Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Inerzia, peso, affaticamento...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Inerzia, peso, affaticamento...

Messaggio Da giococlassico75 il Dom 9 Nov 2014 - 15:39

ciao forumisti, vi pongo una questione nata sul campo l'altro giorno, solo una discussione diciamo tecnica, non di certo un litigio per una palla dentro o fuori...
un mio amico usa la volkl C10 Pro... e mi dice che la sente bene, però per il peso che ha non ha una grossa spinta...mentre ovviamente con la sua ex PD GT aveva una facilità di spinta e colpire superiore...
gli dico....sai...tu usi un telaio che pesa 330 gr nudo, che ha inerzia 323 (dati tw), quindi hai una spinta medio-bassa e ti porto dietro 330 gr più corde ecc di telaio...se prendi una che ne so...tflash 300 hai 320 punti di inerzia e risparmi di portarti a spasso 30 gr di racca...ovvio, sono due impatti e feeling diversi, però alla fine per un 4a che cambia?
grazie a quanti vorranno dire la loro
fabio

giococlassico75
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1292
Età : 41
Località : Veneto
Data d'iscrizione : 13.10.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex SV 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inerzia, peso, affaticamento...

Messaggio Da Sonny Liston il Dom 9 Nov 2014 - 16:22

Il quarta, se riesce a muovere la 330 alla stessa velocità, avrà una uscita di palla più potente.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inerzia, peso, affaticamento...

Messaggio Da giococlassico75 il Dom 9 Nov 2014 - 16:30

il discorso mio è un altro...cioè dico che per quasi tutti i 4a, 330 gr e 333 di inerzia sono tanti, anzi troppi....

giococlassico75
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1292
Età : 41
Località : Veneto
Data d'iscrizione : 13.10.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex SV 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inerzia, peso, affaticamento...

Messaggio Da Sonny Liston il Dom 9 Nov 2014 - 16:33

@giococlassico75 ha scritto:il discorso mio è un altro...cioè dico che per quasi tutti i 4a, 330 gr e 333 di inerzia sono tanti, anzi troppi....
Sono d'accordo.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inerzia, peso, affaticamento...

Messaggio Da Sonny Liston il Dom 9 Nov 2014 - 16:34

QUASI tutti, ma non tutti...

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inerzia, peso, affaticamento...

Messaggio Da giococlassico75 il Dom 9 Nov 2014 - 16:37

esatto, quasi..direi un buon 95%...tanto peso e tanta inerzia sono dannosi in gioco...alla lunga

giococlassico75
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1292
Età : 41
Località : Veneto
Data d'iscrizione : 13.10.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex SV 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inerzia, peso, affaticamento...

Messaggio Da VANDERGRAF il Dom 9 Nov 2014 - 17:17

sei passato da 323 a 333 di inerzia, quale è dei due quella effettiva ?  la conclusione che fai sulla spinta medio-bassa da dove esce fuori ?  sono tanti i parametri che determinano la spinta, non solo il peso e l'inerzia ma anche ad esempio la rigidità. poi esiste un parametro di cui non ricordo il nome, che, da quanto mi è stato spiegato, può non essere direttamente proporzionale agli altri ed indica la capacità di generare potenza del telaio. quindi le conclusioni da trarre sono molto più complesse. è risaputo che giocare con il peso più alto possibile che si è in grado di gestire è molto meglio per tante cose, come ad esempio stabilità e miglior filtro delle vibrazioni dannose. fondamentale è la distribuzione del peso lungo tutto il telaio e il modo in cui questa distribuzione va ad associarsi alle attitudini tecnico-fisiche del giocatore, che è un discorso che va oltre il semplice bilanciamento, altra cosa da prendere in considerazione per la maneggevolezza. l'inerzia poi dipende molto dal tipo di swing, a prescindere dal livello tecnico, perchè ci sono giocatori anche di basso livello che si trovano meglio con inerzie alte piuttosto che basse. considera che se l'inerzia in questione fosse 323 rimane comunque accessibile, nel senso che non rientra nella fascia alta. poi se pensi che la pure drive ha un'inerzia sotto ai 310 ed è considerata da molti una racchetta potente, puoi comprendere come siano anche altri i parametri che contribuiscono alla percezione di una racchetta.

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inerzia, peso, affaticamento...

Messaggio Da emish89 il Dom 9 Nov 2014 - 17:45

@giococlassico75 ha scritto:esatto, quasi..direi un buon 95%...tanto peso e tanta inerzia sono dannosi in gioco...alla lunga
ma perchè se a te piace un tipo di racchetta la vuoi applicare pure a lui?
discorsi del genere "ad un quarta una racchetta così non serve" secondo me lasciano il tempo che trovano Smile
appunto perchè siamo quarta, se con una racchetta mi trovo bene perchè dovrei cambiarla? non è che ci vivo col tennis, mi piace giocare come amatore e ci gioco... lo spirito è questo.
avrà provato diverse racchette in vita sua, come hai fatto tu e come ho fatto io, prima di scegliere la definitiva, no?
visti tutti gli errori tecnici di esecuzione che abbiamo ai nostri livelli, la racchetta migliore è quella che compensa al meglio lo swing sbagliato, le gambe che arrivano male e le chiusure approssimative .

difendo a spada tratta la scelta di una racchetta pesante perchè anche io ne uso una, ma bilanciata mooolto al manico.
se gioco con una racchetta più leggera o con bilanciamento più alto , mi trovo veramente male.
lo so che per la fisica alla fine si dovrebbero più o meno equivalere, ma la sensazione che ho è peggiore...e visto che si gioca per divertirsi, meglio usare quello che mi consente di divertirmi di più Smile

emish89
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 522
Età : 27
Località : pianura padana
Data d'iscrizione : 10.08.14

Profilo giocatore
Località: VC NO
Livello: na schifezz
Racchetta: Head i.Prestige

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum