Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Il GRIP piu' corretto..

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il GRIP piu' corretto..

Messaggio Da scozzese78 il Lun 12 Lug 2010 - 16:12

Mi incuriosice sentire piu' opinioni a riguardo..

Diciamo che, da manuale, il grip giusto in rapporto alla propria mano, e' quello secondo il quale, impugnando con la propria presa di diritto, ci sia lo spazio di un dito tra la punta delle dita(medio\anulare) e il pollice.

Pero', avendo sempre avuto dei dubbi sulla mia presa migliore, ho notato nelle immagini dei giocatori mentre aprivano di diritto, che in molti casi le dita avvolgono completamente il manico fino a toccare il pollice(praticamente spazio zero)

Ora, considerato che personalmente, dopo aver fatto delle prove, mi trovo decisamente meglio nel secondo caso(mi sento piu' sicuro soprattutto nel dare top spin), la domanda e': voi, quale presa adottate e perche'??

scozzese78
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 123
Età : 38
Località : Bari
Data d'iscrizione : 12.09.09

Profilo giocatore
Località: Bari
Livello: insospettabile
Racchetta: dunlop biomimetic 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il GRIP piu' corretto..

Messaggio Da pasfish il Lun 12 Lug 2010 - 16:32

@scozzese78 ha scritto:Mi incuriosice sentire piu' opinioni a riguardo..

Diciamo che, da manuale, il grip giusto in rapporto alla propria mano, e' quello secondo il quale, impugnando con la propria presa di diritto, ci sia lo spazio di un dito tra la punta delle dita(medio\anulare) e il pollice.

Pero', avendo sempre avuto dei dubbi sulla mia presa migliore, ho notato nelle immagini dei giocatori mentre aprivano di diritto, che in molti casi le dita avvolgono completamente il manico fino a toccare il pollice(praticamente spazio zero)

Ora, considerato che personalmente, dopo aver fatto delle prove, mi trovo decisamente meglio nel secondo caso(mi sento piu' sicuro soprattutto nel dare top spin), la domanda e': voi, quale presa adottate e perche'??


pure io ho sempre avuto questo dubbio...io ho sempre usato un manico 3 fin da piccolo...perche ho sempre avuto le mano grossa....adesso ho provato un manico 4 con solo pelle quello della speed pro e mi sono trovato bene....il manico 3 della mia speed mp se metto un over molto fine(uso il pro's pro da 0.5) nn mi piace perche mi sembra troppo rotondo...mentre se uso un manico 3 babolat senza over lo sento subito bene...le ho provate tutte in questi mesi...ho provato pure a levare il grip dalle mie speed e a mettere su 2 over ma risultava troppo piccolo...a questo punto penso proprio sara il manico head della mia speed che nn mi piace...e cmq io con il 3 nn tocco la mano per un pelo insomma..considera che io uso una impugnatura molto aperta...tale che riesco a fare il rovescio e il dritto con la stessa...è la mia...pero sul veloce è un vero castigo perche se nn impatto la palla alta è dura...molto dura...diciamo che dovrei essere sempre la 100% fisicamente proprio come ero da under...adesso ho seri problemi quando sono stanco e ho le gambe rigide...mentre sulla terra dove ho imparato va tutto ok...
ho provato a chiuderla un po ma nn ci riesco proprio...purtroppo cambiare presa o impugnatura penso sia la cosa piu difficile,se da bambino sei stato impostato in un certo modo...come mi rendo conto che con la mia impugnatura fare un dritto piatto al 100% è impossibile...esiste un metodo per chiuderla un po??
Sad Sad

pasfish
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 200
Età : 31
Data d'iscrizione : 02.02.10

Profilo giocatore
Località: parma
Livello:
Racchetta: prince exo3 tour 16\18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il GRIP piu' corretto..

Messaggio Da ciccio il Mar 13 Lug 2010 - 8:18

Condivido pienamente, anche io ho iniziato con un manico L3 lasciando rigorosamente un dito di spazio tra la punta delle dita (medio\anulare) e il pollice. Poi un giorno, provando la racchetta di un amico con manico L2, un pò ingrossata a dire il vero, mi sono trovato molto meglio nella presa e anche nel cambio impugnatura, in pratica c'era lo spazio di meno di 1/2 dito.

Attualmente uso un L2 ingrossandola in funzione della marca (molti non hanno una misura standard) e devo dire che mi trovo benissimo, sento meglio la racchetta e di conseguenza anche i colpi, in pratica il manico giusto per la mia mano è quello che lascia 1/2 dito, meglio ancora anche meno, ma senza che si tocchino le dita (medio\anulare) e il pollice, altrimenti sono costretto stringere molto.

Ciao a tutti

@scozzese78 ha scritto:Mi incuriosice sentire piu' opinioni a riguardo..

Diciamo che, da manuale, il grip giusto in rapporto alla propria mano, e' quello secondo il quale, impugnando con la propria presa di diritto, ci sia lo spazio di un dito tra la punta delle dita(medio\anulare) e il pollice.

Pero', avendo sempre avuto dei dubbi sulla mia presa migliore, ho notato nelle immagini dei giocatori mentre aprivano di diritto, che in molti casi le dita avvolgono completamente il manico fino a toccare il pollice(praticamente spazio zero)

Ora, considerato che personalmente, dopo aver fatto delle prove, mi trovo decisamente meglio nel secondo caso(mi sento piu' sicuro soprattutto nel dare top spin), la domanda e': voi, quale presa adottate e perche'??

ciccio
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 268
Età : 63
Data d'iscrizione : 06.01.10

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: In cerca di racchetta over size

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il GRIP piu' corretto..

Messaggio Da alexandertennis il Mar 27 Lug 2010 - 23:11

Dipende, se ti piacciono le rotazioni grip piccolo L2, devi avere anche una mano non troppo grossa

Se Ami piatto L4

alexandertennis
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 61
Data d'iscrizione : 27.07.10

Profilo giocatore
Località: marche
Livello:
Racchetta: PACIFIC X FORCE PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il GRIP piu' corretto..

Messaggio Da andrea77ve il Mer 28 Lug 2010 - 9:49

Io sono al confine tra L3 e L4, verso L4 (anche se misurando i cm sarei un L5...).

Con L3 stringo troppo per tenere la presa e mi stanco il braccio.
Con L4, con minimo sforzo, il grip tiene tutti i colpi. Con L4 ci passa mezzo dito tra anulare e pollice.

Questo è il motivo per cui si consiglia sempre più grande piuttosto che più piccolo.

....Che poi in negozio si trovi solo L3 è un'altra storia che poco c'entra con lo sport.

andrea77ve
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 886
Età : 39
Località : Mestre
Data d'iscrizione : 27.02.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5 - N.C.
Racchetta: Wilson Blx 6.1 Tour 90 (custom)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il GRIP piu' corretto..

Messaggio Da bode il Mer 11 Ago 2010 - 11:48

Ormai il 90% degli agonisti usa il 3 come misura, aggiustandolo poi con il grip che varia di spessore da modello a modello; in linea di massima la regola che dovrebbe esserci lo spazio di un dito impugnando la racchetta nn vale più, basta guardare i pro x vedere che quasi sempre spazio nn ne hanno. Ci sono poi le eccezioni, tipo Gonzalez, Karlovic, Nalbandian, che usano impugnature grosse. Poi il discorso rimane molto soggettivo, dipende da come uno sente meglio la palla, e cmq nei negozi guardate sulla rastrelliera quante racchette hanno il n.4 e quante il n.3, nn c'è confronto, i negozianti per l'80% ordinano misura 3

bode
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 50
Data d'iscrizione : 07.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il GRIP piu' corretto..

Messaggio Da andrea77ve il Mer 11 Ago 2010 - 12:21

@bode ha scritto:Ormai il 90% degli agonisti usa il 3 come misura, aggiustandolo poi con il grip che varia di spessore da modello a modello; in linea di massima la regola che dovrebbe esserci lo spazio di un dito impugnando la racchetta nn vale più, basta guardare i pro x vedere che quasi sempre spazio nn ne hanno. Ci sono poi le eccezioni, tipo Gonzalez, Karlovic, Nalbandian, che usano impugnature grosse. Poi il discorso rimane molto soggettivo, dipende da come uno sente meglio la palla, e cmq nei negozi guardate sulla rastrelliera quante racchette hanno il n.4 e quante il n.3, nn c'è confronto, i negozianti per l'80% ordinano misura 3

...non mi convinci molto ...

Dalla lista dei top players (che trovi in questo sito) vedo che ci sono tanti 4 e tanti 3. Sporadici 5 e 2.

Il fatto che i negozi abbiano solo 3 è una pura questione di magazzino.
Che poi giustificano dicendoti: "se è piccolo mettici l'overgrip".

A me non piace l'overgrip, come senzazione, ed ho l'idea che sia un
aggeggio in più per farti spendere $$ (un grip dura moooooooolto di più
e costa poco di più)

Non gliene faccio proprio una colpa (nel senso che di questi tempi chi fa più magazzino?!?) però delle racchette più diffuse potrebbero averne qualcuna in casa (e non solo su ordinazione).

Anche perché, alla fine, se devo ordinare ed aspettare... ...vado in negozio, la guardo e poi la ordino in internet che alla fine costa sempre meno. ...e questo non è proprio bene per il negozio.

Soppesando anche il fatto che (a mio avviso) il 90% dell'Italia vive lontano da un negozio di tennis (io per arrivarci -e sto a Mestre, non ad Agordo...- vado da 45min a 1h30, e devo fare autostrada) mi tocca fare due viaggi con doppi costi!

andrea77ve
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 886
Età : 39
Località : Mestre
Data d'iscrizione : 27.02.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5 - N.C.
Racchetta: Wilson Blx 6.1 Tour 90 (custom)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il GRIP piu' corretto..

Messaggio Da Hammer72 il Mer 11 Ago 2010 - 14:04

@andrea77ve ha scritto:
@bode ha scritto:Ormai il 90% degli agonisti usa il 3 come misura, aggiustandolo poi con il grip che varia di spessore da modello a modello; in linea di massima la regola che dovrebbe esserci lo spazio di un dito impugnando la racchetta nn vale più, basta guardare i pro x vedere che quasi sempre spazio nn ne hanno. Ci sono poi le eccezioni, tipo Gonzalez, Karlovic, Nalbandian, che usano impugnature grosse. Poi il discorso rimane molto soggettivo, dipende da come uno sente meglio la palla, e cmq nei negozi guardate sulla rastrelliera quante racchette hanno il n.4 e quante il n.3, nn c'è confronto, i negozianti per l'80% ordinano misura 3

...non mi convinci molto ...

Dalla lista dei top players (che trovi in questo sito) vedo che ci sono tanti 4 e tanti 3. Sporadici 5 e 2.

Il fatto che i negozi abbiano solo 3 è una pura questione di magazzino.
Che poi giustificano dicendoti: "se è piccolo mettici l'overgrip".

A me non piace l'overgrip, come senzazione, ed ho l'idea che sia un
aggeggio in più per farti spendere $$ (un grip dura moooooooolto di più
e costa poco di più)

Non gliene faccio proprio una colpa (nel senso che di questi tempi chi fa più magazzino?!?) però delle racchette più diffuse potrebbero averne qualcuna in casa (e non solo su ordinazione).

Anche perché, alla fine, se devo ordinare ed aspettare... ...vado in negozio, la guardo e poi la ordino in internet che alla fine costa sempre meno. ...e questo non è proprio bene per il negozio.

Soppesando anche il fatto che (a mio avviso) il 90% dell'Italia vive lontano da un negozio di tennis (io per arrivarci -e sto a Mestre, non ad Agordo...- vado da 45min a 1h30, e devo fare autostrada) mi tocca fare due viaggi con doppi costi!

concordo con te amico su quasi tutto comprese le misure , ma non sugli overgrip che non solo hanno la pratica funzione di aumentare le misure delle impugnature ma d'estate sono per me indispensabili per l'assorbimento del sudore e l'antiscivolo con la comoda presa che forniscono.

Hammer72
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4709
Età : 44
Località : Alessandria / Torino
Data d'iscrizione : 25.05.10

Profilo giocatore
Località: Alessandria
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: BABOLAT PURE AERO E APD GT ROLAND GARROS

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il GRIP piu' corretto..

Messaggio Da kezmaz89 il Mer 11 Ago 2010 - 14:12

anche per me gli overgrip sono indispensabili....in estate gia faccio ftica cosi...senza overgrip sarebbe impossibile giocare..almeno per me..!

kezmaz89
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 592
Età : 26
Località : padova
Data d'iscrizione : 19.05.10

Profilo giocatore
Località: padova
Livello:
Racchetta: TGK 238.4......2 head intelligence prestige mp(1 made in austria..)....

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il GRIP piu' corretto..

Messaggio Da andrea77ve il Mer 11 Ago 2010 - 14:15

@Hammer72 ha scritto:
concordo con te amico su quasi tutto comprese le misure , ma non sugli overgrip che non solo hanno la pratica funzione di aumentare le misure delle impugnature ma d'estate sono per me indispensabili per l'assorbimento del sudore e l'antiscivolo con la comoda presa che forniscono.

Mi piacerebbe capire: nel senso che io mi ritrovo a "bagnare" (col sudore della maglietta ...non fate la battuta dei sudori acidi... ) il grip per avere più presa... e quindi non comprendo il fatto che mano bangata (le mie fortunatamente non sudano mai) = scivolare sul grip quando per me, grip umido = maggiore presa.

Però... io inumidisco e basta... forse bagnato-bagnato no buono!

andrea77ve
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 886
Età : 39
Località : Mestre
Data d'iscrizione : 27.02.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5 - N.C.
Racchetta: Wilson Blx 6.1 Tour 90 (custom)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il GRIP piu' corretto..

Messaggio Da kezmaz89 il Mer 11 Ago 2010 - 14:43

no no..fidati...quando sudi tanto perdi proprio la presa...e ti da problemi soprattutto nei cambi di impugnatura..!!e l accoppiata polsino-overgrip...magari con l aiuto del buon ascigamano aiutano molto..!!

kezmaz89
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 592
Età : 26
Località : padova
Data d'iscrizione : 19.05.10

Profilo giocatore
Località: padova
Livello:
Racchetta: TGK 238.4......2 head intelligence prestige mp(1 made in austria..)....

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il GRIP piu' corretto..

Messaggio Da Hammer72 il Mer 11 Ago 2010 - 15:05

@kezmaz89 ha scritto:no no..fidati...quando sudi tanto perdi proprio la presa...e ti da problemi soprattutto nei cambi di impugnatura..!!e l accoppiata polsino-overgrip...magari con l aiuto del buon ascigamano aiutano molto..!!

eh anche a me

Hammer72
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4709
Età : 44
Località : Alessandria / Torino
Data d'iscrizione : 25.05.10

Profilo giocatore
Località: Alessandria
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: BABOLAT PURE AERO E APD GT ROLAND GARROS

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il GRIP piu' corretto..

Messaggio Da doppiofallo il Dom 19 Set 2010 - 17:13

Ciao. Il grip è una cosa personalissima, in effetti è il primo contatto che diamo alla racchetta, ...una stretta di mano per capirci..dice molto. Io personalmente credo che in linea di massima il manico un pò più grande tenda a far riposare la muscolatura della mano che se troppo affaticata con il tempo si ripercuote sul polso avambraccio etc etc. Poi da come uno si trova è una cosa molto personale come detto sopra. Il fatto della distanza di un dito è puramente "orientativo" non è propio una legge. Io personalmete sul manico head 3 originale avvolgo tre giri di garza bianca , si ingrandisce e si arrotonda un pò , poi overgrip artengo. La garza mi da 5-6gr nel manico. Oramai gioco cosi da anni , giocare con quello mormale mi sembra di avere un manico rettangolarissimo e che sul rovescio perde di stabilità, mentre se è più grande e arrotondato non si muove in nessun impatto. Il discorso del grip originale che qualitativamente è meglio dei vari grippetti, è giusto, solo che il grip quando si deteriora molto non frena più, il grip usa e getta magari lo puoi girare al contrario oppure cambiarlo ed averlo nuovo con una presa più fresca. Quelli blu dell'artengo non so se li avete mai provati, vero che pesano 8gr però sono spessi e durano anche tre quattro mesi, i bianchi artengo un pò meno Wink Ciaoo

doppiofallo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1025
Età : 40
Data d'iscrizione : 02.08.10

Profilo giocatore
Località: A sud di goteborg
Livello: Mai più bravo di un 4.1 ma non oltre 4,5
Racchetta: si si , ne ho due!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il GRIP piu' corretto..

Messaggio Da Trick il Mer 13 Ott 2010 - 21:34

@andrea77ve ha scritto:
@Hammer72 ha scritto:
concordo con te amico su quasi tutto comprese le misure , ma non sugli overgrip che non solo hanno la pratica funzione di aumentare le misure delle impugnature ma d'estate sono per me indispensabili per l'assorbimento del sudore e l'antiscivolo con la comoda presa che forniscono.

Mi piacerebbe capire: nel senso che io mi ritrovo a "bagnare" (col sudore della maglietta ...non fate la battuta dei sudori acidi... ) il grip per avere più presa... e quindi non comprendo il fatto che mano bangata (le mie fortunatamente non sudano mai) = scivolare sul grip quando per me, grip umido = maggiore presa.

Però... io inumidisco e basta... forse bagnato-bagnato no buono!

Lo faccio anche io! Very Happy Pensavo di essere l'unico!

Trick
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 73
Età : 52
Località : Provincia di Modena
Data d'iscrizione : 15.03.10

Profilo giocatore
Località: Provincia di Modena
Livello: Ludico
Racchetta: Babolat Pure Storm GT 295 gr.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il GRIP piu' corretto..

Messaggio Da jasper il Gio 14 Ott 2010 - 12:52

ed invece a livello fisico una impugnatura inferiore cosa può comportare?
Potrebbero insorgere problemi tipo infiammazioni?

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4010
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il GRIP piu' corretto..

Messaggio Da Stefano Rota il Gio 14 Ott 2010 - 12:59

@doppiofallo ha scritto:Ciao. Il grip è una cosa personalissima, in effetti è il primo contatto che diamo alla racchetta, ...una stretta di mano per capirci..dice molto. Io personalmente credo che in linea di massima il manico un pò più grande tenda a far riposare la muscolatura della mano che se troppo affaticata con il tempo si ripercuote sul polso avambraccio etc etc. Poi da come uno si trova è una cosa molto personale come detto sopra. Il fatto della distanza di un dito è puramente "orientativo" non è propio una legge. Io personalmete sul manico head 3 originale avvolgo tre giri di garza bianca , si ingrandisce e si arrotonda un pò , poi overgrip artengo. La garza mi da 5-6gr nel manico. Oramai gioco cosi da anni , giocare con quello mormale mi sembra di avere un manico rettangolarissimo e che sul rovescio perde di stabilità, mentre se è più grande e arrotondato non si muove in nessun impatto. Il discorso del grip originale che qualitativamente è meglio dei vari grippetti, è giusto, solo che il grip quando si deteriora molto non frena più, il grip usa e getta magari lo puoi girare al contrario oppure cambiarlo ed averlo nuovo con una presa più fresca. Quelli blu dell'artengo non so se li avete mai provati, vero che pesano 8gr però sono spessi e durano anche tre quattro mesi, i bianchi artengo un pò meno Wink Ciaoo

perfettamente daccordo sui grip dell artengo, molto meglio dei vari babolat o wilson. l'overgrip babolat vs mi e' durato un ora..

Stefano Rota
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 92
Località : bergamo
Data d'iscrizione : 20.09.10

Profilo giocatore
Località: bergamo
Livello: mia mal
Racchetta: head prestige mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il GRIP piu' corretto..

Messaggio Da ilmelangolo il Mar 26 Ott 2010 - 17:03

Se non sbaglio si dice che Nadal usi un grip di misura 2 sulle sue AeroPro perchè lo favorisce nella maneggevolezza e nelle rotazioni.

ilmelangolo
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 33
Età : 38
Località : Curlandia
Data d'iscrizione : 01.09.10

Profilo giocatore
Località: Curlandia
Livello: quello...
Racchetta: Prestige - tutte!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il GRIP piu' corretto..

Messaggio Da Stefano Rota il Mar 26 Ott 2010 - 23:11

misura uno o misura due l'importante che durino un po Very Happy

Stefano Rota
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 92
Località : bergamo
Data d'iscrizione : 20.09.10

Profilo giocatore
Località: bergamo
Livello: mia mal
Racchetta: head prestige mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il GRIP piu' corretto..

Messaggio Da Tennis Forever il Mer 24 Nov 2010 - 20:56

Qualcuno di voi sa quanto è spesso il grip della Dunlop 300 Tour che dovrebbe essere l'Hydramax Tour?

Tennis Forever
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1150
Età : 44
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 06.12.09

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: 3.5 Fit
Racchetta: PD 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il GRIP piu' corretto..

Messaggio Da alba77 il Lun 22 Ago 2011 - 17:40

Tornando ai principio di valutare la giusta misura del grip ho sempre saputo che ci volesse quello spazio di un indice tra le dita e il palmo.
Oggi, dopo un anno Sad , scopro dal mio maestro che quel metodo è obsoleto e si praticava quando si giocava con impugnature chiuse come la continental e che oggi le dita devono avvolgere completamente il manico Sad

Il maestro mi ha inoltre spiegato che con il tempo (anni forse, boh) la mano si rafforza e a livello tendineo nella presa si allunga ad avvolgere anche misure più grandi.

Nel mio caso, abbiamo scoperto che sul servizio durante la pronazione mi si gira la presa e la causa sarebbe proprio il manico grande e i tendini non sufficientemente forti. Forse il problema si presenta un po' anche sul diritto.

Purtroppo la mia Wilson ha l'L2 e quando l'ho comprata il criterio fu quello dello spazio e il negoziante mi confermò che era la mia misura, quindi la racchetta è quella.

Il maestro mi ha detto di eliminare l'overgrip o rimuovere il grip di base quando si sarà rovinato o se non lo sento saldo anche prima e di usare 2 overgrip uno sopra l'altro, visto che a me l'overgrip come sensazione e tenuta piace e visto che col cerotto andrei a distruggere spesso il grip base dopo la sostituzione.

Non mi va di spendere altri soldi per una nuova racchetta. Senza overgrip la presa è un po' più stretta ma le dita non toccano.
come sarebbe più spessa - col manico originale pro hybrid o con 2 overgrip.

Cosa mi consigliate voi? Rolling Eyes

Mi è sembrato che Nadal abbia una stretta più avvolgente, poi Roger ( che rischia un po' di confondere perché impugna più al limite degli altri 2) e infine Nole che sembra lascio lo spazio di quel indice in mezzo.

ecco un po' di foto d'esempio nell'ordine sopra indicato:
http://www.tierra.it/public/ti/UserFiles/Image/NADAL%20AAA.jpg

http://www.sporting-heroes.net/files_tennis/FEDERER_Roger_200907_GH_T.jpg
http://www.sport.it/fnts/sport/immagini/resized/r/o/roger-federer-atp-world-tour-finals_18640054_980x980.jpg

http://rafael-nadal.com.ar/blog/wp-content/novak-djokovic-wallpaper.jpg
http://gototennis.com/wp-content/gallery/2009_usopen_day4/novak-djokovic-usopen-2009-day-4-7.jpg
http://www.sporting-heroes.net/files_tennis/DJOKOVIC_N_20070704_GH_R.jpg

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il GRIP piu' corretto..

Messaggio Da m4nd il Lun 22 Ago 2011 - 17:50

Con i 2 overgrip effettivamente si riduce abbastanza lo spessore del manico , si rischia però di ridurre notevolmente il comfort di gioco : la presa diventa molto più dura.
Puoi provare a montare un grip fino come il babolat skinfeel magari tirandolo bene quando lo monti e vedere come va . Mettendo pure se vuoi un overgrip ,sempre di quelli fini con spessore di 0.4 o 0.5 ..

m4nd
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1674
Età : 41
Località : Roma ,tuscolano
Data d'iscrizione : 27.07.09

Profilo giocatore
Località: Roma (tuscolano)
Livello: sopra e sotto il 4.0 (I.T.R.) a seconda dell'umore, la pressione atmosferica e l'indice NASDAQ
Racchetta: .. troppe.. devo darmi una calmata..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il GRIP piu' corretto..

Messaggio Da alba77 il Lun 22 Ago 2011 - 18:40

@m4nd ha scritto:Con i 2 overgrip effettivamente si riduce abbastanza lo spessore del manico , si rischia però di ridurre notevolmente il comfort di gioco : la presa diventa molto più dura.
Puoi provare a montare un grip fino come il babolat skinfeel magari tirandolo bene quando lo monti e vedere come va . Mettendo pure se vuoi un overgrip ,sempre di quelli fini con spessore di 0.4 o 0.5 ..

OK - grazie m4nd.
Farò delle prove e intanto mi segno il nome del babolat.
Tra l'altro il babolat skinfeel è facilmente reperibile al decatlon o va ordinato su internet?
Tanto come overgrip uso e possido già i più sottili come tournagrip, babolat vsoriginal e quello artengo nero. Se decido di provare i due overgrip alla base metterei uno spesso come il dunlop.

Inatnto provo col il W pro hybrid e dop oaverlo distrutto farò i vari test e vi aggiorno Smile

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il GRIP piu' corretto..

Messaggio Da luca85domanins il Lun 22 Ago 2011 - 21:15

Io avevo il problema che mi scivolava la mano con il grip che avevo ma dovevo mantenere la stessa misura(L4 solo grip,syntec babolat)..Dopo aver provato diversi grip teoricamente assorbenti (con lo stesso spessore,circa 2,10mm)la soluzione ideale per me è stata:
babolat skin feel come grip (1,55mm) e over wilson pro PERFORATED (0,55mm) che a me dura ore e la mano non scivola più!
L'unico inconveniente è che non si trovano nei negozi e bisogna prenderli su internet,ma imho è una combinazione ottima!

luca85domanins
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 34
Età : 30
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: TS
Livello: ???
Racchetta: BABOLAT AERO PRO DRIVE

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il GRIP piu' corretto..

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Mar 23 Ago 2011 - 0:03

ciao Alba..
se vuoi puoi provare a trovare la tua misura di grip usando il metodo del "righello", eccolo spiegato in vari link:
http://www.sportmaxx.it/default.asp?content=1,78,74,0,0,La_giusta_misura_del_manico,00.html

http://www.sandiaracquetservices.com/reference/racquet-grip.htm

http://www.thetennisspot.net/gripsize.aspx

ciao.

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il GRIP piu' corretto..

Messaggio Da alba77 il Mar 23 Ago 2011 - 15:52

jverdel ha scritto:ciao Alba..
se vuoi puoi provare a trovare la tua misura di grip usando il metodo del "righello", eccolo spiegato in vari link:
http://www.sportmaxx.it/default.asp?content=1,78,74,0,0,La_giusta_misura_del_manico,00.html

http://www.sandiaracquetservices.com/reference/racquet-grip.htm

http://www.thetennisspot.net/gripsize.aspx

ciao.

Infatti il mio grip L2 impugnato è come in questa foto il cui metodo io ho citato nel mio post:

... è a quanto pare è un po' largo. mah

Il metodo del righello secondo il 1° link indicherebbe un manico L5 addirittura, essendoci 11cm dal dito a metà palmo ovvero fino alla linea d imezzo Evil or Very Mad


alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum