Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Incordatrice manuale a contrappeso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio Da Skorpion il Dom 7 Giu 2009 - 0:52

Quante volte molti di noi hanno pensato di acquistarne una ma è davvero valida per qualsiasi tipo di corda od incordatura? Una tipo questa ad esempio


Skorpion
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1109
Data d'iscrizione : 09.12.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 Autovalutazione
Racchetta: Babolat Aero pro drive 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Dom 7 Giu 2009 - 0:53

carina!
ma quanto può costare una "macchinetta" così ? scratch

ciao.

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio Da Alex il Dom 7 Giu 2009 - 1:29

Non né vale la pena perché la precisione è pessima.

E, tra l'altro, costa pure tanto.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Dom 7 Giu 2009 - 1:36

messaggio ricevuto. Smile
grazie!

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio Da Alessandro il Dom 7 Giu 2009 - 10:28

Il costo si aggira intorno alle 350 euro. Una volta ci avevo fatto un pensierino su... al momento non sono un tipo che cambia spesso le corde, per cui non riuscirei ad ammortizzarne la spesa, per cui la faccio incordare al circolo.
Un domani, chissà ...

_____________________________________________________________

Alessandro
Amministratore
Amministratore

Numero di messaggi : 2751
Età : 39
Località : Acireale (CT)
Data d'iscrizione : 17.11.08

Profilo giocatore
Località: Acireale (CT)
Livello:
Racchetta: Head Graphene Touch Pro - Fischer Black Granite N°1

http://www.passionetennis.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio Da Jimbo il Sab 26 Set 2009 - 14:21

Uso questo thread per non aprirne uno simile, sul sito di arfaian sto osservando queste tre macchine della PRO'S PRO:



Nell'ordine 160, 172 e 198 euro.
Cercando di tradurre con qualche programma e da foto paiono molto simili, e leggendo su internet ho trovato qualche informazione sulle challenger, principalmente la I, e niente sulla pioneer

Qualcuno le conosce o ha macchinari simili (signum, tyger o altro) per darmi qualche informazione e o suggrimento se vale la pena far girare un pò l'economia?

Grazie


Jimbo
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 654
Età : 44
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 27.08.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 ITR
Racchetta: Mantis 300 - Head Prestige Liquidmetal Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio Da MichaelStich il Sab 26 Set 2009 - 14:40

@Jimbo ha scritto:Uso questo thread per non aprirne uno simile, sul sito di arfaian sto osservando queste tre macchine della PRO'S PRO:



Nell'ordine 160, 172 e 198 euro.
Cercando di tradurre con qualche programma e da foto paiono molto simili, e leggendo su internet ho trovato qualche informazione sulle challenger, principalmente la I, e niente sulla pioneer

Qualcuno le conosce o ha macchinari simili (signum, tyger o altro) per darmi qualche informazione e o suggrimento se vale la pena far girare un pò l'economia?

Grazie


le spese di spedizione a quanto ammontano??

MichaelStich
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3348
Località : -
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.5
Racchetta: Head Youtek Speed MP 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio Da Jimbo il Sab 26 Set 2009 - 14:47

Non lo so ancora, bisogna fare l'iscrizione al sito, ma se non ricordo male da qualche parte ho letto una ventina di euro

Jimbo
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 654
Età : 44
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 27.08.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 ITR
Racchetta: Mantis 300 - Head Prestige Liquidmetal Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio Da MichaelStich il Sab 26 Set 2009 - 15:01

@Jimbo ha scritto:Non lo so ancora, bisogna fare l'iscrizione al sito, ma se non ricordo male da qualche parte ho letto una ventina di euro

come prezzo sarebbe ottimo.. resta da vedere se sono ottimi macchinari e come cavolo si impara ad accordare visto che il manuale d'istruzioni non sarà in italiano

MichaelStich
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3348
Località : -
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.5
Racchetta: Head Youtek Speed MP 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio Da Jimbo il Sab 26 Set 2009 - 15:05

mah secondo me si potrebbe usare quello della tyger tanto le macchine mi paiono moooolto simili, quello che ho letto è che magari la qualità dei pezzi usati potrebbe essere differente, ed ecco perchè signum pro e tyger sono più "blasonate". Poi tanti video su youtube da guardare e riguardare e una racchetta vecchia per fare pratica, più ci penso e più missà che questa spesa s'ha da fare

Jimbo
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 654
Età : 44
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 27.08.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 ITR
Racchetta: Mantis 300 - Head Prestige Liquidmetal Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio Da MichaelStich il Sab 26 Set 2009 - 16:31

@Jimbo ha scritto:mah secondo me si potrebbe usare quello della tyger tanto le macchine mi paiono moooolto simili, quello che ho letto è che magari la qualità dei pezzi usati potrebbe essere differente, ed ecco perchè signum pro e tyger sono più "blasonate". Poi tanti video su youtube da guardare e riguardare e una racchetta vecchia per fare pratica, più ci penso e più missà che questa spesa s'ha da fare

mi dai il sito di quelle 4 macchine in foto?

MichaelStich
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3348
Località : -
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.5
Racchetta: Head Youtek Speed MP 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio Da Jimbo il Sab 26 Set 2009 - 16:41

Le mie son solo tre, ma te lo do lo stesso

http://www.arfaian.com/default.asp?pageToShow=Produktliste&preKatNr=14&filterBy=&orderBy=PreisATS

così sono ordinate per prezzo

Jimbo
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 654
Età : 44
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 27.08.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 ITR
Racchetta: Mantis 300 - Head Prestige Liquidmetal Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio Da Felipo il Sab 26 Set 2009 - 21:59

Comunque ho visto incordare un paio di persone ultimamente, non è per niente difficile farne una decente, basta fare un po' di attenzione ad alcuni particolari ed il resto è tutto meccanico...oltretutto ci sono un sacco di guide su youtube, stai tranquillo Michael Wink

Felipo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1256
Data d'iscrizione : 13.06.09

Profilo giocatore
Località: Friuli
Livello: 4.0 itr / 4.4 Fit
Racchetta: Aeropro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio Da RenaTheWiz il Dom 27 Set 2009 - 1:47

Io ho proprio quella postata da Skorpion e mi rovo benissimo. La precisione, testata con dinamometro digitale, è risultata ottima una volta che uno ci prende la mano, di certo superiore a quella di molti negozianti/incordatori che tirano anche 2/3 corde per volta.

ciao

RenaTheWiz
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 967
Età : 39
Data d'iscrizione : 20.09.09

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Wilson Ultra 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio Da steccovich il Dom 27 Set 2009 - 10:26

Qualcuno conosce questa macchina?
Macchina incordatrice Elettronica CB-14 Pro




(Offerta valida dal 01/07/08 al 31/12/08)




La CB-14 Pro è una macchina ncordatrice elettronica proffesionale !!!
Grazie al suo sistema di tensione elettronico e delle sue due pinze centrali a bloccaggio rapido, la CB-14 Pro offre una precisione notevole.

Clicca qui per + informazioni !

Libro in omaggio:
Il manuale dell’incordatore (valeur 19 euros TTC)
un pacchetto di 6 armeggi DW d’une valore de 35.60€ (DW Mid, DW Power Pro, DW Polytop Titane 1.30mm, DW Polytop Soft 1.30mm, DW Professionnel 1.28mm.

Se preferite sciegliere per 35.60 euros TTC di armeggi synthétiques DW gratis al posto di questi 6 armeggi, scrivetelo nell’ordine.

steccovich
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 806
Data d'iscrizione : 18.06.09

Profilo giocatore
Località: Foggia
Livello: maniacale
Racchetta: Solo Pro Kennex- Q5 da 295 gr.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio Da patillo il Sab 3 Ott 2009 - 15:15

Ciao, io comprato la pro's pro challenger I, direi che non è niente male, completa di accessori, mancherebbe solo la starting clamp, acquistata in italia ad un prezzo identico a quello di arfaian con spedizione ups. Il venditore (ha due negozi !!!) è eccellente! mi ha dato anche un dvd fatto da lui con le video istruzioni per incrodare a due nodi (metodo base) dalla A alla alla Z. Se volete info MP.....

patillo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 246
Età : 43
Località : Besate
Data d'iscrizione : 01.07.09

Profilo giocatore
Località: Besate (MI)
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: 2 P PRO microgel / 1 PD GT / 3 BB London / 1 Bridgestone xblade probeam/ 1 Brifgestone x-blade force 3.15 / 1 PS 90 / 1 Donnay x-dark red 94

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio Da Skorpion il Ven 16 Ott 2009 - 18:29

@patillo ha scritto:Ciao, io comprato la pro's pro challenger I, direi che non è niente male, completa di accessori, mancherebbe solo la starting clamp, acquistata in italia ad un prezzo identico a quello di arfaian con spedizione ups. Il venditore (ha due negozi !!!) è eccellente! mi ha dato anche un dvd fatto da lui con le video istruzioni per incrodare a due nodi (metodo base) dalla A alla alla Z. Se volete info MP.....
Posta il link al video

Skorpion
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1109
Data d'iscrizione : 09.12.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 Autovalutazione
Racchetta: Babolat Aero pro drive 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio Da gp il Sab 17 Ott 2009 - 8:02

io ho la tyger, non mi ricordo il modello. secondo me non si può dire che non siano precise queste macchinette a contrappeso: non hanno componenti elettronici che potrebbero stararsi ma solo un peso che obbedisce alla legge di gravità che, a meno di cataclismi planetari (ma a quel punto giocare a tennis...francamente... ), resta sempre uguale a se stessa...
chiaro, devi prenderci un po' la mano perchè magari la tacca sull'asta che indica i 26 kg in realtà corrisponde a 25,5 o a 27, ma stai certo che per la macchina, utilizzando solo un contrappeso, ti darà sempre lo stesso errore, di tipo sistematico.
gli errori sistematici si correggono facilmente: basta portare il contrassegno un po' più su o più in giù per compensare ciò che manca o ciò che è in eccedenza. devi fare solo qualche prova o, se sei fortunato, neanche una.
io l'ho acquistata non tanto per il risparmio economico derivante dal non pagare il tecnico accordatore per il suo lavoro - perchè tanto da privato finisce che una corda la paghi di più di quanto non la paga il negoziante e quindi il margine di risparmio (che comunque rimane) si assottiglia - ma perchè in questo modo i tempi di ripristino di un'accordatura si annullano: dipende solo da te e non dall'accordatore che magari ha altre dieci racchette da fare prima della tua oppure quel giorno ha le paturnie e non gli va di farla...
Secondo me il gioco vale la candela solo però se sfasci con una certa frequenza le corde, altrimenti il disagio di dover andare dall'accordatore è minore di quello di imparare ad accordare e di dover comunque dedicare una mezz'ora di tempo all'accordatura.

gp
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 211
Età : 55
Data d'iscrizione : 14.10.09

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.5/5.0 ITR 3.5 FIT
Racchetta: pro kennex qtour 295 16X19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 17 Ott 2009 - 8:13

La leggenda ke le makkine elettronike possano stararsi è fuori dalla realtà, specie nelle makkine moderne (diciamo dal '92 in poi) a trazione costante: la presenza d un potenziometro garantisce costanza (appunto) d trazione ed eventuali perdite sono solo causa dell'incordatore (nodi ke nn vanno in tenuta o sovrapposizione della corda nei passaggi)...piuttosto mancata pulizia dei componenti, serraggi delle viti ed in generale pessima manutenzione hanno responsabilità ben maggiori...ma questo vale x ogni tipo d makkina, elettronica e no...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio Da gp il Sab 17 Ott 2009 - 8:21

infatti sono valide entrambe, quella elettronica e quella a contrappeso!

gp
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 211
Età : 55
Data d'iscrizione : 14.10.09

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.5/5.0 ITR 3.5 FIT
Racchetta: pro kennex qtour 295 16X19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio Da F4bius il Sab 17 Ott 2009 - 11:51

@patillo ha scritto:Ciao, io comprato la pro's pro challenger I, direi che non è niente male, completa di accessori, mancherebbe solo la starting clamp, acquistata in italia ad un prezzo identico a quello di arfaian con spedizione ups. Il venditore (ha due negozi !!!) è eccellente! mi ha dato anche un dvd fatto da lui con le video istruzioni per incrodare a due nodi (metodo base) dalla A alla alla Z. Se volete info MP.....

mi dici dove hai preso la starting clamp? va bene anche in MP.


vabbè

grazie

F4bius
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3191
Età : 52
Data d'iscrizione : 11.07.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: ITR 2.5 FIT 4 NC
Racchetta: Pro Kennex ki5 295 e Ki5 PSE USA

http://www.miotorneo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio Da Alex il Dom 25 Ott 2009 - 1:40

Sposto nell'area adatta.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio Da stefan il Mar 26 Gen 2010 - 18:42

Posto qui per non aprire inutilmente un nuovo tread.

Che ve ne pare di questa macchina manuale?:
PRO’S PRO Challenger II

Non ho grosse pretese (incorderei solo per me e qualche amico).
Avete idea di quanto costa la spedizione? Tutti gli arnesi indispensabili per l'incordatura sono compresi o si comprano a aprte?

Grazie

stefan
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 15
Data d'iscrizione : 05.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio Da benest il Mar 26 Gen 2010 - 21:40

@stefan ha scritto:Posto qui per non aprire inutilmente un nuovo tread.

Che ve ne pare di questa macchina manuale?:
PRO’S PRO Challenger II

Non ho grosse pretese (incorderei solo per me e qualche amico).
Avete idea di quanto costa la spedizione? Tutti gli arnesi indispensabili per l'incordatura sono compresi o si comprano a aprte?

Grazie

Come detto in altri lidi..secondo me conviene andare sulla Pioneer (io personalmente l'ho presa a Natale..) ha già le pinze a 5 denti con un sistema di serraggio nuovo e migliore..inoltra la differenza di prezzo non è molta.

La macchina arriva con tutto il necessario (pinza,tronchesino,punteruolo a punta piatta) anche se una starting clamp a mio parere è molto consigliata per i nodi (forse più per noi principianti che per gli esperti..).

Le spese (misterioso elemento di arfaian...) si aggirano sui 20 euro...dunque ti consiglio di prendere già un po' di corde (se non matassa..almeno un po' di matassine di vendetta, intense heat, ichiban...e se vuoi anche qualche multi..tipo Mantix, Pulse o Tristar..).

Ciao

benest
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 518
Età : 36
Località : NEAR SWISS
Data d'iscrizione : 21.09.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: FIT 4.3 - ITR 4.0
Racchetta: PRO KENNEX Ki5 315 (2010)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatrice manuale a contrappeso

Messaggio Da stefan il Mar 26 Gen 2010 - 22:22

grazie per la risposta
qual è la Pioner?

stefan
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 15
Data d'iscrizione : 05.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum