Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

racchetta per incontrista

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

racchetta per incontrista

Messaggio Da vitali il Sab 24 Gen 2015 - 6:26

Promemoria primo messaggio :

Ciao a tutti e buon anno a tutti i partecipanti di questo utilissimo forum.
avrei un quesito per tutti voi e per Mario di cui stimo molto i sui consigli..  che racchetta si adatta bene a un gioco di incontrista? e che setup con quali corde e tensioni per favore?
grazie in anticipo
ciao

vitali
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1057
Data d'iscrizione : 06.11.11

Profilo giocatore
Località: Oceano Indiano
Livello: 4.0 ITR 4.1 fit
Racchetta: Volkl organix 10 295, Donnay academy pro os,Dunlop 500 tour, PD2015

Tornare in alto Andare in basso


Re: racchetta per incontrista

Messaggio Da Sonny Liston il Gio 29 Gen 2015 - 16:56

Non si sente nessun rumore!
(Mi hanno detto i colleghi. Io non ho mai infranto muro fel suono)

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8052
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta per incontrista

Messaggio Da perro il Gio 29 Gen 2015 - 18:50

@Sonny Liston ha scritto:Non si sente nessun rumore!
(Mi hanno detto i colleghi. Io non ho mai infranto muro fel suono)
ma con il dritto si vero?

perro
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 582
Data d'iscrizione : 03.05.12

Profilo giocatore
Località: Savona
Livello: X
Racchetta: sposato

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta per incontrista

Messaggio Da perro il Gio 29 Gen 2015 - 19:00

tornando al gustoso off topic di questa discussione non sarebbe interessantissimo aprire nella sezione off topic un bel nuovo thread con oggetto "chi ti sta sulle balle e perchè?" vietato l'ingresso ai moderatori...
Pensiamoci in una discussione faccia a faccia a volte si risponde non pensando alle implicazioni la conversazione verbale è veloce richiede un ritmo i silenzi devono essere brevi. Alla tastiera hai tutto il tempo di pensare a cosa stai scrivendo e quindi se uno è str...zo scrivendo o scemo o ripetitivo o supponente la scrittura porta a galla tutto...

perro
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 582
Data d'iscrizione : 03.05.12

Profilo giocatore
Località: Savona
Livello: X
Racchetta: sposato

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta per incontrista

Messaggio Da Ziryab il Gio 29 Gen 2015 - 20:05

Ghghgh...sai che scintille...

Ziryab
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1897
Data d'iscrizione : 16.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta per incontrista

Messaggio Da VANDERGRAF il Gio 29 Gen 2015 - 21:07

@Sonny Liston ha scritto:Assolutamente non me la prendo...

Perché, da sempre, mi ritengo una pippa.

Ti ribadisco che non sopporto l'atteggiamento di Vandergraf, che si mette in cattedra in modo insopportabile, e pretende che i suoi consigli tecnici siano ascoltati.

Guardandosi bene dal dire che è un principiante.

Io non ho mai avuto la presunzione di insegnare tecnica: al massimo come impostare una partita tra pippe di quarta.

E, soprattutto, mi sono sempre qualificato pippa!
come ti hanno fatto notare, c'è scritto 4nc nel mio profilo, se mi fossi considerato bravo non l'avrei scritto. pensi che io sia molto inferiore pure a un 4nc ? va benissimo, potrebbe anche essere. ti ho fatto già notare in un altro post che ho specificato più volte di avere un livello basso e di riferirmi sempre, nei miei discorsi più tecnici, a livelli di quarta e amatoriali. quindi stai mentendo spudoratamente. insopportabile è il TUO modo di porti, che ti arroghi il diritto di mettere in guardia altri utenti dai miei suggerimenti. e che titoli hai per farlo ? visto che parli di titoli. l'utente di cui parli durante i palleggi che abbiamo fatto mi ha fatto più volte i complimenti per alcune accelerazioni (senza che nessuno li volesse) e sapeva benissimo dei miei problemi fisici. è ovvio che non sono competitivo per una partita con livelli più alti del mio, sia per i problemi fisici (di cui anche tu sapevi) e sia perchè sono poco abituato (in tempi recenti) ai ritmi-partita. poi sinceramente, ed anche questo te lo avevo detto, ho una visione dello sport completamente diversa dalla tua, non me ne frega niente di giocare per vincere e non mi piace giocare con persone che antepongono l'esigenza di vincere all'opportunità di creare bel gioco reciproco. non capisco davvero da cosa deriva tutto questa tua aggressività, se qualcuno si sente offeso dal mio modo di pormi lascia che sia lui a farmelo presente, non tu che non c'entri nulla. l'utente con cui stavo discorrendo ha evidenziato che ero polemico ma non offensivo, quindi mi sembra che tu abbia il vizio di prendere qualsiasi cosa che non è direttamente tua e peggiorarla a mio sfavore. detto questo spero che tu la finisca, per la tua dignità prima ancora che per la mia

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta per incontrista

Messaggio Da VANDERGRAF il Gio 29 Gen 2015 - 21:50

@renatolib ha scritto:Raga', ho letto i post, sembrera' strano, ma secondo me ognuno di voi ha le sue ragioni. 'Sto fatto che si citino campioni ad esempio non vale un fico secco. Ognuno di loro ha la propria PERSONALE tecnca e preferenze. 
E anche il dire che uno e' bravo non vale un fico secco, son convinto che se facciamo quest domanda a 1000 MAESTRI diversi, direbbero almeno 50 cose diverse e contrastanti. Le cose tecniche, anche quelle CANONICHE, bisognerebbe rapportarle al CONCRETO GIOCATORE, con le sue personali caratteristiche/limiti/pregi.
condivido pienamente, ma non per avvalorare le mie tesi, ma perchè è quello che ho visto tante volte accadere. succede a tutti i livelli, incordatori, medici sportivi, maestri di tennis, giocatori amatoriali e non amatoriali. per fare un esempio un incordatore molto famoso di roma, il titolare in persona, tra l'altro citato anche varie volte da eiffel come molto competente, mi ha detto durante un'incordatura di una mia racchetta che il multifilamento è meglio incordarlo a due nodi, a prescindere se la tensione è uniforme oppure differenziata. cosa che se invece leggi i consigli di mario, risulta assai poco corretta da eseguire. i medici sportivi, per curare una stessa patologia, propongono spesso terapie diverse e addirittura sconsigliano quelle che invece altri raccomandano. ci sono maestri di tennis che dedicano molto tempo ad insegnare i tagli in back del rovescio ed altri che se ti vedono fare un rovescio in back ti sgridano perchè lo vorrebbero sempre in top. e potrei continuare all'infinito. sono tutte cose che ho vissuto in prima persona. cosa vorrà dire ? che sono tutti matti ? no, vuol dire che ognuno ha le sue metodologie e le sue convinzioni, non si può fare una controprova su ogni cosa per verificare chi ha più ragione e non si può usare sempre il senno di poi, perchè altrimenti si chiamerebbe senno di adesso. poi ci saranno sicuramente persone più aggiornate e più competenti rispetto ad altre, ma fa parte della vita, come in qualsiasi altra passione o lavoro. un forum nasce per dar voce a tutti quelli che hanno una passione in comune, è inevitabile che ci siano persone più diplomatiche ed altre più schiette e antipatiche perche' fa parte della natura umana, non possiamo trasformarci in altre persone per avere il diritto a dialogare. ma il problema dove sta ? ti dà fastidio se trovi molto saccente qualsiasi cosa che scrivo ? sono questi i problemi della vita ? esiste la possibilità di escludere dalla visibilità i messaggi di un utente che riteniamo poco opportuno leggere. pensi che io giochi malissimo ? non esclude il fatto che io possa aver approfondito in modo utile e corretto alcune cose che riguardano sia l'attrezzatura che la tecnica. io stesso ho creato post per ricevere supporto e se non ricordo male, parlando proprio con king, sottolineavo il fatto di avere bene in mente cosa dovrei fare per giocare meglio ma di non riuscire ad applicarlo con una certa costanza, soprattutto sul rovescio, dove vado spesso fuori assetto con l'equilibrio del corpo. se questo vuol dire non poter più suggerire nulla a nessuno....!  addirittura sarei un rappresentante dell'italietta, ma vi rendete conto ?  e perchè ? perchè mi piace aiutare qualcuno con cui gioco o di cui leggo richieste ? perchè mi piace essere anche aiutato a mia volta ? in un mondo dove ognuno pensa solo ai cavoli suoi e nemmeno si fanno mai il problema che tu solo stai comprando palline per giocare senza mai contribuire alle spese ? dove esistono forum, non questo, dove alcune persone hanno un peso tale che se le contraddici per due o tre volte ti bannano a vita ?  evidentemente siamo diventati talmente italietta che alla fine non sappiamo più nemmeno riconoscere l'italietta stessa dove veramente si trova. scusate lo sfogo, ma certe cose non si possono sentire. trasformare un dialogo sul tennis in una cosa che sconfina nel personale è qualcosa di veramente disgustoso. poi ci si scherza pure sopra, ma nel frattempo non si è persa nemmeno questa occasione di starsene tranquilli e farsi i cavoli propri.

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta per incontrista

Messaggio Da Sonny Liston il Ven 30 Gen 2015 - 15:48

Vander: sei uno spasso.
Te lo dico con il cuore.
Uno spasso vero.
Continua con i tuoi "lenzuoli" perché ho tanto da imparare.
Non sul tennis, ma sulle persone.
E non mi finisco mai di stupire!

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8052
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta per incontrista

Messaggio Da jjoe81 il Mar 3 Feb 2015 - 11:29

@Sonny Liston ha scritto:Tornando in topic (perché siamo in off topic da troppo tempo)...

Secondo me um'ottima rcca da incontrista è una Pro Open, customizzata.

Il profilo aiuta nella spinta, e un po' di peso in più permette maggiore stabilità nell'appoggiarsi ai colpi dell'avversario.

Io la porterei a 320-325 grammi nuda, bilanciata a 31,5.

Imcordata Rip Control a bassa tensione, per massimizzare il controllo dei colpi.

Una racca "consistente".

Mi incuriosisce molto questo tuo consiglio per una Pro Open custom!
Io sono un grande estimatore e storico utilizzatore di Pro Open, l'ho sempre usata in versione nCode (secondo me la migliore) con leggero custom ossia 3 grammi a ore 12 e 3 grammi al manico (grip piu pesante) e mi sono effettivamente sempre trovato bene anche nelle fasi di gioco "da incontrista"!

Come mai hai citato, fra le varie profilate, proprio la Pro Open come telaio (con custom) molto adatto a giocare d'incontro? son curioso Cool

jjoe81
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 613
Età : 35
Località : Ivrea (Torino)
Data d'iscrizione : 23.08.11

Profilo giocatore
Località: Ivrea (Torino)
Livello: ITR 3.75
Racchetta: Wilson nCode Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta per incontrista

Messaggio Da Sonny Liston il Mer 4 Feb 2015 - 15:52

Perché la PO è la meno "esasperata" tra le profilate.
Non è un cannone, fa sentire bene la palla... è un telaio serio ed universale.
E, opporunamente  appesantito, diventa IMHO un attrezzo perfetto per un incontrista.
Stock la ritengo troppo leggera per un gioco di contrattacco: la massa è fondamentale per "appoggiarsi" sui colpi dell'avversario.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8052
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta per incontrista

Messaggio Da Sonny Liston il Mer 4 Feb 2015 - 15:54

Leggo ora che usi la Instinct FXP: anche lei, portata a 320 nuda, sarebbe ottima!

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8052
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta per incontrista

Messaggio Da Paolo070 il Mer 4 Feb 2015 - 17:04

Grande Sonny, c'è un noto serie A delle mie parti che le utilizza, proprio retail, opportunamente appesantite (steli, ovale ect) circa 15/20 gr di piombo incordate con tour bite 1,20 a tensioni piuttosto basse (sotto i 20 kg spesso). Gran servizio e gioco da contrattacante da fondo. Rovescio ad una mano sublime !

Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2828
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta per incontrista

Messaggio Da J.Lebowski il Gio 5 Feb 2015 - 21:10

2° messaggio...saluti Wink

Secondo me tutte le racchette con una massa discreta, diciamo dai 340/350gr in su e bassa rigidità, sono ottime per questo scopo. 

Cmq esistono grandi allenatori che non hanno mai praticato in vita loro... Wink

J.Lebowski
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 05.02.15

Profilo giocatore
Località: Regno delle due Sicilie
Livello: Da NC a 4.1 e viceversa
Racchetta: Donnay Pro One GT 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta per incontrista

Messaggio Da jjoe81 il Ven 6 Feb 2015 - 16:28

@Sonny Liston ha scritto:Leggo ora che usi la Instinct FXP: anche lei, portata a 320 nuda, sarebbe ottima!

Confermo! Le "vecchie" Instinct dorate con schema 18x19 (mi piace molto la FXP, ma forse ancora di più la Microgel dato che ha inerzia più bassa e riesco a gestirla ancora meglio) erano delle profilate non esasperate, e veramente ottime in fase di contrattacco, di spinta con buon controllo, e si difendevano comunque egregiamente in difesa Wink

jjoe81
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 613
Età : 35
Località : Ivrea (Torino)
Data d'iscrizione : 23.08.11

Profilo giocatore
Località: Ivrea (Torino)
Livello: ITR 3.75
Racchetta: Wilson nCode Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta per incontrista

Messaggio Da SW1985 il Mar 24 Feb 2015 - 20:20

Un modello Prince adatto a un incontrista? Classic Graphite 100 Longbody?

SW1985
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 531
Località : Provincia d Modena
Data d'iscrizione : 28.01.14

Profilo giocatore
Località: Provincia di Modena
Livello: 4.2
Racchetta: Mah

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum