Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Come dare topspin alla pallina con il dritto.?

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Come dare topspin alla pallina con il dritto.?

Messaggio Da lucagiuliani14 il Gio 11 Dic 2014 - 14:47

Ciao a tutti io sono mancino e volevo chidervi qual'è l'impugnature piu usata e comoda per TOPSPIN alla palla quando colpisco.vorrei chiedervi il movimento che bisogna fare.ah e volevo chiedervi una cosa.perchè tutti i maestri internazionali fit insegnano quel topspin che va altro sopra la rete di 2m e poi arriva dall'altra parte e chiaramente si alza,ma vedendoalcuni,anzi moltissimi video su youtube riguardo il professionismo.prendiamo djokovic,per esempio.ho notato nei video che quando lui tira il top la pallina passa vicinissima alla rete e poi va nell'altro campo e si alza provocando una grande rotazione.ecco sapreste spiegarmi come produrre quell'effetto?grazie a chi mi aiuterá

lucagiuliani14
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 12.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come dare topspin alla pallina con il dritto.?

Messaggio Da lucagiuliani14 il Gio 11 Dic 2014 - 15:03

Perfavoremrispondetemiii

lucagiuliani14
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 12.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come dare topspin alla pallina con il dritto.?

Messaggio Da duluoz il Dom 28 Dic 2014 - 0:28

Iniziamo col dire che l'impugnatura centra relativamente con il topspin. Parlo di impugnature almeno eastern chiaramente. L'impugnatura ha relazione principalmente con l'altezza e la distanza che si colpisce la palla. Generalmente si usano impugnature semi-wastern o western, se non altro per il fatto che arrivandoci una palla in top questa avrà un rimbalzo alto.
Detto questo il concetto principale è quello partire con la testa della racchetta bassa, e quindi spazzolare la palla portando la testa della racchetta ben alta, quindi finire con un movimento a semicerchio all'altezza circa del fianco sinistro. Nel fare questo attenzione però alla direzione in cui guarda il piatto corde per evitare di colpire stile tamburello. In un certo senso il piatto corde dovrebbe essere orientato verso la rete per il maggior tempo possibile, non so se riesco e rendere visivamente bene la cosa.
Ricorda che comunque la palla va sempre spinta e non solo spazzolata dal basso verso l'alto.
Spero di esserti stato utile.

duluoz
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 172
Età : 48
Località : Milano
Data d'iscrizione : 03.12.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Yonex DR 98 - Tecnifibre TFight 300 Dynacore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come dare topspin alla pallina con il dritto.?

Messaggio Da VANDERGRAF il Dom 28 Dic 2014 - 1:07

@duluoz ha scritto:Iniziamo col dire che l'impugnatura centra relativamente con il topspin. Parlo di impugnature almeno eastern chiaramente. L'impugnatura ha relazione principalmente con l'altezza e la distanza che si colpisce la palla. Generalmente si usano impugnature semi-wastern o western, se non altro per il fatto che arrivandoci una palla in top questa avrà un rimbalzo alto.
Detto questo il concetto principale è quello partire con la testa della racchetta bassa, e quindi spazzolare la palla portando la testa della racchetta ben alta, quindi finire con un movimento a semicerchio all'altezza circa del fianco sinistro. Nel fare questo attenzione però alla direzione in cui guarda il piatto corde per evitare di colpire stile tamburello. In un certo senso il piatto corde dovrebbe essere orientato verso la rete per il maggior tempo possibile, non so se riesco e rendere visivamente bene la cosa.
Ricorda che comunque la palla va sempre spinta e non solo spazzolata dal basso verso l'alto.
Spero di esserti stato utile.
l'impugnatura a mio avviso influisce molto sul topspin, più è estrema e più si riesce a imprimere rotazione col polso. anche il discorso della chiusura a sinistra è da prendere con le molle, se pensi che nadal fa tutt'altro ed è quello che imprime maggiori rotazioni. poi se gli dici pure che il piatto corde resta verso la rete per il maggior tempo possibile lo confondi ancora di più, perchè nel topspin più vai veloce e attraversi la palla da un lato all'altro e più dai rotazione, quindi esattamente il contrario. ma molto più delle parole, in questi casi, sono utili i video in slow motion. basta andare su youtube e ne trovi quanti ne vuoi. solo guardando puoi capire, a parole si capisce relativamente

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come dare topspin alla pallina con il dritto.?

Messaggio Da kingkongy il Dom 28 Dic 2014 - 2:28

Vander ha tanto ragione: i video didattici (anche quelli di PT non son male) possono spiegarti bene il dritto Apt (quello moderno).
L'altezza della palla rispetto al nastro della rete e' detto "overnet". Si insegna a dare molto overnet per motivi tecnici e tattici: tecnicamente per sfruttare appieno le capacità atletiche del bipede e, tatticamente, per ampliare al massimo gli angoli di campo coperti (più angoli si hanno e più e' vantaggioso sfruttarli per mettere in difficoltà l'avversario).
I campioni sono in grado di gestire l'overnet, chi più e chi meno. Gestire la fase aerea della pallina significa gestire l'intensità e velocità dello scambio. A volte, la velocità della palla assume importanze superiori, soprattutto sul sintetico e sull'erba. In ogni caso, ogni swing ha il suo overnet e ogni giocatore ....ha il suo swing. Djoko tira sassate e pure cariche di spin. Beato lui.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come dare topspin alla pallina con il dritto.?

Messaggio Da duluoz il Dom 28 Dic 2014 - 13:12

x verder.
Non segnalerei il dritto di Nadal come riferimento, infatti è un colpo molto personale e molto pericoloso per i comuni mortali.
Tutti gli altri utilizzano un movimento a tergicristallo per generare spin.
Non capisco poi cosa intendi per uso del polso. Le rotazioni non dovrebbero mai essere date con il polso. Il polso deve essere rilassato ma stabile, e seguire il movimento non effettuarlo. Poi è chiaro che la palla va sempre spinta, ma si dovrebbe avere meno un movimento della racchetta che "passa attraverso la palla", come in un colpo piatto, e più improntato a colpirla dal basso in alto.
Questi filmati mi sembrano molto utili.

https://www.youtube.com/watch?v=5nt2g3EgSmk

https://www.youtube.com/watch?v=YooWW_CfYAM

Nel secondo si nota bene come tutti effettuino lo spin con il movimento del braccio, e che il polso non si piega mai dopo aver colpito la pallina e lo fa solo alla fine seguendo il movimento del braccio.
Tra l'altro federer mi sembra che usi una eastern/eastern estrema ed arroti un bel po' lo stesso. Idem dimitrov.

duluoz
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 172
Età : 48
Località : Milano
Data d'iscrizione : 03.12.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Yonex DR 98 - Tecnifibre TFight 300 Dynacore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come dare topspin alla pallina con il dritto.?

Messaggio Da kingkongy il Dom 28 Dic 2014 - 15:15

Ragazziiiii! Federer e' un marziano...lasciamolo nella sua unicità.
Nadal però e' stato scomodato proprio come "anomalo".
In ogni caso, se vogliamo parlare dello swing, forse, conviene prenderne un "pezzo" per volta.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come dare topspin alla pallina con il dritto.?

Messaggio Da VANDERGRAF il Dom 28 Dic 2014 - 16:39

@duluoz ha scritto:x verder.
Non segnalerei il dritto di Nadal come riferimento, infatti è un colpo molto personale e molto pericoloso per i comuni mortali.
Tutti gli altri utilizzano un movimento a tergicristallo per generare spin.
Non capisco poi cosa intendi per uso del polso. Le rotazioni non dovrebbero mai essere date con il polso. Il polso deve essere rilassato ma stabile, e seguire il movimento non effettuarlo. Poi è chiaro che la palla va sempre spinta, ma si dovrebbe avere meno un movimento della racchetta che "passa attraverso la palla", come in un colpo piatto, e più improntato a colpirla dal basso in alto.
Questi filmati mi sembrano molto utili.

https://www.youtube.com/watch?v=5nt2g3EgSmk

https://www.youtube.com/watch?v=YooWW_CfYAM

Nel secondo si nota bene come tutti effettuino lo spin con il movimento del braccio, e che il polso non si piega mai dopo aver colpito la pallina e lo fa solo alla fine seguendo il movimento del braccio.
Tra l'altro federer mi sembra che usi una eastern/eastern estrema ed arroti un bel po' lo stesso. Idem dimitrov.
verder chi è ? verder brema ?  se usi una presa moderna col dritto devi per forza di cose ruotare il polso, altrimenti la palla sai dove la mandi ?  poi è logico che insieme al polso si muove pure il braccio e la spalla, forse è per quello che ti sembra che il polso faccia poco.

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come dare topspin alla pallina con il dritto.?

Messaggio Da Sonny Liston il Dom 28 Dic 2014 - 17:25

@ Vander: hai MP

(scusate OT)

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8049
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come dare topspin alla pallina con il dritto.?

Messaggio Da Sonny Liston il Dom 28 Dic 2014 - 18:53

@duluoz ha scritto:
Nel secondo si nota bene come tutti effettuino lo spin con il movimento del braccio, e che il polso non si piega mai dopo aver colpito la pallina e lo fa solo alla fine seguendo il movimento del braccio.
Tra l'altro federer mi sembra che usi una eastern/eastern estrema ed arroti un bel po' lo stesso. Idem dimitrov.

Corretto.
Lo sanno anche i muri che, colpendo in topspin, il polso RESTA BLOCCATO all'impatto.
Quello che imprime rotazione è la PRONAZIONE dell'avambraccio.
Sono i PRINCIPIANTI che cercano di imprimere il TOP con un grottesco movimento di polso.
Ottenendo risultati a dir poco esilaranti.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8049
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come dare topspin alla pallina con il dritto.?

Messaggio Da duluoz il Dom 28 Dic 2014 - 19:23

@Sonny Liston ha scritto:
@duluoz ha scritto:
Nel secondo si nota bene come tutti effettuino lo spin con il movimento del braccio, e che il polso non si piega mai dopo aver colpito la pallina e lo fa solo alla fine seguendo il movimento del braccio.
Tra l'altro federer mi sembra che usi una eastern/eastern estrema ed arroti un bel po' lo stesso. Idem dimitrov.

Corretto.
Lo sanno anche i muri che, colpendo in topspin, il polso RESTA BLOCCATO all'impatto.
Quello che imprime rotazione è la PRONAZIONE dell'avambraccio.
Sono i PRINCIPIANTI che cercano di imprimere il TOP con un grottesco movimento di polso.
Ottenendo risultati a dir poco esilaranti.
 
Vallo spiegare a verder... pardon vander

duluoz
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 172
Età : 48
Località : Milano
Data d'iscrizione : 03.12.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Yonex DR 98 - Tecnifibre TFight 300 Dynacore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come dare topspin alla pallina con il dritto.?

Messaggio Da kingkongy il Dom 28 Dic 2014 - 19:26

Magari ci capiamo male con i messaggi.... Son ottimista.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come dare topspin alla pallina con il dritto.?

Messaggio Da duluoz il Dom 28 Dic 2014 - 19:32

@kingkongy ha scritto:Magari ci capiamo male con i messaggi.... Son ottimista.

Ma sì, si fa per sdrammatizzare. Smile

duluoz
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 172
Età : 48
Località : Milano
Data d'iscrizione : 03.12.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Yonex DR 98 - Tecnifibre TFight 300 Dynacore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come dare topspin alla pallina con il dritto.?

Messaggio Da VANDERGRAF il Dom 28 Dic 2014 - 20:53

il polso viene caricato in fase di apertura, quindi poi per forza di cose deve ruotare, probabilmente mi sono spiegato male. per quanto riguarda il discorso dei principianti, vale anche il contario, ossia il polso si usa anche in fasi tecniche avanzate. lo diceva lo stesso king in un altro post sull'argomento, se non ricordo male, citando federer. altra cosa da sottolineare, in particolari colpi il polso può svolgere un ruolo ancora meno passivo, specie nei cross stretti. se fosse come dite voi non avrebbero nemmeno senso i commenti di alcuni ex tennisti in veste di cronisti, quando parlano di giocatori che hanno colpito "di solo polso".  poi è ovvio che se nel frattempo ruota l'avambraccio il polso lo segue e ruota di conseguenza, ma sempre ruota, non è che se ne rimane in disparte e sciopera

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come dare topspin alla pallina con il dritto.?

Messaggio Da ThirdEye_ il Lun 29 Dic 2014 - 1:23

La faccenda della rotazione del polso è piuttosto evidente in questo video. La differenza fra la traiettoria rossa e quella verde sta tutta là.


ThirdEye_
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1400
Età : 38
Data d'iscrizione : 26.09.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.5 - 4.0
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 16M Ltd; 2x Wilson Pro Staff 97 RFA.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come dare topspin alla pallina con il dritto.?

Messaggio Da duluoz il Lun 29 Dic 2014 - 11:21

Nel video si vede che "spezza" il polso in fase di preparazione, appunto come si fa nel dritto moderno. Non che usi il polso per dare rotazione alla palla, sono 2 cose ben diverse. Lo ripeto, il polso deve essere fermo durante l'impatto con la palla, è un fondamentale del tennis. Chiaramente fermo non significa ingessato.

duluoz
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 172
Età : 48
Località : Milano
Data d'iscrizione : 03.12.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Yonex DR 98 - Tecnifibre TFight 300 Dynacore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come dare topspin alla pallina con il dritto.?

Messaggio Da VANDERGRAF il Lun 29 Dic 2014 - 11:34

il caricamento del polso esiste e viene sostenuto da maestri di tennis, non solo da me. se esiste un caricamento esiste anche un movimento opposto. e questo meccanismo aiuta nel dare topspin. questo non significa che durante l'impatto il polso va per conto suo, ma che svolge anche esso un ruolo, unitamente al resto del braccio. quindi la rotazione in topspin prevede anche una rotazione del polso, specialmente in quei colpi dove bisogna indirizzare la palla a scavalcare velocemente la rete dal basso verso l'alto. che poi questo avvenga insieme ad altre rotazioni è normale, in quanto il polso fa comunque parte di una struttura e non abbiamo braccia e mani completamente snodabili

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come dare topspin alla pallina con il dritto.?

Messaggio Da kingkongy il Lun 29 Dic 2014 - 11:50

...se posso contribuire....
Visto che in passato ci abbiamo speso "solo" qualche centinaio di messaggi e PM con Veterano e altri qualificatissimi forumisti come voi, siamo arrivati a una conclusione: "Sì, vabbé, diciamo che è un movimento semi-volontario. No, aspetta, semi-IN-volontario. Ma sì, basta! Ma che giri il polso o no me ne frego! Ognuno fa quello che gli pare...ma non si può diventare scemi così! Insomma, alcuni distendono, alcuni no, il fatto è che prona, ci siamo capiti, gira! Ekkekakkio!".
Spero di esser stato sufficientemente preciso....

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come dare topspin alla pallina con il dritto.?

Messaggio Da kingkongy il Lun 29 Dic 2014 - 11:53

Poi, visto che Van mi ha citato, non rinnego nulla!
Tra l'altro confermo il crescente interesse dei coach sulla "questione polso". Piace, intriga, molto tecnico l'argomento, pericoloso come concetto a livello "base".

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come dare topspin alla pallina con il dritto.?

Messaggio Da duluoz il Lun 29 Dic 2014 - 12:07

@kingkongy ha scritto:...se posso contribuire....
Visto che in passato ci abbiamo speso "solo" qualche centinaio di messaggi e PM con Veterano e altri qualificatissimi forumisti come voi, siamo arrivati a una conclusione: "Sì, vabbé, diciamo che è un movimento semi-volontario. No, aspetta, semi-IN-volontario. Ma sì, basta! Ma che giri il polso o no me ne frego! Ognuno fa quello che gli pare...ma non si può diventare scemi così! Insomma, alcuni distendono, alcuni no, il fatto è che prona, ci siamo capiti, gira! Ekkekakkio!".
Spero di esser stato sufficientemente preciso....

Scusa, ma adesso tocca anche a noi divertici un po' sull'argomento. Smile

duluoz
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 172
Età : 48
Località : Milano
Data d'iscrizione : 03.12.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Yonex DR 98 - Tecnifibre TFight 300 Dynacore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come dare topspin alla pallina con il dritto.?

Messaggio Da Ospite il Lun 29 Dic 2014 - 12:08

Provo a dare il mio contributo, sperando che non mi lanciate pomodori Laughing :

bisogna intenderci sul termine movimento di polso.
I video in lingua inglese che si trovano su internet traggono in inganno perchè si parla di wrist rotation , cioè di rotazione di polso; in realtà la rotazione la si dà con tutto l'avambraccio.
Guardate qualche video in cui si parla del finale a tergicristallo: è quello il movimento da fare e il suo perno è il gomito, non l'articolazione del polso. Il polso deve solo spezzarsi a 90 °, l'avambraccio gira e il polso lo segue e lo asseconda, ma ripeto è l'avambraccio a dare il giro alla palla. Provate questo esercizio: prendete una bella bottiglia di coca colla da 2 litri e fate l'apertura del diritto; poi portate la racchetta in avanti: il peso della bottiglia vi metterà il polso a 90° gradi e l'unico modo per dare giro alla palla sarà far ruotare l'avambraccio; a meno che non siate Hulk, solo con il polso non riuscirete a muovere la bottiglia.

Insomma il giro lo dà l'avambraccio e il polso lo asseconda; non è il polso a dare il giro.

Esistono poi situazioni in cui si colpisce solo di polso, ma sono solo casi estremi (recuperi alla disperata, palle ben al di sotto del nastro, etc.).

Consiglio a tutti di scaricare dal web un pdf (forse lo trovate anche sul forum) in cui sono riassunte tutte le analisi su questo tema fatte da Satrapo, un maestro di tennis che in passato era molto attivo sui forum di tennis.

se i moderatori mi danno una mail cui inviarlo, lo invio io e poi magari i moderatori lo mettono sul forum.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Come dare topspin alla pallina con il dritto.?

Messaggio Da duluoz il Lun 29 Dic 2014 - 12:14

Quoto in pieno g867500

duluoz
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 172
Età : 48
Località : Milano
Data d'iscrizione : 03.12.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Yonex DR 98 - Tecnifibre TFight 300 Dynacore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come dare topspin alla pallina con il dritto.?

Messaggio Da kingkongy il Lun 29 Dic 2014 - 12:26

g86, sulla rotazione "solidale" di polso e avambraccio non vi son dubbi e il caso di "trick shot" di polso, va da sé, che si tratti di colpi speciali. Così come la funzione di pivot del gomito.

La questione, che forse genera maggiore "confusione" o, se si preferisce, apre a questioni tecniche molto sottili, è la distensione del braccio e del polso. In questo caso, il fulcro, dato dal gomito, si allontana dal corpo e, per ragioni "geometriche" e fisiologiche (vedi inerzia della racchetta e bottiglia di Coca Cola, che ormai sta diventando un prezzemolino...), il polso perde la sua "staticità" e posizione a 90°.
Che lo swing 3L (o 90-90-90) sia morto, lo si è capito da tempo. Adesso non ricordo nel dettaglio gli interventi di Spalama ma potrebbero risultare un attimo superati dalle recenti evoluzioni dello swing.
C'è poi una nota che riguarda i materiali. Le racchette si stanno alleggerendo e gli swing si stanno velocizzando. Ci sarà spazio, in futuro, a un'azione volontaria del polso, magari legata alla distensione per aumentare la velocità della testa della racchetta? Questa è una bella domanda.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come dare topspin alla pallina con il dritto.?

Messaggio Da Ospite il Lun 29 Dic 2014 - 12:33

King, perchè dici che lo swing 90,90,90 è ormai morto?
Ok, federer e nadal giocano con il braccio disteso, ma dyoko, murray, ferrer e, per citare qualche giovane, raonic lo usano ancora...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Come dare topspin alla pallina con il dritto.?

Messaggio Da kingkongy il Lun 29 Dic 2014 - 12:55

Perché Murray non lo fa, per esempio. Con Lendl si era pure messo a dare side spin. Djoko versione 2014 nemmeno (vedi un po' gli ultimi slow motion, colpisce con un gomito a 120 gradi e una virgola per avere più leva). Ferrer te lo do buono (hehhehhe). Nishikori si sta "federerizzando" (più in allenamento che in gara). Raonic venduto a te, ma solo perché è l'unico che guarda il giudice di sedia negli occhi e, lungo com'è, di leva ne ha già abbastanza.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum