Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» Iniettare schiuma ad espansione nel manico racchetta?
Oggi alle 12:00 Da nw-t

» Che corde montare su Wilson burn100 cv
Oggi alle 11:35 Da Zirro

» Forza Schumacher
Oggi alle 11:25 Da Alessandro

» Equità nel trattamento degli utenti
Oggi alle 11:23 Da Alessandro

» Wimbledon 2017
Oggi alle 11:20 Da Alessandro

» Blade 2017
Oggi alle 11:15 Da dimosko72

» Ferrer e Babolat
Oggi alle 11:11 Da Zirro

» le varie prince graphite
Oggi alle 9:48 Da gabr179

» Prince Original Graphite OS
Oggi alle 8:29 Da davenrk

» scelta corda per wilson burn 100s
Oggi alle 7:24 Da Eiffel59

» Pacific Poly Power Pro ATP 1.25
Oggi alle 7:17 Da Eiffel59

» Black code 4s
Oggi alle 6:51 Da Eiffel59

» il manico delle dunlop force è pieno o vuoto?
Oggi alle 6:25 Da Eiffel59

» Km/h e tensione corde
Oggi alle 1:16 Da philo vance

» Alessandro Giannessi
Oggi alle 0:25 Da nikuz

» Babolat Pure Strike 2016
Ieri alle 23:19 Da tempesta

» budello Klip Legend
Ieri alle 22:10 Da Mauro 66

» Gamma Moto Soft 16
Ieri alle 21:49 Da blwi85

» Consiglio dunlop force 100
Ieri alle 21:24 Da gino's

» Head Graphene Touch Extreme MP
Ieri alle 20:09 Da Eiffel59

» Babolat Tonic+ 1.35 su Blade98s?
Ieri alle 19:08 Da napav

» Ultra tour cv
Ieri alle 18:17 Da fa

» corde per ezone ai 100
Ieri alle 16:40 Da Paolo070

» YONEX TENNIS FANS CLUB...sei appassionato Yonex? Ti aspettiamo..
Ieri alle 16:39 Da fa

» EZone 2017
Ieri alle 16:35 Da pasky76

» Pure drive 2018
Ieri alle 15:31 Da enzo65

» Corde per Yonex Ezone DR 100
Ieri alle 15:09 Da fa

» Corde per gomito dolente e ki15 300
Ieri alle 14:40 Da Eiffel59

» Quali corde per la Boris Becker Delta Core London?
Ieri alle 14:01 Da Eiffel59

» Sito FilippoGiannini.it affidabile ?
Ieri alle 13:25 Da Paolone



I postatori più attivi del mese
Eiffel59
 
nw-t
 
Alex
 
VANDERGRAF
 
fa
 
Attila17
 
Paolo070
 
kingkongy
 
gabr179
 
Alex100
 

Link Amici

Web stats powered by hiperstat.com


19699 Utenti registrati
187 forum attivi
661571 Messaggi
New entry: Lucrom86

Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Pagina 2 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da babolat94 il Mar 18 Nov 2014 - 20:53

Promemoria primo messaggio :

Qualcuno può farmi una piccola relazione sulle differenze constatate tra le due racchette ??
O inviarmi un link dove se ne parla esplicitamente io non ho trovato niente .
Grazie.
avatar
babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6283
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso


Re: Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da motombo il Lun 23 Mar 2015 - 18:19

che custom hai fatto all' apd??

motombo
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2230
Data d'iscrizione : 28.02.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: Yonex Si 98

http://www.otticaalfa.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da rafapaul il Lun 23 Mar 2015 - 18:22

@motombo ha scritto:che custom hai fatto all' apd??
6 grammi di silicone nel manico e 3 in testa .
avatar
rafapaul
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2945
Età : 46
Località : Rho
Data d'iscrizione : 07.09.10

Profilo giocatore
Località: rho
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da Paolo070 il Lun 23 Mar 2015 - 18:29

@massimiliano.derespinis ha scritto:
@Paolo070 ha scritto:
@rebs ha scritto:...forse il vero paragone sarebbe da fare tra aeroprodrive e SI100...

Forse si. Io sono viziato dal fatto che ho anche le ai98 per cui essendo la 100 una versione più facile e immediata ma con le stesso feeling mi sono trovato subito a mio agio. Per chi viene da aeropro drive invece c'è bisogno di un minimo di adattamento. Se cercate la stessa cattiveria ne rimarrete delusi ma se vi trovate bene con la babolat e cercate una racchetta che dia più sensibilità tocco e confort siete a cavallo. Con questa si sente davvero la palla e per giocare bene ci si può concentrare più sulla sensazione all'impatto  mentre con la babolat più sull'esecuzione perchè la palla non si sente un gran che. Poi può dipendere anche molto dalle corde. Non vedo l'ora di provare la aeropro con le lynx (magari tirate ad un kiletto di più) per capirci un po di più. Per chiarire la ai100 è una racchetta molto efficace che fa fare tutto bene però la cattiveraia lascia spazio alla sensibilità e al tocco di palla mentre la aeropro dirive fa fare ugualmente tutto bene ma dà maggior risalto all'aggressività dei colpi e alle giocate di potenza e non di fino.

Paolo ti chiedo se hai un po' di tempo (e pazienza eheheh Very Happy )di fare un confronto tra le due racchette, votazioni in decimi, su questi colpi, situazioni di gioco:
Servizio piatto
Servizio lavorato
colpo di chiusura dentro il campo
toppone da fondo campo
colpo di pressione da fondo campo
cross (volgarmente strettino Smile )
gioco a rete

grazie mille anticipatamente Wink

Ciao Mass, mi chiedi una cosa difficile perchè sono due telai con cui mi trovo veramente bene infatti le tengo entrambe...però ti dirò così d'acchitto la mia opinione personale. Innanzitutto con la aeropro ho giocato un anno e ho provato diversi set up mentre con la ai100 un paio di mesi abbondanti in cui ho giocato poco. E ho sempre utilizzato come corda di riferimento la Head Lynx tirata a 23/24 kg.

Allora non ti do voti (chè per me sono alti antrambi) ma ti dico cosa preferiso nelle situazioni che mi hai chiesto :

Servizio piatto. aI 100. La botta piatta esce forte e precisa e del tutto naturale.
Servizio lavorato. APD sopratutto kick. Lo slice siamo li con una preferenza per la Aeropro. 
colpo di chiusura dentro il campo. Ai100 se giochi il piattone di sicuro. Con la Aeropro chiudi bene ma devi stare molto attento a far viaggiare molto il braccio. Ha meno inerzia e puoi correre il rischio di avere meno controllo.
toppone da fondo campo. APD : imbattibile !
colpo di pressione da fondo campo. Siamo li
cross (volgarmente strettino Smile ). Con le lynx Ai100. Per me imbattibile. Mai avuto feeling con gli strettini come con questo telaio (e questa corda)
gioco a rete. APD. Più maneggevole più facile. Pecca solo nelle volè basse dove devi tirare su bene la palla con le gambe.....


Comunque la differenza di feeling è notevole. La ai100 la percepisci come molto più flessibile dei sui 68RA dichiarati mentre la APD sembra più rigida dei 69 RA. Flettono e lavorano in modo molto diverso. E anche l'inerzia rende il feeling distante (ma non opposto e incombarabile sia chiaro) i 316 punti della APD 2013 la rendono molto molto maneggevole mentre i 327 della ai100 le conferiscono un importanza da telaio non profilato.
Poi il dwell time è differente. La palla dalla aeropro la senti uscire subito come in tutte le racchette rigide e profilate e ti viene naturale correggere e controllare aggiungento spin mentre con la ai100 non senti la palla che scappa perchè percepisci molto la flessione agli steli (stile Yonex) che invece sulla aeropro è del tutto assente e non percepibile stante anche la forma molto particolare del telaio.
Insomma per me un bel dilemma. Forse la APD la sento ancora più definitiva ma la ai100 più "goduriosa"....
avatar
Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3059
Età : 47
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: Ora Radical G Xt MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da Gieppo il Lun 23 Mar 2015 - 18:32

Io la uso da un pò ed ho provato più volte anche la APD di un mio amico di allenamento 3.5.
A mio avviso la ADP è un pò più cattiva di suo (per una rigidità superiore che si avverte subito anche se sulla carta sono simili come dati) ma la Ai100 (parlo per me) è più pastosa e con un leggerissimo custom (il mio è 2gr tra gli steli + grip cuoio) e le giuste corde (è vero che sia un pò corde dipendente) è superiore per qualità costruttiva che la rendono confortevolissima e non meno cattiva.
In gioco sono due racchette abbastanza facili che fanno bene tutto ma come confort non c'è paragone. Anche se qualcuno prova a dire il contrario sfido chiunque a giocare sempre senza vibrakill con la ADP. Dopo un pò paghi pegno..
Per farmi capire (non dico che non si possa giocare con ADP senza vibrakill in assoluto, entra anche il fattore corde in gioco) ma in un mese di gioco intenso:
su 100 persone che giocano con ADP senza vibrakill l'80% avrà risentimenti o affaticamenti al braccio;
su 100 persone che giocano con Ai100 senza vibrakill il 100% avrà il braccio come nuovo e vi ringrazierà.
Differenza da poco? per me no.. visto che in campo tra le due la differenza la fa solo la propria tecnica..
avatar
Gieppo
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2393
Età : 43
Data d'iscrizione : 04.08.12

Profilo giocatore
Località: Campo centrale vista mare
Livello:
Racchetta: Yonex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da motombo il Lun 23 Mar 2015 - 18:37

@rafapaul ha scritto:
@motombo ha scritto:che custom hai fatto all' apd??
6 grammi di silicone nel manico e 3 in testa .
infatti provandola l'ho trovata un po' troppo bilanciata in testa..
avatar
motombo
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2230
Età : 40
Località : roma
Data d'iscrizione : 28.02.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: Yonex Si 98

http://www.otticaalfa.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da Paolo070 il Lun 23 Mar 2015 - 18:41

@Gieppo ha scritto:Io la uso da un pò ed ho provato più volte anche la APD di un mio amico di allenamento 3.5.
A mio avviso la ADP è un pò più cattiva di suo (per una rigidità superiore che si avverte subito anche se sulla carta sono simili come dati) ma la Ai100 (parlo per me) è più pastosa e con un leggerissimo custom (il mio è 2gr tra gli steli + grip cuoio) e le giuste corde (è vero che sia un pò corde dipendente) è superiore per qualità costruttiva che la rendono confortevolissima e non meno cattiva.
In gioco sono due racchette abbastanza facili che fanno bene tutto ma come confort non c'è paragone. Anche se qualcuno prova a dire il contrario sfido chiunque a giocare sempre senza vibrakill con la ADP. Dopo un pò paghi pegno..
Per farmi capire (non dico che non si possa giocare con ADP senza vibrakill in assoluto, entra anche il fattore corde in gioco) ma in un mese di gioco intenso:
su 100 persone che giocano con ADP senza vibrakill l'80% avrà risentimenti o affaticamenti al braccio;
su 100 persone che giocano con Ai100 senza vibrakill il 100% avrà il braccio come nuovo e vi ringrazierà.
Differenza da poco? per me no.. visto che in campo tra le due la differenza la fa la propria tecnica..

Quoto Gieppo al 100 %. Del confort tu non mi hai chiesto nulla ma a questo livello sono due mondi differenti. La ai 100, che puoi usare TRANQUILLAMENTE senza vibra kill, ha un confort di livello impensabile per una profilata. Con la APD devi stare attento a corde e tensioni perchè (cosa da me riscontrata) può creare immediatamente ripercussioni negative su polso avambraccio e spalla. Per me (e non solo) va settata a modo altrimenti sono dolori. Ti parlo di prove fatte con il maestro di mio figlio (con cui mi alleno anch'io una volta a settimana) e con il suo "aiutante" ( che è istruttore di secondo grado oltre che un buo 3.1/3.2). Quando le abbiamo prese (praticamente insieme) ci abbiamo messo un po a trovare un set up (ognuno il suo) che non desse fastidio. Poi però nessun problema.
avatar
Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3059
Età : 47
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: Ora Radical G Xt MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da motombo il Lun 23 Mar 2015 - 18:45

allora parto dicendo che ho giocato per 2-3 mesi con la ai98 e non la 100......
Oggi mi sono messo a fare un po' di diagonali con l'apd e devo dire che la costanza e il colpo che esce con l'apd con l'ai non l'ho mai provato....movimento corto e parte na bella pezza...cosa piu' assurda e' che mi partono anche le botte piatte......penso che mettendo 10g al manico l'apd potrebbe diventare un telaio da competizione che finisce nella mia borsa.
avatar
motombo
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2230
Età : 40
Località : roma
Data d'iscrizione : 28.02.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: Yonex Si 98

http://www.otticaalfa.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da Paolo070 il Lun 23 Mar 2015 - 18:48

@motombo ha scritto:allora parto dicendo che ho giocato per 2-3 mesi con la ai98 e non la 100......
Oggi mi sono messo a fare un po' di diagonali con l'apd e devo dire che la costanza e il colpo che esce con l'apd con l'ai non l'ho mai provato....movimento corto e parte na bella pezza...cosa piu' assurda e' che mi partono anche le botte piatte......penso che mettendo 10g al manico l'apd potrebbe diventare un telaio da competizione che finisce nella mia borsa.

Concordo in pieno, anche sul piatto nessun problema. E' un arma illegale la eropro 2103.
avatar
Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3059
Età : 47
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: Ora Radical G Xt MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da Ospite il Lun 23 Mar 2015 - 18:51

Il vibrakill NON HA NESSUN EFFETTO nel prevenire infortuni!


Sono solo "leggende metropolitane"...


La sua funzione È SOLO quella di eliminare il suono fastidioso delle corde.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da Paolo070 il Lun 23 Mar 2015 - 18:51

@motombo ha scritto:allora parto dicendo che ho giocato per 2-3 mesi con la ai98 e non la 100......
Oggi mi sono messo a fare un po' di diagonali con l'apd e devo dire che la costanza e il colpo che esce con l'apd con l'ai non l'ho mai provato....movimento corto e parte na bella pezza...cosa piu' assurda e' che mi partono anche le botte piatte......penso che mettendo 10g al manico l'apd potrebbe diventare un telaio da competizione che finisce nella mia borsa.

No con la ai98 (che ho avuto anch'io per un po di tempo) siamo distanti come telaio, per facilità immediatezza ed efficacia in gioco. Trovo la ai98 un ottimo telaio da veloce per giocare sul ritmo e in spinta specialmente per un giocatore dotato e ben allenato. Come tuttofare però l'ho bocciata in pieno. Se non dai non da.......con la 100 però (di cui conserva il feeling) è tutta un altra storia.
avatar
Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3059
Età : 47
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: Ora Radical G Xt MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da Paolo070 il Lun 23 Mar 2015 - 18:53

Sonny Liston ha scritto:Il vibrakill NON HA NESSUN EFFETTO nel prevenire infortuni!


Sono solo "leggende metropolitane"...


La sua funzione È SOLO quella di eliminare il suono fastidioso delle corde.

Vero, vero, è ormai dimostrato.... ma la aeropro senza vibra kil la senti vibrare come un diapason. La ai 100 no assolutamente e il suono rimane pieno e corposo.
avatar
Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3059
Età : 47
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: Ora Radical G Xt MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da LaRana il Lun 23 Mar 2015 - 18:58

@motombo ha scritto:allora parto dicendo che ho giocato per 2-3 mesi con la ai98 e non la 100......
Oggi mi sono messo a fare un po' di diagonali con l'apd e devo dire che la costanza e il colpo che esce con l'apd con l'ai non l'ho mai provato....movimento corto e parte na bella pezza...cosa piu' assurda e' che mi partono anche le botte piatte......penso che mettendo 10g al manico l'apd potrebbe diventare un telaio da competizione che finisce nella mia borsa.


Concordo, ci sto giocando da un anno alternandolo con altre racchette (Ai98, Rad Grphene Pro, VCore 97), ma alla fine torno sempre alla Aeropro. Per altro quest'ultima versione mi sembra molto più propensa delle precedenti ad un gioco anche piatto.
avatar
LaRana
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1325
Età : 46
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.08.09

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: FIT 4.3
Racchetta: Babolat Pure Strike 98 16x19

http://www.andrearanalli.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Lun 23 Mar 2015 - 19:59

@Gieppo ha scritto:Io la uso da un pò ed ho provato più volte anche la APD di un mio amico di allenamento 3.5.
A mio avviso la ADP è un pò più cattiva di suo (per una rigidità superiore che si avverte subito anche se sulla carta sono simili come dati) ma la Ai100 (parlo per me) è più pastosa e con un leggerissimo custom (il mio è 2gr tra gli steli + grip cuoio) e le giuste corde (è vero che sia un pò corde dipendente) è superiore per qualità costruttiva che la rendono confortevolissima e non meno cattiva.
In gioco sono due racchette abbastanza facili che fanno bene tutto ma come confort non c'è paragone. Anche se qualcuno prova a dire il contrario sfido chiunque a giocare sempre senza vibrakill con la ADP. Dopo un pò paghi pegno..
Per farmi capire (non dico che non si possa giocare con ADP senza vibrakill in assoluto, entra anche il fattore corde in gioco) ma in un mese di gioco intenso:
su 100 persone che giocano con ADP senza vibrakill l'80% avrà risentimenti o affaticamenti al braccio;
su 100 persone che giocano con Ai100 senza vibrakill il 100% avrà il braccio come nuovo e vi ringrazierà.
Differenza da poco? per me no.. visto che in campo tra le due la differenza la fa solo la propria tecnica..

Presidentissimo che corde ci metti e a che tensione?
avatar
massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2659
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Lun 23 Mar 2015 - 20:01

@Paolo070 ha scritto:
@massimiliano.derespinis ha scritto:
@Paolo070 ha scritto:
@rebs ha scritto:...forse il vero paragone sarebbe da fare tra aeroprodrive e SI100...

Forse si. Io sono viziato dal fatto che ho anche le ai98 per cui essendo la 100 una versione più facile e immediata ma con le stesso feeling mi sono trovato subito a mio agio. Per chi viene da aeropro drive invece c'è bisogno di un minimo di adattamento. Se cercate la stessa cattiveria ne rimarrete delusi ma se vi trovate bene con la babolat e cercate una racchetta che dia più sensibilità tocco e confort siete a cavallo. Con questa si sente davvero la palla e per giocare bene ci si può concentrare più sulla sensazione all'impatto  mentre con la babolat più sull'esecuzione perchè la palla non si sente un gran che. Poi può dipendere anche molto dalle corde. Non vedo l'ora di provare la aeropro con le lynx (magari tirate ad un kiletto di più) per capirci un po di più. Per chiarire la ai100 è una racchetta molto efficace che fa fare tutto bene però la cattiveraia lascia spazio alla sensibilità e al tocco di palla mentre la aeropro dirive fa fare ugualmente tutto bene ma dà maggior risalto all'aggressività dei colpi e alle giocate di potenza e non di fino.

Paolo ti chiedo se hai un po' di tempo (e pazienza eheheh Very Happy )di fare un confronto tra le due racchette, votazioni in decimi, su questi colpi, situazioni di gioco:
Servizio piatto
Servizio lavorato
colpo di chiusura dentro il campo
toppone da fondo campo
colpo di pressione da fondo campo
cross (volgarmente strettino Smile )
gioco a rete

grazie mille anticipatamente Wink

Ciao Mass, mi chiedi una cosa difficile perchè sono due telai con cui mi trovo veramente bene infatti le tengo entrambe...però ti dirò così d'acchitto la mia opinione personale. Innanzitutto con la aeropro ho giocato un anno e ho provato diversi set up mentre con la ai100 un paio di mesi abbondanti in cui ho giocato poco. E ho sempre utilizzato come corda di riferimento la Head Lynx tirata a 23/24 kg.

Allora non ti do voti (chè per me sono alti antrambi) ma ti dico cosa preferiso nelle situazioni che mi hai chiesto :

Servizio piatto. aI 100. La botta piatta esce forte e precisa e del tutto naturale.
Servizio lavorato. APD sopratutto kick. Lo slice siamo li con una preferenza per la Aeropro. 
colpo di chiusura dentro il campo. Ai100 se giochi il piattone di sicuro. Con la Aeropro chiudi bene ma devi stare molto attento a far viaggiare molto il braccio. Ha meno inerzia e puoi correre il rischio di avere meno controllo.
toppone da fondo campo. APD : imbattibile !
colpo di pressione da fondo campo. Siamo li
cross (volgarmente strettino Smile ). Con le lynx Ai100. Per me imbattibile. Mai avuto feeling con gli strettini come con questo telaio (e questa corda)
gioco a rete. APD. Più maneggevole più facile. Pecca solo nelle volè basse dove devi tirare su bene la palla con le gambe.....


Comunque la differenza di feeling è notevole. La ai100 la percepisci come molto più flessibile dei sui 68RA dichiarati mentre la APD sembra più rigida dei 69 RA. Flettono e lavorano in modo molto diverso. E anche l'inerzia rende il feeling distante (ma non opposto e incombarabile sia chiaro) i 316 punti della APD 2013 la rendono molto molto maneggevole mentre i 327 della ai100 le conferiscono un importanza da telaio non profilato.
Poi il dwell time è differente. La palla dalla aeropro la senti uscire subito come in tutte le racchette rigide e profilate e ti viene naturale correggere e controllare aggiungento spin mentre con la ai100 non senti la palla che scappa perchè percepisci molto la flessione agli steli (stile Yonex) che invece sulla aeropro è del tutto assente e non percepibile stante anche la forma molto particolare del telaio.
Insomma per me un bel dilemma. Forse la APD la sento ancora più definitiva ma la ai100 più "goduriosa"....

Paolo sei un grande recensore, grazie! il mio rapporto amoroso con la SI98 ha un momento di raffreddamente ehm...comunque dopodomani ho la prova torneo, il primo dell'anno vediamo se risboccia l'amore....
avatar
massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2659
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Lun 23 Mar 2015 - 20:05

@Paolo070 ha scritto:
@Gieppo ha scritto:Io la uso da un pò ed ho provato più volte anche la APD di un mio amico di allenamento 3.5.
A mio avviso la ADP è un pò più cattiva di suo (per una rigidità superiore che si avverte subito anche se sulla carta sono simili come dati) ma la Ai100 (parlo per me) è più pastosa e con un leggerissimo custom (il mio è 2gr tra gli steli + grip cuoio) e le giuste corde (è vero che sia un pò corde dipendente) è superiore per qualità costruttiva che la rendono confortevolissima e non meno cattiva.
In gioco sono due racchette abbastanza facili che fanno bene tutto ma come confort non c'è paragone. Anche se qualcuno prova a dire il contrario sfido chiunque a giocare sempre senza vibrakill con la ADP. Dopo un pò paghi pegno..
Per farmi capire (non dico che non si possa giocare con ADP senza vibrakill in assoluto, entra anche il fattore corde in gioco) ma in un mese di gioco intenso:
su 100 persone che giocano con ADP senza vibrakill l'80% avrà risentimenti o affaticamenti al braccio;
su 100 persone che giocano con Ai100 senza vibrakill il 100% avrà il braccio come nuovo e vi ringrazierà.
Differenza da poco? per me no.. visto che in campo tra le due la differenza la fa la propria tecnica..

Quoto Gieppo al 100 %. Del confort tu non mi hai chiesto nulla ma a questo livello sono due mondi differenti. La ai 100, che puoi usare TRANQUILLAMENTE senza vibra kill, ha un confort di livello impensabile per una profilata. Con la APD devi stare attento a corde e tensioni perchè (cosa da me riscontrata) può creare immediatamente ripercussioni negative su polso avambraccio e spalla. Per me (e non solo) va settata a modo altrimenti sono dolori. Ti parlo di prove fatte con il maestro di mio figlio (con cui mi alleno anch'io una volta a settimana) e con il suo "aiutante" ( che è istruttore di secondo grado oltre che un buo 3.1/3.2). Quando le abbiamo prese (praticamente insieme) ci abbiamo messo un po a trovare un set up (ognuno il suo) che non desse fastidio. Poi però nessun problema.

Del comfort effettivamente me ne sono sempre fregato, ho giocato qualche anno fa,anche una decina di mesi, con pure drive senza vibrakill, mai avuto problemi. In realtà nessuna racchetta mi ha dato mai problemi fisici, la k blade 98 che molti ritenevano letale per me era una panacea...
avatar
massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2659
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da Ospite il Lun 23 Mar 2015 - 20:18

@Max
Per quello che ho visto del tuo gioco. La AI 98 non la vedo bene...
Meglio AI 100.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da Gieppo il Lun 23 Mar 2015 - 20:24

@massimiliano.derespinis ha scritto:
@Gieppo ha scritto:Io la uso da un pò ed ho provato più volte anche la APD di un mio amico di allenamento 3.5.
A mio avviso la ADP è un pò più cattiva di suo (per una rigidità superiore che si avverte subito anche se sulla carta sono simili come dati) ma la Ai100 (parlo per me) è più pastosa e con un leggerissimo custom (il mio è 2gr tra gli steli + grip cuoio) e le giuste corde (è vero che sia un pò corde dipendente) è superiore per qualità costruttiva che la rendono confortevolissima e non meno cattiva.
In gioco sono due racchette abbastanza facili che fanno bene tutto ma come confort non c'è paragone. Anche se qualcuno prova a dire il contrario sfido chiunque a giocare sempre senza vibrakill con la ADP. Dopo un pò paghi pegno..
Per farmi capire (non dico che non si possa giocare con ADP senza vibrakill in assoluto, entra anche il fattore corde in gioco) ma in un mese di gioco intenso:
su 100 persone che giocano con ADP senza vibrakill l'80% avrà risentimenti o affaticamenti al braccio;
su 100 persone che giocano con Ai100 senza vibrakill il 100% avrà il braccio come nuovo e vi ringrazierà.
Differenza da poco? per me no.. visto che in campo tra le due la differenza la fa solo la propria tecnica..

Presidentissimo che corde ci metti e a che tensione?

Ciao massi
gioco con ibrido mono sagomato/mono liscio reattivo a tensioni sui 23/22
sto provando diverse combinazioni  tra T6, Black Pearl Penta e Fluopower, Greenpower e Black Force ma funzionano quasi tutte bene.
avatar
Gieppo
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2393
Età : 43
Data d'iscrizione : 04.08.12

Profilo giocatore
Località: Campo centrale vista mare
Livello:
Racchetta: Yonex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Lun 23 Mar 2015 - 21:18

Sonny Liston ha scritto:@Max
Per quello che ho visto del tuo gioco. La AI 98 non la vedo bene...
Meglio AI 100.


Si Giova infatti avevo chiesto a Paolo un confronto tra AI100 e Aeroprodrive, la AI98 non mi interessa. Sinceramente penso di poter ancora recuperare la mia relazione con la SI98 Smile, una racchetta che trovo molto valida, ma eventualmente sto valutando di provare AI100 e Aeropro.
avatar
massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2659
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da tempesta il Lun 23 Mar 2015 - 22:00

Se può interessarti ti do le mie impressioni.
Ai100 molto facile. Molto maneggevole,impatto pastoso ma.....non scatta la scintilla x me.
APD racchetta che va bene x un quarta come per un Seconda. Spinge,controlla e da rotazioni sia top che back ottime. Perdona e aiuta in difesa. A parte le "sensazioni" all'impatto che sono più morbide sulla AI100 per tutto il resto reputo la APD nettamente superiore. E a me non ha nemmeno mai dato noia a livello di articolazioni.
Comunque la Ai100 è una bella racchetta migliore di tante tante altre. Non della APD x me.
avatar
tempesta
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1493
Età : 46
Località : Prato
Data d'iscrizione : 08.11.13

Profilo giocatore
Località: Prato
Livello: 4a cat....
Racchetta: Donnay XDual Silver 2016!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da tempesta il Lun 23 Mar 2015 - 22:03

Ah...anche la APD ha i suoi nei. Ovvero non troppo precisa e racchetta che non fa del gioco piatto ( almeno per me) il suo pane.
Non precisissima ( paragonata alle radical,wilson Blade e 6,1, e alle prestige)
avatar
tempesta
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1493
Età : 46
Località : Prato
Data d'iscrizione : 08.11.13

Profilo giocatore
Località: Prato
Livello: 4a cat....
Racchetta: Donnay XDual Silver 2016!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Lun 23 Mar 2015 - 22:21

@tempesta ha scritto:Se può interessarti ti do le mie impressioni.
Ai100 molto facile. Molto maneggevole,impatto pastoso ma.....non scatta la scintilla x me.
APD racchetta che va bene x un quarta come per un Seconda. Spinge,controlla e da rotazioni sia top che back ottime. Perdona e aiuta in difesa. A parte le "sensazioni" all'impatto che sono più morbide sulla AI100 per tutto il resto reputo la APD nettamente superiore. E a me non ha nemmeno mai dato noia a livello di articolazioni.
Comunque la Ai100 è una bella racchetta migliore di tante tante altre. Non della APD x me.


della APD 2013 ne dicono tutti un gran bene, io l'ho sempre guardata con sospetto per la sua forma strana, tanto che ho provato quasi tutte le Pure Drive uscite negli ultimi 7 anni, ma mai la giallona, mi sa che ho sbagliato...
avatar
massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2659
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da lorenz90 il Lun 23 Mar 2015 - 23:17

se facessero la APD più morbida la proverei subito come pure la PD Twisted Evil

la AI100 mi incuriosisce ma ha un sw vicino ai 330 e non è certo poco Rolling Eyes
avatar
lorenz90
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3859
Età : 26
Data d'iscrizione : 23.10.13

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: I.T.R 4.5 - in miglioramento :D
Racchetta: Yonex SV100- Wilson Burn 100CV in testing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da Ziryab il Mar 24 Mar 2015 - 0:38

Tra Ai100 e apd?
Vince la APD certamente!!!
Almeno tre gomiti a zero ^_^

Ziryab
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1911
Data d'iscrizione : 16.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da lorenz90 il Mar 24 Mar 2015 - 0:42

@Ziryab ha scritto:Tra Ai100 e apd?
Vince la APD certamente!!!
Almeno tre gomiti a zero ^_^
Very Happy
avatar
lorenz90
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3859
Età : 26
Data d'iscrizione : 23.10.13

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: I.T.R 4.5 - in miglioramento :D
Racchetta: Yonex SV100- Wilson Burn 100CV in testing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da Ziryab il Mar 24 Mar 2015 - 0:42

Comunque quoto chi ha scritto che il paragone sarebbe più corretto con la Si100, fermo restando che, essendo quest'ultima MOLTO più precisa della APD e probabilmente meno potente, sarebbe logico incordarla uno o due kg meno tirata della babolat.

Ziryab
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1911
Data d'iscrizione : 16.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ezone ai 100 vs aeroprodrive

Messaggio Da KevinKline il Mar 24 Mar 2015 - 7:18

Non sono d'accordo, la SI é da paragonare con la PD, la Ai con la Apd
avatar
KevinKline
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 583
Età : 47
Data d'iscrizione : 26.03.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4a scarso, sempre Infortunato
Racchetta: In cerca di quella perfetta

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum