Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Arrotare alla grande(quali corde ?)

Pagina 8 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Arrotare alla grande(quali corde ?)

Messaggio Da motombo il Mar 11 Nov 2014 - 17:20

Promemoria primo messaggio :

io vorrei trovare una corda che mi faccia arrotare alla grande........un mio amico che si chiama nino arrota da paura..il maledetto non mi dice che corde usa....AIUTOOOOOOO Sad Sad

motombo
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2225
Età : 39
Località : roma
Data d'iscrizione : 28.02.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: Yonex Si 98

http://www.otticaalfa.com

Tornare in alto Andare in basso


Re: Arrotare alla grande(quali corde ?)

Messaggio Da jasper il Mar 18 Nov 2014 - 21:57

Drchichi, io con tutta sincerità neanche ho preso in considerazione tali affermazioni.... Gioco e sento quello che scrivo. Dire che la corda non aiuti é assurdo.

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4011
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrotare alla grande(quali corde ?)

Messaggio Da Simonb il Mar 18 Nov 2014 - 22:13

Ok, tra nxt e l'union c'è un 49%, ossia 600 giri al minuto.

Ora però vi chiedo: con il mono, corda meno potente di alcuni multi, poiché meno elastica, si producono più rotazioni. Cosa succede allo swing e alla dinamica del colpo, così come alla traiettoria e peso della palla?

Il mio discorso è un po' diverso forse. Parlo di risultati in campo, pratici, come fa Jasper, da un punto di vista personale.

Con i mono potrò avere anche più rotazioni, ma se la palla è più corta e mi tocca sbracciare ol triplo, allora forse non è solo la corda che da più rotazioni, ma io che compenso una mancanza.

Questo, per me è il mio gioco, è il motivo.per cui gioco bene con il budello (che tra l'altro produce enormi quantitativi di spin): il mio swing è volto a produrre tante rotazioni e una corda poco potente (in più su telaio poco potente) mi comporta si una palla arrotata, ma inutile per me. Anzi, rischio di ridurre le rotazioni ottenute dal gesto tecnico per compensare la profondità del colpo e la potenza.
Il budello, a me, consente di sfruttare tutto. Anzi, per il discorsi risonanza, forse capisco perché mi trovo.ancor meglio: c'è una interazione maggiore con il telaio.

Però, ripeto, è tutto connesso a un discorso più ampio della sola generazione di rotazioni. Non dubito che ci sia chi ottiene più rotazioni, ma perché ognuno è diverso negli swing.

Per esempio, Federer e Nadal producono lo stesto massimo di.spin, eppure hanno setup diversi. Anzi, opposti!

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrotare alla grande(quali corde ?)

Messaggio Da perro il Mar 18 Nov 2014 - 22:15

One last note is necessary to put these differences in spin in perspective. We are not talking about huge differences in forces here. Even though we see that there is a 49.3% difference in top spin between the highest and lowest strings in the experiment, there is only a 11.8% difference in the amount the spin changed on the racquet. The change in spin while in contact with the racquet was 5623 rpm for the highest and 5027 rpm for the lowest. The difference in total change in spin compared to the highest spin changer was about 1 to 5% for the polyesters, 5-12% for the nylons, and 3-5% for the gut. The difference in strings thus depends on how you look at the data and what your purpose is. As tennis players, we are only interested in the spin that is added after the work of reversing the ball's incoming spin is done, which is by far the biggest part of the work done. What is important to us is thus a percentage of a percentage of the impact event. So there is not a big difference between strings in the total friction event, but there is in the part of it that matters on court.


Quello che non ho capito è perchè sono partiti da una palla a -3820 rpm sarebbe stato più interessante capire il contributo della corda su una palla neutra non da una palla comodino che probabilmente solo Nadal è in grado di riprodurre su un campo da tennis

perro
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 582
Data d'iscrizione : 03.05.12

Profilo giocatore
Località: Savona
Livello: X
Racchetta: sposato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrotare alla grande(quali corde ?)

Messaggio Da Simonb il Mar 18 Nov 2014 - 22:20

Se ricordo bene su parla di un back a 3800 giri e un tipo a 5600-5200 come range.
Il problema è che un 40% è 600 giri di differenza su 5000. Dunque, sui mettiamo 2000 in media che produciamo, il valore cala.

Per sggiungere al mio discorso: la percentuale 70/20/10 di cui parlo per tecnica/telaio/corde per me vale. Le corde si differenziano tra loro del 40%, dunque è una sub percentuale della categoria rotazioni ottenute dalle corde nel complesso uomo/Racchetta/telaio.

Ripeto, opinione personale

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrotare alla grande(quali corde ?)

Messaggio Da perro il Mar 18 Nov 2014 - 22:34

-3800 è un top da contrastare fosse un back gli rpm si sommerebbero, 600 su 5000 è poco più del 10% non 40%

perro
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 582
Data d'iscrizione : 03.05.12

Profilo giocatore
Località: Savona
Livello: X
Racchetta: sposato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrotare alla grande(quali corde ?)

Messaggio Da sixers85 il Mar 18 Nov 2014 - 22:35

beh che certe tipologie di corde aiutino nella creazione di maggior spin è dato di fatto, ma personalmente trovo assurdo sostenere che certe tipologie di corde aiutino nella creazione di spin considerando che la creazione dello spin è un fattore di tecnica.

sixers85
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 484
Località : sardinia
Data d'iscrizione : 27.04.13

Profilo giocatore
Località: sardinia
Livello: dipende...
Racchetta: 2x ncode six one tour silver

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrotare alla grande(quali corde ?)

Messaggio Da drichichi@alice.it il Mar 18 Nov 2014 - 22:51

@jasper ha scritto:Drchichi, io con tutta sincerità neanche ho preso in considerazione tali affermazioni.... Gioco e sento quello che scrivo. Dire che la corda non aiuti é assurdo.
appunto, la corda aiuta eccome, nè troppo e nè troppo poco, ovvio che senza tecnica non si va da nessuna parte.. ma neanche in modo categorico... Suspect

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5541
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrotare alla grande(quali corde ?)

Messaggio Da Simonb il Mar 18 Nov 2014 - 22:57

@ perro hai ragione, è un top a 3800 giri.
E si risponde con un top a 5800 o 5200 (nella tabella spin out, infatti, l'output si differenzia di 600 giri: 1800 lxn e 1200 Wilson nxt).

È un 40% di output di differenza tra un multi - anche schifoso, secondo me, ma va beh - e un mono - forse tra i migliori nel produrre spin ? Non l'ho mi provato.

Posso chiederti cosa ne pensi del mio discorso? Secondo te la spinta maggiore del multi può essere un fattore che consente un gesto tecnico tale da sopperire alla mancanza di spin prodotto rispetto al mono, che necessitadi più velocità di braccio per produrre una palla non solo spinosa, ma anche più pesante e profonda?


Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrotare alla grande(quali corde ?)

Messaggio Da perro il Mer 19 Nov 2014 - 7:42

@Simonb ha scritto:@ perro hai ragione, è un top a 3800 giri.
E si risponde con un top a 5800 o 5200 (nella tabella spin out, infatti, l'output si differenzia di 600 giri: 1800 lxn e 1200 Wilson nxt).

È un 40% di output di differenza tra un multi - anche schifoso, secondo me, ma va beh - e un mono - forse tra i migliori nel produrre spin ? Non l'ho mi provato.

Posso chiederti cosa ne pensi del mio discorso? Secondo te la spinta maggiore del multi può essere un fattore che consente un gesto tecnico tale da sopperire alla mancanza di spin prodotto rispetto al mono, che necessitadi più velocità di braccio per produrre una palla non solo spinosa, ma anche più pesante e profonda?

Il mio duscorso sul 10 o 40% era relativo alla tipologia di prova ovvero la stessa prova fatta con una palla neutra o con spin "normali" che controspin avrebbe ricevuto?
Detto ció credo che la grossa differenza in rpm che si avvertono giocando con multi e mono è proprio dovuto alla potenza della corda un multi porta a spingere meno con un mono invece per natura più di controllo siamo portati ad impatti un po'più decisi e questo porta a "incidere" di più sulla palla a cui verrà trasferita una quantità maggiore di spin visto che l'attrito è sempre funzione dei materiali ma anche della forza normale (perpendicolare) applicata
Quindi è probabile che strumentalmente la differenza in controritazione sia del 10% in condizioni simulate ma ben più alta in situazioni reali di gioco. Vedi anche Agassi che quanto provo la prima volta i mono disse che avrebbero dovuto proibirli...

perro
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 582
Data d'iscrizione : 03.05.12

Profilo giocatore
Località: Savona
Livello: X
Racchetta: sposato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrotare alla grande(quali corde ?)

Messaggio Da Simonb il Mer 19 Nov 2014 - 9:30

Grazie per la risposta:-)
Ricordo di Agassi avendo letto open.

È probabile che io sia uno di quei pochi che, pur sapendo che il multi spinge, lo predilige proprio per questo è lo sfrutto per le rotazioni, ottenendo la stessa traiettoria.

Che poi, io prediligo il budello:-)

Posso chiedervi una cosa? Sapendo che arrivati a 30 incordature, un telaio è morto, a che ritmo incordata voi?

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 8 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum