Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Incordatura fai da te....quanto si risparmia?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Incordatura fai da te....quanto si risparmia?

Messaggio Da markraptus il Mar 17 Feb 2015 - 22:17

Tralasciando gli aspetti tecnici ed i benefici (sempre che ce ne siano) che una incordatura fai da te può comportare, quanto si riesce a risparmiare?
Come esempio potrei supporre di voler fare 4 incordature al mese.

markraptus
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 75
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.01.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 ITR
Racchetta: Dunlop R 300 NT Tour Classic

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura fai da te....quanto si risparmia?

Messaggio Da lucioa il Mar 17 Feb 2015 - 22:26

in media almeno 10€ a incordatura. questa la mia esperienza personale.

lucioa
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 829
Età : 45
Data d'iscrizione : 15.09.11

Profilo giocatore
Località: Milano sud
Livello: FIT 4.3
Racchetta: Aeropro no cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura fai da te....quanto si risparmia?

Messaggio Da lorenz90 il Mar 17 Feb 2015 - 22:35

la media penso sia 5€ ad incordatura, ma secondo me non bisogna tanto considerare il risparmio quanto la garanzia che se la incordo io e so fare il risultato sarà eccellente, sicuramente superiore ad incordatori che magari hanno macchine da 10000€, non tarate, e non stringo nemmeno i nodi Very Happy

risultato... fai incordare a 22kg e dp un paio di ore ti ritrovi con un retino da pesca invece che con una racchetta lol!

lorenz90
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3587
Età : 26
Data d'iscrizione : 23.10.13

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: I.T.R 4 - in miglioramento :D
Racchetta: Yonex SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura fai da te....quanto si risparmia?

Messaggio Da Tine96 il Mar 17 Feb 2015 - 22:38

Beh, dipende da "cosa arrivi". Mi spiego.
Ovviamente se il tuo attuale incordatore accetta di farsi portare le corde da te, il risparmio effettivo è del solo costo della manodopera richiesta dall'incordatore.
Diciamo trai 5 ed i 10 euro ad incordatura.

Esatto, quoto lore.
il mio mi faceva 5, ma il lavoro era veramente appena sufficiente, quindi ho deciso di prendere una manuale e fare da me... il risparmio è forse l'ultimo dei lati positivi da considerare.

Tine96
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 175
Località : Venezia
Data d'iscrizione : 21.04.14

Profilo giocatore
Località: Venezia
Livello: F.I.T. NC (per ora...)
Racchetta: Pro Staff 95 BLX 2012

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura fai da te....quanto si risparmia?

Messaggio Da Simonb il Mer 18 Feb 2015 - 11:21

Io che uso budello ho un grande risparmio a incordatura: anche 15€. Inoltre ho la fortuna di fare lavori sicuramente sicuri per il telaio, dal tagliare le corde in modo appropriato a chiudere i nodi.

Tendenzialmente il lavoro è anche buono come tenuta di tensione (va beh, con il budello è più semplice): ho una yonex 89 incordata da 6 mesi a 21/20. Ora la tensione è 19... Direi. He va bene, no?;-)

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura fai da te....quanto si risparmia?

Messaggio Da lorenz90 il Mer 18 Feb 2015 - 11:31

@Simonb ha scritto:Io che uso budello ho un grande risparmio a incordatura: anche 15€. Inoltre ho la fortuna di fare lavori sicuramente sicuri per il telaio, dal tagliare le corde in modo appropriato a chiudere i nodi.

Tendenzialmente il lavoro è anche buono come tenuta di tensione (va beh, con il budello è più semplice): ho una yonex 89 incordata da 6 mesi a 21/20. Ora la tensione è 19... Direi. He va bene, no?;-)
infatti vorrei prendermi una manuale ed imparare ad incordare da solo, che tra l'altro mi piace un sacco Smile

lorenz90
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3587
Età : 26
Data d'iscrizione : 23.10.13

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: I.T.R 4 - in miglioramento :D
Racchetta: Yonex SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura fai da te....quanto si risparmia?

Messaggio Da gio2012 il Mer 18 Feb 2015 - 12:07

ciao... il costo della sola incordatura varia tra i 5 e gli 8 euri...quindi puoi usare 6,5€ come media... se fai 4 incordature al mese sono 360€ circa l'anno di spesa incordatura... il minimo pero ottenere un'incordatura decente, mi pare di aver capito è una manuale da circa (nuova) 400€, il tensiometro costa  minimo 50€, siamo sempre con calcoli approssimativi quindi contiamo 500€ di budget... il risultato è che se la macchina la mettiamo a valore 0 tra 5 anni, hai un risparmio secco di 10 € al mese, ovvero 120€ l'anno, che diminuisce leggermente se per caso i 500€ te li devi far prestare. Quindi non c'è verso: conviene. A patto però che l tuo stile di vita ti permetta di avere quelle 4-6 ore al mese da passare ad incordare... un innegabile vantaggio è che incordi come vuoi e non hai bisogno di fare come tanti che comprano una o due racchette in più perché contano che ci sono spesso una o due racchette dall'incordatore... stai già chiamando Mario per il preventivo? Smile

ciao!!

gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1540
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura fai da te....quanto si risparmia?

Messaggio Da lorenz90 il Mer 18 Feb 2015 - 12:17

io ho adocchiato la premium stringer 7600, se mi decido faccio la pazzia Very Happy

lorenz90
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3587
Età : 26
Data d'iscrizione : 23.10.13

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: I.T.R 4 - in miglioramento :D
Racchetta: Yonex SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura fai da te....quanto si risparmia?

Messaggio Da gio2012 il Mer 18 Feb 2015 - 12:30

@lorenz90 ha scritto:io ho adocchiato la premium stringer 7600, se mi decido faccio la pazzia Very Happy
Ah ecco, poi se ti prende "mi... la voglio a tutti i costi" solo la moglie può bloccare  Very Happy

gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1540
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura fai da te....quanto si risparmia?

Messaggio Da lorenz90 il Mer 18 Feb 2015 - 12:40

@gio2012 ha scritto:
@lorenz90 ha scritto:io ho adocchiato la premium stringer 7600, se mi decido faccio la pazzia Very Happy
Ah ecco, poi se ti prende "mi... la voglio a tutti i costi" solo la moglie può bloccare  Very Happy
per fortuna non ce l'ho ancora Very Happy

lorenz90
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3587
Età : 26
Data d'iscrizione : 23.10.13

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: I.T.R 4 - in miglioramento :D
Racchetta: Yonex SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura fai da te....quanto si risparmia?

Messaggio Da fil27t il Mer 18 Feb 2015 - 14:04

Secondo me si risparmia molto di più di quello che si dice.
In primo luogo se incordi da solo puoi comprare le corde che vuoi tramite il canale che vuoi e non sei più obbligato al prezzo di cartellino. Se poi sei il genere di tennista che ha "la sua corda" iniziamo a entrare nel discorso bobina da 200metri comprata su internet che comporta un investimento iniziale alto ma abbatte il costo della singola incordatura.

Esempio incordatura fullbed con Tecnifibre Black Code
in negozio = 20,00€
fai da te =  (121/(200/12)) = 7,50€

la differenza per me è tanta, poi certamente c'è da metterci l'investimento per l'incordatrice, io mi ero fatto i miei conti con altre corde e col costo della mia incordatrice e mi è venuto fuori che dopo 8 mesi ero già in attivo.

fil27t
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 446
Data d'iscrizione : 15.05.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: steel colander pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura fai da te....quanto si risparmia?

Messaggio Da Simonb il Mer 18 Feb 2015 - 14:20

Per me, con il budello - sottolineo perché è totalmente diversa dai mono per durata - incordo una volta ogni mai... Davvero, passano mesi.

La cosa più importante, per me, è la "salute" della racchetta, più che il risparmio in sé, che comunque è netto, enorme.

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura fai da te....quanto si risparmia?

Messaggio Da lorenz90 il Mer 18 Feb 2015 - 14:26

@Simonb ha scritto:Per me, con il budello - sottolineo perché è totalmente diversa dai mono per durata - incordo una volta ogni mai... Davvero, passano mesi.

La cosa più importante, per me, è la "salute" della racchetta, più che il risparmio in sé, che comunque è netto, enorme.
idem per me

pensa che le racchette quando le porto ad incrodare da nuove sono normali, lunghe 68.6cm, quando torno  a riprenderle diventano lunghe 68.9cm ed è una cosa che non riesco a sopportare

dover dire ad un incordatore che lo fa da una vita che deve stringere meno i morsetti sulla racchetta se no la deforma è un pò vergognoso, per di più devo dirgli dove voglio che faccia i nodi Mad


Ultima modifica di lorenz90 il Mer 18 Feb 2015 - 14:30, modificato 1 volta

lorenz90
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3587
Età : 26
Data d'iscrizione : 23.10.13

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: I.T.R 4 - in miglioramento :D
Racchetta: Yonex SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura fai da te....quanto si risparmia?

Messaggio Da gio2012 il Mer 18 Feb 2015 - 14:26

fil27t... hai ragione, ma va tenuto conto dell'"alternativa"... sopra ho fatto un conto in cui l'alternativa è quella di comprarsi le corde e portarle all'incordatore, non lo scritto in modo esplicito... se invece NON puoi portare le corde all'incordatore, beh chiaro che i conti cambiano e tenendo le stesse condizioni di prima (budget 500€, valore della macchina a 0 dopo 5 anni) il risparmio è di circa 500€ l'anno... quindi in questo caso ci sta una macchinetta più bellina... Smile

gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1540
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura fai da te....quanto si risparmia?

Messaggio Da fil27t il Mer 18 Feb 2015 - 18:19

@Simonb ha scritto:Per me, con il budello - sottolineo perché è totalmente diversa dai mono per durata - incordo una volta ogni mai... Davvero, passano mesi.

La cosa più importante, per me, è la "salute" della racchetta, più che il risparmio in sé, che comunque è netto, enorme.

Verissimo, il budello non si taglia mai, si porta a rottura. Anche sulla salute della racchetta ci sono cose da dire, ovvero ci sono incordatori cani e incordatori bravi ma pure noi non è che si impara tutto in uno schiocco di dita, serve una racchetta da sacrificare per le prove. E pure sul budello il risparmio è grosso, non c'è il discorso bobine 200m, ma un budello babolat al Decathlon che è il negozio fisico col prezzo migliore sta a 39.99 su TW lo stesso budello sta a 25.

C'è un fatto a favore dell'incordatura in negozio, ovvero che se la corda si rompe o il lavoro non viene bene sono problemi suoi e deve rifartelo senza maggiorazioni, immaginando di incordare un budello e romperlo sotto le pinze ci si rimangia tutto il risparmio e si va in perdita di brutto, se succede con un mono da matassa da 7 euro, chissene..

fil27t
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 446
Data d'iscrizione : 15.05.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: steel colander pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura fai da te....quanto si risparmia?

Messaggio Da renatolib il Mer 18 Feb 2015 - 20:00

Ma a parte gli innegabili risparmi economici, volete mettere il PIACERE di incordare da se' e sperimentare i vari set up?

renatolib
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 628
Età : 51
Data d'iscrizione : 09.03.13

Profilo giocatore
Località: Palermo
Livello: amatoriale
Racchetta: head graphene speed pro.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura fai da te....quanto si risparmia?

Messaggio Da lucioa il Mer 18 Feb 2015 - 20:53

@fil27t ha scritto:Secondo me si risparmia molto di più di quello che si dice.
In primo luogo se incordi da solo puoi comprare le corde che vuoi tramite il canale che vuoi e non sei più obbligato al prezzo di cartellino. Se poi sei il genere di tennista che ha "la sua corda" iniziamo a entrare nel discorso bobina da 200metri comprata su internet che comporta un investimento iniziale alto ma abbatte il costo della singola incordatura.

Esempio incordatura fullbed con Tecnifibre Black Code
in negozio = 20,00€
fai da te =  (121/(200/12)) = 7,50€

la differenza per me è tanta, poi certamente c'è da metterci l'investimento per l'incordatrice, io mi ero fatto i miei conti con altre corde e col costo della mia incordatrice e mi è venuto fuori che dopo 8 mesi ero già in attivo.
infatti nei 10€ intendevo proprio il fatto che portandola in negozio hai un prezzo di listino della corda e il montaggio.
inoltre ti risparmi le facce strane degli incordatori quando porti delle corde che non conoscono e sistematicamente cercano di propinarti quelle che hanno in negozio.
a casa tua puoi fare gli esperimenti che vuoi con tensioni e tipi di corda differenti. 
l'unica cosa è che devi avere tempo e molta pazienza. con la mia manuale ci metto 40/45minuti a incordare facendo tutto con calma e cercando di fare un buon lavoro..nei limiti delle mie capacità di autodidatta.

lucioa
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 829
Età : 45
Data d'iscrizione : 15.09.11

Profilo giocatore
Località: Milano sud
Livello: FIT 4.3
Racchetta: Aeropro no cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura fai da te....quanto si risparmia?

Messaggio Da fil27t il Mer 18 Feb 2015 - 22:08

Io pure, le faccio tutte in 30/40 minuti a parte le Prestige.
Le Prestige sono le mie bestie nere, non riesco a tirare fuori nè mettere dentro le corde nei passaggi doppi del CAP lungo. La chiusura delle orizzontali è un trauma per non parlare del 2 nodi BOX, l'ho fatto una volta  ci ho impiegato 2 ore e mezzo affraid e mi basta così, mai più.

fil27t
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 446
Data d'iscrizione : 15.05.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: steel colander pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura fai da te....quanto si risparmia?

Messaggio Da renatolib il Mer 18 Feb 2015 - 23:10

Io 45-50 minuti col wise e premium stringer, ma sono maniacale per l'allineamento e il controllo sopra-sotto per ogni orizzontale.

renatolib
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 628
Età : 51
Data d'iscrizione : 09.03.13

Profilo giocatore
Località: Palermo
Livello: amatoriale
Racchetta: head graphene speed pro.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura fai da te....quanto si risparmia?

Messaggio Da gio2012 il Gio 19 Feb 2015 - 8:57

considerati gli innegabili vantaggi economici ad iniziare da 3 incordature al mese, oltre che poter fare quello che uno preferisce... non c'è storia.... 

ma voi avete imparato da qualche lettura o solo youtube?

gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1540
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura fai da te....quanto si risparmia?

Messaggio Da fil27t il Gio 19 Feb 2015 - 9:23

l'ideale è vedere all'opera un bravo incordatore, youtube è utile per vedere i nodi, il resto spesso è confusionario e a parte youlitle e pochi altri molti video di incordatura fanno cose da cani che non è il caso di imitare.

Una volta c'era un sito che si chiamava stringerspad.com in cui c'erano descritti quasi tutti i pattern e le varianti, ma gli è scaduto il dominio e non è stato rinnovato Sad

fil27t
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 446
Data d'iscrizione : 15.05.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: steel colander pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura fai da te....quanto si risparmia?

Messaggio Da lorenz90 il Gio 19 Feb 2015 - 10:48

questo non mi sembra male come video, spiega tutti i passaggi 

lorenz90
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3587
Età : 26
Data d'iscrizione : 23.10.13

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: I.T.R 4 - in miglioramento :D
Racchetta: Yonex SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura fai da te....quanto si risparmia?

Messaggio Da Simonb il Gio 19 Feb 2015 - 15:44

Io ho usato

Yulitle, per il parnell knot e come incordata in genere.
Il forum, con l'aiuto di Mario e Michele (grazie mille ancora!).
Gli schemi di incordatura sul sito Wilson, per capire ri più.

Tanta buona volontà e un po' di voglia;-)

Comunque, head sempre a 4 nodi, fidati.

Io tra poco dovrei fare una prestige Mp con budello 130:-) in 1 ora dovrei farcela.
Ieri, in 30 minuti e con moltissima calma ho fatto la prestige rev pro con monofilo.
Il multi penso di riuscire a farlo in meno di 20, se mi impegno 15.
Il mono lo odio, direi 20 minuti minimo, ma sudando e pattern rado, non un 18x20;-)

Comunque, non è la velocità del lavoro, ma la qualità: Michele mi ha sempre tirato le orecchie per il budello è ho capito il perché ;-)

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura fai da te....quanto si risparmia?

Messaggio Da Leutonio il Gio 19 Feb 2015 - 16:39

@Simonb ha scritto:Io ho usato

Yulitle, per il parnell knot e come incordata in genere.
Il forum, con l'aiuto di Mario e Michele (grazie mille ancora!).
Gli schemi di incordatura sul sito Wilson, per capire ri più.

Tanta buona volontà e un po' di voglia;-)

Comunque, head sempre a 4 nodi, fidati.

Io tra poco dovrei fare una prestige Mp con budello 130:-) in 1 ora dovrei farcela.
Ieri, in 30 minuti e con moltissima calma ho fatto la prestige rev pro con monofilo.
Il multi penso di riuscire a farlo in meno di 20, se mi impegno 15.
Il mono lo odio, direi 20 minuti minimo, ma sudando e pattern rado, non un 18x20;-)

Comunque, non è la velocità del lavoro, ma la qualità: Michele mi ha sempre tirato le orecchie per il budello è ho capito il perché ;-)

Grazie a te. Wink

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura fai da te....quanto si risparmia?

Messaggio Da fil27t il Gio 19 Feb 2015 - 18:23

@Simonb ha scritto:
Comunque, head sempre a 4 nodi, fidati.

mah non è un dogma, tutte quelle della vecchia serie 600 sono costruite per essere fatte a 2 nodi,
se poi hanno su ancora i passacorde originali io sconsiglierei di andare ad allargarli per fare il 4 perchè rischi di spaccarli

fil27t
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 446
Data d'iscrizione : 15.05.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: steel colander pro

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum