Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Stile di gioco

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Stile di gioco

Messaggio Da MB66 il Mar 14 Ott 2014 - 17:59

Dopo aver seguito qualche post recente, mi è sembrato che la distinzione fatta tra i differenti tipi di giocatore fosse stata un po' banalizzata. 
Ho pensato quindi che fosse interessante proporre questa classificazione relativa ai diversi stili di gioco. 
Non è farina del mio sacco ed è stato liberamente tradotto.

Pallettari - (aka il Muro di Gomma) Il giocatore che amiamo odiare. Il Pallettaro tiene la palla in gioco, alta e in mezzo al campo, fino a che il suo avversario fa un errore. Abilità necessarie: velocità di piedi, resistenza e, soprattutto, incredibile pazienza.
Piazzatori - (aka il Vivisezionista) Spesso confusi con i Pallettari, questi giocatori non tengono semplicemente la palla in gioco, ma ogni palla è studiata per indebolire la posizione dell'avversario, indurlo in errore o per prenderlo in contropiede. Questi giocatori capiscono i tuoi punti deboli e giocano su quelli. Fanno lentamente a pezzi il tuo gioco e ti fanno sentire un principiante. Abilità necessarie: varietà e capacità di piazzare la palla, velocità di piedi e pazienza. 
Toppatori - (aka l'Arrotino) Pallettari con palla pesante. Questi giocatori stanno attaccati alla linea di fondo e colpiscono topspin alti e curvi. Di solito non cercano di forzare lo scambio a meno che non diventiate impazienti e salite a rete, nel qual caso vi sparano solidi passanti. Abilità richieste: forza, resistenza e velocità di piedi.
Bombardieri - (aka l'Attaccante da fondo) Lo stile preminente oggi. Simile ai Toppatori ma con la capacità di fare vincenti dalla linea di fondo. Questi giocatori attaccano qualunque palla non troppo profonda e sparano il vincente. I loro colpi sono eseguiti con topspin ma possono tirare più piatto per ottenere velocità e profondità. Abilità richieste: esplosività.
Serve & Volley - (aka l'Attaccante classico) Non si vede più molto di questo stile oggi. Le racchette moderne, il topspin e i rovesci a due mani hanno fatto della rete un luogo pericoloso. Ma, se hai un gran servizio e non possiedi un dritto bomba, potrebbe essere una strategia efficace. Abilità richieste: servizio potente e preciso, smash sicuro, volèe solida e tocco eccellente.

C'è anche una interessante disamina sul confronto di stili, ma la proporrò in seguito.
Sarei curioso di sapere cosa ne pensate e soprattutto in quale stile vi identificate.  king

MB66
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 176
Età : 50
Data d'iscrizione : 29.04.13

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: FIT 4.2
Racchetta: Head Graphene XT Speed MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stile di gioco

Messaggio Da kingkongy il Mar 14 Ott 2014 - 18:20

...mannaggia con questa mania di mettere etichette dappertutto!!!
Attendo con ansia la versione con i codici a barre....
Very Happy

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12076
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stile di gioco

Messaggio Da wetton76 il Mar 14 Ott 2014 - 22:09

ti sei dimenticato di questi:

i Rosiconi - lo stile di gioco non conta, la caratteristica che li distingue è il non accettare serenamente le proprie sconfitte, oppure cercare di vincere a tutti i costi utilizzando magari comportamenti poco "etici" o poco "sportivi".

alla prossima!

wetton76
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 871
Località : bufalotta-talenti-conca d'oro (Roma)
Data d'iscrizione : 01.06.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: giocatore di club
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stile di gioco

Messaggio Da alby69 il Mer 15 Ott 2014 - 8:59

@kingkongy ha scritto:...mannaggia con questa mania di mettere etichette dappertutto!!!
Attendo con ansia la versione con i codici a barre....
Very Happy
Condivido l'inutilità delle etichette anzi rilancio dicendo che è bello averle tutte.
Noi siamo troppo complessi per ridurci a qualche tag; siamo un po' di tutto.
Perchè scegliere se possiamo assecondare le nostre emozioni ed essere uno, nessuno, centomila stili diversi di gioco.
Scusate la citazione, ma stamattina mi sono alzato così study

alby69
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 12
Località : Galatina (LE)
Data d'iscrizione : 10.02.14

Profilo giocatore
Località: Galatina (LE)
Livello: 4.3
Racchetta: Wilson Blade 98 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stile di gioco

Messaggio Da Adolfo il Mer 15 Ott 2014 - 9:02

Manca il Regolarista!!! Laughing

_____________________________________________________________

Adolfo
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3306
Data d'iscrizione : 07.10.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4
Racchetta: Wilson Pro Open BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stile di gioco

Messaggio Da MB66 il Mer 15 Ott 2014 - 9:35

@Adolfo ha scritto:Manca il Regolarista!!! Laughing

Il Regolarista è di due tipi: o Pallettaro o Piazzatore.
Entrambi fanno della regolarità un cardine del loro gioco.
Il primo subisce il gioco dell'avversario, il secondo invece tende a imporre il suo.

Cmq vi vedo un po' timidi. Dai raccontate un po' il vostro stile di gioco.  Basketball

MB66
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 176
Età : 50
Data d'iscrizione : 29.04.13

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: FIT 4.2
Racchetta: Head Graphene XT Speed MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stile di gioco

Messaggio Da Sonny Liston il Mer 15 Ott 2014 - 9:49

affettatori: (aka, il salumiere): dotato di una notevole sensibilità, usa il back sia con il dritto, sia con il rovescio. Ti costringe a colpire palle bassissime, e ti sfianca facendo ti piegare in continuazione. Non fa alcuna fatica a giocare. Odiatissimo dai "bombardieri".
Abilità richiesta: buone gambe e sensibilità.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stile di gioco

Messaggio Da alby69 il Mer 15 Ott 2014 - 9:53

@MB66 ha scritto:Il Regolarista è di due tipi: o Pallettaro o Piazzatore.
Entrambi fanno della regolarità un cardine del loro gioco.
Il primo subisce il gioco dell'avversario, il secondo invece tende a imporre il suo.

Penso che il pallettaro non subisca affatto il gioco dell'avversario, anzi lo impone all'altro.
Gioca sempre allo stesso modo indipendentemente dall'avversario.
Ho letto da qualche parte che bisognerebbe giocare come se il campo finisse alla rete, come se l'avversario non esistesse.
Che il nostro destino sia diventare tutti pallettari?

alby69
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 12
Località : Galatina (LE)
Data d'iscrizione : 10.02.14

Profilo giocatore
Località: Galatina (LE)
Livello: 4.3
Racchetta: Wilson Blade 98 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stile di gioco

Messaggio Da Sonny Liston il Mer 15 Ott 2014 - 9:57

@alby69 ha scritto:
@MB66 ha scritto:Il Regolarista è di due tipi: o Pallettaro o Piazzatore.
Entrambi fanno della regolarità un cardine del loro gioco.
Il primo subisce il gioco dell'avversario, il secondo invece tende a imporre il suo.

Penso che il pallettaro non subisca affatto il gioco dell'avversario, anzi lo impone all'altro.
 

Assolutamente no.
Il pallettaro rimanda la palla.
Ed è completamente in balia dell'avversario che, se è una pippa, perde facile.
Ma, se sa giocare a tennis, lo ASFALTA imponendo il proprio gioco...
Ilpallettaro, quando incontra un giocatore di attacco vero... fa la figura del coniglietto bagnato.
Il pallettaro non impone il proprio gioco, lascia "il pallino" nelle mani dell'altro!

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stile di gioco

Messaggio Da alby69 il Mer 15 Ott 2014 - 10:10

@Sonny Liston ha scritto:
Il pallettaro rimanda la palla.
Ed è completamente in balia dell'avversario che, se è una pippa, perde facile.
Ma, se sa giocare a tennis, lo ASFALTA imponendo il proprio gioco...
Ilpallettaro, quando incontra un giocatore di attacco vero... fa la figura del coniglietto bagnato.
Il pallettaro non impone il proprio gioco, lascia "il pallino" nelle mani dell'altro!
Sul forum c'è un bel 3d che analizza perfettamente le caratteristiche del pallettaro e ritengo che ne esca molto rivalutato.
I giocatori d'attacco sono talmente rari che il pallettaro sopravvive indisturbato, fino ad un certo livello e rappresenta sempre una bestia nera per tutti.
Diciamo che il pallettaro ti obbliga a pensare e ti richiede un impegno mentale incredibile; non impone il gioco tecnicamente ma di fatto esercita una pressione psicologica che fa andare di testa anche i santi.
Rispetto il pallettaro, ma mi piace giocare in modo più vario e preferibilmente d'attacco.

alby69
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 12
Località : Galatina (LE)
Data d'iscrizione : 10.02.14

Profilo giocatore
Località: Galatina (LE)
Livello: 4.3
Racchetta: Wilson Blade 98 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stile di gioco

Messaggio Da Sonny Liston il Mer 15 Ott 2014 - 10:13

@alby69 ha scritto:
@Sonny Liston ha scritto:
Il pallettaro rimanda la palla.
Ed è completamente in balia dell'avversario che, se è una pippa, perde facile.
Ma, se sa giocare a tennis, lo ASFALTA imponendo il proprio gioco...
Ilpallettaro, quando incontra un giocatore di attacco vero... fa la figura del coniglietto bagnato.
Il pallettaro non impone il proprio gioco, lascia "il pallino" nelle mani dell'altro!
Sul forum c'è un bel 3d che analizza perfettamente le caratteristiche del pallettaro e ritengo che ne esca molto rivalutato.
I giocatori d'attacco sono talmente rari che il pallettaro sopravvive indisturbato, fino ad un certo livello e rappresenta sempre una bestia nera per tutti.
Diciamo che il pallettaro ti obbliga a pensare e ti richiede un impegno mentale incredibile; non impone il gioco tecnicamente ma di fatto esercita una pressione psicologica che fa andare di testa anche i santi.
Rispetto il pallettaro, ma mi piace giocare in modo più vario e preferibilmente d'attacco.

Su questo, concordo.
li rispetto anche io.
E, di solito, ci vinco... (ma non sempre)

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stile di gioco

Messaggio Da gioamir il Mer 15 Ott 2014 - 10:29

in quale stile vi identificate?

Mha, provo a giocare a tennis portando punti con la miglior tecnica acquisita...tutto il resto e' noia

gioamir
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 549
Età : 43
Località : Roma
Data d'iscrizione : 03.01.14

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.5 fit (dopo un anno e mezzo di tennis)
Racchetta: Blade ,,, boooo alla fine conta il braccio

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stile di gioco

Messaggio Da albs77 il Mer 15 Ott 2014 - 10:31

Ma io che gioco di dritto topponi da fondo ,di rovescio solo back sui piedi o lungolinea, e che in difesa non mi vergongo di alzare il candelotto a metà campo?

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1183
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stile di gioco

Messaggio Da MB66 il Mer 15 Ott 2014 - 11:23

@albs77 ha scritto:Ma io che gioco di dritto topponi da fondo ,di rovescio solo back sui piedi o lungolinea, e che in difesa non mi vergongo di alzare il candelotto a metà campo?

Direi che rientri nella categoria dei Toppatori, a mio parere.

MB66
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 176
Età : 50
Data d'iscrizione : 29.04.13

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: FIT 4.2
Racchetta: Head Graphene XT Speed MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stile di gioco

Messaggio Da MB66 il Mer 15 Ott 2014 - 11:24

@gioamir ha scritto:in quale stile vi identificate?

Mha, provo a giocare a tennis portando punti con la miglior tecnica acquisita...tutto il resto e' noia

Grazie di averci raccontato tutto di te.

MB66
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 176
Età : 50
Data d'iscrizione : 29.04.13

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: FIT 4.2
Racchetta: Head Graphene XT Speed MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stile di gioco

Messaggio Da MB66 il Mer 15 Ott 2014 - 11:25

@Sonny Liston ha scritto:
@alby69 ha scritto:
@MB66 ha scritto:Il Regolarista è di due tipi: o Pallettaro o Piazzatore.
Entrambi fanno della regolarità un cardine del loro gioco.
Il primo subisce il gioco dell'avversario, il secondo invece tende a imporre il suo.

Penso che il pallettaro non subisca affatto il gioco dell'avversario, anzi lo impone all'altro.
 

Assolutamente no.
Il pallettaro rimanda la palla.
Ed è completamente in balia dell'avversario che, se è una pippa, perde facile.
Ma, se sa giocare a tennis, lo ASFALTA imponendo il proprio gioco...
Ilpallettaro, quando incontra un giocatore di attacco vero... fa la figura del coniglietto bagnato.
Il pallettaro non impone il proprio gioco, lascia "il pallino" nelle mani dell'altro!

Completamente d'accordo. 

MB66
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 176
Età : 50
Data d'iscrizione : 29.04.13

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: FIT 4.2
Racchetta: Head Graphene XT Speed MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stile di gioco

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Mer 15 Ott 2014 - 12:45

@MB66 ha scritto:Dopo aver seguito qualche post recente, mi è sembrato che la distinzione fatta tra i differenti tipi di giocatore fosse stata un po' banalizzata. 
Ho pensato quindi che fosse interessante proporre questa classificazione relativa ai diversi stili di gioco. 
Non è farina del mio sacco ed è stato liberamente tradotto.

Pallettari - (aka il Muro di Gomma) Il giocatore che amiamo odiare. Il Pallettaro tiene la palla in gioco, alta e in mezzo al campo, fino a che il suo avversario fa un errore. Abilità necessarie: velocità di piedi, resistenza e, soprattutto, incredibile pazienza.
Piazzatori - (aka il Vivisezionista) Spesso confusi con i Pallettari, questi giocatori non tengono semplicemente la palla in gioco, ma ogni palla è studiata per indebolire la posizione dell'avversario, indurlo in errore o per prenderlo in contropiede. Questi giocatori capiscono i tuoi punti deboli e giocano su quelli. Fanno lentamente a pezzi il tuo gioco e ti fanno sentire un principiante. Abilità necessarie: varietà e capacità di piazzare la palla, velocità di piedi e pazienza. 
Toppatori - (aka l'Arrotino) Pallettari con palla pesante. Questi giocatori stanno attaccati alla linea di fondo e colpiscono topspin alti e curvi. Di solito non cercano di forzare lo scambio a meno che non diventiate impazienti e salite a rete, nel qual caso vi sparano solidi passanti. Abilità richieste: forza, resistenza e velocità di piedi.
Bombardieri - (aka l'Attaccante da fondo) Lo stile preminente oggi. Simile ai Toppatori ma con la capacità di fare vincenti dalla linea di fondo. Questi giocatori attaccano qualunque palla non troppo profonda e sparano il vincente. I loro colpi sono eseguiti con topspin ma possono tirare più piatto per ottenere velocità e profondità. Abilità richieste: esplosività.
Serve & Volley - (aka l'Attaccante classico) Non si vede più molto di questo stile oggi. Le racchette moderne, il topspin e i rovesci a due mani hanno fatto della rete un luogo pericoloso. Ma, se hai un gran servizio e non possiedi un dritto bomba, potrebbe essere una strategia efficace. Abilità richieste: servizio potente e preciso, smash sicuro, volèe solida e tocco eccellente.

C'è anche una interessante disamina sul confronto di stili, ma la proporrò in seguito.
Sarei curioso di sapere cosa ne pensate e soprattutto in quale stile vi identificate.  king

Bella. Io vado tra i bombardieri, senza essere un bombardiere. Mi spiego: sono un attaccante da fondo, ma la mia caratteristica non è la potenza (anzi sono abbastanza deficitario da questo punto di vista), ma l'anticipo. Il mio problema fondamentale è che non sono esplosivo di natura, ma resistente, quindi gioco un po' contronatura....

massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2631
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stile di gioco

Messaggio Da Sonny Liston il Mer 15 Ott 2014 - 14:11

@massimiliano.derespinis ha scritto:

Bella. Io vado tra i bombardieri, senza essere un bombardiere. Mi spiego: sono un attaccante da fondo, ma la mia caratteristica non è la potenza (anzi sono abbastanza deficitario da questo punto di vista), ma l'anticipo. Il mio problema fondamentale è che non sono esplosivo di natura, ma resistente, quindi gioco un po' contronatura....

Max: per giocare di anticipo e levare il tempo all'avversario non occorre essere esplosivi...

Serve un buon timing sulla palla e un buon senso del gioco.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stile di gioco

Messaggio Da drichichi@alice.it il Mer 15 Ott 2014 - 14:20

mancano i "raccattapalle" quelli che prendono tutto in tutte le parti del campo e non sbagliano un colpo e mandano al di qua della rete palle senza peso... roba da farti imbufalire  Mad

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5488
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stile di gioco

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Mer 15 Ott 2014 - 14:38

@Sonny Liston ha scritto:
@massimiliano.derespinis ha scritto:

Bella. Io vado tra i bombardieri, senza essere un bombardiere. Mi spiego: sono un attaccante da fondo, ma la mia caratteristica non è la potenza (anzi sono abbastanza deficitario da questo punto di vista), ma l'anticipo. Il mio problema fondamentale è che non sono esplosivo di natura, ma resistente, quindi gioco un po' contronatura....

Max: per giocare di anticipo e levare il tempo all'avversario non occorre essere esplosivi...

Serve un buon timing sulla palla e un buon senso del gioco.


Beh Giovanni senza dubbio contano le cose che hai detto, ma io intendo con gioco d'anticipo essere sempre sul rimbalzo e li l'esplosività conta a mio parere.

massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2631
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stile di gioco

Messaggio Da Sonny Liston il Mer 15 Ott 2014 - 14:48

@massimiliano.derespinis ha scritto:
@Sonny Liston ha scritto:
@massimiliano.derespinis ha scritto:

Bella. Io vado tra i bombardieri, senza essere un bombardiere. Mi spiego: sono un attaccante da fondo, ma la mia caratteristica non è la potenza (anzi sono abbastanza deficitario da questo punto di vista), ma l'anticipo. Il mio problema fondamentale è che non sono esplosivo di natura, ma resistente, quindi gioco un po' contronatura....

Max: per giocare di anticipo e levare il tempo all'avversario non occorre essere esplosivi...

Serve un buon timing sulla palla e un buon senso del gioco.


Beh Giovanni senza dubbio contano le cose che hai detto, ma io intendo con gioco d'anticipo essere sempre sul rimbalzo e li l'esplosività conta a mio parere.

L'esplosività conta SEMPRE...
MA IL SENSO DELLA POSIZIONE E LA LETTURA DL COLPO POSSONO SUPPLIRE.
Hai presente un certo Simon?
Non mi dirai che (ai suoi livelli) sia esplosivo?
Ma è sempre sulla palla!

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stile di gioco

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Mer 15 Ott 2014 - 14:52

@Sonny Liston ha scritto:
@massimiliano.derespinis ha scritto:
@Sonny Liston ha scritto:
@massimiliano.derespinis ha scritto:

Bella. Io vado tra i bombardieri, senza essere un bombardiere. Mi spiego: sono un attaccante da fondo, ma la mia caratteristica non è la potenza (anzi sono abbastanza deficitario da questo punto di vista), ma l'anticipo. Il mio problema fondamentale è che non sono esplosivo di natura, ma resistente, quindi gioco un po' contronatura....

Max: per giocare di anticipo e levare il tempo all'avversario non occorre essere esplosivi...

Serve un buon timing sulla palla e un buon senso del gioco.


Beh Giovanni senza dubbio contano le cose che hai detto, ma io intendo con gioco d'anticipo essere sempre sul rimbalzo e li l'esplosività conta a mio parere.

L'esplosività conta SEMPRE...
MA IL SENSO DELLA POSIZIONE E LA LETTURA DL COLPO POSSONO SUPPLIRE.
Hai presente un certo Simon?
Non mi dirai che (ai suoi livelli) sia esplosivo?
Ma è sempre sulla palla!

hai fatto l'esempio giusto! Simon è senza polpacci....come me!

massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2631
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stile di gioco

Messaggio Da MB66 il Mer 15 Ott 2014 - 15:27

Hey, ricordate che quello che ho scritto, anzi, tradotto, non è la Bibbia.
E' solamente una classificazione dove uno può cercare di inquadrarsi.
E poi è un modo per chiacchierare un po'...  Smile

MB66
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 176
Età : 50
Data d'iscrizione : 29.04.13

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: FIT 4.2
Racchetta: Head Graphene XT Speed MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stile di gioco

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Mer 15 Ott 2014 - 17:39

@MB66 ha scritto:Hey, ricordate che quello che ho scritto, anzi, tradotto, non è la Bibbia.
E' solamente una classificazione dove uno può cercare di inquadrarsi.
E poi è un modo per chiacchierare un po'...  Smile


ma è proprio quello che stavamo facendo...sano cazzeggio da bar tennis Wink

massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2631
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stile di gioco

Messaggio Da detritus il Mer 15 Ott 2014 - 17:51

L’isterico: giocatore che scarica le frustrazioni della vita sul campo da tennis. L’avversario non è un giocatore per lui, ma un nemico da annientare. Se non ci riesce cerca la rissa. Ogni colpo fortuito dell’avversario è un insulto al suo gioco ed alla sua persona, un’offesa equivalente ad un insulto gratuito. Un vincente subito invece è sempre non cercato e visto come una ricerca di scontro. Fisicamente gode più nel picchiare l’avversario che vincerlo sul campo. SI trattiene a stento e non sorride nemmeno quando vince, dato che secondo la sua mente isterica poteva comunque imporsi in modo  migliore.  

detritus
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 44
Data d'iscrizione : 19.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum