Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

cambiare racchetta per esaltare il mio gioco

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

cambiare racchetta per esaltare il mio gioco

Messaggio Da scarpa il Ven 14 Nov 2014 - 19:34

Ciao, sono un 28enne terza categoria ed avrei bisogno di un parere da voi che siete certamente tecnicamente preparati.
Sono mancino e gioco in modo aggressivo, spingo forte da fondo e quando posso mi presento a rete per chiudere e non disdegno il taglio indietro ogni tanto; rovescio bimane praticamente piatto, dritto più lavorato, col quale manovro.
Gioco da anni con la Babolat Pure Drive (sarà modello 2008/2009) con la quale mi trovo molto bene, soprattutto per la maneggevolezza e per la facilità di gioco (anche sulle palle non centrate perdona tanto).
Tuttavia, ciò che non mi soddisfa appieno è quanto segue:
1 il servizio non viaggia quanto vorrei
2 i colpi non escono puliti e precisi come con altre racchette. Mi spiego, sento che con la babolat è facile giocare e spingere, ma sento anche che oltre un tot. non va, i colpi non sono penetranti e precisi come vorrei
3 nel gioco a rete, specie sui passanti più forti, sento la racchetta poco stabile e vado in difficoltà.

Ho provato 2 head: la Radical 2013 e la Prestige S 2014. Con entrambe ho avvertito maggiore precisione, ma molta meno facilità di gioco e soprattutto, con entrambe ho da subito avuto dolori al braccio e quindi le ho bocciate.

Avete qualche attrezzo da consigliarmi (escluse le head..non so, pensavo alle wilson), in base alle poche caratteristiche di gioco che ho potuto scrivere?
Ripeto, con la babolat mi trovo bene perché è molto "facile" e si può far un po' di tutto, ma non so se è la racchetta giusta per esaltare il mio gioco

grazie in anticipo a tutti

scarpa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 187
Data d'iscrizione : 14.11.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare racchetta per esaltare il mio gioco

Messaggio Da babolat94 il Ven 14 Nov 2014 - 19:52

Hai provato un po' di custom sulla tua pure drive ?

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6161
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare racchetta per esaltare il mio gioco

Messaggio Da scarpa il Ven 14 Nov 2014 - 20:10

no, per esempio?

scarpa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 187
Data d'iscrizione : 14.11.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare racchetta per esaltare il mio gioco

Messaggio Da PistolPete il Dom 16 Nov 2014 - 10:33

Io avevo più o meno le tue stesse perplessità sulla PD (che ho usato per pochi mesi, in verità) e sono passato con soddisfazione a una Head Extreme MP.
Però se con le altre head hai avuto problemi al braccio, insomma anche questa è rigida...

PistolPete
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 427
Località : Roma Garbatella
Data d'iscrizione : 09.09.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Head Extreme MPA

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare racchetta per esaltare il mio gioco

Messaggio Da VANDERGRAF il Dom 16 Nov 2014 - 10:35

delle corde non dici nulla ?

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare racchetta per esaltare il mio gioco

Messaggio Da scarpa il Dom 16 Nov 2014 - 12:19

quanto alle corde, ho sempre giocato con un monofilamento a 24 kg..
quanto alla extreme, me ne hanno parlato bene anche amici, ma ho sempre qualche timore rispetto alla rigidità tipica della head...io gioco con una racchetta che già di per sè è molto flessibile, e poi essendo anche vecchia e sfibrata, lo sarà ancora di più..anche per questo forse sento molto la rigidità head

scarpa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 187
Data d'iscrizione : 14.11.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare racchetta per esaltare il mio gioco

Messaggio Da VANDERGRAF il Dom 16 Nov 2014 - 17:53

tensione 24 kg per un monofilamento è piuttosto altina, forse è per quello che avverti poca spinta e dolori vari. poi, cambiando la racchetta, non è detto che vada sempre bene la stessa corda alla stessa tensione.

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare racchetta per esaltare il mio gioco

Messaggio Da scarpa il Dom 16 Nov 2014 - 19:20

con la babolat non ho problemi, nè di spinta, nè di dolori al braccio..perciò ho pensato che il problema fosse la racchetta (le head in particolare)

scarpa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 187
Data d'iscrizione : 14.11.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare racchetta per esaltare il mio gioco

Messaggio Da VANDERGRAF il Dom 16 Nov 2014 - 19:44

hai scritto che con la babolat i colpi non sono penetranti, per me equivale a mancanza di spinta o di peso palla o velocità di palla, quindi imputabile comunque alle corde. anche del servizio hai detto che spinge poco, quindi dei problemi di spinta e potenza ci sono comunque. io proverei a scendere un chilo o anche due con la tensione, tentar non nuoce

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare racchetta per esaltare il mio gioco

Messaggio Da VANDERGRAF il Dom 16 Nov 2014 - 19:47

e inoltre potresti variare anche il calibro della corda, ma meglio una cosa per volta. con un calibro più sottile avresti più spinta, se invece usi giù un calibro sottile, potresti provarne uno maggiore ma riducendo la tensione di un altro chilo oltre al discorso del precedente post. hai almeno due modifiche da sperimentare e non valutarle subito, ma dagli almeno 5/6 ore per far abituare il braccio alla novità

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare racchetta per esaltare il mio gioco

Messaggio Da ThirdEye_ il Dom 16 Nov 2014 - 20:28

Prima di passare a racchette completamente diverse potresti anche provare, in alternativa, le ultime versioni della PD (potrebbero averla migliorata sugli aspetti su cui la trovi carente, dal 2008). Sulla falsa riga di quel telaio c'è anche quella che uso io, la Juice della Wilson, che pur avendo valori di rigidità analoghi a quelli della francese è più morbida al braccio e al servizio tira discrete sassate. Per lo meno da quel che ho visto io da una prova sul campo confrontandola con la PD ultimo modello.

ThirdEye_
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1397
Età : 38
Data d'iscrizione : 26.09.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.5 - 4.0
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 16M Ltd; 2x Wilson Pro Staff 97 RFA.

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare racchetta per esaltare il mio gioco

Messaggio Da scarpa il Dom 16 Nov 2014 - 21:14

grazie ragazzi..cmq quanto alla spinta e al servizio con la PD forse mi sono espresso male. Facendo il paragone con  la Prestige ho notato che con quest'ultima il colpo (compreso il servizio) esce più "secco", più pulito, più "netto", anche se per farlo viaggiare ce ne vuole...
diversamente, con la PD la potenza è molto più a portata di mano, ma è come se il colpo (compreso il servizio) uscisse più "avvolto", meno netto.. non c'è quello schiocco che fa la head..
non so se riesco a spiegarmi, sento che con la head, pur essendo più difficile imprimere potenza, quando ci riesci parte una stilettata chirurgica; diversamente, con la PD mi risulta molto facile spingere, ma mi sembra che non sia mai una spinta che fa male davvero..

Io gioco piatto, o quasi (solo col dritto in manovra arroto di più), cerco spesso il colpo vincente e mi presento a rete spesso per la "bendizione" (cmq ci vado almeno un paio di volte a game), quindi non so sela PD (con la quale, ripeto, in genrale mi trovo bene) è la racchetta perfetta per me.

scarpa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 187
Data d'iscrizione : 14.11.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare racchetta per esaltare il mio gioco

Messaggio Da Paolo070 il Dom 16 Nov 2014 - 23:03

Ciao Scarpa, vediamo un po se ti posso aiutare....ma prima devo farti una precisazione e ho bisogno di alcune informazioni in più. ..allora tu affermi che giochi con una racchetta molto flessibile. ..la pure drive. Questo non è corretto...perché la pure drive è una delle racchette più rigide sul mercato...io gioco con la aeroporto drive che, già bella rigida lo è di meno. Per cui tu giochi con una racchetta rigida con mono a tensioni altine. ..per curiosità che corda è,  come incordi a 2 o 4 nodi e ogni quanto cambi o rompi ? Poi le Head che hai provato.....la prestige s è una racchetta molto morbida e molto meno potente per cui mi sembra strano tu la sentissi rigida...per cui o era in cordata male o a tensioni troppo alte. La radical idem, se era la Mp da 295 Gr e anch'essa morbida mentre se era la pro è più rigida ma meno della PD per cui vale qunto detto prima. Tornando alle sensazioni in gioco confermo tutto tranne la rigidità perché le due racchette da te descritte sono morbide e confortevoli per cui questo non mi torna.

Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2809
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare racchetta per esaltare il mio gioco

Messaggio Da Paolo070 il Dom 16 Nov 2014 - 23:12

VeBiamonti alla tua richiesta...una domanda...vuoi rimanere su una 300 x 100 o ti va bene a anche aumentare di peso ? La vuoi profilati come la PD o anche profili più sottili ? A me comunque verrebbero in mene oltre quelle da te provate (eventualmente da riprovare con corde adatte) le due Yonex Ezone ai 98 e Ai 100, le extreme Mp e pro graphene e la Wilson Blade 98 16 x 19

Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2809
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare racchetta per esaltare il mio gioco

Messaggio Da scarpa il Lun 17 Nov 2014 - 10:13

ciao Paolo e grazie del tuo intervento..non so se rigidità è il termine giusto, ma so che quando ho giocato con le head, alla prima palla steccata, le vibrazioni mi sono arrivate dritte al gomito (ed è successa una cosa simile anche a mio fratello, al quale è proprio venuta l'epicondilite dopo aver usato la radical per 6 mesi).. quanto al peso, siccome il mio braccio non è proprio fortissimo, preferirei non salire di tanto sopra i 300g (anche se ammetto che mio fratello ora gioca con una pro kennex pesantissima, che però è gentilissima col braccio)..il piatto 98 o 100 credo sia quello giusto.. infine, le racchette tanto profilate non mi piacciono molto, ma solo dal lato estetico Smile

scarpa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 187
Data d'iscrizione : 14.11.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare racchetta per esaltare il mio gioco

Messaggio Da VANDERGRAF il Lun 17 Nov 2014 - 10:40

@scarpa ha scritto:ciao Paolo e grazie del tuo intervento..non so se rigidità è il termine giusto, ma so che quando ho giocato con le head, alla prima palla steccata, le vibrazioni mi sono arrivate dritte al gomito (ed è successa una cosa simile anche a mio fratello, al quale è proprio venuta l'epicondilite dopo aver usato la radical per 6 mesi).. quanto al peso, siccome il mio braccio non è proprio fortissimo, preferirei non salire di tanto sopra i 300g (anche se ammetto che mio fratello ora gioca con una pro kennex pesantissima, che però è gentilissima col braccio)..il piatto 98 o 100 credo sia quello giusto.. infine, le racchette tanto profilate non mi piacciono molto, ma solo dal lato estetico Smile
secondo me potrebbero essere solo coincidenze dovute ad altri motivi. se giochi con la pure drive incordata monofilo a 24 chili stai già affrontando molti rischi di epicondilite, rispetto a tante altre racchette con relativi abbinamenti corde.

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare racchetta per esaltare il mio gioco

Messaggio Da VANDERGRAF il Lun 17 Nov 2014 - 10:45

poi, il discorso del braccio non fortissimo è molto relativo, perchè le caratteristiche del telaio vanno a bilanciarsi con quelle fisiche e tecniche del giocatore, quindi non è detto che un telaio da 300 grammi necessiti di minor sforzo di uno da 315 o 320, perchè per produrre i colpi potresti ottenere dai telai più pesanti dei vantaggi. ossia il maggior peso potrebbe farti sforzare di meno in quanto esso stesso contribuisce a generare spinta. e con un bilanciamento adeguato ti darebbe ugualmente maneggevolezza.

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare racchetta per esaltare il mio gioco

Messaggio Da Paolo070 il Lun 17 Nov 2014 - 10:51

@VANDERGRAF ha scritto:
@scarpa ha scritto:ciao Paolo e grazie del tuo intervento..non so se rigidità è il termine giusto, ma so che quando ho giocato con le head, alla prima palla steccata, le vibrazioni mi sono arrivate dritte al gomito (ed è successa una cosa simile anche a mio fratello, al quale è proprio venuta l'epicondilite dopo aver usato la radical per 6 mesi).. quanto al peso, siccome il mio braccio non è proprio fortissimo, preferirei non salire di tanto sopra i 300g (anche se ammetto che mio fratello ora gioca con una pro kennex pesantissima, che però è gentilissima col braccio)..il piatto 98 o 100 credo sia quello giusto.. infine, le racchette tanto profilate non mi piacciono molto, ma solo dal lato estetico Smile
secondo me potrebbero essere solo coincidenze dovute ad altri motivi. se giochi con la pure drive incordata monofilo a 24 chili stai già affrontando molti rischi di epicondilite, rispetto a tante altre racchette con relativi abbinamenti corde.

allora intanto la PD è rigida si ma non è così assurda e spaccabraccio come molti sostengono qui sul forum. Se il monofilo è morbido tipo Head Sonic Pro o altro 24kg ci vogliono tutti. Certo che se mi monti una Alu Power o peggio una RPM Blast o una Pro Huricane Tour a quella tensione di rischi ne stai prendendo eccome. Ma la cosa importante è tagliare al momento giusto Comunque lui con la PD i trova bene e no ha problemi per cui...
La spiegazione potrebbe risedere anche nel fatto che la PD come tutte le Babolat ha una buona tolleranza al decentraggio trasversale e basta vedere la forma del piattocorde per dimostrarlo mentre le Head sopra tutto le Prestige ma anche re radical, seppur in minor misura hanno ovale allungato per cui hno bisogno di un impatto più pulito ergo possono essere morbide quanto vuoi ma se colpisci sempre fuori centro seni molto il disconfort. Poi e questo avvalora quanto sto dicendo se il piatto corde è troppo rigido per il mix d rigidità corde e tensione scelto allora siamo a dama. In più in questo avrai si maggio controllo ma anche minor spinta per cui sarai portato a sbracciare di più da cui maggior shock quando decentri. Se invece allenti la tensione e usi una corda più morbida e con maggior spinta fai lavorar il piatto corde di più e meglio e vedicome la situazione cambia

Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2809
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare racchetta per esaltare il mio gioco

Messaggio Da Paolo070 il Lun 17 Nov 2014 - 10:53

@VANDERGRAF ha scritto:poi, il discorso del braccio non fortissimo è molto relativo, perchè le caratteristiche del telaio vanno a bilanciarsi con quelle fisiche e tecniche del giocatore, quindi non è detto che un telaio da 300 grammi necessiti di minor sforzo di uno da 315 o 320, perchè per produrre i colpi potresti ottenere dai telai più pesanti dei vantaggi. ossia il maggior peso potrebbe farti sforzare di meno in quanto esso stesso contribuisce a generare spinta. e con un bilanciamento adeguato ti darebbe ugualmente maneggevolezza.


esatto, poi c'è questa considerazione da fare. Quello che conta è lo Swing Weigth e un telaio da 315 gr ma bilanciato a 31 per me è più o meno maneggevole come un 300 gr (o giù di li ) bil a 32 e oltre.

Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2809
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare racchetta per esaltare il mio gioco

Messaggio Da scarpa il Lun 17 Nov 2014 - 10:59

si, questo è verissimo.. ed è probabilmente quanto accade a mio fratello con la sua pesantissima pro kennex

scarpa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 187
Data d'iscrizione : 14.11.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare racchetta per esaltare il mio gioco

Messaggio Da scarpa il Lun 17 Nov 2014 - 11:02

inoltre penso che sia vero quello che dici in ordine al piatto corde head, rispetto a quello babolat. cioò, giucando per anni con la babolat magari mi sono abituato alla tolleranza sui colpi mal centrati lateralmente e in questo la head è molto diversa... tuttavia, rimane il mio "trauma" con le head

scarpa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 187
Data d'iscrizione : 14.11.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare racchetta per esaltare il mio gioco

Messaggio Da Paolo070 il Lun 17 Nov 2014 - 11:03

@scarpa ha scritto:ciao Paolo e grazie del tuo intervento..non so se rigidità è il termine giusto, ma so che quando ho giocato con le head, alla prima palla steccata, le vibrazioni mi sono arrivate dritte al gomito (ed è successa una cosa simile anche a mio fratello, al quale è proprio venuta l'epicondilite dopo aver usato la radical per 6 mesi).. quanto al peso, siccome il mio braccio non è proprio fortissimo, preferirei non salire di tanto sopra i 300g (anche se ammetto che mio fratello ora gioca con una pro kennex pesantissima, che però è gentilissima col braccio)..il piatto 98 o 100 credo sia quello giusto.. infine, le racchette tanto profilate non mi piacciono molto, ma solo dal lato estetico Smile

Le Pro Kennex sono gentilissime con il braccio. Con queste anche le Yonex e le Volk hanno ottima qualità costruttiva e ottimi sistemi di assorbimento vibrazioni.

Per cui io farei così : ti trovi bene con la Pure Drive ? Ok prova un upgrade. Sta uscendo il nuovo modello e sembra molto interessante perché più votato al controllo e non rivoluzionato ma nettamente migliorato. Capisci che corda stai usando e a che tensioni (ancora non hai specificato la corda che usi e ogni quanto tagli).

Se non ti trovi prova altro similare tipo Yonex Ai100. Considera anche le versioni più pesanti da 315 gr ma bilanciate a 31 cm come Head Extreme Pro G o Tecnifibre T-Flash 315

Se poi ti và di passare ad un telaio meno profilato quello più simile come spinta è la G Rad Pro che però ha un inerzia maggiore (e ancora non hai detto se hai provato la Pro o la MP). Provala però con corde e tensioni adatte tipo Head Hawk a 21/22 kg (ovviamente a 4 nodi molto imprtante) Oltre a quello c'è un mondo ma la sperimentazione diventa più difficile e il salto maggior per cui prima cerca di procedere come sopra.

Ciao e buon tennis

Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2809
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare racchetta per esaltare il mio gioco

Messaggio Da scarpa il Lun 17 Nov 2014 - 18:25

sto usando la head sonic a 24kg, 2 nodi.. quanto alla radical provata era la MP
intanto in settimana provo la PD GT roddick 2012
e forse la prossima settimana riesco a provare l'ultima PD uscita

ps un mio amico mi ha detto di aver provato la Ezone xi 100 e mi ha detto di averla trovata ottima al servizio e nei colpi arrotati da fondo, ma scadente a rete (ecco, una soluzione del genere non mi pacerebbe, visto che mi diverto ad andare a rete)

scarpa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 187
Data d'iscrizione : 14.11.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare racchetta per esaltare il mio gioco

Messaggio Da Paolo070 il Lun 17 Nov 2014 - 18:33

Ottimo già un passo avanti verso l'obbiettivo. Head Sonic Pro le ho anch'io su una delle due aeropro. Seconda volta che le monto. Grande confort e vanno tirate almeno a 24 kg perché molto morbide IMHO. La prossima incordatura prova a fare a 4 nodi come consigliatomi da Eiffel59. No io ti parlo della Ezone AI100 quella nuova...Io poi mi farei anche un giro sulla Aeropro come le mie mod 2013/2014 rispetto alla PD molto più stabili, un po meno facili ma più controllo e moolto incisive al volo, non nei ricami ma nelle volè alte e sopra la testa

Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2809
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare racchetta per esaltare il mio gioco

Messaggio Da scarpa il Lun 17 Nov 2014 - 18:52

la aeropro infatti mi interessava, proprio perche più solida della PD ma non vorrei che fosse una racchetta perfetta per gli arrotini (d'altra parte, la usa Nadal - nessuno arrota quanto lui) e io tale non sono!...
invece, della roddick che pensi?

scarpa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 187
Data d'iscrizione : 14.11.14

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum