Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Prezzi delle corde mono: coerenti?

Pagina 1 di 14 1, 2, 3 ... 7 ... 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Prezzi delle corde mono: coerenti?

Messaggio Da Sonny Liston il Dom 7 Dic 2014 - 11:43

Apro questo argomento sullo spunto di un confronto che ebbi con il rappresentante italiano di Yonex...

Oggetto: relazione tra i costi dei diversi monofilo.

Paragoniamo 2 mono:

- Pro's pro vendetta (20 euro a matassa)
- Luxilon Alu Pwr (200 euro a matassa)

Nessuno, ovviamente, vuole discutere se sia meglio il Luxilon o le Vendetta.

Ma vorrei partire dal fatto che Luxilon costano 10 (dieci...) volte di più delle Pro's pro.

La questione è: ma VALGONO 10 VOLTE DI PIU'?

la mia (personale) risposta è NO!

Se prendiamo un'auto, per fare un esempio differente, una differenza di 10 volte ci porta da una Fiat 500 ad una Bentley.
Caspita!
Qui la differenza di prezzo è logica!

La stessa differenza di prezzo (logica) tra un orologio Swatch ed un Rolex.

Ma se prendo due filamenti di similplastica (anche se uno fatto con plastica migliore)... è coerente una differenza di prezzo 1/10?

Giocando con una Vendetta e con un altro mono di pregio... avvertireste voi una differenza di costi di 10 volte?

A mio modestissimo parere, partendo da una vendetta (20 euro/matassa) il monofilo più buono del mercato dovrebbe avere un prezzo "realistico e coerente" di 50 euro: 2 volte e mezza la Vendetta.

Voi che ne pensate? Rolling Eyes

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prezzi delle corde mono: coerenti?

Messaggio Da kingkongy il Dom 7 Dic 2014 - 12:01

Giusto! Ekkekakkio! Aumentiamo il costo della Vendetta!

Battute a parte, la questione è giusta ma cozza contro le leggi del mercato: il costo e' un parametro industriale, il prezzo è invece "emotivo".
Luxilon "vale" 10 Pro's Pro in fatto di brand reputation. La brand reputation e' la componente equilibrata ed equipollente di tre fattori: brand image, brand identity e brand integrity.
Lux e' vincente? Sì
Lux e' unica? Sì
Lux mantiene le promesse? Sì

Pertanto, potrà costare anche 15 euro a matassa...ma siamo noi tennisti che l'abbiamo messa a 200 euro...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12075
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prezzi delle corde mono: coerenti?

Messaggio Da kingkongy il Dom 7 Dic 2014 - 12:03

Anzi... Tra un po' vedrai la Lynx... Tutta colpa tua Giò se aumenta di prezzo!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12075
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prezzi delle corde mono: coerenti?

Messaggio Da Gianluca Peddis il Dom 7 Dic 2014 - 12:05

Io, personalmente, penso che il discorso è corretto. Purtroppo viviamo nell era del marketing e della pubblicità. Probabilmente se i pro che oggi utilizzano luxilon iniziassero ad utilizzare la corda pro's pro, i prezzi si invertirebbero Very Happy. A parte gli scherzi, hai ragione, la differenza di prezzo non è giustificabile!!

Gianluca Peddis
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 573
Età : 44
Località : Sanluri ( CA )
Data d'iscrizione : 07.08.12

Profilo giocatore
Località: Sanluri ( CA )
Livello: Rematore professionista
Racchetta: Donnay x-p Dual ( Custom by Medri ) !!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prezzi delle corde mono: coerenti?

Messaggio Da Sonny Liston il Dom 7 Dic 2014 - 12:06

@kingkongy ha scritto:Giusto! Ekkekakkio! Aumentiamo il costo della Vendetta!

Battute a parte, la questione è giusta ma cozza contro le leggi del mercato: il costo e' un parametro industriale, il prezzo è invece "emotivo".
Luxilon "vale" 10 Pro's Pro in fatto di brand reputation. La brand reputation e' la componente equilibrata ed equipollente di tre fattori: brand image, brand identity e brand integrity.
Lux e' vincente? Sì
Lux e' unica? Sì
Lux mantiene le promesse? Sì

Pertanto, potrà costare anche 15 euro a matassa...ma siamo noi tennisti che l'abbiamo messa a 200 euro...


Indubbiamente: legge di mercato domanda/offerta.

Non ci piove, ed è lapalissiano (lo sanno anche i sassi di fiume).

Ma la mia domanda non era questa...

la mia domanda era... se EFFETTIVAMENTE, al netto di brand/pubblicità/appeal/emozione valga 10 volte tanto una vendetta.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prezzi delle corde mono: coerenti?

Messaggio Da Sonny Liston il Dom 7 Dic 2014 - 12:07

@kingkongy ha scritto:Anzi... Tra un po' vedrai la Lynx... Tutta colpa tua Giò se aumenta di prezzo!


E pensa che la Head non mi da un caxxo di niente! Rolling Eyes

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prezzi delle corde mono: coerenti?

Messaggio Da Sonny Liston il Dom 7 Dic 2014 - 12:11

Aggiungo un tassello, alla mia "quaestio":

Quante PIPPE DI QUARTA (con me in testa) sono in grado effettivamente di coglierne le differenze, e sfruttare appieno le potenzialità della Alu?

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prezzi delle corde mono: coerenti?

Messaggio Da makmilan il Dom 7 Dic 2014 - 12:13

Il discorso non è tanto il rapporto sul prezzo. Il fatto è che la qualità si paga, e si è sempre pagata in ogni settore di mercato.

Ti faccio un esempio: prendi le cuffie per ascoltare musica dal negozio cinese, costano 9 euro. Prendi le Bose con cancellazione attiva del rumore, le paghi 350 euro. Le Bose si sentono 39 volte meglio delle cinesi? Assolutamente no. Ma per raggiungere un certo livello qualitativo alla fine il prezzo si alza in maniera esponenziale e non in maniera lineare (ovvero: non è vero che se un oggetto X "vale" il doppio di Y allora il suo prezzo è uguale al doppio di Y).

Dietro al discorso del prezzo c'è soprattutto una ricerca dell'eccellenza. Probabilmente per produrre un oggetto d'elite (nel campo delle corde possiamo dire che le Alu Pwr rientrino perfettamente nella descrizione) c'è un determinato tipo di ricerca e sviluppo dei matariali per ottenerlo e questo ha un costo. Per produrre un oggetto di media qualità c'è tutt'altro tipo di lavoro. Oltretutto il prezzo finale è stabilito anche dal brand, dall'appeal e da tutta un'altra serie di cose.
Altro esempio: il bauletto di Louis Vuitton vale 1000 o 2000 euro? Rispetto ad una borsa anche di un'altra marca da 100 euro? No, ma è Louis Vuitton e se vuoi Louis Vuitton paghi.

Alla fine il discorso vale anche sugli orologi: lo Swatch segna male il tempo? No è precisissimo. Ma non è in oro. In ogni caso l'oro del Rolex in peso non vale quei 10-50 mila euro che invece paghi per avere l'orologio Rolex. Paghi la marca, paghi la tradizione, paghi un sacco di cose che ci stanno dietro. 
Il prezzo secondo me va visto sotto questi punti di vista, non è solo un discorso di pura qualità. Sta ad ognuno fare le proprie riflessione e valutare se vale la pena oppure no!

makmilan
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 362
Età : 26
Località : Torino
Data d'iscrizione : 14.11.11

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: 3.4 FIT
Racchetta: Aeropro Drive plus

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prezzi delle corde mono: coerenti?

Messaggio Da Sonny Liston il Dom 7 Dic 2014 - 12:21

Il discorso che fai non è perfettamente calzante: una cuffia bose ha una qualità di ascolto che anche UN SORDO potrebbe percepire.

Un Rolex, anche se non d'oro, ha dei meccanismi ed una perfezione, un VALORE effettivo rispetto ad uno Swatch...

La stessa differenza tra una 500 ed una Bentley.

E' chiaro che c'entrano le spese di ricerca, le sponsorizzazioni, il fascino...

Ma la differenza di prezzo nei monofili di 1/10 non è giustificabile...

Riguardo il "brand", secondo me, uno che spende 2000 euro per una Vuitton in plastica ha bisogno di uno psichiatra (bravo)...

Ma è un'opinione personale, ovviamente.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prezzi delle corde mono: coerenti?

Messaggio Da makmilan il Dom 7 Dic 2014 - 12:34

Partendo dal fatto che il brand e il marketing in qualche modo agiscono sempre, e chiaramente c'è gente come te (e come me) che non spenderebbe mai 10 volte tanto per avere solo ed unicamente la "marca" figa (a parità di qualità o comunque a qualità paragonabile), ma allo stesso modo c'è anche altra gente che invece lo fa.

Il discorso comunque è proprio quello che hai fatto sulle Bose: la qualità è così elevata che tutti se ne accorgerebbero. Io sono un possessore delle citate Bose super mega fichissime: premesso che non le ho pagate prezzo pieno, sono veramente necessarie per l'utilizzo che ne faccio? No. Allo stesso modo, un pippero che sia quarta o terza o quello che è, ha veramente la necessità di pagare 200 euro di corde? No. Ma un professionista "pagherebbe" credo anche 100 volte di più per avere una corda con il 5% in più di performance, secondo me.
Poi io non sono assolutamente esperto sul settore di produzione delle corde e quindi non so dire quanto costi effettivamente ad un azienda produrre e ricercare una corda di qualità elevatissima rispetto ad una corda di qualità mediocre.
Per quanto riguarda la tecnologia è sempre stato così.
Ogni anno escono ad esempio i nuovi processori Intel, se prendi i due banalmente più potenti, uno costa 1000 dollari, l'altro 400 dollari. Ma il primo non va il doppio del secondo.

makmilan
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 362
Età : 26
Località : Torino
Data d'iscrizione : 14.11.11

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: 3.4 FIT
Racchetta: Aeropro Drive plus

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prezzi delle corde mono: coerenti?

Messaggio Da Sonny Liston il Dom 7 Dic 2014 - 12:39

Tutto quello che dici è corretto.

Ma ritorno, insistentemente, sulla domanda iniziale...

Stiamo parlando di due FILAMENTI PETROLIO-DERIVATI.

Di cui uno costa DIECI VOLTE l'altro...

Per morire dopo 8 ore (massimo).

Un mio amico B1, cui piacciono le Luxilon, usa corde "commerciali" (tanto per fare un esempio) perché risparmia molti soldi.

Stiamo parlando di uno che gioca la serie A con il Parioli...

CUI PRODEST?

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prezzi delle corde mono: coerenti?

Messaggio Da makmilan il Dom 7 Dic 2014 - 12:55

Sicuramente, io per primo ho comprato una buona matassa a 50 euro e fine.
Non ho la presunzione di dire che sentirei la differenza (o meglio, che il mio gioco ne gioverebbe) con una corda da 200 euro a matassa.
Ripeto, non essendo esperto di produzione di corde, non so quanto quel prezzo possa essere giustificato dall'effettiva ricerca della qualità, e quanto invece sia una pura questione di marketing ("le usa Federer allora sono fichissime le compro le voglio se le uso gioco come un 2.1").
Anche secondo me appunto anche un 2.2 potrebbe trovare un'alternativa più economica che dia un buon compromesso.
L'ottica prezzo ha senso per quelle poche persone nel mondo che nonostante il prezzo hanno la necessità di avere comunque il prodotto migliore possibile (penso ad esempio alla formula 1, gli ingegneri farebbero carte false per avere un motore che va anche solo il 5% in più). E' vero comunque che nel tennis proprio quelle persone sono le uniche che le corde non le pagano probabilmente. Al di là di questa elite, secondo me come dici tu non ha senso. Ma alla fine la gente le compra e quindi il signor Luxilon fa bene a fargli tirare fuori i $$$.

makmilan
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 362
Età : 26
Località : Torino
Data d'iscrizione : 14.11.11

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: 3.4 FIT
Racchetta: Aeropro Drive plus

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prezzi delle corde mono: coerenti?

Messaggio Da Sonny Liston il Dom 7 Dic 2014 - 12:58

@makmilan ha scritto:. Al di là di questa elite, secondo me come dici tu non ha senso. Ma alla fine la gente le compra e quindi il signor Luxilon fa bene a fargli tirare fuori i $$$.


Su questo, siamo COMPLETAMENTE d'accordo!

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prezzi delle corde mono: coerenti?

Messaggio Da makmilan il Dom 7 Dic 2014 - 13:16

Quello che in effetti sarebbe interessante sapere è quanto costa a Luxilon ricercare materiali, avere idee per una corda sempre al top, produrre corde di qualità superiore, rispetto ad una marca come Pro's pro.
Anche perché comunque diciamo la verità: ci sono ottimi mono che costano 110-120 euro (quindi quasi la metà della Alu Pwr).
La stessa Babolat RPM Blast credo costi su quella cifra, e come appeal credo sia paragonabile a LXN, no?

makmilan
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 362
Età : 26
Località : Torino
Data d'iscrizione : 14.11.11

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: 3.4 FIT
Racchetta: Aeropro Drive plus

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prezzi delle corde mono: coerenti?

Messaggio Da Sonny Liston il Dom 7 Dic 2014 - 13:22

@makmilan ha scritto:Quello che in effetti sarebbe interessante sapere è quanto costa a Luxilon ricercare materiali, avere idee per una corda sempre al top, produrre corde di qualità superiore, rispetto ad una marca come Pro's pro.
Anche perché comunque diciamo la verità: ci sono ottimi mono che costano 110-120 euro (quindi quasi la metà della Alu Pwr).
La stessa Babolat RPM Blast credo costi su quella cifra, e come appeal credo sia paragonabile a LXN, no?

Qui Eiffel potrebbe essere più preciso.

Ma i mono Luxilon non sono nati come corde da tennis.

Lo hanno scopeto dopo...

E, tutti i prodotti della stessa casa nati dopo le Original e le Alu sono, a mio avviso, molto più scadenti.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prezzi delle corde mono: coerenti?

Messaggio Da kingkongy il Dom 7 Dic 2014 - 13:26

Eh Sonny...sia chiaro, la questione che poni non è per nulla banale. Però bisognerebbe approfondire l'argomento con un esperto perché si tratta di "traiettorie tecnologiche" e chi, meglio di te, conosce il "valore" di un salto prestazionale (avionica, compositi, hotdogging etc).
Non ho la più pallida idea di quanto "costi" un'ora in più di durata per una corda o un 100 RPM... Ovvero non so mettere sulla bilancia le performance.
Se poi apri il capitolo Pippa/Corda... Beh, allora estendi tranquillamente il discorso verso l'alto, visto che anche tra i pro la Vendetta, se spacciata per "fantastica", rischia di trovare fan.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12075
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prezzi delle corde mono: coerenti?

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 7 Dic 2014 - 14:48

Posso fare un esempio pratico ed abbastanza calzante: la Tour (prodotta all'80% con gli stessi materiali utilizzati per la Alu e per il restante 20 con quelli della SPPP Pure) ci costa quasi il doppio della Orange Power ma costa al pubblico circa il 50% in più della stessa.

Noi però non siamo la LXN e non abbiamo investimenti pubblicitari all'altezza anche se sono in crescita proporzionalmente all'aumento delle vendite....cosa che quest'anno ci ha comportato un aumento di costi generali e -proporzionale- del prezzo di vendita delle sole matasse.

Ma per favore non confrontiamo la fuffa di certe Pro's pro con la massa delle corde di buona qualità e prezzo abbordabile...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40419
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prezzi delle corde mono: coerenti?

Messaggio Da ale.lorenz il Dom 7 Dic 2014 - 15:03

Dico la mia.
Ho aiutato alcuni amici, sfruttando un mio contatto, a comprare 70 matasse di una corda tedesca di cui non faccio il nome ma siamo ai livelli base tipo Pro's Pro.
Il prezzo era addirittura inferiore (e di molto) ai 20 euro citati in esempio da Sonny.
Queste corde sono state destinate ed utilizzate da agonisti di seconda e terza categoria.
Dopo 1 anno nessuna lamentela,nessun problema, nessun dolore e chi doveva passare 2.8 e' passato, chi e' rimasto 3.5 non ha dato colpe alla corda.
Le loro palline viaggiavano terribilmente veloci anche con quella cordaccia.
Con questo voglio dire che chi rompe molto, chi non ha problemi fisici, chi e' giovane e forte, sceglie anche in base a ragioni economiche viste le frequenti rotture in gioco. Se poi ha i soldi e puo' permettersi Luxilon, sicuramente qualche vantaggio in prestazioni lo coglierebbe.
Magari chi non e' agonista spende piu' volentieri 200 euro o illudendosi di trovare nella corda un aiuto fondamentale o scegliendo una corda di qualita' per salvaguardare il proprio braccio (penso a certi multi).
Concludendo, non sono certo giustificate certe differenze di prezzo, ma il marketing ed il brand incidono tantissimo.

ale.lorenz
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3113
Età : 39
Località : Milano
Data d'iscrizione : 03.07.11

Profilo giocatore
Località: Milano - Pro Patria -
Livello: 4.1 (bye bye Abracadabra78)
Racchetta: 3 TGT 307,2 Radical Graphene MP con Head Lynx 1,25 a 24/23

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prezzi delle corde mono: coerenti?

Messaggio Da sixers85 il Dom 7 Dic 2014 - 15:36

su questo discorso mi vien in mente la tecnifibre.
Babolat e Luxilon si son imposte quando vi era praticamente una prateria nel mercato e se lo sono accaparrato a suon di budelli e monofili, tantè che la maggior pare degli atleti professisti utilizza i 2 marchi.

la tecnifibre è leader nella produzione, ha un campionario infinito di corde, produce qualità come le 2 concorrenti ed agli stessi prezzi se non piu cari eppure tecnifibre non ha scalfito il pezzo di torta presa da luxilon e babolat. Rari professionisti sono sponsorizzati da TF eppure la tecnifibre è famosa come loro due.

sixers85
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 484
Località : sardinia
Data d'iscrizione : 27.04.13

Profilo giocatore
Località: sardinia
Livello: dipende...
Racchetta: 2x ncode six one tour silver

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prezzi delle corde mono: coerenti?

Messaggio Da cialisforever il Dom 7 Dic 2014 - 17:12

Signori....le corde sono quanto di più economico da produrre.Non scherziamo....una trafila a caldo con cui si gestisce un filamento di "plastica".....nei prezzi al pubblico subentrano altri fattori.

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Età : 48
Località : Arce (Frosinone)
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prezzi delle corde mono: coerenti?

Messaggio Da cialisforever il Dom 7 Dic 2014 - 17:13

E aggiungo....nel panorama "mono" sono proprio le più economiche e resa come guadagno.

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Età : 48
Località : Arce (Frosinone)
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prezzi delle corde mono: coerenti?

Messaggio Da araton32 il Dom 7 Dic 2014 - 19:45

Morale della favola, sebbene per ora mi guardi bene dall'utilizzare i mono, quali sono i migliori in rapporto qualità prezzo?
Alla fine il tema di discussione di Sonny Liston è questo.

araton32
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 602
Età : 41
Data d'iscrizione : 19.02.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: Cosa c'è prima di 4NC?
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prezzi delle corde mono: coerenti?

Messaggio Da Sonny Liston il Dom 7 Dic 2014 - 20:14

@araton32 ha scritto:Morale della favola, sebbene per ora mi guardi bene dall'utilizzare i mono, quali sono i migliori in rapporto qualità prezzo?
Alla fine il tema di discussione di Sonny Liston è questo.


Mio personalissimo parere... (tra quelli che ho provato) direi che i Signum Pro hanno un ottimo rapporto Q/P

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prezzi delle corde mono: coerenti?

Messaggio Da Jaco il Dom 7 Dic 2014 - 20:28

@araton32 ha scritto:Morale della favola, sebbene per ora mi guardi bene dall'utilizzare i mono, quali sono i migliori in rapporto qualità prezzo?
Alla fine il tema di discussione di Sonny Liston è questo.
A questo punto direi le Vendetta dato che durano più o meno due ore come le Alu Power e costano decisamente meno anche se con queste ultime avremo la sensazione di essere un po' meno pippe  Smile
Questo discorso mi è capitato di farlo anche altre volte e anche se riconosco che la "ricerca" abbia il suo peso per alcuni marchi, per altri questo non sussiste e continuano spesso a spacciare per corde eccellenti quelle definiremo schifezze se non fossero rimarchiate da un famoso brand.

Jaco
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 229
Età : 50
Località : Grugliasco (TO)
Data d'iscrizione : 04.10.10

Profilo giocatore
Località: Grugliasco (TO)
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Troppe... e tutte vecchie, per fortuna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prezzi delle corde mono: coerenti?

Messaggio Da Sonny Liston il Lun 8 Dic 2014 - 6:53

@Jaco ha scritto:

Questo discorso mi è capitato di farlo anche altre volte e anche se riconosco che la "ricerca" abbia il suo peso per alcuni marchi, per altri questo non sussiste e continuano spesso a spacciare per corde eccellenti quelle definiremo schifezze se non fossero rimarchiate da un famoso brand.

Conocordo in pieno (vedi luxilon Savage, giusto per fare un esempio)

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 14 1, 2, 3 ... 7 ... 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum