promemoria primo messaggio :

Avevo già aperto un topic ma questo sarà l'ultimo prima di trovare la nuova racchetta.
Cerco da un mese ma non trovo niente di adatto, sono arrivato a queste racchette:

- Wilson Blade 98 (16x19) | 304 g |bil. 32.5 cm 
- Wilson Blade 98 (18x20) | 303 g |bil. 32.5 cm
- Yonex VCore Tour 97 (16sx21)| 290g |bil. 32.5 cm
- Tecnifibre T-Fight 300 (16x19) | 300g | bil. 32 cm
- Head Prestige s 98 (16x19) | 305 g | bil ??? 

Allora il problema sono i bilanciamenti (li cerco più verso il manico possibile per il mio rovescio monomane) e l'RA cioè vorrei evitare problemi al braccio che ho avuto con una yonex si 98 (ottima racchetta però) ed evitare racchette troppo difficili da usare (anche se ho provato delle profilate e delle babolat e mi sembra che giochino loro al posto mio, quindi nemmeno racchette troppo facili)

Tra queste quali mi consigliate, quali evitereste e perchè?

(una piccola parentesi per capire che racchetta è la Wilson Pro Open 2015, solo in quel caso torneri ad un piatto 100...ma non so se merita)

vi ringrazio in anticipo  Laughing Laughing Laughing
non vedo l'ora di giocare con la nuova racchetta, buon tennis a tutti!

defe88
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1213
Età : 28
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 08.12.12

Profilo giocatore
Località: Toscana
Livello: Tra un top4 e un n.c. (più verso l' n.c.)
Racchetta: Dunlop Biomimetic M3.0 ; Wilson K Factor Pro Team

Tornare in alto Andare in basso


Re: Non so più dove sbattere la testa

Messaggio Da albs77 il Gio 26 Feb 2015 - 13:51

@defe88 ha scritto:sì ma per lo spin uno può rimediare con qualche corda adatta no? la risposta al servizio è ottima, devo riadattare anche il rovescio tagliato (perché avevo più peso sul manico della mia dunlop) ma sembra uscire bene anche quelllo.

problemi di adattamento dovuti a? (io reputavo il cambio del manico e il modo diverso di fendere l'aria rispetto alla mia dunlop come principali responsabili) devo dire però che non saranno pesantissimi i dritti ma quando escono dal piatto corde filano via che è un piacere (forse qualche grammo in più?)
Oggi il secondo test

Personalmente ho trovato problemi con la forma del manico, che è un pò schiacciato stile head, mentre io preferisco rettangolare stile wilson.
Altra cosa è il suono metallico e il rumore della sabbia, che mi dava molto fastidio i primi giorni.

Anche il punto di flessione può creare un pò di confusione i primi giorni.

Di per se la racchetta non è che perdona poco, è che ha uno sweetpot non molto ampio.
La cosa interessante è che su questo telaio è quasi un pregio: infatti non avviene l'effetto fionda incontrollabile classico di pure drive e company mentrele doti di controllo sono paragonabili a telai da gioco avanzati.

Per lo spin si può ovviare con corde sagomate e se spingi a dovere escono dei bei topponi, ma il rimbalzo non sarà mai paragonabile a quello che riesci a fare con telai dedicati (ho appena preso una apd e la differenza in spin è vergognosa).

E' effettivamente una racchetta polivalente, fa tutto bene senza specializzarsi in nulla.

Più che mettere "peso" io metterei 2 grammi ore 12 per aumentare un pelo l'inerzia.

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1180
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non so più dove sbattere la testa

Messaggio Da defe88 il Ven 6 Mar 2015 - 13:40

Comprata alla fine, ottima veramente in tutto! l'unica cosa è che ogni tanto tendo a perdere il diritto e non so perché, boh forse sono io.

defe88
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1213
Età : 28
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 08.12.12

Profilo giocatore
Località: Toscana
Livello: Tra un top4 e un n.c. (più verso l' n.c.)
Racchetta: Dunlop Biomimetic M3.0 ; Wilson K Factor Pro Team

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non so più dove sbattere la testa

Messaggio Da francesco.b il Mer 20 Mag 2015 - 19:31

Ciao io ho provato pro kennex qtour e ki,yonex ai98 e 100 ma sinceramente non ho provato lo stesso confort che ho trovato nelle prince tour 100 16x18 modello pro room.
Anzi dopo che ho iniziato ad usare le prince i problemi al gomito e alla spalla sono a poco a poco scomparsi

francesco.b
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 145
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: treviso
Livello: 4.3
Racchetta: Wilson H22 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum