Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Consiglio racchetta per mia figlia

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Consiglio racchetta per mia figlia

Messaggio Da giuseppedona il Lun 27 Ott 2014 - 19:45

Mia figlia (14 anni) oggi mi ha espresso la volontà di voler iniziare ad imparare il ns bellissimo sport. Non vi nego che la cosa mi inorgoglisce ma allo stesso tempo non vorrei che fosse il solito fuoco di paglia dei nostri adolescenti.

Il consiglio che vi chiedo è ovviamente sul telaio da dover acquistare, prendo un telaio junior o uno normale ??
E quale per iniziare ??

giuseppedona
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 392
Età : 49
Data d'iscrizione : 22.06.13

Profilo giocatore
Località: Trapani
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Wilson Blade amplifeel 104 - Yonex Ai 100/300gr

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio racchetta per mia figlia

Messaggio Da riccardo vivona il Lun 27 Ott 2014 - 20:04

dato che ha 14 anni credo che un telaio junior sia troppo piccolo ... Ti consiglio di prenderne uno piu grande ma stai attento al peso e al bilanciamento soprattutto... Poi non e importante un telaio ultimo modello ... Sta iniziando prendine uno qualsiasi e vedi se il tennis le piace ... Poi con il tempo si vedrà. Smile

riccardo vivona
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 277
Età : 19
Data d'iscrizione : 04.08.14

Profilo giocatore
Località: castellammare del golfo
Livello: 4.35 ITR
Racchetta: Tecnifibre t-flash 315 atp 2014

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio racchetta per mia figlia

Messaggio Da lucioa il Lun 27 Ott 2014 - 20:11

lascia stare le junior e prendile una da adulto lite. head youtek IG radical lite per esempio.

lucioa
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 829
Età : 45
Data d'iscrizione : 15.09.11

Profilo giocatore
Località: Milano sud
Livello: FIT 4.3
Racchetta: Aeropro no cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio racchetta per mia figlia

Messaggio Da giuseppedona il Lun 27 Ott 2014 - 22:22

OK chiaro per il telaio e magari incordato con un multifilo a 20/21 Kg ??

Mentre per quanto riguarda l'avvio che dite, provo io a darle qualche lezione per vedere se ha veramente voglia e passione o la iscrivo subito ad un corso ??

giuseppedona
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 392
Età : 49
Data d'iscrizione : 22.06.13

Profilo giocatore
Località: Trapani
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Wilson Blade amplifeel 104 - Yonex Ai 100/300gr

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio racchetta per mia figlia

Messaggio Da riccardo vivona il Lun 27 Ott 2014 - 23:09

sisi per l incordatura cosi va bene ... Anche un po meno tipo 19/20 ... Per quanto riguarda l inizio credo sia piu bello che tu le dia qualche lezione e se le piace le farai fare delle lezioni spero di esserti star d aiuto ciaooooo Smile

riccardo vivona
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 277
Età : 19
Data d'iscrizione : 04.08.14

Profilo giocatore
Località: castellammare del golfo
Livello: 4.35 ITR
Racchetta: Tecnifibre t-flash 315 atp 2014

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio racchetta per mia figlia

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 27 Ott 2014 - 23:14

@lucio, ad una principiante assoluta vuoi dare un telaio iperspecializzato e come se non bastasse uno dei peggiori in circolazione?  Suspect

Ci sono letteralmente decine di telai più indicati anche e soprattutto in ragione della totale inesperienza, prima di ogni altra cosa sarebbe buona cosa affrontare la prima lezione e consigliarsi con il maestro...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40401
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio racchetta per mia figlia

Messaggio Da giuseppedona il Lun 27 Ott 2014 - 23:25

Tu quale consigli ??
Se il manico della mia blade 104 gliela farei provare ma è un L3 e gli va grande !!!

giuseppedona
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 392
Età : 49
Data d'iscrizione : 22.06.13

Profilo giocatore
Località: Trapani
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Wilson Blade amplifeel 104 - Yonex Ai 100/300gr

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio racchetta per mia figlia

Messaggio Da abracadabra78 il Lun 27 Ott 2014 - 23:25

@giuseppedona ha scritto:OK chiaro per il telaio e magari incordato con un multifilo a 20/21 Kg ??

Mentre per quanto riguarda l'avvio che dite, provo io a darle qualche lezione per vedere se ha veramente voglia e passione o la iscrivo subito ad un corso ??
ciao,a 14 anni direi una racchetta normale,tipo extreme lite 2.0,si trova a 90 euro nuova(tenniswarehouse ha solo un manico 3),multifilo 20kg ok,si trova anche qualcosa a meno cmq..........secondo me se la iscrivi a un corso,vedendo anche gli altri che vogliono imparare,gli viene piu' voglia,poi ovviamente stara' a lei dire se le piace o meno

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio racchetta per mia figlia

Messaggio Da giuseppedona il Lun 27 Ott 2014 - 23:39

Giusto e condivido però vorrei solo capire se è un fuoco di paglia o c'è veramente interesse.

Pensa che ha fatto di tutto, basket, pallavolo, nuoto e danza, tutte discipline iniziate con fervore e con lo stesso fervore abbandonate dopo pochi mesi, dopo che il sottoscritto ha speso soldi di iscrizione ecc. ecc.

giuseppedona
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 392
Età : 49
Data d'iscrizione : 22.06.13

Profilo giocatore
Località: Trapani
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Wilson Blade amplifeel 104 - Yonex Ai 100/300gr

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio racchetta per mia figlia

Messaggio Da lucioa il Mar 28 Ott 2014 - 9:24

Mario non so perchè ne parli così male comunque ho consigliato quello perchè è leggero e ho una figlia di 13 anni che lo usa e si trova benissimo. aveva provato la extreme e la pd lite ma non si trovava.
per il discorso lezioni puoi fargli fare una prova dal maestro, di solito organizzano nei circoli delle giornate di prova per vedere se ha voglia e se si diverte.
alla mia ho fatto fare un'ora individuale col maestro e si è divertita molto, a quel punto ha cominciato a fare il corso e ha giocato 4 anni.
da quest'anno ha deciso di fare altro  Sad... la lascio fare... ma spero che torni presto a giocare anche perchè se la cava abbastanza bene.

lucioa
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 829
Età : 45
Data d'iscrizione : 15.09.11

Profilo giocatore
Località: Milano sud
Livello: FIT 4.3
Racchetta: Aeropro no cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio racchetta per mia figlia

Messaggio Da Paolo070 il Mar 28 Ott 2014 - 9:33

@Eiffel59 ha scritto:@lucio, ad una principiante assoluta vuoi dare un telaio iperspecializzato e come se non bastasse uno dei peggiori in circolazione?  Suspect

Ci sono letteralmente decine di telai più indicati anche e soprattutto in ragione della totale inesperienza, prima di ogni altra cosa sarebbe buona cosa affrontare la prima lezione e consigliarsi con il maestro...


In effetti ho provato la YT IG Radical Lite quella da circa 260 gr con cui gioca un'amico di mio figlio e l'ho trovato un telaio parecchio strano....ovale stretto e allungato, bilanciamento spostatissimo verso la testa e anche una sensazione di rigidità non da radical......perché secondo te Mario è uno dei peggiori in circolazione ???
Mentre le nuove Rad Graphene S e Rev mi son sembrate parecchio buone infatti le adottano in tanti adesso

Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2809
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio racchetta per mia figlia

Messaggio Da Paolo070 il Mar 28 Ott 2014 - 9:39

Giuseppe questa è perfetta per iniziare secondo me :

http://www.tenniswarehouse-europe.com/descpageRCVOLKLGH-VTMSPD-IT.html

Senno anche Pro Lite ( se la trovi la vendono a prezzi analoghi) o anche YT IG Extreme Lite

Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2809
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio racchetta per mia figlia

Messaggio Da abracadabra78 il Mar 28 Ott 2014 - 13:19

@lucioa ha scritto:Mario non so perchè ne parli così male comunque ho consigliato quello perchè è leggero e ho una figlia di 13 anni che lo usa e si trova benissimo. aveva provato la extreme e la pd lite ma non si trovava.
per il discorso lezioni puoi fargli fare una prova dal maestro, di solito organizzano nei circoli delle giornate di prova per vedere se ha voglia e se si diverte.
alla mia ho fatto fare un'ora individuale col maestro e si è divertita molto, a quel punto ha cominciato a fare il corso e ha giocato 4 anni.
da quest'anno ha deciso di fare altro  Sad... la lascio fare... ma spero che torni presto a giocare anche perchè se la cava abbastanza bene.
tua figlia si trova benissimo,e' l'unica cosa che conta,il resto sono dei pareri personali,anche se ,scritti in un certo modo sembra che siano la verita' assoluta,che in questo caso nn esiste visto che tua figlia si trova molto bene con questa racchetta.....per mario e/o qualche cliente nn e' cosi' magari,e' una questione assolutamente soggettiva......come l'extreme lite che ho consigliato io(per peso e facilita' d'uso e' adatta come racchetta) e a lei invece nn e' piaciuta  Smile ....a ognuno la sua!

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio racchetta per mia figlia

Messaggio Da Paolo070 il Mar 28 Ott 2014 - 15:26

Sacrosanto, però non è un attrezzo da principiante assolutamente no infatti la figlia di lucioa gioca(va) comunque da 4 anni questo te lo garantisco, l'ho provata spinge si ma è difficilotta.
Dimenticavo un'altra racca che può andare bene per un principiante di quell'età è la Instinct S graphene buona racchetta che la può accompagnare per un po di anni ma vista la maggior spesa è da comprare solo se si è sicuri di proseguire l'attività tennistica.....

Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2809
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio racchetta per mia figlia

Messaggio Da abracadabra78 il Mar 28 Ott 2014 - 17:16

@Paolo070 ha scritto:Sacrosanto, però non è un attrezzo da principiante assolutamente no infatti la figlia di lucioa gioca(va) comunque da 4 anni questo te lo garantisco, l'ho provata spinge si ma è difficilotta.
Dimenticavo un'altra racca che può andare bene per un principiante di quell'età è la Instinct S graphene buona racchetta che la può accompagnare per un po di anni ma vista la maggior spesa è da comprare solo se si è sicuri di proseguire l'attività tennistica.....
una racchetta da 250gr nuda,piatto 100,16x19  non e' da principiante?.......la instinct s pesa 20gr in piu' e ha lo stesso bilanciamento,rischia di pesargli troppo in mano

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio racchetta per mia figlia

Messaggio Da Paolo070 il Mar 28 Ott 2014 - 17:28

Dimmi Abra ma le hai provate o no ? Io si entrambe. Con la Instinct S ci gioca mia figlia, ha 13 anni se la cava e non fa attività agonistica. La usa da un anno da un anno da quando gioca a tennis regolarmente ed è perfetta molto maneggevole nonostante il bilanciamento perchè ha inerzia bassina e piatto 102.
Paragonata alla Pure Drive Lite di suo fratello che ha 11 anni e fa agonismo sembra quasi più maneggevole....
Comunque non sono entrambe racchette da principiante...sono racchette da ragazzino agonista under 12 appena passato da una Junior, così come idea sono una step up. Buona sia da Junior agonistico che da giocatore intermedio. Però la Instinct è sincera e bella stabile mentre la YT IG Radical nervosa e poco stabile anche se spinge

Da principiante/intermedio "vero" allora ci sono le C-Drive e le Drive Z di Babolat

Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2809
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio racchetta per mia figlia

Messaggio Da Paolo070 il Mar 28 Ott 2014 - 17:35

Comunque tendo a precisare lungi da me voler spacciare le mie idee da verità assoluta. Sono le mie sensazioni dovute alla prova sul campo e ai commenti fatti con i diretti utilizzatori nonché con i genitori e il maestro....

PS nulla ti vieta di prendere anche un Pure Drive lite e mettere un syngut o un multifilamento e tenerla finche non capisci se il tennis può essere veramente il "tuo" sport

Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2809
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio racchetta per mia figlia

Messaggio Da abracadabra78 il Mar 28 Ott 2014 - 17:50

@Paolo070 ha scritto:Dimmi Abra ma le hai provate o no ? Io si entrambe. Con la Instinct S ci gioca mia figlia, ha 13 anni se la cava e non fa attività agonistica. La usa da un anno da un anno da quando gioca a tennis regolarmente ed è perfetta molto maneggevole nonostante il bilanciamento perchè ha inerzia bassina e piatto 102.
Paragonata alla Pure Drive Lite di suo fratello che ha 11 anni e fa agonismo sembra quasi più maneggevole....
Comunque non sono entrambe racchette da principiante...sono racchette da ragazzino agonista under 12 appena passato da una Junior, così come idea sono una step up. Buona sia da Junior agonistico che da giocatore intermedio. Però la Instinct è sincera e bella stabile mentre la YT IG Radical nervosa e poco stabile anche se spinge

Da principiante/intermedio "vero" allora ci sono le C-Drive e le Drive Z di Babolat
ti dico che ci giocavo proprio con lite e ne ho provate parecchie........ma continuo a nn capire cmq,un principiante che prende in mano una racchetta da 250gr gr si accorge che e' nervosa?che e' poco stabile?stiamo parlando di stabilita' di racchette in mano a chi sta appena iniziando a giocare a tennis?????....che poi nn piace e' un'altro discorso e se ne puo' discutere tranquillamente ma nn diciamo che un piatto 100 da 250gr non e' adatta a un principiante,perche' non e' cosi'!...cosi' come  la instinct s puo' essere adatta o meno per una ragazza che se ha poca forza non la regge,diciamo che siamo proprio al limite e dipende anche dalla corporatura.....va benissimo anche la z drive lite che hai elencato,sperando che nn sia troppo nervosa  Very Happy

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio racchetta per mia figlia

Messaggio Da VANDERGRAF il Mar 28 Ott 2014 - 17:59

per chi non ha mai giocato va benissimo una racchetta di quelle che vendono da decathlon a 40, 50 euro, tanto più che il padre ha detto di aver già sprecato soldi per attività sportive intraprese e poi abbandonate. poi si fa sempre in tempo a comprarne una migliore, in base anche alle difficoltà riscontrate. è impossibile stabilire quale racchetta sia più idonea in un caso del genere e le prove sul campo lasciano sempre il tempo che trovano, perchè ogni principiante ha la sua combinazione di attitudini e carenze, quindi una racchetta che per una persona funziona a meraviglia, può non funzionare altrettanto bene per un'altra persona

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio racchetta per mia figlia

Messaggio Da Paolo070 il Mar 28 Ott 2014 - 18:05

Ad un principiante serve una racchetta FACILE con bil neutro e ti assicuro che secondo me la Radical NON LO E'. Poi stiamo parlando del sesso degli angeli e sono d'accordo ma per la mia esperienza e per la vasta scelta la Radical Lite non la prenderei. Mia figlia non è certo maciste è una ragazzina molto atletica per costituzione e perché ha fatto molti sport ma ha una costituzione minuta. La Instinct S secondo me è più facile ma come detto forse anche questa non è la classica racchetta da principiante. La Z Drive Lite dubito sia nervosa ed è più adatta. La Extreme Lite anche perché ha un piatto bello tondo e perché è anche poco rigida anche se anche questa è più agonistica. Comunque 275 gr per una quattordicenne in buone condizioni vanno bene

Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2809
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio racchetta per mia figlia

Messaggio Da Paolo070 il Mar 28 Ott 2014 - 18:08

@VANDERGRAF ha scritto:per chi non ha mai giocato va benissimo una racchetta di quelle che vendono da decathlon a 40, 50 euro, tanto più che il padre ha detto di aver già sprecato soldi per attività sportive intraprese e poi abbandonate. poi si fa sempre in tempo a comprarne una migliore, in base anche alle difficoltà riscontrate. è impossibile stabilire quale racchetta sia più idonea in un caso del genere e le prove sul campo lasciano sempre il tempo che trovano, perchè ogni principiante ha la sua combinazione di attitudini e carenze, quindi una racchetta che per una persona funziona a meraviglia, può non funzionare altrettanto bene per un'altra persona


Appunto vero....senno facciamocela prestare dal maestro o usiamo una di quelle della SAT almeno per le prime volte....

Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2809
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio racchetta per mia figlia

Messaggio Da VANDERGRAF il Mar 28 Ott 2014 - 18:12

può darsi che mi ricordo male, ma in genere le racchette per i principianti, femmine e di 14 anni circa, hanno un peso inferiore ai 270 grammi nude e sono progettate con un bilanciamento verso la testa, in quanto se fosse neutro o al manico avrebbero pochissima capacità di spinta, soprattutto se il telaio è poco rigido. sui telai agonistici ci sono certamente maggiori possibilità di scelta, ma se si chiamano agonistici ci sarà un motivo ? senza contare che un bilanciamento neutro ha un'utilità relativa su una racchetta leggera, lo può avere su pesi maggiori, ma poi subentra l'incognita della maneggevolezza complessiva

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio racchetta per mia figlia

Messaggio Da giuseppedona il Mar 28 Ott 2014 - 18:43

Very Happy ho acceso un vespaio !!!
Comunque grazie a tutti per gli interventi e per i consigli di cui ne farò tesoro. E secondo me mi sà che prima faccio fare una prova al circolo con il maestro e poi si vede ...

Intanto ieri sera an'chio mi son dato alla ricerca e ho trovato questi tre telai
http://www.martashop.it/racchette_amatoriali/babolat/pulsion105_bianconero_cod.121137_incordata-2223.html
http://www.martashop.it/racchette_amatoriali/babolat/cdrive_french_open_cod.102161-2039.html
http://www.martashop.it/racchette_amatoriali/head/nano_ti._elite_mod.2010_incordata-1019.html

Vorrei prediligere un piatto corde un tantino più ampio del classico 100 proprio in virtù che stiamo parlando di una principiantissima. Anche il peso, ovviamente ha il suo perchè e non andrei sopra i 270gr (e già mi sembrano tantini) il bilanciamento delle tre è un pò più verso la testa (siamo sui 34 di media) che se da un lato aiuta nella spinta (che poi quale spinta se siamo agli esordi) di contro però rischierebbe di fargli stancare il braccio.

Troppe pippe mentali ??? scratch scratch

giuseppedona
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 392
Età : 49
Data d'iscrizione : 22.06.13

Profilo giocatore
Località: Trapani
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Wilson Blade amplifeel 104 - Yonex Ai 100/300gr

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio racchetta per mia figlia

Messaggio Da VANDERGRAF il Mar 28 Ott 2014 - 18:51

sinceramente non vedo il problema del piatto maggiore di 100. avrà più zona utile di impatto ma meno controllo nella direzionalità della palla e sicuramente meno sensibilità, quindi il rischio di non sentire bene la racchetta. il peso va benissimo fino a 280 se non ha particolari carenze muscolari, considera che al crescere del peso corrisponde generalmente (e se non corrisponde ce lo fai corrispondere tu nella scelta) un arretramento del bilanciamento a compensare. stiamo parlando comunque di un essere umano come tutti gli altri, lasciala libera di sperimentare, nel tennis la matematica conta fino a un certo punto e nessuno di noi può prevedere quali parametri si addicono meglio ad un altra persona, tra l'altro senza nemmeno averla mai vista giocare.

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio racchetta per mia figlia

Messaggio Da VANDERGRAF il Mar 28 Ott 2014 - 18:57

ma soprattutto, e scusa se mi permetto, non appesantire più di tanto una cosa che dovrebbe cominciare con lo scopo primario del divertimento, altrimenti è anche logico che una persona poi si stanca facilmente. nella pratica dello sport è molto importante, più che lo sport tecnicamente in sè, tutto il contesto intorno. se il contesto emana serenità ed entusiasmo si seguita la pratica molto più facilmente.

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum