Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Incordatura a due o a quattro nodi ?

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Incordatura a due o a quattro nodi ?

Messaggio Da wik il Ven 29 Mag 2009 - 11:57

A prescindere dal fatto che alcune specifiche racchette, alcune head e tutte le yonex ad esempio vanno incordate a 4 nodi per evitare rotture del telaio,
Alex asserisce essere diversa anche la sensazione nell'uso del 2 e del 4 nodi. Personalmente non ho badato alla cosa, ma sono molto incuriosito dall'esperienza di Alex.

Domando agli incordatori più esperti di me, c'è una ragione tecnica specifica ?
E ai giocatori, quanti di voi hanno notato differenze di sensazioni fra la stessa racchetta incordatta a 2 o 4 nodi ?

wik
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 11.01.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a due o a quattro nodi ?

Messaggio Da federervito il Ven 29 Mag 2009 - 12:05

@wik ha scritto:A prescindere dal fatto che alcune specifiche racchette, alcune head e tutte le yonex ad esempio vanno incordate a 4 nodi per evitare rotture del telaio,
Alex asserisce essere diversa anche la sensazione nell'uso del 2 e del 4 nodi. Personalmente non ho badato alla cosa, ma sono molto incuriosito dall'esperienza di Alex.

Domando agli incordatori più esperti di me, c'è una ragione tecnica specifica ?
E ai giocatori, quanti di voi hanno notato differenze di sensazioni fra la stessa racchetta incordatta a 2 o 4 nodi ?

Wik io l'unica differenza che trovo è che a quattro nodi le corde, tirate alla stessa tensione dei 2 nodi, sembrano più tese, forse a 4 nodi c'è meno calo di tensione.

federervito
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 885
Età : 34
Località : Bari
Data d'iscrizione : 29.11.08

Profilo giocatore
Località: Bari
Livello: 3,5
Racchetta: pro kennex ki 5 295g

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a due o a quattro nodi ?

Messaggio Da Skorpion il Sab 6 Giu 2009 - 20:05

@federervito ha scritto:Wik io l'unica differenza che trovo è che a quattro nodi le corde, tirate alla stessa tensione dei 2 nodi, sembrano più tese, forse a 4 nodi c'è meno calo di tensione.

Idem

Skorpion
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1109
Data d'iscrizione : 09.12.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 Autovalutazione
Racchetta: Babolat Aero pro drive 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a due o a quattro nodi ?

Messaggio Da Alex il Sab 6 Giu 2009 - 20:09

@Skorpion ha scritto:
@federervito ha scritto:Wik io l'unica differenza che trovo è che a quattro nodi le corde, tirate alla stessa tensione dei 2 nodi, sembrano più tese, forse a 4 nodi c'è meno calo di tensione.

Idem

Anch'io ho dato, a logica, questa spiegazione, cioè tenendo meglio la tensione, il controllo aumenta e la spinta rimane su ottimi livelli.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a due o a quattro nodi ?

Messaggio Da Skorpion il Sab 6 Giu 2009 - 20:11

@Alex ha scritto:
@Skorpion ha scritto:
@federervito ha scritto:Wik io l'unica differenza che trovo è che a quattro nodi le corde, tirate alla stessa tensione dei 2 nodi, sembrano più tese, forse a 4 nodi c'è meno calo di tensione.

Idem

Anch'io ho dato, a logica, questa spiegazione, cioè tenendo meglio la tensione, il controllo aumenta e la spinta rimane su ottimi livelli.

Spiegata così è perfetta la motivazione Shocked

Skorpion
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1109
Data d'iscrizione : 09.12.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 Autovalutazione
Racchetta: Babolat Aero pro drive 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a due o a quattro nodi ?

Messaggio Da Alex il Sab 6 Giu 2009 - 20:53

@Skorpion ha scritto:
@Alex ha scritto:
@Skorpion ha scritto:
@federervito ha scritto:Wik io l'unica differenza che trovo è che a quattro nodi le corde, tirate alla stessa tensione dei 2 nodi, sembrano più tese, forse a 4 nodi c'è meno calo di tensione.

Idem

Anch'io ho dato, a logica, questa spiegazione, cioè tenendo meglio la tensione, il controllo aumenta e la spinta rimane su ottimi livelli.

Spiegata così è perfetta la motivazione Shocked

Boh...

...speriamo Very Happy

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a due o a quattro nodi ?

Messaggio Da marco61 il Sab 6 Giu 2009 - 22:26

Ho giocato con RDS 002 Tour e con RDX 500, con Radical Pro ed altre per cui la casa raccomanda l'incordatura a 4 nodi. Non ci ho mai fatto caso più di tanto, e quasi sempre incordo con un unico spezzone. Se però dovessi usare tensioni alte con corde molto elastiche, allora il pericolo di rottura va tenuto in considerazione. Sul piano del gioco, è vero che una corda più corta perde tensione in modo meno repentino, ma tagliando abitualmente dopo poche ore, non ho mai avuto tempo di accorgermi della differenza.
Già che siamo in tema, vi presento il mio nuovo acquisto, ricevuto in settimana:


marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a due o a quattro nodi ?

Messaggio Da superteo il Sab 6 Giu 2009 - 22:40

@marco61 ha scritto:Ho giocato con RDS 002 Tour e con RDX 500, con Radical Pro ed altre per cui la casa raccomanda l'incordatura a 4 nodi. Non ci ho mai fatto caso più di tanto, e quasi sempre incordo con un unico spezzone. Se però dovessi usare tensioni alte con corde molto elastiche, allora il pericolo di rottura va tenuto in considerazione. Sul piano del gioco, è vero che una corda più corta perde tensione in modo meno repentino, ma tagliando abitualmente dopo poche ore, non ho mai avuto tempo di accorgermi della differenza.
Già che siamo in tema, vi presento il mio nuovo acquisto, ricevuto in settimana:



Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked sei inarrivabile cheers cheers cheers cheers

superteo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1350
Età : 39
Località : Viterbo/Roma
Data d'iscrizione : 15.12.08

Profilo giocatore
Località: Viterbo-Roma
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Wilson BLX Six One 95 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a due o a quattro nodi ?

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Dom 7 Giu 2009 - 0:43

@federervito ha scritto:
Wik io l'unica differenza che trovo è che a quattro nodi le corde, tirate alla stessa tensione dei 2 nodi, sembrano più tese, forse a 4 nodi c'è meno calo di tensione.

anche io penso sia così..
la tensione dovrebbe tenere più a lungo essendo fissate in più nodi.

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a due o a quattro nodi ?

Messaggio Da Alex il Dom 7 Giu 2009 - 1:39

jverdel ha scritto:
@federervito ha scritto:
Wik io l'unica differenza che trovo è che a quattro nodi le corde, tirate alla stessa tensione dei 2 nodi, sembrano più tese, forse a 4 nodi c'è meno calo di tensione.

anche io penso sia così..
la tensione dovrebbe tenere più a lungo essendo fissate in più nodi.

E grazie a questo si ha più controllo a parità di spinta Wink

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a due o a quattro nodi ?

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Dom 7 Giu 2009 - 1:39

Eh sì!
esatto! Laughing

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a due o a quattro nodi ?

Messaggio Da wik il Dom 7 Giu 2009 - 4:03

MHHHHH, io ho un'altra teoria, questa qui non mi convince troppo.
Personalmente non ho mai notato differenze, ma in realtà non ho mai nemmeno usato racchette che posso incordare a 2 con un incordatura a 4.
Prossimamente sperimento, ma io credo che centri l'incordatore più che i nodi.
Vedremo.

wik
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 11.01.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a due o a quattro nodi ?

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Dom 7 Giu 2009 - 10:50

potrebbe esser come dici..
però se ci pensi..se abbiamo due soli nodi (estremi)
se uno dei due od entrambi, cedono un pò, il tutto ne risente..
invece avendone 4, se ne cedeserro un pò uno o due, gli altri due
tengono cmq fissato di più l'intero piatto corde.
quindi probabilisticamente parlando, con 4 si dovrebbe appunto
conservare meglio la tensione.
ma potrei sbagliarmi..
Laughing

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a due o a quattro nodi ?

Messaggio Da wik il Dom 7 Giu 2009 - 11:50

jverdel ha scritto:potrebbe esser come dici..
però se ci pensi..se abbiamo due soli nodi (estremi)
se uno dei due od entrambi, cedono un pò, il tutto ne risente..
invece avendone 4, se ne cedeserro un pò uno o due, gli altri due
tengono cmq fissato di più l'intero piatto corde.
quindi probabilisticamente parlando, con 4 si dovrebbe appunto
conservare meglio la tensione.
ma potrei sbagliarmi..
Laughing
la differenza è minima,
la tensione viene mantenuta non tanto dai nodi, ma dall'incastro dei grommet. Se anche sciogli un nodo non cambia poi molto. Il tuo ragionamento può essere valido per il nylon o i syngut, per qualche multifilo al limite, ma ad esempio Alex usa monofilo rigido, che resta bloccato da solo sll'incastro fra un grommet e un altro.
C'è un'altra considerazione da fare, ad ogni partenza e ad ogni arrivo corrisponde una minima perdita di tensione, minima ma c'è. In un due nodi hai due perdite, in un quattro nodi quattro, e questo stride con la teoria espressa fin'ora.


Ultima modifica di wik il Dom 7 Giu 2009 - 11:56, modificato 1 volta

wik
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 11.01.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a due o a quattro nodi ?

Messaggio Da Skorpion il Dom 7 Giu 2009 - 11:54

Forse i 4 nodi risultano utili quando si sale con la differenza di tensione oppure quando non si vuole rischiare che cn 2 nodi la tensione di orizzontali e verticali seppur differente non si redistribuisca annullando illavoro di differenziazione. In teoria ciò è grantito maggiormente dai 4 nodi.

Skorpion
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1109
Data d'iscrizione : 09.12.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 Autovalutazione
Racchetta: Babolat Aero pro drive 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a due o a quattro nodi ?

Messaggio Da rossano il Dom 7 Giu 2009 - 11:59

Il mio incordatore sostiene il contrario: secondo lui, più nodi ci sono, più c'é la possibilità che si allentino, e che sia perdita di tensione.
Ma, magari, non è abbastanza esperto lui (o ha paura di non fare i nodi a regola d'arte...)
Bah...

rossano
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 846
Età : 41
Località : Fasano
Data d'iscrizione : 14.02.09

Profilo giocatore
Località: Fasano
Livello: FIT: 4.6 O35
Racchetta: Yonex DR100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a due o a quattro nodi ?

Messaggio Da wik il Dom 7 Giu 2009 - 12:00

Alex, toglimi qualche curiosità.
Da chi porti a incordare racchette, negozio ? amico ? quante racchette fa al giorno e con che tipo di macchina ?
Questa differenza di controllo l'hai riscontrata solo ora che usi il 16 X 18 o anche usando altri schemi ?
Usando altre corde hai notato lo stesso problema ? Mi interssa particolarmente sapere usando budello o multifili o syngut

wik
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 11.01.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a due o a quattro nodi ?

Messaggio Da wik il Dom 7 Giu 2009 - 12:03

@rossano ha scritto:Il mio incordatore sostiene il contrario: secondo lui, più nodi ci sono, più c'é la possibilità che si allentino, e che sia perdita di tensione.
Ma, magari, non è abbastanza esperto lui (o ha paura di non fare i nodi a regola d'arte...)
Bah...
Sono relativamente daccordo con lui, nel senso che non è poi tanto un problema di allentamento dei nodi, ma di perdita di tensione nel momento che li fai, che si di solito viene compensata tarando più peso sull'ultima corda, ma difficilmente viene completamente compensata.

wik
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 11.01.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a due o a quattro nodi ?

Messaggio Da Skorpion il Dom 7 Giu 2009 - 12:16

Giocando con una due nodi differenziata di 1 kg tra orizzontali e verticali ho avuto l'impressione che tirando dopo 2/3 ore di gioco il tutto si assesti e la tensione si redistribuisca quasi come se gli scossoni dovuti ai colpi favorissero tutto ciò cmq è anche vero che la corda si incastra nel grommet però colpendo ho l'impressione che a parte il naturale calo di tensione dovuto all'assestamento qualcosa del genere avvenga. Magari Clythus con quel suo apparecchio che misura la rigidità dinamica potrebbe stabilire se la differenza di tensionamento tra oriz/vert si conserva oppure sparisce e ci libera dalle paranoie Very Happy

Skorpion
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1109
Data d'iscrizione : 09.12.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 Autovalutazione
Racchetta: Babolat Aero pro drive 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a due o a quattro nodi ?

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Dom 7 Giu 2009 - 12:22

in effetti non mi intendo di macchine incordatrici..ne di conrdature..
e la mia "teoria" precedente è solo un puro ragionamento..basato su dati
empirici e non sul campo..e potrbbe essere benissimo come dite..e come dice Wik.
Smile

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a due o a quattro nodi ?

Messaggio Da Skorpion il Dom 7 Giu 2009 - 12:33

L' aggeggio di Milo è l' ERT300 Laughing

Skorpion
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1109
Data d'iscrizione : 09.12.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 Autovalutazione
Racchetta: Babolat Aero pro drive 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a due o a quattro nodi ?

Messaggio Da Alex il Dom 7 Giu 2009 - 13:01

@wik ha scritto:Alex, toglimi qualche curiosità.
Da chi porti a incordare racchette, negozio ? amico ? quante racchette fa al giorno e con che tipo di macchina ?
Questa differenza di controllo l'hai riscontrata solo ora che usi il 16 X 18 o anche usando altri schemi ?
Usando altre corde hai notato lo stesso problema ? Mi interssa particolarmente sapere usando budello o multifili o syngut

Come sai le Wilson standard non hanno spazio per l'incordatura a 4 nodi (nei passacorda) e quindi avevo sempre incordato a 2. Fino a quando, per lavoro a Dubai, non ho incontrato un dipendente di Nate Ferguson. E' lui che mi ha detto di provare a fare i 4 nodi e dirgli se sentivo qualche differenza. Io di telai attualmente ne ho 10. Solitamente incordo dopo ogni incontro giocato contro gente forte.

La maggior differenza l'ho notata su budello e multifilo, ma la sento anche sulle mie Luxilon e non poco.

Per darti una scala di valore, se sul budello da 1 a 10 la differenza la senti 8, sul multi la senti 7 e sul mono la senti 6.

Tra l'altro più le tiri e più senti la differenza: la corda non diventa omogenea su tutto il telaio, ma tiene la differenza di tensione tra verticali ed orizzontali.

Fai un test sul campo e sicuramente te ne accorgerai, ha stupito anche me!

All'inizio non ci volevo neppure credere, ma poi...

Ti posso dire che l'ho riscontrato anche sullo schema 16x19 e, mi diceva lui, più grande è il piatto corde e più si sente la differenza. Io, come sai provo poco altri telai in maniera approfondita, quindi su piatti 100 proprio non ti so dire, ma su 90 e 95 la differenza c'è eccome.

Ciao.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a due o a quattro nodi ?

Messaggio Da Skorpion il Dom 7 Giu 2009 - 13:09

@Alex ha scritto:Tra l'altro più le tiri e più senti la differenza: la corda non diventa omogenea su tutto il telaio, ma tiene la differenza di tensione tra verticali ed orizzontali. Fai un test sul campo e sicuramente te ne accorgerai, ha stupito anche me! All'inizio non ci volevo neppure credere, ma poi ...

Quindi la mia non era solo un impressione avevo percepito bene la tenuta della tensione su oriz/vert con i 4 nodi Laughing

Skorpion
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1109
Data d'iscrizione : 09.12.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 Autovalutazione
Racchetta: Babolat Aero pro drive 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a due o a quattro nodi ?

Messaggio Da wik il Dom 7 Giu 2009 - 13:46

Incordando a tensioni differenti e picchiandoci dentro sicuro hai un assestamento col due nodi, ma credo non sia tanto sulle corde centrali che son alla fine quelle che in realtà si usano.
Esistono ad esempio le incordature scalari, ovvero con tensioni molto diverse fra le centrali e le laterali. Sono incordature eccezionali a patto siano fatte a regola d'arte, praticamente impossibile per esempio farle con le manuali e occorre molta pazienza. Questo tipo d'incordatura non risente più di quel tanto dell'assestamento, proprio perchè è l'incastro fra i grommet che mantiene tensione.
C'è un'altra considerazione da fare, quando si finiscono le verticali e si iniziano le orizzontali il passaggio e piuttosto lungo sul telaio e già di per se stesso quello dovrebbe garantire un mantenimento decente della tensione.

Leggendo le ultime di Alex mi viene in mente una cosa che forse è la chiave vera del discorso. Incordando a due o a quattro il telaio subisce tensioni diverse sul piatto, non a caso yonex e head vogliono evitare un certo tipo di torsione per evitare rotture. Quel tipo di torsione forse interviene anche sul risultato "controllo" facendo lavorare la racchetta in un certo modo o nell'altro. Questa mi sembra un ipotesi plausibile.

wik
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 11.01.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a due o a quattro nodi ?

Messaggio Da Alex il Dom 7 Giu 2009 - 14:06

@wik ha scritto:

Leggendo le ultime di Alex mi viene in mente una cosa che forse è la chiave vera del discorso. Incordando a due o a quattro il telaio subisce tensioni diverse sul piatto, non a caso yonex e head vogliono evitare un certo tipo di torsione per evitare rotture. Quel tipo di torsione forse interviene anche sul risultato "controllo" facendo lavorare la racchetta in un certo modo o nell'altro. Questa mi sembra un ipotesi plausibile.

Ti suggerisco di provare sul campo, controllo, a parità di tensione migliore e spinta identica, i motivi, sinceramente, non te li so dire.

Ho solo provato a darmi una spiegazione a logica.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum