Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Pronazione dell'avambraccio nel servizio: che cos'è?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Pronazione dell'avambraccio nel servizio: che cos'è?

Messaggio Da milanesinho il Lun 17 Nov 2014 - 10:41

Ragazzi non ho mai capito che cosa si intende con pronazione dell'avambraccio durante il movimento del servizio.....me lo potete spiegare? (anche per capire se lo faccio o meno)
Very Happy What a Face

milanesinho
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 17.11.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pronazione dell'avambraccio nel servizio: che cos'è?

Messaggio Da VANDERGRAF il Lun 17 Nov 2014 - 19:04

per avere un'idea pratica simula un servizio rallentato a pochi centimetri da una rete alta o un altro supporto che puoi trovare. lo scopo è di arrivare a colpire la palla in alto schiacciandola e tenendola ferma addosso alla rete. durante il percorso che fa la racchetta dalla parte più dietro le spalle nel caricamento fino all'impatto, il piano corde, se esegui correttamente la pronazione, deve passare da quasi perpendicolare alla schiena a piatto nel momento in cui schiacci la palla. a parole forse non si capisce bene, ti consiglio di vedere qualche video su youtube, in particolare il servizio di serena williams

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum